Diretta da Les Deux Alpes agosto 2011

Fabio

Member
Staff Forum
Finalmente dopo la giornata di stop impianti per pioggia di domenica oggi siamo saliti in ghiacciaio a sciare. Tempo accettabile (nuvole in cielo che andavano e venivano). Le condizioni del ghiacciaio sono "alla frutta" alla partenza della prima ancora nella buca sotto il ristorante a 3200 m e buone per le ancore in alto.

Sono ricapitato con Marco di Jam Session ed oggi giornata da crampi per provare a capire ed applicare la curva a piatto-lungo (ne parleremo) e per provare i primi tracciati :PAAU

Molto affiatato il gruppo skiforum - maestro muto!

Qualche foto di oggi

Skifosi del test Jam Session "Maestro muto"
66616-jam-session-skiforum-tester.jpg


Ancore ghiacciaio Les Deux Alpes
66615-ancore-ghiacciaio.jpg



66617-sciare-ghiacciaio.jpg


Ritorno a Les Deux Alpes
66618-ritorno-les-deux-alpes.jpg


A domani! :MONKEY
 
Oggi condizioni fantastiche, neve dura con macchie di ghiaccio e sole a bomba.
Temperature freddissime purtroppo... la neve ha smollato davvero poco e solo dopo le 10.
Però sciare e tirare 4 belle pieghe con vista pascoli ha il suo fascino.
Dopo se ci riesco metto 4 fotine. Buona cena!
 

Allegati

  • IMG_4986.jpg
    IMG_4986.jpg
    121.4 KB · Visualizzazioni: 537
  • IMG_4990.jpg
    IMG_4990.jpg
    91 KB · Visualizzazioni: 553
  • IMG_4974.jpg
    IMG_4974.jpg
    175.7 KB · Visualizzazioni: 945
Oggi condizioni fantastiche, neve dura con macchie di ghiaccio e sole a bomba.
Temperature freddissime purtroppo... la neve ha smollato davvero poco e solo dopo le 10.
Però sciare e tirare 4 belle pieghe con vista pascoli ha il suo fascino.
Dopo se ci riesco metto 4 fotine. Buona cena!

Ma il corso come va? Si migliora nonostante maestri muti?
 

.

Sono Fabio.
Bellissima giornata di sole e cielo azzurro anche oggi... paradossalmente è stato troppo freddo, abbiamo atteso che la neve smollasse fino all'ultima curva e questo è avvenuto solamente per gli ultimi giri.
Tutto sommato, trovando il lato positivo, si impara meglio a sciare sul vetro-grigio.
 
Settimana stupenda!

Tornato. Settimana favolosa, ho le gambe i cui muscoli si fanno sentire e questo mi fa molto piacere!
Anche stavolta in una settimana ho avuto modo di imparare trucchetti, sensazioni e posture che spero di "fare mie" durante il prossimo inverno che migliorano sia la preparazione ed atteggiamento nel caso uno volesse fare qualche gara e sia la sciata in campo libero: contrazione dei muscoli durante la curva (in particolar modo quelli interni alla coscia), il "tirar dentro" per fuggire prima dal cambio, curva a "piatto lungo" e moltissimi consigli tattici per affrontare un gigante come si deve (ne avremo da parlare per un bel po').

Ancora qualche foto della settimana. La cartina della località si trova qui: Skimaps - Francia/Skimap Les Deux Alpes e La Grave
Mercoledì ancora temperature molto basse e vento da nord. La neve è rimasta "vetro lucidato" per tutta la mattinata. Allenamento su ciuffetti per capire la tattica e strategia giusta per affrontare una curva e poi tracciato di slalom per fortuna con ciuffetti e non palo alto.

Ghiacciaio di Les Deux Alpes
66654-ghiacciaio-les-deux-alpes.jpg


3275-ghiacciaio-sci-estivo.jpg

Il ghiacciaio per lo sci estivo di Les Deux Alpes in Francia.

3276-impianti-ghiacciaio.jpg

Impianti e piste del ghiacciaio aperte per lo sci estivo.


Questa delle foto sotto è la zona più alta di tutto il ghiacciaio. Per arrivarci si sracchetta un po'. Purtroppo io non ci sono ancora mai andato e non so se il panorama da lassù permette di vedere bene le discese fuoripista verso La Grave. Li si trova anche il posto migliore per fare scuola a bambini e principianti. Questa zona si raggiunge dal ristorante a 3200 m grazie ad una funicolare sotterranea (mai provata nemmeno questa, ho sempre preso le ancore).

3277-punto-piu-alto-les2alpes.jpg

Zona con la massima quota che si raggiunge nel comprensorio di Les Deux Alpes in Francia.

Zona degli impianti più alti di Les Deux Alpes
66655-impianti-alti-3600.jpg


Il ritorno a valle avviene in circa un'oretta: Jandri fino alla stazione intermendia, poi funivia (quella che usano per il jumping da 140 m) e poi seggiovia. Sensazione molto piacevole quella di passare dall'aria fredda del ghiacciaio al tepore estivo del paese.

Ritorno a valle
66656-les-deux-alpes-estate.jpg


Centro abitato
3278-paese-les-deux-alpes.jpg

Il paese di Les Deux Alpes visto dalla seggiovia di rientro dal ghiacciaio.


Giovedì 11 agosto 2011
Giovedì è stata la giornata con la situazione neve migliore della settimana. Le temperatura più alte hanno fatto in modo che la neve si sciogliesse prima ma non erano così elevate da far smollare troppo. Risultato: dalle 10 circa in poi si sciava su uno splendido firn primaverile. :Y

Situazione ghiacciaio 11 agosto 2011
66657-situazione-ghiacciaio.jpg


Sciatore in ghiacciaio
66658-sciatore.jpg


Piste perfette
66659-piste-perfette.jpg


3279-sci-estivo.jpg

Sci estivo sul ghiacciaio di Les Deux Alpes in Francia.

Partenza piste per lo sci estivo
66660-partenza-piste-sciestivo.jpg


3280-panorama-sci-estivo.jpg

Panorama sulle montagne francesi dal ghiacciaio per lo sci estivo di Les Deux Alpes.

Ritorno a Les Deux Alpes
66661-discesa-paese.jpg


L'evento più interessante della settimana è stata la cena del giovedì sera: raclette (non so come si scrive), carne cotta sulla pietra calda (pier chaud o qualcosa di simile) e tanta, tantissima patata...
66662-skifosi-cena.jpg


Le ultime foto le metterò nei prossimi giorni.
Un caro saluto ai ragazzi di Jam Session, ai compagni di corso ed agli skifosi HIHIHI
 
Questa delle foto sotto è la zona più alta di tutto il ghiacciaio. Per arrivarci si sracchetta un po'. Purtroppo io non ci sono ancora mai andato e non so se il panorama da lassù permette di vedere bene le discese fuoripista verso La Grave. Li si trova anche il posto migliore per fare scuola a bambini e principianti. Questa zona si raggiunge dal ristorante a 3200 m grazie ad una funicolare sotterranea (mai provata nemmeno questa, ho sempre preso le ancore).

3277-punto-piu-alto-les2alpes.jpg


l'ultima ancora serve due piste con poca pendenza, ma con la neve migliore che abbiamo trovato durante la settimana
pista ottima per provare esercizi che richiedono molta concentrazione e poca velocità

volendo la si può raggiungere con l'ancora in piano che si vede sulla destra, che permette anche il rientro verso la parte bassa del ghiacciaio senza racchettare
 
l'ultima ancora serve due piste con poca pendenza, ma con la neve migliore che abbiamo trovato durante la settimana
pista ottima per provare esercizi che richiedono molta concentrazione e poca velocità

volendo la si può raggiungere con l'ancora in piano che si vede sulla destra, che permette anche il rientro verso la parte bassa del ghiacciaio senza racchettare

in effetti noi abbiamo sempre preso l'ancora avanti e indietro...;)
Com'era l'affollamento piste? Dalle foto sembrano abbastanza vuote!?

P.s. Magari raggruppate tutto su un post solo ;)
 
Fabio era la tua prima volta a sciare in Francia? Dicci le tue opinioni extrasciistiche sulla località
 
Top