I Lastoi del Formin si possono fare in mountain bike?

Fabio

Member
Staff Forum
Secondo voi è possibile arrivare in vetta (se esiste una vetta di questo gruppettino) ai Lastoi del Formin?

So che sono uno dei punti più panoramici sulle Tofane e non ci sono mai stato. Ho letto solo di schede che parlano di facile escursione... mi chiedevo se fosse impossibile o vietato farli in mountain bike.

10851-croda-antelao-lastoi.jpg
 
ciao Fabio, la discesa è piuttosto un ravano, piena di sassoni enormi...forse brumotti riuscirebbe a scenderla tutta in bici...non mi mettere sti tarli in testa và...in salita direi una buona parte a spinta, non ne vale la pena, molto meglio farsi un bel giro a piedi, magari fatti il giro della croda da lago scendendo dalla parte del lago
 
41661-10851-croda-antelao-lastoi.jpg

quello tratteggiato è il sentiero che dalla strada del giau (lato Cortina) sale in cima ai lastoni, da lì puoi arrivare in "cima", ovvero farti un giro sulla balconata rocciosa dove non mi pare ci siano sentieri. In bici secondo me non ha senso, è molto meglio farsi il giro di là dalla croda da lago come ho visto che hai già fatto.
 
10011-giro-croda-da-lago.jpg


Se il pezzo per arrivare in Forcella non è lunghissimo e se poi dalla forcella alla vetta è un bel terreno e se poi la discesa è divertente e se è possibile farlo ad anello salendo alla forcella Ambrizola passando dal Palmieri e partendo dal quadratino segnato e se è tutta pedalabile ad esclusione della salita alla forcella...

Beh, magari non è male.

Però essendo in territorio Veneto forse sono tutti sentieri vietati. :paura:
 
Posto che anch'io sconsiglio questo giro in MTB per la conformazione dei sentieri, pongo una domanda.

MA NON E' VIETATO PERCORRERE SENTIERI IN MTB DI LARGHEZZA INFERIORE A .... (1,25 METRI???).
Voi di solito lo rispettate? Possono fare la multa?
 
Posto che anch'io sconsiglio questo giro in MTB per la conformazione dei sentieri, pongo una domanda.

MA NON E' VIETATO PERCORRERE SENTIERI IN MTB DI LARGHEZZA INFERIORE A .... (1,25 METRI???).
Voi di solito lo rispettate? Possono fare la multa?
Quindi non è proprio una bella idea...:checepossofa:

Si in Veneto mi sembra sia vietato... ma se vai fuori stagione e sei tranquillo non fanno storie.

Fanno multe a manetta in Val Travenanzes.
 
Qui si vede forse bene la vetta del Lastoi del Formin, dovrebbe essere il secondo dente più a sinistra (occhio che la foto accentua la pendenza):
attachment.php


Si vede bebe anche qui:
08SP_en0687.jpg


Sembra che dopo la forcella ci sia quasi praticello fino a sotto la vetta.:DRUNK
 

Allegati

  • 08SP_cy0278.jpg
    08SP_cy0278.jpg
    235.8 KB · Visualizzazioni: 1,323
io ti consiglio di lasciar perdere i lastoi!

piuttosto dall'ambrizola scendi al città di fiume, breve risalita a forcella forada e discesa fino a borca

:Y
 
Alla fine la bici l'ho lasciata poco sotto la forclella rossa del Formin e sono salito non sulla vetta del Formin ma su quel dente che si vede "a destra" del Formin nelle foto sopra. Effettivamente non è pedalabile in salita e penso che anche in discesa non sia divertente. C'era ancora un sacco di neve!

Giro "extreme" questo "giro della Rocchetta", metterò foto e commenti appena posso. Dico solo che la discesa Forcella Forada - San Vito è davvero molto difficile e pericolosa, specialmente con i fiumi d'acqua nel sentiero e con i freni andati (polvere più acqua mi ha fatto consumare completamente i freni, pazzesco).

Occhio che il sentiero che da Sardes sale e taglia la strada è crollato. Ho dovuto fare l'acrobata sopra un precipizio a picco sul torrente Boite per passare io e la bici.

Per il resto... la discesa da Malga Prendera fino al rif. Città di Fiume non ha prezzo per panorami (scoperto un angolo di paradiso che mai avrei immaginato) e fondo (terriccio compatto intervallato a valanghe).
 
alla fine la bici l'ho lasciata poco sotto la forclella rossa del formin e sono salito non sulla vetta del formin ma su quel dente che si vede "a destra" del formin nelle foto sopra. Effettivamente non è pedalabile in salita e penso che anche in discesa non sia divertente. C'era ancora un sacco di neve!

Giro "extreme" questo "giro della rocchetta", metterò foto e commenti appena posso. Dico solo che la discesa forcella forada - san vito è davvero molto difficile e pericolosa, specialmente con i fiumi d'acqua nel sentiero e con i freni andati (polvere più acqua mi ha fatto consumare completamente i freni, pazzesco).

Occhio che il sentiero che da sardes sale e taglia la strada è crollato. Ho dovuto fare l'acrobata sopra un precipizio a picco sul torrente boite per passare io e la bici.

Per il resto... La discesa da malga prendera fino al rif. Città di fiume non ha prezzo per panorami (scoperto un angolo di paradiso che mai avrei immaginato) e fondo (terriccio compatto intervallato a valanghe).

foto foto foto foto :d
 
Top