Quasi in vetta al Monte Antelao, trekking 20/07/07 -

vero anche questo che hai detto te macs! :D però secondo me quelle cenge della Bala non mi sembrano tanto sicure... c'è.. lasciamo stare il fatto delle vertigini... ma passare su un sentiero così stretto.. non attrezzato e con un baratro di centinaia e centinaia di metri... :think: boh... ognuno ha le sue idee... :wink:
 
E guardate come sono le Laste in inverno :sbavsbav:
 

Allegati

  • monte_antelao_snow_150.jpg
    monte_antelao_snow_150.jpg
    879.2 KB · Visualizzazioni: 745
Ciao ragazzi! Stuzzicato da qst topic e visto che avevo promesso a tre miei colleghi di portarli a fare una cima dolomitica entro l'estate, sabato 25 sono tornato sull'Antelao con loro! :D
Le condizioni non erano delle migliori, dato che aveva nevicato nei giorni precedenti e dall'ultima parte delle laste alla cima c'era un pò di neve che ha contribuito a dare un pò di "pepe" alla salita, ma grazie alla splendida giornata, non ci ha impedito di arrivare in cima cmq!
Che dire, l'Antelao si è confermato veramente una splendida cima, pienamente degna dell'appellativo di Re delle dolomiti, e non posso che consigliarvi la sua bellissima e caratteristica salita :D !!

Ora qlk foto..
 

Allegati

  • 001_imag0099_166.jpg
    001_imag0099_166.jpg
    92 KB · Visualizzazioni: 575
  • 001_imag0107_174.jpg
    001_imag0107_174.jpg
    110.9 KB · Visualizzazioni: 569
  • montagna_019_261.jpg
    montagna_019_261.jpg
    82.9 KB · Visualizzazioni: 568
  • montagna_024_507.jpg
    montagna_024_507.jpg
    154.9 KB · Visualizzazioni: 628
  • montagna_025_121.jpg
    montagna_025_121.jpg
    181.5 KB · Visualizzazioni: 670
  • montagna_030_197.jpg
    montagna_030_197.jpg
    135.3 KB · Visualizzazioni: 634
  • montagna_037_163.jpg
    montagna_037_163.jpg
    89.9 KB · Visualizzazioni: 605
  • 001_imag0132_907.jpg
    001_imag0132_907.jpg
    55.7 KB · Visualizzazioni: 635
  • 001_imag0140_144.jpg
    001_imag0140_144.jpg
    63.5 KB · Visualizzazioni: 608
  • 001_imag0155_206.jpg
    001_imag0155_206.jpg
    95 KB · Visualizzazioni: 607
Antelao

Monte Antelao, foto
 

.

Allegati

  • 001_imag0156_136.jpg
    001_imag0156_136.jpg
    80.3 KB · Visualizzazioni: 501
  • 25_08_07_1229_480.jpg
    25_08_07_1229_480.jpg
    84.7 KB · Visualizzazioni: 518
  • 25_08_07_1344_133.jpg
    25_08_07_1344_133.jpg
    88.1 KB · Visualizzazioni: 579
  • 25_08_07_1343_138.jpg
    25_08_07_1343_138.jpg
    114 KB · Visualizzazioni: 664
  • 25_08_07_1349_538.jpg
    25_08_07_1349_538.jpg
    69.5 KB · Visualizzazioni: 549
Antelao foto

Salita sul Monte Antelao.
 

Allegati

  • 001_imag0156_231.jpg
    001_imag0156_231.jpg
    80.3 KB · Visualizzazioni: 439
  • 25_08_07_1344_463.jpg
    25_08_07_1344_463.jpg
    88.1 KB · Visualizzazioni: 449
  • 25_08_07_1343_236.jpg
    25_08_07_1343_236.jpg
    114 KB · Visualizzazioni: 445
  • 25_08_07_1349_587.jpg
    25_08_07_1349_587.jpg
    69.5 KB · Visualizzazioni: 447
Che belle foto e che bella gita! Anche io ci devo tornare per conquistarlo.

Finalmente ci sono delle foto che fanno capire cosa sono le cenge de La Bala!

montagna_024_507.jpg


montagna_030_197.jpg


Bella conquista! :Y
 
No in inverno si passa per un canale anzichè per le cenge di La Bala. Canale Ripido. Quello innevato delle mie foto (non mi ricordo se le ho messe).
 
L'Antelao è sempre una bella cima; io l'ho fatta almeno 5 volte, partendo a piedi da San Vito alla mattina presto. Le cenge della Bala non sono da sottovalutare certamente specie in discesa quando sei stanco. Ma il fattore più rischioso è il meteo compresa la nebbia che rischia di non farti riconoscere il passo di entrata alle cenge al ritorno. Anche il tratto dal bivacco alla vetta può essere complicato se c'è neve e ghiaccio. Altrettanto bella (per me anche di più) e forse più faticosa è la salita al Pelmo. Una curiosità: c'è una salita quasi fotocopia dell'Antelao, solamente più selvaggia e ripida dell'Antelao; è la normale alla cima Belprà (vetta del gruppo delle marmarole antistante l'Antelao) con un avvicinamento lungo, complesso e solitario (il che significa che si trovano sempre i camosci) che partendo dall'arrivo della seggiovia rif Scotter tocca il rifugo San Marco, forcella Grande ed aggira la Torre dei Sabbioni, dietro la quale si sale per un sistema di cenge (similare a quelle della bala) fino a raggiungere delle laste che sono però più ripide (ma più corte) di quelle dell'Antelao.
 
rudy ha detto:
ma che sappiate:
la salita dell'antelao in veste estiva è uguale a quella invernale? cioè stesso tracciato?

Ciao, in inverno come dice bene fabio si taglia fuori la Bala e dall'attacco si tira dritto su per un canale(percorso rosso della foto), mentre in discesa si ripercorre inizialmente lo stesso canale(che è il tratto più ripido della discesa) per poi deviare a sinistra scendendo per cenge e canalini(percorso giallo).La parte alta invece è la medesima sia in salita che in discesa.
Sicuramente una delle più belle discese delle dolomiti :wink:
 

Allegati

  • antelao_percorso_455.jpg
    antelao_percorso_455.jpg
    77.8 KB · Visualizzazioni: 522
Top