Dubbio su Head Rebels e-Race vs Nordica Multigara

Tia797

Member
Buongiorno a tutti.
Vorrei sostituire il mio Nordica Spitfire RB 72 168cm 2021. Vorrei uno sci un po' più performante, ma il precedente sci che era sempre un Nordica Dobermann GSR 175cm 2020 non mi è piaciuto per niente per via del raggio troppo ampio e perché facevo fatica a sciarlo decentemente tutto il giorno. Al contrario lo Spitfire mi piace moltissimo perché lo sento molto facile e mi dà buone soddisfazioni durante tutto l' arco della giornata, ma di mattina lo sento un po' troppo tranquillo. Come nuovo sci mi vorrei orientare su qualcosa di più performante sacrificando magari un po' le discese del pomeriggio ma aumentando ancora di più il piacere della sciata al mattino. Come informazione ulteriore posso aggiungere che ad esempio l' Head Magnum lo trovo estremamente morbido per i miei gusti, mi da la sensazione di "sfondarlo" anche se ci metto pochissima forza.

Mi sono concentrato sull' Head Rebels E-Race e sul Nordica Multigara perché mi sembrano i due sci più indicati per quello che sto cercando, voi cosa dite? Ci sono altri modelli che mi sono sfuggiti? Rispetto allo Spitfire quanto sono più duri e quanto sono meno difficili rispetto al mio vecchio Dobermann? Grazie mille per l' eventuale aiuto.

Ecco alcuni dati che potrebbero aiutare a contestualizzare le domande:
Altezza 175cm e peso 63kg
Il livello di sciata non lo saprei definire perché poco armoniosa, sicuramente almeno livello 6, non so se e quanto vicino al 7. È migliorato vertiginosamente da quando uso gli spitfire.
Arco prediletto sicuramente il medio, un po' l' ampio ma assolutamente non il corto.
Piste preferite: Fermeda e La Ria. Insomma, zero cambi di pendenza, tutte dritte, larghissime e full carving.
 
Da quello che scrivi direi che sei una via di mezzo tra il livello 5 e 6 con tanta voglia di fare😂

I due sci che citi sarebbero in teoria entrambi indicati e quindi non ti resta che provarli.

Dalle impressioni che ho sentito da fonti stimate scommetterei sul Nordica.
 
Da quello che scrivi direi che sei una via di mezzo tra il livello 5 e 6 con tanta voglia di fare😂

I due sci che citi sarebbero in teoria entrambi indicati e quindi non ti resta che provarli.

Dalle impressioni che ho sentito da fonti stimate scommetterei sul Nordica.
Conosci quali sono le possibili differenze o comunque hai un idea di massima?

Sulla prima frase sarebbe da aprire un thread a parte, che magari più avanti aprirò. Capisco comunque il tuo punto di vista e leggendo come descrivo i vari sci, l' impressione che mi farei è la stessa tua.
 
Se come dici sei un qualsi Liv 7 hai sbagliato misura dello Spitfire RB avresti dovuto prendere il 175. Il Multigara, specialmente con la piastra Race migliora il tuo sci in modo delicato andando a limare i difetti, più risposta elastica e miglior ancoraggio sul duro a velocità elevate ma mantiene lo stesso tipo deformazione morbida e progressiva. Il E Race nuovo non l'ho provato quindi non mi esprimo. Se il tuo livello è da supercazzuto, che sfonda i Magnum, ti suggerirei di provare altri modelli quali Fischer RC4 CT, Rossignol M17 ed Atomic X9 RS, più indicati per i supertricotici della sciata a struscio.
Se poi vuoi farlo strano ti suggerirei di provare il Carpani AR1 175 R16 ( Quelli non li sfondi neanche se ti dopi). Attenzione che l' uso intensivo di questi sci è come le pugnette... rende cechi e non vedi più gli altri modelli. Imho
 
Anch’io sono indeciso fondamentalmente tra questi due modelli: ho provato il multigara 175 con piastra FDT sabato scorso, proverò l’e-race 175 fra due weekend (c’è uno ski test a SMC). Il multigara l’ho trovato pastoso, mi è piaciuto molto. Ho trovato un multigara mod. 24 con piastra race a un buon prezzo, potrebbe anche essere che decida prima 😅
Tra l’altro, la piastra race del multigara ho visto che è divisa in due con un ponte in mezzo (simile a quella dell’e-race non pro), e non sembra, anche alla vista, che trasformi lo sci. La cosa mi è stata confermata sia qui sul forum sia dal negoziante, che afferma “cambi lo sci del 7-8% contro un 20% della piston ad esempio” (sugli sci che la montano).
Andrei ad affiancare (o meglio a sostituire per certi aspetti) degli Hero ST 172 R14.
Per me multigara promosso a pieni voti, L5 pieno su tutti gli archi e iniziato il guado del 6 (maestro preso domenica, che mi ha detto essere più avanti nel corto).
 
Se come dici sei un qualsi Liv 7 hai sbagliato misura dello Spitfire RB avresti dovuto prendere il 175. Il Multigara, specialmente con la piastra Race migliora il tuo sci in modo delicato andando a limare i difetti, più risposta elastica e miglior ancoraggio sul duro a velocità elevate ma mantiene lo stesso tipo deformazione morbida e progressiva. Il E Race nuovo non l'ho provato quindi non mi esprimo. Se il tuo livello è da supercazzuto, che sfonda i Magnum, ti suggerirei di provare altri modelli quali Fischer RC4 CT, Rossignol M17 ed Atomic X9 RS, più indicati per i supertricotici della sciata a struscio.
Se poi vuoi farlo strano ti suggerirei di provare il Carpani AR1 175 R16 ( Quelli non li sfondi neanche se ti dopi). Attenzione che l' uso intensivo di questi sci è come le pugnette... rende cechi e non vedi più gli altri modelli. Imho
Grazie per la descrizione del Multigara, mi sembra fantastico!
Diciamo che gli sci che hai citato mi sembrano estremamente duri. Non vorrei prendere uno sci troppo duro che poi riesco a deformare come si deve solo quando sono fresco come mi succede con il Dobermann GSR, anche se nel frattempo sono migliorato molto.

Comunque così è come deformo lo Spitfire
 

Allegati

  • Screenshot_2024-02-08-21-46-57-75_99c04817c0de5652397fc8b56c3b3817.jpg
    Screenshot_2024-02-08-21-46-57-75_99c04817c0de5652397fc8b56c3b3817.jpg
    147.7 KB · Visualizzazioni: 51
Anch’io sono indeciso fondamentalmente tra questi due modelli: ho provato il multigara 175 con piastra FDT sabato scorso, proverò l’e-race 175 fra due weekend (c’è uno ski test a SMC). Il multigara l’ho trovato pastoso, mi è piaciuto molto. Ho trovato un multigara mod. 24 con piastra race a un buon prezzo, potrebbe anche essere che decida prima 😅
Tra l’altro, la piastra race del multigara ho visto che è divisa in due con un ponte in mezzo (simile a quella dell’e-race non pro), e non sembra, anche alla vista, che trasformi lo sci. La cosa mi è stata confermata sia qui sul forum sia dal negoziante, che afferma “cambi lo sci del 7-8% contro un 20% della piston ad esempio” (sugli sci che la montano).
Andrei ad affiancare (o meglio a sostituire per certi aspetti) degli Hero ST 172 R14.
Per me multigara promosso a pieni voti, L5 pieno su tutti gli archi e iniziato il guado del 6 (maestro preso domenica, che mi ha detto essere più avanti nel corto).
Bene, in pratica solo opinioni super positive sul Multigara.
Se ti va di farmi sapere come ti trovi anche con l' E-Race, mi farebbe piacere.
Molto interessante anche la considerazione sulla piastra. Prima di leggere il tuo commento ero più focalizzato sulla fdt, perché sapevo che la piastra piston rendeva tanto diverso lo sci. Però se cambia così poco un pensierino lo farei.
 
Ti direi o il Multigara 175, magari la versione con piastra più aggressiva se vuoi uno sci un po’ più spinto, oppure il Fischer CT sempre 175 (che è lo sci che uso solitamente in campo libero). Un altro sci molto divertente nell’arco medio è l’Atomic X9 RS. Il GSR non è uno sci eccessivamente rigido, non più di quelli appena citati, secondo me hai fatto più fatica perché è abbastanza dritto. Non voglio fare il puntiglioso ma se vuoi alzare ulteriormente il livello, uno sci come il GSR è quasi necessario, proprio perché non gira da solo. Se invece punti solo a piegare e divertirti, uno degli altri sopra citati va benissimo. Che scarponi hai?
 
Ti direi o il Multigara 175, magari la versione con piastra più aggressiva se vuoi uno sci un po’ più spinto, oppure il Fischer CT sempre 175 (che è lo sci che uso solitamente in campo libero). Un altro sci molto divertente nell’arco medio è l’Atomic X9 RS. Il GSR non è uno sci eccessivamente rigido, non più di quelli appena citati, secondo me hai fatto più fatica perché è abbastanza dritto. Non voglio fare il puntiglioso ma se vuoi alzare ulteriormente il livello, uno sci come il GSR è quasi necessario, proprio perché non gira da solo. Se invece punti solo a piegare e divertirti, uno degli altri sopra citati va benissimo. Che scarponi hai?
Cosa intendi per " non gira da solo " ?

Per sci come GSR intendi come struttura o proprio anche come raggio?

Considera anche che secondo me ho abbastanza un bias dovuto al fatto che 4 anni fà sciavo nettamente peggio di adesso, diciamo un livello 5 a occhio.

Ho dei Dobermann GP130.
 
Grazie per la descrizione del Multigara, mi sembra fantastico!
Diciamo che gli sci che hai citato mi sembrano estremamente duri. Non vorrei prendere uno sci troppo duro che poi riesco a deformare come si deve solo quando sono fresco come mi succede con il Dobermann GSR, anche se nel frattempo sono migliorato molto.

Comunque così è come deformo lo Spitfire
Se li uso io a 55 anni sovrappeso e solo ex liv 6 ,ora un discreto Liv 5 credo, tu non dovresti aver nessun problema.
Io scio così, se tu, come credo, sai sciare meglio, non che ci voglia molto ,di problemi non ne avrai con nessuno di quelli che ti ho suggerito.
 
Ultima modifica:
Cosa intendi per " non gira da solo " ?

Per sci come GSR intendi come struttura o proprio anche come raggio?

Considera anche che secondo me ho abbastanza un bias dovuto al fatto che 4 anni fà sciavo nettamente peggio di adesso, diciamo un livello 5 a occhio.

Ho dei Dobermann GP130.
Lo scarpone ci sta! Chiedevo perché a volte non ha senso andare su chissà che sci senza avere uno scarpone adatto. Riguardo al GSR (e in generale agli sci della stessa categoria), ha una sciancratura con una spatola che non tira dentro la curva, e un raggio un po’ più ampio. A livello strutturale è praticamente uguale al Multigara che io sappia. Avere uno sci con una spatola che tira meno dentro la curva ti costringe a muoverti di più per farlo girare e trovare la deformazione a inizio curva.
 
Se li uso io a 55 anni sovrappeso e solo ex liv 6 ,ora un discreto Liv 5 credo, tu non dovresti aver nessun problema.
Io scio così, se tu come credo sai sciare meglio, non che ci voglia molto ,di problemi non ne avrai con nessuno di quelli che ti ho suggerito.
E riesci a sciare tutta la giornata bene? Lo so che probabilmente pretendere di sciare tutto il giorno e avere uno sci performante sono abbastanza in conflitto, ma mi piacerebbe che fosse così.

Comunque io scio così, nella curva verso destra stavo forzando parecchio la piega e quindi è un po' sporca. Fatemi sapere se ci ho preso con il mio livello oppure non sono per nulla obbiettivo. E se gli sci di cui stiamo parlando sono il linea
Video sci
 
Lo scarpone ci sta! Chiedevo perché a volte non ha senso andare su chissà che sci senza avere uno scarpone adatto. Riguardo al GSR (e in generale agli sci della stessa categoria), ha una sciancratura con una spatola che non tira dentro la curva, e un raggio un po’ più ampio. A livello strutturale è praticamente uguale al Multigara che io sappia. Avere uno sci con una spatola che tira meno dentro la curva ti costringe a muoverti di più per farlo girare e trovare la deformazione a inizio curva.
Ok, ho provato un Salomon race carve 17m ( anno e modello ignoto) qualche settimana fà per qualche curva ed è proprio la sensazione che ho sentito, purtroppo l' ho provato per troppo poco per capire se poteva andare bene per me.

Però sono anche in dubbio sul raggio 17/18 metri dato che da quello che vedo mi sembra che tutti oramai usino il 15m
 
Top