Scialpinismo 2023 - 2024

4 Dolomiti

Well-known member
Al pari del topic per il trekking e come l'anno scorso, creo questa sezione per le nostre gite skialp, uscite infrasettimanali ecc.. della nuova stagione 2023/2024! Augurandoci che sia una buona stagione carica di neve e belle gite per tutti!

Ieri per me prima uscita di stagione..
Sono stato a Pampeago e sinceramente è andata meglio di come immaginavo.
A seguito della bella nevicata dei giorni scorsi, avevo visto su Strava alcuni amici che erano stati a Pampeago e a giudicare dalle loro attività/foto ecc.. ho capito che poteva esserci del potenziale! E infatti, come ripeto è andata meglio del previsto..
Piste parzialmente "battute" ed altri tratti lasciati ancora naturali.. non si tocca sassi da nessuna parte e fuori pista la neve c'è un buon livello di neve! Almeno da iniziare a fare il fondo..
Non ho fatto nulla di clamoroso, ma almeno mi sono tolto la gola di iniziare.. 9km e i primi 700d+ andati! Non avevo tanto tempo quindi ho fatto giusto una toccata mordi e fuggi di 1,30h circa


 
Ottimo, (ri) posto qui la mia prima di stagione, domenica in tonale...idem, poco tempo ma tanta voglia di rifarmi la bocca allo scivolare dopo 6 mesi passati a rotolare.

Domenica sono ai contrabbandieri oggi nella mia unica finestra di opportunità x sfruttare questa passata. Partito ore 12 dal passo con +3C, 800d+ stanchissimo dalla settimana ma felice di aver portato su i moment…neve tanta ma pesanterrima…ma almeno 5, forse 4, curve decenti son riuscito a farle.

index.php


index.php
 
qua, sul confine tra ossola e vallese ancora poca roba, vediamo se nel we si può fare qualcosa, nel frattempo, ho riconfigurato i sentinel in modalità sassi e ravanage, con un paio di ratdical che mi sono avanzati
 
Passo Rolle il 6 novembre, gitarella easy con polvere stupenda e birretta di festeggiamento…magico
 

.

Allegati

  • E01D5111-0317-4D6D-891B-62C328DFE116.jpeg
    E01D5111-0317-4D6D-891B-62C328DFE116.jpeg
    146.4 KB · Visualizzazioni: 121
  • B3214114-50FA-42FF-8A1F-88E370D2AEB4.jpeg
    B3214114-50FA-42FF-8A1F-88E370D2AEB4.jpeg
    298.6 KB · Visualizzazioni: 119
  • 42430C81-83C2-4AE7-B2E4-BA90B9C9032E.png
    42430C81-83C2-4AE7-B2E4-BA90B9C9032E.png
    689.2 KB · Visualizzazioni: 119
Prima di stagione soft, come quasi futti abbiam scelto un piccolo comprensorio chiuso, il PESCEGALLO , val Gerolami
partiti da 1440 con sci ai piedi e saliti 600 m per il colle ma sotto abbiamo optato per scendere e ripellare, visto il nuovo adepto, un ragazzo di 17 con mamma…

meve devo dire inaspettatamente ancora bella, anzi molto bella considerata la quota..
IMG_3573.jpeg

FullSizeRender.jpeg


sotto il colletto forse 1 metro c’é..

FullSizeRender.jpeg


FullSizeRender.jpeg


ripelliamo… battendo traccia, dato. Che nessuno era scesa in questo lemno di terremo, poiché sotto c’era un ruscello da attraversare, quindi idea di ripellare da li sotto 😎

FullSizeRender.jpeg


IMG_2166.jpeg
 
Prima pellata di stagione in val pusteria.
Sabato partito da parcheggio Marchner su fino al campanone, poi discesa fino alla base Pre da Peres poi ripellato fino su in cima al campanone e giù fino al parcheggio.
In tutto 1.300 D+ (grazie allenamenti in bici...).
Natura splendida con colori a tavolozza.
Quasi tutti locali con scietti e qualche veneto.
Se ci fosse bisogno di conferma in salita mi superano tutti, ma proprio tutti...è vero che i Lange XT sono un incudine ai piedi ma ciò non toglie che sono un fermone in salita, però arrivo dappertutto con i miei tempi.

Domenica sono andato a Sesto, bellissima salita D+ 500 fino al rifugio Rudi verso la croda rossa, ambiente top con pochissimi skialper.
purtroppo nella discesa meteo non ideale con poca visibilità, più che sciare ho perso quota... :ROFLMAO: HIHIHI
 

Allegati

  • 20231111_114115_resized (002).jpg
    20231111_114115_resized (002).jpg
    215.4 KB · Visualizzazioni: 74
  • 20231111_114127_resized (002).jpg
    20231111_114127_resized (002).jpg
    148.7 KB · Visualizzazioni: 57
  • 20231111_114925_resized (002).jpg
    20231111_114925_resized (002).jpg
    152.6 KB · Visualizzazioni: 75
  • VideoCapture_20231111-150609 (002).jpg
    VideoCapture_20231111-150609 (002).jpg
    86.2 KB · Visualizzazioni: 72
Ho cominciato venerdi sera con una prima sgambatina sulla strada da riale al toggia, nessuna velleità sciistica ma solo una gran voglia di togliere la ruggine.
Purtroppo pago il non aver fatto più nulla da agosto e i peccati di gola che mi sono concesso, ma va bene così, è l'unico sport che mi piace fare.
Comunque mi ha fermato un principio di vescica sul malleolo sx, maledetti scarponi che devono ancora farsi (non hanno nemmeno 10 uscite e mi ero scordato di mettere la crema), così preferito rientrare per non far peggiorare la vescica e farla guarire velocemente...
Meteo permettendo, ho in programma un altro paio di uscite/allenamenti questa settimana...
 
Ho cominciato venerdi sera con una prima sgambatina sulla strada da riale al toggia, nessuna velleità sciistica ma solo una gran voglia di togliere la ruggine.
Purtroppo pago il non aver fatto più nulla da agosto e i peccati di gola che mi sono concesso, ma va bene così, è l'unico sport che mi piace fare.
Comunque mi ha fermato un principio di vescica sul malleolo sx, maledetti scarponi che devono ancora farsi (non hanno nemmeno 10 uscite e mi ero scordato di mettere la crema), così preferito rientrare per non far peggiorare la vescica e farla guarire velocemente...
Meteo permettendo, ho in programma un altro paio di uscite/allenamenti questa settimana...
bravo, sei quasi pronto per venire con noi
 
IMG-20231112-WA0001.jpg


Ieri prima pellata di stagione in Marmolada, avendo gli sci leggeri in labboratorio mi son dovuto sobbarcare il set pesante Ferox 186 + shift che vi dirò in salita mi son portato senza grossi patemi (le uscite in bici di questa "off season" hanno giovato alla gamba).

Non posso dire lo stesso della discesa che, ruggine e neve arata a parte, è finita con quella che spero sia solo una lesione del menisco 😅, la risonanza di domani chiarirà comunque i dubbi.

Come si suol dire, partire col botto!!
 
Visualizza allegato 128517

Ieri prima pellata di stagione in Marmolada, avendo gli sci leggeri in labboratorio mi son dovuto sobbarcare il set pesante Ferox 186 + shift che vi dirò in salita mi son portato senza grossi patemi (le uscite in bici di questa "off season" hanno giovato alla gamba).

Non posso dire lo stesso della discesa che, ruggine e neve arata a parte, è finita con quella che spero sia solo una lesione del menisco 😅, la risonanza di domani chiarirà comunque i dubbi.

Come si suol dire, partire col botto!!
in bocca al lupo per il menisco. 🤞
i miei 2 cents...Alle primissime uscite, soprattutto se prima non si passa dalla pista, penso sia normale sentirsi sulle uova, a maggior ragione se per evitare la mancanza di fondo si scia sulle piste dove fra fossi e lastre rigelate da neve sparata è un attimo fare il patatrac pasando dal soffice al durissimo.
Almeno per me me ne faccio una ragione (ieri le curve a destra erano un tiro ai dadi...) e invece di incapponirmi/avvilirmi penso a non rischiare di compromettere la stagione. sgratt...sgratt...
 
in bocca al lupo per il menisco. 🤞
i miei 2 cents...Alle primissime uscite, soprattutto se prima non si passa dalla pista, penso sia normale sentirsi sulle uova, a maggior ragione se per evitare la mancanza di fondo si scia sulle piste dove fra fossi e lastre rigelate da neve sparata è un attimo fare il patatrac pasando dal soffice al durissimo.
Almeno per me me ne faccio una ragione (ieri le curve a destra erano un tiro ai dadi...) e invece di incapponirmi/avvilirmi penso a non rischiare di compromettere la stagione. sgratt...sgratt...
Grazie Wels! Crepi il lupo.

La rogna è che sta cosa del menisco me la sono procurata in maniera stupida, dopo essermi seduto sci ai piedi a metà discesa vado per rialzarmi e bam fitta al ginocchio.

Probabilmente era qualcosa che avevo già di latente, ma vabbè spero in un rapido recupero che la stagione è ancora lunga 🤞🏻
 
Top