Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 17

Discussione: Dubbio tra Fischer e Rossignol

  1. #1

    Predefinito Dubbio tra Fischer e Rossignol

    Ciao a tutti
    Apro questa discussione per chiedere qualche delucidazione.
    Rileggendo qualche discussione passata noto che non si parla molto dei Rossignol.
    Io, come detto nella presentazione, sono fuori dal mondo dello sci da molti anni. Intorno al 2000, i Rossignol erano una bomba.
    Chiedo questo perchè nei consigni che mi ha dato “Renntiger”, tra Fischer e Rossignol mi ha detto assolutamente Fischer. A questo punto ho cercato un pó in rete ma soprattutto nel forum e sinceramente non ho trovato quasi nulla sui Rossignol.
    So che ogniuno ha le proprie idee e fissazione su marchi ma vorrei sentire qualche opinione e in caso spiegazione del perchè.
    Il mio dubbio è appunto Fischer o Rossignol tra il modello DTX e il Pursuit 800. Pregi difetti di entrambi dato che, a differenza dei scarponi, non ho la possibilità di provarli prima dell’acquisto.

    Andrea

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcasnow Vedi messaggio
    Ciao a tutti
    Apro questa discussione per chiedere qualche delucidazione.
    Rileggendo qualche discussione passata noto che non si parla molto dei Rossignol.
    Io, come detto nella presentazione, sono fuori dal mondo dello sci da molti anni. Intorno al 2000, i Rossignol erano una bomba.
    Chiedo questo perchè nei consigni che mi ha dato “Renntiger”, tra Fischer e Rossignol mi ha detto assolutamente Fischer. A questo punto ho cercato un pó in rete ma soprattutto nel forum e sinceramente non ho trovato quasi nulla sui Rossignol.
    So che ogniuno ha le proprie idee e fissazione su marchi ma vorrei sentire qualche opinione e in caso spiegazione del perchè.
    Il mio dubbio è appunto Fischer o Rossignol tra il modello DTX e il Pursuit 800. Pregi difetti di entrambi dato che, a differenza dei scarponi, non ho la possibilità di provarli prima dell’acquisto.

    Andrea
    Probabilmente ti ha detto la sua opinione tra DTX e Pursuit 800, penso che ogni azienda faccia sci più o meno di successo a seconda della tipologia.
    Da quando scio ad esempio della categoria allround sulle piste vedo moltissimi Head SSS e Magnum, parecchi X MAX (il giallo 2015/2016), vecchi 24 hours ma anche nuovi come i miei, ultimamente ho notato anche molti The Curv Fischer forse in questo segmento Rossignol al momento non è fortissima.
    Se invece parliamo di categorie superiori Gigante e Speciale vedo sempre un sacco di Rossignol Hero e anche diversi Volkl Racetiger.
    Quindi penso che non sia questione di marca vera e propria ma magari di modello in modello.
    Da quello che leggo inoltre Renntiger prova parecchi sci e quindi parla per esperienza.
    Comunque se vuoi provarli aspetta gli ski day che organizzando Maxi Sport e Sport Specialist generalmente a metà febbraio

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albert 85 Vedi messaggio
    Probabilmente ti ha detto la sua opinione tra DTX e Pursuit 800, penso che ogni azienda faccia sci più o meno di successo a seconda della tipologia.
    Da quando scio ad esempio della categoria allround sulle piste vedo moltissimi Head SSS e Magnum, parecchi X MAX (il giallo 2015/2016), vecchi 24 hours ma anche nuovi come i miei, ultimamente ho notato anche molti The Curv Fischer forse in questo segmento Rossignol al momento non è fortissima.
    Se invece parliamo di categorie superiori Gigante e Speciale vedo sempre un sacco di Rossignol Hero e anche diversi Volkl Racetiger.
    Quindi penso che non sia questione di marca vera e propria ma magari di modello in modello.
    Da quello che leggo inoltre Renntiger prova parecchi sci e quindi parla per esperienza.
    Comunque se vuoi provarli aspetta gli ski day che organizzando Maxi Sport e Sport Specialist generalmente a metà febbraio
    Ma non metto In dubbio la sua opinione anzi, appunto perchè ho visto che ha una vera e sicura opinione vorrei capire il perchè.
    Inoltre capire se su questa categoria, i pursuit non hanno avuto successo e tra i due modelli citati in cosa si potrebbe sentire la differenza.

    Spero di essermi fatto capire :-)

  5. #4

    Predefinito

    Tutto chiaro volevo solo farti presente che comunque Rossignol escludendo i Pursuit è sempre un marchio di successo anche adesso.
    In ogni caso sugli 800 davvero non saprei cosa dire, non li ho provati e francamente non credo nemmeno di avere le competenze e l'esperienza per recensire degli sci.
    Avevo letto qualcosa su Neveitalia ma nulla di più.

  6. #5

    Predefinito

    Rossignol andava a bomba fino agli anni 2000, prodotti di qualità, tanti atleti in Cdm tra cui il nostro AT poi, almeno a livello di sci commerciali per qualche hanno le cose non sono andate benissimo, complice un'infilata di prodotti non proprio eccezionali. Si è rilanciata un attimo dopo il 2005 con la serie Oversize, poi con i Radical Cascade e Slant Nose e ora con la linea Hero. Però, parlo sempre da un punto di vista commerciale riscuotono molto successo solo i Top di gamma. Le altre linee di prodotto fanno sempre un po' di fatica in Italia e soffrono la competizione con linee di prodotto che si posizionano nella medesima fascia di prezzo e di utilizzo che sono la SuperShape di Head, la X-Max di Salomon, SPitfire di Nordica. Lo stesso Hero Elite All Turn Carbon non è al livello degli sci che ti ho detto prima, tecnicamente e commercialmente.

    Questo per dirti che tante volte non si danno consigli per partito preso o per amore verso un marchio diverso, ma perché alcuni sci si vedono così poco che è anche più difficile metterci i piedi sopra per provarli e determinarne un giudizio. Io negli ultimi anni di Rossignol ho provato solo la serie Hero e Master, i Pursuit non mi hanno mai attratto, forse anche perché a livello marketing non sono spinti come gli Hero.
    Di sicuro Fischer spinge la serie The Curve molto, quindi è più facile vederli in giro e provarli.

    Nello sci non c'è solo l'aspetto tecnico, conta anche molto l'aspetto promozionale del prodotto, vedi ad esempio cosa mette Head sui podi di Coppa del Mondo, cosa mette Fischer (le poche volte che va a podio) e cosa mette Rossignol.

    http://www.fis-ski.com/alpine-skiing...ek-2017-109538

  7. #6

    Predefinito

    Diciamo anche tutto il resto, Head ( gruppo HTM : Tyrolia e Mares ) e Atomic -Salomon ( gruppo Amer Sport: Armada, Wilson, Arc’teryx, Sunto ed altre meno conosciute ) hanno saputo gestire al massimo i loro brand con operazioni di marketing indovinate e sapendo diventare punti di riferimento nel collettivo immaginario. Rossignol ( Lange e Dynastar) ha avuto vicende travagliate con acquisisizioni e cessioni varie ( per un certo periodo era di QuickSilver ) e non ha affatto curato la sua immagine uscendo dall’immaginario collettivo di marchio sci. Poi in Italia ed in minor misura in Austria si vende principalmente lo sci di alta gamma,la gamma dell’Hero per intenderci e che nessuno si fila la gamma media, medio bassa e tantomeno la gamma all mountain e quindi se chiedi del Rossignol 800 nessuno ti sa dare una recensione ma tutti sanno dirti come va un M21.
    Ciao

  8. Skife per Sperem:


  9. #7

    Predefinito

    Da quanto mi sembra di capire invece nella versione alta race rossignol va bene o è sempre meglio fischer? In caso quali sono le differenze tra i due?

  10. Skife per marcasnow:


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcasnow Vedi messaggio
    Da quanto mi sembra di capire invece nella versione alta race rossignol va bene o è sempre meglio fischer? In caso quali sono le differenze tra i due?
    L'equivalente come categora della serie Master di Rossignol è il the curve CB (top) su cui c'è una discussione molto esaustiva nella sezione apposita. Sulla serie M della Rossignol se ne parla un po' ovunque con il massimo dei giudizi su tutto. Non l'ho mai provato ma si direbbero delle bombe. Entrambi per sciatori oro direi (anche nel portafoglio) temo.

  12. #9
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica Dobermann GS WC [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - Dobermann SL WC - Nordica WC EDT 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcasnow Vedi messaggio
    Da quanto mi sembra di capire invece nella versione alta race rossignol va bene o è sempre meglio fischer? In caso quali sono le differenze tra i due?
    Serie Master per i rossignol e il TheCurv CB per Fischer.
    Ci sono quattro master (M16, M18, M21, M23) la cui denominazione varia in base a raggio di curva e lunghezza, più l'hero factory M27 che però è per le gare master. Diciamo che la caratteristica principale e di successo della serie master è quella di offrire prestazioni ottime per essere sci commerciali senza allo stesso tempo risultare troppo difficili anche per chi essendo a un livello medio buono presenta comunque carenze tecniche. Da qui tutte le recensioni positive che puoi trovare sul forum. Nell'ambiente gare il master (M23, l'unico che avrebbe un minima di senso usare in gs nelle categorie in cui non è obbligatorio l'r30) invece non è granché considerato, e se vuoi stare su rossignol vai comunque sui modelli da gara.
    La serie ThCurv invece di paragonabile ai master presenta solo il modello CB. Io non l'ho provato, ma chi l'ha provato qui sul forum ne parla generalmente bene.

  13. #10

    Predefinito Dubbio tra Fischer e Rossignol

    Citazione Originariamente scritto da MatAlleghe Vedi messaggio
    Serie Master per i rossignol e il TheCurv CB per Fischer.
    Ci sono quattro master (M16, M18, M21, M23) la cui denominazione varia in base a raggio di curva e lunghezza, più l'hero factory M27 che però è per le gare master. Diciamo che la caratteristica principale e di successo della serie master è quella di offrire prestazioni ottime per essere sci commerciali senza allo stesso tempo risultare troppo difficili anche per chi essendo a un livello medio buono presenta comunque carenze tecniche. Da qui tutte le recensioni positive che puoi trovare sul forum. Nell'ambiente gare il master (M23, l'unico che avrebbe un minima di senso usare in gs nelle categorie in cui non è obbligatorio l'r30) invece non è granché considerato, e se vuoi stare su rossignol vai comunque sui modelli da gara.
    La serie ThCurv invece di paragonabile ai master presenta solo il modello CB. Io non l'ho provato, ma chi l'ha provato qui sul forum ne parla generalmente bene.
    Ottima spiegazione ma...sono sul sito della rossignol sezione racing...serie Hero ci sono 2 master e tutti elite. Tra cui c’è la serie al turn che ha solo una barretta mentre le altre tutte 3 barrette che voglio dire da gara, giusto?
    Ora, la serie master che dici tu quale sarebbe?
    Tra tutte queste mi sembra che quelli più normali siano gli Hero elite st racing (r21), sbaglio? O perlomeno per il mio gusto e per il raggio che mi sembra una via di mezzo.
    Cavoli sono tanti ed è tosta capirci qualcosa se sei a digiuno da tanto della sci

  14. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica Dobermann GS WC [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - Dobermann SL WC - Nordica WC EDT 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcasnow Vedi messaggio
    Ottima spiegazione ma...sono sul sito della rossignol sezione racing...serie Hero ci sono 2 master e tutti elite. Tra cui c’è la serie al turn che ha solo una barretta mentre le altre tutte 3 barrette che voglio dire da gara, giusto?
    Ora, la serie master che dici tu quale sarebbe?
    Tra tutte queste mi sembra che quelli più normali siano gli Hero elite st racing (r21), sbaglio? O perlomeno per il mio gusto e per il raggio che mi sembra una via di mezzo.
    Cavoli sono tanti ed è tosta capirci qualcosa se sei a digiuno da tanto della sci
    Se vai nella sezione racing ti escono gli sci da gara omologati (fis) nella parte bassa della pagina, e i modelli top commerciali o gara non omologati nella parte parte alta. Sul perché compaia solo l'M21 non lo so, ormai è risaputo che le case son capaci solo a fare casino quando si tratta di cataloghi o distinzione dei modelli.
    Comunque credo che con l'M21 si riferiscano all'intera linea master eccetto l'hero factory m27, infatti se clicchi sul master nero ti esce fuori la sua scheda dove puoi scegliere le misure disponibili, che sono i vari M16,18,21,23. Tra l'altro come puoi notare nella parte bassa della pagina che si apre quando clicchi sull'M21 compare una foto dell'M16.

  15. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MatAlleghe Vedi messaggio
    Se vai nella sezione racing ti escono gli sci da gara omologati (fis) nella parte bassa della pagina, e i modelli top commerciali o gara non omologati nella parte parte alta. Sul perché compaia solo l'M21 non lo so, ormai è risaputo che le case son capaci solo a fare casino quando si tratta di cataloghi o distinzione dei modelli.
    Comunque credo che con l'M21 si riferiscano all'intera linea master eccetto l'hero factory m27, infatti se clicchi sul master nero ti esce fuori la sua scheda dove puoi scegliere le misure disponibili, che sono i vari M16,18,21,23. Tra l'altro come puoi notare nella parte bassa della pagina che si apre quando clicchi sull'M21 compare una foto dell'M16.
    devo dire che sul sito c'è un bel casino nella sezione racing. modelli base (una sbarretta) mischiati con quelli racing (tre sbarrette) in più sigle su sigle.
    Se ho capito bene il master (serie nera) è da gigante. Lo speciale è l'elite ST racing? tutti gli altri con le varie sigle diverse cosa sarebbero nello specifico?

  16. #13
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Nordica Dobermann GS WC [177 r23; 182 r23 & 188 DEPT. r30] - Dobermann SL WC - Nordica WC EDT 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcasnow Vedi messaggio
    devo dire che sul sito c'è un bel casino nella sezione racing. modelli base (una sbarretta) mischiati con quelli racing (tre sbarrette) in più sigle su sigle.
    Se ho capito bene il master (serie nera) è da gigante. Lo speciale è l'elite ST racing? tutti gli altri con le varie sigle diverse cosa sarebbero nello specifico?
    No resetta tutto...
    I GS (FIS) sono gli sci da gigante. Gli SL (FIS) sono gli sci da speciale. L'hero factory m27 è uno sci da gigante che non rispetta i regolamenti fis attuali. Poi c'è un altro modello fis utilizzato negli eventi. Questi sono gli sci da gara che si utilizzano nelle discipline tecniche. Tutti gli altri sci sono top di gamma commerciali più o meno orientati alle curve ampie o alle curve strette. L'ST è il top di gamma orientato alle curve strette, l'LT alle curve ampie. I master a seconda della versione che prendi sono più adatti a determinate tipologie di curva (M23/21 curve ampie, M18 arco medio, etc...).
    Lascia perdere le sbarrette che trovano il tempo che trovano...

  17. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MatAlleghe Vedi messaggio
    No resetta tutto...
    I GS (FIS) sono gli sci da gigante. Gli SL (FIS) sono gli sci da speciale. L'hero factory m27 è uno sci da gigante che non rispetta i regolamenti fis attuali. Poi c'è un altro modello fis utilizzato negli eventi. Questi sono gli sci da gara che si utilizzano nelle discipline tecniche. Tutti gli altri sci sono top di gamma commerciali più o meno orientato alle curve ampie o alle curve strette. L'ST è il top di gamma orientato alle curve strette, l'LT alle curve ampie. I master a seconda della versione che prendi sono più adatti a determinate tipologie di curva (M23/21 curve ampie, M18 arco medio, etc...).
    Lascia perdere le sbarrette che trovano il tempo che trovano...
    Le sbarrette mi avevano detto in un negozio qualche settimana fa che erano 3 per la serie top, 2 per la serie media (pursuit ecc) e 1 per la serie base, mi hanno preso per i fondelli?

    Per il resto tutto chiaro! ;-)

  18. #15
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Hero Master18, Rossignol Radical RX WC Fis, Rossignol Hero Fis SL, Lange WC RP ZA

    Predefinito

    Diciamo che il negoziante ti ha dato un metodo empirico per una classificazione spannometrica... non è sbagliato ma neanche del tutto corretto...

    Ad esempio, per restare agli sci commerciali (no gara), sia la serie élite rossa sia quella master nera hanno tre “barrette”, ma i secondi sono di un livello superiore...

    Ad ogni modo, come ti hanno spiegato, la serie hero elite ha i seguenti modelli:

    st racing... sci per curve a raggio breve con piastra da gara
    st-ti... uguale a sopra ma con sistema piastra/attacco di tipo rail
    lt-ti... sci per curve a raggio ampio con sistema piastra/attacco rail

    Un gradino sotto c’è il modello hp, sempre votato alle curve strette... e ancora sotto l’hero at, via di mezzo che sostituisce i vecchi modelli st e lt carbon...


    Discorso a parte gli sci fis, riconoscibili per la sigla F sulla coda (f13, f25, f30, ecc.), da gara, che in comune con la serie hero elite hanno solo la grafica...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •