Pagina 967 di 976 PrimoPrimo ... 467867917957958959960961962963964965966967968969970971972973974975976 UltimoUltimo
Mostra risultati da 14491 a 14505 di 14633

Discussione: Qual è la migliore auto x andare in montagna?

  1. #14491

    Predefinito

    Quanto ai garages a La Villa, so bene quanto costano.
    Preferisco scendere giù qualche volta a togliere la neve dalla macchina.
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	IMG_20171228_212719_590.jpg
Visite:	87
Dimensione:	134.4 KB
ID:	71003

    Quanto al "gasolio artico", conosco gente che aveva parcheggiato a fianco alla mia, alle 10 di sera della domenica è partita per andare a casa e si è fermata dopo pochi kilometri (e poi: carro attrezzi, notte in garage a Brunico e costi connessi).
    Il "gasolio artico" vero è quello che vedevo comprare per i rompighiaccio e i rimorchiatori che lavoravano con -45° e 60 cm di ghiaccio: quello era veramente stabile.

  2. #14492

    Predefinito

    Sì, ma noi non abbiamo quelle temperature così estreme. E molta della casistica dipende da dove è posizionato il filtro, dal fatto che è sporco, o dal fatto che nel serbatoio vi sia della morchia che viene messa in circolo.

  3. Lo skifoso blizzy ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #14493

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Quanto ai garages a La Villa, so bene quanto costano.
    Preferisco scendere giù qualche volta a togliere la neve dalla macchina.
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	IMG_20171228_212719_590.jpg
Visite:	87
Dimensione:	134.4 KB
ID:	71003

    Quanto al "gasolio artico", conosco gente che aveva parcheggiato a fianco alla mia, alle 10 di sera della domenica è partita per andare a casa e si è fermata dopo pochi kilometri (e poi: carro attrezzi, notte in garage a Brunico e costi connessi).
    Il "gasolio artico" vero è quello che vedevo comprare per i rompighiaccio e i rimorchiatori che lavoravano con -45° e 60 cm di ghiaccio: quello era veramente stabile.
    Ma per favore, dai.
    Ci sono residenti in montagna che vivono col diesel senza problemi.
    Ormai è un evento da giornale se, nelle valli, si va sotto i -20 di notte. Perdipiu' a La Villa.

    Sono solo pippe mentali.

  6. #14494

    Predefinito

    La "pippa mentale" mi è costata 700 CHF di meccanico ed una terza notte in albergo dopo altre due a -18° a Celerina.
    Ai miei amici è costata più o meno lo stesso con una Audi A6 nuova bloccata a Passo Campolongo.
    Per non parlare di quelli che si sono fatti dall' Armentarola a Brunico in camper rimorchiati del carro attrezzi, sempre una domenica sera.

    Io preferisco lasciare la macchina a Passo Sella o Passo Falzarego, andare a farmi dei giri di due/tre giorni e non avere pensieri.

  7. #14495
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    Il problema, secondo me, deriva dal fatto che si mette gasolio artico assieme a quello normale. Probabilmente vivessi sempre in zone dove vendono solo questo tipo di nafta non avresti problemi.

    Concordo sul fatto del filtro gasolio che tende a sporcarsi

  8. Skife per lugo89:


  9. #14496

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    Il problema, secondo me, deriva dal fatto che si mette gasolio artico assieme a quello normale. Probabilmente vivessi sempre in zone dove vendono solo questo tipo di nafta non avresti problemi.

    Concordo sul fatto del filtro gasolio che tende a sporcarsi
    Oppure, se ho gasolio normale in serbatoio e vedo che dove andrò sarà particolarmente freddo, prima di partire verso nel serbatoio un po' di antigelo per diesel.

    È solo una questione di organizzazione e precauzione. È lo stesso discorso di chi, con le estive, pensa di girare sulla neve.

    Racconto solo un aneddoto. Mia morosa, lo scorso gennaio, si è ritirata per 4 settimane a studiare, a casa sua a Colfosco, per preparare l'esame di anatomia patologica. Ha una 500 scassata 1.3 diesel. Per tutte le 4 settimane di permanenza avrà toccato la macchina 2 volte, ovviamente però aveva messo l'additivo. Ripartita, al ritorno, senza problemi

  10. #14497

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    Il problema, secondo me, deriva dal fatto che si mette gasolio artico assieme a quello normale. Probabilmente vivessi sempre in zone dove vendono solo questo tipo di nafta non avresti problemi.

    Concordo sul fatto del filtro gasolio che tende a sporcarsi
    E' il mio incubo...io cambio il filtro a fine novembre , x la prima trasferta a dicembre
    additivo antigelo gia da casa , 560km a sud delle montagna poi gasolio artico ed additivo a serbatoio quasi vuoto
    accendo la macchina tutti i giorni che sto su e faccio anche un giretto x scaldare il tutto ...ma comunque è sempre una fatica farla accendere

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #14498

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    E' il mio incubo...io cambio il filtro a fine novembre , x la prima trasferta a dicembre
    additivo antigelo gia da casa , 560km a sud delle montagna poi gasolio artico ed additivo a serbatoio quasi vuoto
    accendo la macchina tutti i giorni che sto su e faccio anche un giretto x scaldare il tutto ...ma comunque è sempre una fatica farla accendere

    Dipende anche dalla macchina stessa
    I pajero e l200 a Cervinia ad esempio non so per che motivo hanno sempre fatto fatica a partire...sia i vecchi che i recenti motori....

    Il mio grand Cherokee a 1632m ha sempre allungato l l'avviamento...cosa che non è mai successo a renegade e Compass tutte sempre nei momenti di gelo..ovvero oltre i -5 con gasolio artico o additivo....
    Le Jeep le devo lasciar all aperto...e anche a metà novembre che ho dormito a Cervinia.. anzi sopra a 2100m conn-11 la Compass è partita come parte al caldo...quindi credo che ci siano mezzi che soffrono a prescindere.
    OKKIO CHE LA FRELANDER È UNA DI QUELLE CHE COL FREDDO PATISCE DI PIU...un po come tutte le land moderne.

  13. #14499

    Predefinito

    Se il problema è la batteria, tante auto attuali hanno batterie migliori di quelle di "una volta" perchè ormai è molto diffuso lo start & stop.... se il problema è la paraffina che si condensa nel filtro bho io l'ho risolto facendo broda (diesel) 20 - 30 km prima di arrivare alla meta.

  14. #14500

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Se il problema è la batteria, tante auto attuali hanno batterie migliori di quelle di "una volta" perchè ormai è molto diffuso lo start & stop.... se il problema è la paraffina che si condensa nel filtro bho io l'ho risolto facendo broda (diesel) 20 - 30 km prima di arrivare alla meta.
    Cosa ti risolve? Se hai gasolio per altri 300 km, quel gasolio rimane nel serbatoio... l'unica cosa che ti metterebbe al riparo sarebbe arrivare in zona "montana" con il serbatoio praticamente vuoto, in modo da riempirlo e far circolare subito il gasolio artico, ma per ovvi motivi è una pratica piuttosto rischiosa.

    Aggiungo: con i moderni diesel, è sconsigliato accendere, lasciare acceso per qualche minuto e poi spegnere.
    Piuttosto, anche se siete di quelli che arrivano in montagna e non usano più l'auto per "N" giorni, meglio accenderla, partire piano, fare un giretto di 15 minuti e riporla.

  15. #14501

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    .., meglio accenderla, partire piano, fare un giretto di 15 minuti e riporla.
    Esatto...anche se mi dispiace contribuire inutilmente all innquinamento della zona

  16. #14502

    Predefinito

    può anche aiutare fare il riscaldamento candelette almeno un paio di volte a vuoto?

  17. #14503

    Predefinito

    No, al limite aspetti 2/3 secondi dopo lo spegnimento della spia. Considera che le candelette, in avviamento, rimangono temporaneamente alimentate anche dopo lo spegnimento della spia su quadro.

  18. #14504

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    OKKIO CHE LA FRELANDER È UNA DI QUELLE CHE COL FREDDO PATISCE DI PIU...un po come tutte le land moderne.
    Ti ringrazio x la macchina "moderna"...anche se il frillino è un progetto del 2006
    Elettronica, assistenza e frocerie varie ridotte al minimo

  19. Skife per M-dis:


  20. #14505

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Esatto...anche se mi dispiace contribuire inutilmente all innquinamento della zona
    In teoria hai ragione ma non credo che 5 km fatti con un motore moderno impattino in uno modo così terribile, e in compenso ti evita guai.

    Citazione Originariamente scritto da amen Vedi messaggio
    può anche aiutare fare il riscaldamento candelette almeno un paio di volte a vuoto?
    Citazione Originariamente scritto da gressoney Vedi messaggio
    No, al limite aspetti 2/3 secondi dopo lo spegnimento della spia. Considera che le candelette, in avviamento, rimangono temporaneamente alimentate anche dopo lo spegnimento della spia su quadro.
    Gressoney ha ragione.

    Per completezza: il tema delle candelette è un tema legato ai vecchi motori Diesel.
    Fino a qualche generazione fa, la candeletta di preriscaldo – ovvero la candeletta che permette al Gasolio di “”” detonare “”” (tra mille virgolette per farla breve) necessitava di alcuni secondi per riscaldarsi. Quindi era una (giusta!) pratica diffusa fare il mezzo giro di chiave – a quel punto si accedeva una spia specifica che indicava che la candeletta non era pronta – la spia si spegneva (= la candeletta era calda) – si poteva procedere ad accendere il motore.

    Da anni, tale pratica non serve più: la candeletta raggiunge la temperatura minima di operatività in un lasso di tempo ridicolo, tanto è vero che:

    - Il mezzo giro di chiave, con i sistemi di avviamento moderno, di fatto non esiste più (quando l’avviamento è Keyless)
    - Ci sono specifici sistemi di “protezione” del motore (la faccio breve anche qui) che si attivano quando la temperatura si irrigidisce

    Concludo dicendo che in nessun caso, accendere il motore “a vuoto” per far scaldare le candelette sia un sistema che serva ad alcunchè. Finisci per ridurre la vita utile della candeletta e basta.

    Un’altra famosa leggenda metropolitana che gira insieme a questa è “il colpetto di gas prima di spegnere” per pulire valvole o iniettori o candele… lasciate stare!

    Ribadisco quanto già detto: l’unico sistema per l’avviamento a freddo è accendere e partire, a bassa velocità e bassissimo regime…. Ecco, prima magari sgombrate la neve (ad esempio in Svizzera ci sono multe salate se non lo fate) e grattate via il ghiaccio dal vetro, SENZA buttarci sopra acqua calda (aaarrghh) o soluzioni strane (doppio aaarrgghhh) tanto il vetro è fatto apposta per non graffiarsi! E ricordatevi: il ghiaccio sul vetro consuma in modo terribile la gomma delle spazzole (se va bene) e il motorino dei Tergicristalli….. non insistete!

    Scusate il papello ma ne ho approfittato per elencare qualche errore classico che vedo fare spesso.

  21. Lo skifoso Maxxx155 ha 7 Skife:


Pagina 967 di 976 PrimoPrimo ... 467867917957958959960961962963964965966967968969970971972973974975976 UltimoUltimo



Discussioni simili

  1. CHE AUTO AVETE?
    Da iceman nel forum Off topic
    Risposte: 55
    Ultimo messaggio: 24-07-2013, 12:17 AM
  2. wlf - Qual'è il nome di questa montagna ? [Monte Duranno]
    Da matteo81 nel forum Le nostre foto
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 13-05-2007, 04:46 PM
  3. Giorno migliore x andare a sciare
    Da atomicfabio nel forum Sondaggi e domande generali
    Risposte: 46
    Ultimo messaggio: 15-11-2006, 06:48 PM
  4. Due auto ed un Falzarego
    Da Fabio nel forum Le nostre foto
    Risposte: 6
    Ultimo messaggio: 01-02-2006, 10:48 PM
  5. blocco auto
    Da denielsan nel forum Off topic
    Risposte: 4
    Ultimo messaggio: 16-12-2004, 02:09 PM

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •