icona Skitags: Breuil - Cervinia [71] Situazione meteo - neve - impianti - piste [101]

Pagina 380 di 405 PrimoPrimo ... 280330370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 5686 a 5700 di 6070

Discussione: Cervinia-Valtournenche - Situazione neve, impianti, piste

  1. #5686

    Predefinito

    se non è questa settimana sarà la prossima,se non è la prossima è quella dopo,prima o poi bisognerà aprire e gli assembramenti ci saranno per forza
    ma non capisco la preoccupazione,aprono anche a Solda,allo stelvio è tutta estate che sciano,a cervinia uguale quindi non vedo perchè ci debbano essere dei problemi...
    piuttosto,se va avanti così ci saranno divieti di uscire da determinate regioni

  2. Skife per matly:


  3. #5687

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    ho grandi perplessità nel aprire gli impianti questo we sopratutto in previsione di un forte assembramento.....lo dico con dispiacere ma non so sia il caso.....speriamo bene!
    tanto questa situazione ci sarà fino a data da destinarsi..mio padre lavora nel reparto covid a bologna e l’unica cosa certa è che questa situazione andrá avanti un bel po’..questa estate la situazione non era delle più rosee eppure i media ce l’hanno fatta passare come se fosse tutto finito. basta rispettare quelle 3 regole e si puó andare avanti

  4. Skife per Gambero25:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #5688

    Predefinito

    Quest'estate la situazione era effettivamente ben diversa e più tranquilla. Viaggiavi tra i 10000 e 20000 attuali positivi rispetto agli odierni 160000 e passa. Il rischio di chiusura delle stazioni sciistiche a mio avviso ora come ora è più che concreto, anche se non del tutto sensato, nel momento in cui è sicuramente meno rischioso prendere una seggiovia all'aperto (Cervinia ne è piena) o un'ovovia che un autobus

  7. #5689

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stemax97 Vedi messaggio
    Quest'estate la situazione era effettivamente ben diversa e più tranquilla. Viaggiavi tra i 10000 e 20000 attuali positivi rispetto agli odierni 160000 e passa. Il rischio di chiusura delle stazioni sciistiche a mio avviso ora come ora è più che concreto, anche se non del tutto sensato, nel momento in cui è sicuramente meno rischioso prendere una seggiovia all'aperto (Cervinia ne è piena) o un ovovia che un autobus
    il fatto che in autunno ci sarebbe stato un aumento dei contagi era pressochè sicuro quindi non è sicuramente una novità. a marzo e aprile siamo piombati dentro una roba sconosciuta ed eravamo totalmente impreparati. ora si sa come agire ed è chiaro che la situazione è completamente diversa. tornare a fare restrizioni ora come ora è da pazzi, siamo noi ad avere il pallino del gioco in mano. poi è ovvio che se la gente se ne sbatte di mascherine e distanziamento allora meritiamo l’estinzione perchè evidentemente non ci abbiamo capito un caxxo. non ci hanno chiesto di andare in guerra ma di mettere una mascherina e un po’ di distanziamento, se tutti faremo questo non ci saranno altre restrizioni. io spero che in generale la gente abbia capito questa cosa, perchè se no è logico che ci mureranno di nuovo in casa

  8. Lo skifoso Gambero25 ha 7 Skife:


  9. #5690

    Predefinito

    Io spero solo che gestiscano le code agli impianti modello "serpentone" dei parchi divertimento (come qualcuno all'estero ha iniziato a fare), o ci troveremo i tg con le riprese degli sciatori in coda e relativo nuovo capro espiatorio da additare. Anche se purtroppo a cime bianche non lo vedo proprio applicabile come modello.

  10. Skife per karplus:


  11. #5691

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karplus Vedi messaggio
    Io spero solo che gestiscano le code agli impianti modello "serpentone" dei parchi divertimento (come qualcuno all'estero ha iniziato a fare), o ci troveremo i tg con le riprese degli sciatori in coda e relativo nuovo capro espiatorio da additare. Anche se purtroppo a cime bianche non lo vedo proprio applicabile come modello.
    È ovvio che gli sciatori saranno il capro espiatorio, ma ripeto che dipenderà da noi. se tutti avranno la mascherina e cercheranno di stare a distanza sarà difficile attaccarsi. poi nessuno sa cosa succederá in futuro, ma fare tutto il possibile per portare a termine la stagione è già un buon punto di partenza

  12. #5692

  13. Skife per marcolski:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #5693

    Predefinito

    a plan maison sta nevicando copiosamente,si vede bianco anche appena sopra salette quindi la quota è attorno ai 2300..ovviamente sarà abbastanza bagnata,ma è tutta salute
    sabato e domenica dal punto di vista meteo/nevoso dovrebbero essere giornate favolose,attendiamo i report

  16. Lo skifoso matly ha 2 Skife:


  17. #5694

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gambero25 Vedi messaggio
    il fatto che in autunno ci sarebbe stato un aumento dei contagi era pressochè sicuro quindi non è sicuramente una novità. a marzo e aprile siamo piombati dentro una roba sconosciuta ed eravamo totalmente impreparati. ora si sa come agire ed è chiaro che la situazione è completamente diversa. tornare a fare restrizioni ora come ora è da pazzi, siamo noi ad avere il pallino del gioco in mano. poi è ovvio che se la gente se ne sbatte di mascherine e distanziamento allora meritiamo l’estinzione perchè evidentemente non ci abbiamo capito un caxxo. non ci hanno chiesto di andare in guerra ma di mettere una mascherina e un po’ di distanziamento, se tutti faremo questo non ci saranno altre restrizioni. io spero che in generale la gente abbia capito questa cosa, perchè se no è logico che ci mureranno di nuovo in casa
    Purtroppo a livello VDA il tema sci e ipotetica chiusura lo correlano al carico di lavoro in ambito ospedaliero. IL CTS della VDA ha dichiarato che le strutture sanitarie non possono farsi carico dei ricoverati per incidenti sugli sci avendo da gestire i carichi COVID. Per questo a livello regionale sale la pressione per non far aprire gli impianti.

  18. #5695

    Predefinito

    Per me questa cosa di riempire gli impianti come se non esistesse il virus vuol dire solo una cosa: incassare il più possibile prima che li facciano chiudere. Poi loro diranno sempre che lo fanno per limitare le code.

    Anche volendolo, come fai a mantenere la distanza nella cabinovia che porta in cima al ventina? Con una mascherina mezza congelata dall'umidità del respiro, che se tu la metti bene, come minimo hai affianco uno con fuori il naso e la mascherina del vu cumprà. Sono proprio curioso di vedere l'omino che ci lavora dentro...
    E se tutti cercano di evitare il più possibile gli impianti chiusi, ci si troverà ammassati in coda alle seggiovie.
    In pratica si è affidati al controllo della temperatura alle casse (obbligatorio? Sarà lì che si formerà la coda principale?!) e al buon senso della gente.
    È la stessa cosa di cacciarsi in una metro/bus super affollata, anzi è pure peggio, perché ad andare al lavoro si è obbligati.
    Spero pure io che si riesca a gestire tutto ottimamente, ma la vedo dura...finché tira...se apre...se si potrà uscire dalla regione

  19. Skife per Johnny.29.:


  20. #5696

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Johnny.29. Vedi messaggio
    Per me questa cosa di riempire gli impianti come se non esistesse il virus vuol dire solo una cosa: incassare il più possibile prima che li facciano chiudere. Poi loro diranno sempre che lo fanno per limitare le code.

    Anche volendolo, come fai a mantenere la distanza nella cabinovia che porta in cima al ventina? Con una mascherina mezza congelata dall'umidità del respiro, che se tu la metti bene, come minimo hai affianco uno con fuori il naso e la mascherina del vu cumprà. Sono proprio curioso di vedere l'omino che ci lavora dentro...
    E se tutti cercano di evitare il più possibile gli impianti chiusi, ci si troverà ammassati in coda alle seggiovie.
    In pratica si è affidati al controllo della temperatura alle casse (obbligatorio? Sarà lì che si formerà la coda principale?!) e al buon senso della gente.
    È la stessa cosa di cacciarsi in una metro/bus super affollata, anzi è pure peggio, perché ad andare al lavoro si è obbligati.
    Spero pure io che si riesca a gestire tutto ottimamente, ma la vedo dura...finché tira...se apre...se si potrà uscire dalla regione
    ma infatti la questione degli impianti che girano alla massima velocitá (quando è possibile) e alla massima capienza è solo un modo per dire “ci abbiamo provato”. inutile girarci intorno, un piano sicuro non esiste e qualunque cosa si fa si sbaglia. se si tiene aperto tutto, è logico che i contagi aumentano e se si chiude tutto ci sarà una regione intera a morire di fame..perchè parliamoci chiaro..in valle d’aosta togli il turismo e rimangono solo capre pecore e vacche..tanto vale tenere aperto e poi va come va. poi chi se le sente va a sciare chi non se la sente starà a casa. io parlo anche da persona direttamente interessata perchè affitto un bilocale su a valtournenche, ma nel bene o nel male ho anche un altro lavoro e nonostante una chiusura mi farebbe perdere un bel po’, non mi ritroverei sul lastrico. più che altro penso a chi ha solo quel guadagno, chi lavora nella cervino spa, chi ha un negozio o ristorante ecc ecc..se si toglie il turismo in vda si torna come nel 1900. preciso che non sono assolutamente un negazionista perchè ho mio padre che lavora nel reparto covid quindi piu o meno so di cosa si parla. detto questo si vedrà giorno per giorno

  21. #5697

    Predefinito

    MI PIACEREBBE SAPERE I NUMERI DI ACCESSO IN GIRONATE DI PIENONE DI SCITORI AL PS DI AOSTA.

    la cervino ieri giovedì ha tenuto una riunione con i dirigenti sanitari della regione...ha ha avuto l ok ad aprire.

    punto 2...... ma lo stelvio che è aperto e si sale solo con 2 funivie?

    chiedo......li va bene no?

  22. Lo skifoso marcolski ha 2 Skife:


  23. #5698

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    MI PIACEREBBE SAPERE I NUMERI DI ACCESSO IN GIRONATE DI PIENONE DI SCITORI AL PS DI AOSTA.

    la cervino ieri giovedì ha tenuto una riunione con i dirigenti sanitari della regione...ha ha avuto l ok ad aprire.

    punto 2...... ma lo stelvio che è aperto e si sale solo con 2 funivie?

    chiedo......li va bene no?
    In effetti anche io mi chiedevo quanto incidessero gli infortunati da traumi sciistici.

    PS ma il prezzo promozionale di 30€ varrà solo questo weekend? O in settimana vigerà il prezzo standard?

  24. #5699

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karplus Vedi messaggio
    In effetti anche io mi chiedevo quanto incidessero gli infortunati da traumi sciistici.

    PS ma il prezzo promozionale di 30€ varrà solo questo weekend? O in settimana vigerà il prezzo standard?
    prezzo standard (se fai internazionale 63)

    anche in settimana
    infatti sto ricevendo prenotazioni anche in settimana.

  25. #5700

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da kendi Vedi messaggio
    E invece salendo dal lato svizzero? Sul sito (www.matterhornparadise.ch) trovo solo l'opzione internazionale e non trovo l'opzione solo Svizzera (130 chf per due giorni)..
    quindi è compreso anche tutto quello che apre sul lato italiano, giusto?
    Ma perchè dovresti salire dal lato svizzero per sciare "solo Svizzera" quando puoi salire dall'Italia per fare l'Internazionale? Se stai un giorno, fai un viaggio più lungo e comuque il giornaliero costa di più, se fai due giorni ci smeni anche il costo di vitto e alloggio a Zermatt...

Pagina 380 di 405 PrimoPrimo ... 280330370371372373374375376377378379380381382383384385386387388389390 ... UltimoUltimo
-

Discussioni simili

  1. Situazione neve/impianti/piste SCI ESTIVO Cervinia - Zermatt
    Da biagio6969 nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 23-07-2017, 07:22 PM
  2. [FAQ] Info ed aggiornamenti situazione neve/piste/impianti
    Da Fabio nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 24-04-2012, 03:13 PM
  3. Cimone - info situazione neve e impianti
    Da iLOVEski nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-02-2008, 02:09 PM
  4. chiedo scusa... (info situazione neve Tonale)
    Da caioli nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-03-2007, 08:52 PM

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •