icona Skitags: Breuil - Cervinia [71] Situazione meteo - neve - impianti - piste [101]

Pagina 345 di 366 PrimoPrimo ... 245295335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 5161 a 5175 di 5477

Discussione: Cervinia-Valtournenche - Situazione neve, impianti, piste

  1. #5161

    Predefinito

    escludo la possibilità.

    hanno mandato via tutti gli stagionali...messo ferie....i dipendenti.....iniziato coi lavori che si fanno a fine stagione.
    tutti i rifugi pure.
    per 10 15 giorni di comunque bassa stagione non riapriranno....comunque con accesso limitato...peggio ancora.

    per fine giugno riaprirà il ghiacciaio degli svizzeri...loro su vedo che stanno mantenendo il tutto...e pronti ad aprire...appena possono.

  2. Lo skifoso marcolski ha 3 Skife:


  3. #5162

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gambero25 Vedi messaggio
    penso che in questo momento lo sci possa passare in secondo piano..sarebbe stato un paradosso aprire gli impianti ad aprile
    L'Italia deve ripartire e più persone possono tornare a lavorare meglio è. Con il Virus ci dovremo convivere per almeno un anno o più quindi bisognerà abituarsi a cambiare stile di vita in tutte le attività lavorative e ludiche che siano.

  4. Skife per Albert 85:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #5163

    Predefinito

    Non voglio spegnere gli entusiasmi di nessuno ma temo che il turismo e le stazioni sciistiche ripartiranno con grandi difficoltà. Le stazioni sciistiche in particolare necessitano del vaccino per riprendere a lavorare normalmente. Altrimenti bisognerà aprirle a numero chiuso per evitare contatti ravvicinati tra utenti. Reputo che sarà molto difficile che Cervinia riapra a Giugno. Saremo molto fortunati se avremo una nuova stagione a partire da Ottobre!

  7. Lo skifoso bepi ha 3 Skife:


  8. #5164

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albert 85 Vedi messaggio
    L'Italia deve ripartire e più persone possono tornare a lavorare meglio è. Con il Virus ci dovremo convivere per almeno un anno o più quindi bisognerà abituarsi a cambiare stile di vita in tutte le attività lavorative e ludiche che siano.
    L’italia ripartirà a prescindere ma essendo successo a inizio marzo era impensabile riaprire gli impianti. metti che fosse giá tutto finito secondo te le persone sarebbero pronte ad ammassarsi in fila per prendere un impianto? non credo proprio, sarebbe una perdita far girare gli impianti vuoti..i costi sono altissimi. per lo sci se ne riparla poi a novembre/dicembre sperando che ci sará un vaccino e tutti saranno tranquilli

  9. #5165

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    Non voglio spegnere gli entusiasmi di nessuno ma temo che il turismo e le stazioni sciistiche ripartiranno con grandi difficoltà. Le stazioni sciistiche in particolare necessitano del vaccino per riprendere a lavorare normalmente. Altrimenti bisognerà aprirle a numero chiuso per evitare contatti ravvicinati tra utenti. Reputo che sarà molto difficile che Cervinia riapra a Giugno. Saremo molto fortunati se avremo una nuova stagione a partire da Ottobre!
    Anche io la penso come te. Vorrei tanto che non fosse così, ma la vedo dura che si possa mettere gli sci prima del prossimo anno. E lo stesso vale per il mare.

  10. Skife per alesurf87:


  11. #5166

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alesurf87 Vedi messaggio
    Anche io la penso come te. Vorrei tanto che non fosse così, ma la vedo dura che si possa mettere gli sci prima del prossimo anno. E lo stesso vale per il mare.
    Il mare dallo per scontato....specialmente le isole.....Bisognerà valutare se la Cervino Spa ad ottobre vuole comunque aprire accettando di fare girare la macchina al30/50% della capienza consentita.....altrimenti bisognerà attendere ulteriormente (ossia l'uscita del vaccino per capirci). In più noi siamo una stazione molto orientata al cliente estero ed in particolare ai paesi del Nord Europa. Bisognerà capire cosa succede per quanto riguarda il business del traffico aereo (con compagnie che falliscono e che comunque dovranno accettare di viaggiare ad una percentuale ridotta della loro capienza con tutte le conseguenze del caso)......

  12. Skife per bepi:

    pat

  13. #5167

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    Il mare dallo per scontato....specialmente le isole.....Bisognerà valutare se la Cervino Spa ad ottobre vuole comunque aprire accettando di fare girare la macchina al30/50% della capienza consentita.....altrimenti bisognerà attendere ulteriormente (ossia l'uscita del vaccino per capirci). In più noi siamo una stazione molto orientata al cliente estero ed in particolare ai paesi del Nord Europa. Bisognerà capire cosa succede per quanto riguarda il business del traffico aereo (con compagnie che falliscono e che comunque dovranno accettare di viaggiare ad una percentuale ridotta della loro capienza con tutte le conseguenze del caso)......
    A Cervinia alla fine non è andata neanche malissimo fondamentalmente..il grosso era giá stato fatto e lo dico da persona che affitta una casa a valtournenche. poi ovvio che le perdite ci sono state ma se si pensa alle localitá marittime loro si che sono messi malissimo. il turismo estero sarà azzerato almeno fino in autunno e l’italia in estate è una nazione presa d’assalto da una marea di stranieri. ho un’amico che ha un hotel a rimini e loro in questo periodo avevano giá per 2/3 l’hotel pieno di tedeschi, olandesi da giugno a fine agosto..ora ovviamente non hanno niente e sperano che arrivino almeno gli italiani. Cervinia in estate per fortuna ha moltissimo turismo nazionale

  14. Skife per Gambero25:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #5168

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gambero25 Vedi messaggio
    A Cervinia alla fine non è andata neanche malissimo fondamentalmente..il grosso era giá stato fatto e lo dico da persona che affitta una casa a valtournenche. poi ovvio che le perdite ci sono state ma se si pensa alle localitá marittime loro si che sono messi malissimo. il turismo estero sarà azzerato almeno fino in autunno e l’italia in estate è una nazione presa d’assalto da una marea di stranieri. ho un’amico che ha un hotel a rimini e loro in questo periodo avevano giá per 2/3 l’hotel pieno di tedeschi, olandesi da giugno a fine agosto..ora ovviamente non hanno niente e sperano che arrivino almeno gli italiani. Cervinia in estate per fortuna ha moltissimo turismo nazionale


    Sono d'accordo con te sul fatto che la stagione fino al 8 marzo (ultimo giorno) sia andata discretamente bene. Ora però rimangono le macerie del dopo con mutui (in valle spesso ingenti) posticipati di 12 mesi.....Per la stagione estiva...kaput.....vediamo ad ottobre....ma il mio pensiero te l'ho già scritto.....sarà dura e lunga.....

  17. #5169

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gambero25 Vedi messaggio
    L’italia ripartirà a prescindere ma essendo successo a inizio marzo era impensabile riaprire gli impianti. metti che fosse giá tutto finito secondo te le persone sarebbero pronte ad ammassarsi in fila per prendere un impianto? non credo proprio, sarebbe una perdita far girare gli impianti vuoti..i costi sono altissimi. per lo sci se ne riparla poi a novembre/dicembre sperando che ci sará un vaccino e tutti saranno tranquilli
    Capisco il discorso sui costi ma oggi ad esempio ho fatto 1h15 di coda per entrare al supermercato se ci fosse la possibilità di andare a sciare e fare la stessa coda per prendere la cabinovia lo farei più che volentieri. Comunque concordo con entrambi purtroppo sarà un'estate triste per il turismo del ns. paese.

  18. #5170

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    Sono d'accordo con te sul fatto che la stagione fino al 8 marzo (ultimo giorno) sia andata discretamente bene. Ora però rimangono le macerie del dopo con mutui (in valle spesso ingenti) posticipati di 12 mesi.....Per la stagione estiva...kaput.....vediamo ad ottobre....ma il mio pensiero te l'ho già scritto.....sarà dura e lunga.....
    la stagione estiva si basa sui week di luglio e 20 giorni ad agosto se fa bello per cervinia.

    se lasceranno graduali libertà dopo pasqua come appena detto...credo che ci sarà una marea di voglia per chiunque di andare in villeggiatura...quale elemento migliore della montagna?piuttosto di una spiaggia affolata?

    le varie low coast in 5 minuti rimettono in moto i loro 250 aerei a testa...almeno in europa...hanno licenziato tutti visti i contratti da fame che hanno...
    le compagnie nazionali o di bandiera messe come alitalia potranno sopravvivere grazie a questa emergenza visto che verranno nazionalizzate.
    be chi ha i mutui ora paga gli interessi e basta avrà un anno in più di rate...non vedo dove sia il problema...

    parliamo di cervinia dove gli hotel hanno 3 generazioni alle spalle...
    idem per i negozi....
    insomma...tutti sti fazzoletti per cervinia non li userei...anzi....
    non vorrei avere un hotel al mare...oggi...loro si che per ora la stagione è congelata.--come se per noi il virus arrivava a settembre....
    all estero sono più furbi di noi...si fanno più i cacchi loro..e sanno mascherare meglio le cose...altro che giornalai italiani...

    aggiungo....sono curioso di chi vincerà le elezioni in vda regionali...con il commissario in pratica nessun partito si è sporcato...
    vedremo...

  19. #5171

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    la stagione estiva si basa sui week di luglio e 20 giorni ad agosto se fa bello per cervinia.

    se lasceranno graduali libertà dopo pasqua come appena detto...credo che ci sarà una marea di voglia per chiunque di andare in villeggiatura...quale elemento migliore della montagna?piuttosto di una spiaggia affolata?

    le varie low coast in 5 minuti rimettono in moto i loro 250 aerei a testa...almeno in europa...hanno licenziato tutti visti i contratti da fame che hanno...
    le compagnie nazionali o di bandiera messe come alitalia potranno sopravvivere grazie a questa emergenza visto che verranno nazionalizzate.
    be chi ha i mutui ora paga gli interessi e basta avrà un anno in più di rate...non vedo dove sia il problema...

    parliamo di cervinia dove gli hotel hanno 3 generazioni alle spalle...
    idem per i negozi....
    insomma...tutti sti fazzoletti per cervinia non li userei...anzi....
    non vorrei avere un hotel al mare...oggi...loro si che per ora la stagione è congelata.--come se per noi il virus arrivava a settembre....
    all estero sono più furbi di noi...si fanno più i cacchi loro..e sanno mascherare meglio le cose...altro che giornalai italiani...

    aggiungo....sono curioso di chi vincerà le elezioni in vda regionali...con il commissario in pratica nessun partito si è sporcato...
    vedremo...

    Mi spiego meglio: non contesto che questa estate alcuni italiani sceglieranno di passare le loro vacanze in montagna..(ove non ci siano ulteriori sorprese). Quello che dico è che a mio avviso è una vana speranza pensare di sciare e sono sicuro che il ghiacciaio (sia in italia che in svizzera) resterà chiuso. In più è a mio avviso utopico sperare di tornare a sciare in autunno sia perché c'è il rischio concreto che ad ottobre ci possa essere una seconda ondata di covid sia perchè senza vaccino non credo che i resorts apriranno a meno che non si decida di renderli a numero chiuso con tutti i relativi problemi economici per il gestore.....

  20. Lo skifoso bepi ha 2 Skife:


  21. #5172

    Predefinito

    io non sono affatto ottimista,si parla di riaprire gradualmente e si è detto chiaramente che alcune attività (pub,ristoranti,bar ,discoteche) saranno le ultime a riaprire,si vuole evitare a tutti i costi di far assembrare la gente e per questo temo che le vacanze estive saranno un miraggio,per tutti,mari e monti...
    molti paesi hanno vietato i viaggi all'estero per motivi non essenziali e le ferie non sono certo un motivo inderogabile,quindi credo che la stagione estiva sarà compromessa ovunque
    inoltre ho paura che a fine emergenza sanitaria ci troveremo a gestire un'emergenza economica fatta di milioni di nuovi disoccupati ,fabbriche ed attività che non riapriranno più,un calo del PIL nell'ordine del 10% (avete idea di cosa significhi?) e quindi per le località turistiche sarà una botta mica da ridere.

  22. #5173

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bepi Vedi messaggio
    In più è a mio avviso utopico sperare di tornare a sciare in autunno sia perché c'è il rischio concreto che ad ottobre ci possa essere una seconda ondata di covid sia perchè senza vaccino non credo che i resorts apriranno a meno che non si decida di renderli a numero chiuso con tutti i relativi problemi economici per il gestore.....
    Io preferisco essere un pessimista che gode di piacevoli sorprese piuttosto che un ottimista che patisce cocenti delusioni... ma sono seriamente preoccupato per la stagione.
    2020-2021, intendo. Tutta.

  23. Lo skifoso Max Depo ha 5 Skife:


  24. #5174

    Predefinito

    Max mi ha preceduto. darei per scontato che questa estate non si scia, ma vedo buio anche per la stagione invernale 20-21. Se, come dicono, finché non si trova il vaccino, a) ammesso che si riesca a trovarlo b) ci vorranno - dicono - almeno 12/18mesi, nulla torna come prima...col cavolo che il prossimo inverno si scia. Sarà già buono se tra qualche mese daranno la possibilità a chi ha seconde case di andare a vedere se sono ancora in piedi

  25. Skife per Pablok2:


  26. #5175
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    ...secondo me è ragionevole pensare che purtroppo sarà quasi impossibile sciare in estate ma per la prossima stagione non vedo problemi, secondo me siete un poco catastrofisti...capisco visto il momento....però calma e non diamoci la zappa sui piedi da soli perchè poi qualcuno vi crede

    P.S. sono convinto che per fine novembre avremo il vaccino...next vero business

Pagina 345 di 366 PrimoPrimo ... 245295335336337338339340341342343344345346347348349350351352353354355 ... UltimoUltimo
-

Discussioni simili

  1. Situazione neve/impianti/piste SCI ESTIVO Cervinia - Zermatt
    Da biagio6969 nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 23-07-2017, 06:22 PM
  2. [FAQ] Info ed aggiornamenti situazione neve/piste/impianti
    Da Fabio nel forum Pagine di servizio
    Risposte: 33
    Ultimo messaggio: 24-04-2012, 02:13 PM
  3. Cimone - info situazione neve e impianti
    Da iLOVEski nel forum Situazione neve, piste, apertura impianti & Meteorologia
    Risposte: 9
    Ultimo messaggio: 06-02-2008, 01:09 PM
  4. chiedo scusa... (info situazione neve Tonale)
    Da caioli nel forum DISCUSSIONI GENERALI
    Risposte: 2
    Ultimo messaggio: 07-03-2007, 07:52 PM

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •