Pagina 163 di 222 PrimoPrimo ... 63113153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173213 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2431 a 2445 di 3323

Discussione: Un inverno all'insegna del Green Pass...??

  1. #2431

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pereira2 Vedi messaggio
    Cmq a noi di questo forum interessa solo che ci sia una linea, una strategia, per aprire. Dopo un anno senza sci stiamo tutti a rota. Mancano meno di tre mesi.
    Io continuo a non capire..i principi sono chiari..green pass,capienze già comunicate,vendita prevalentemente on line..qual'è il problema che vi affligge?

  2. Lo skifoso missouri ha 2 Skife:


  3. #2432

    Predefinito

    Nessuno. E' tutto chiaro. Speriamo che il governo accetti il protocollo ma sarà sicuramente così. Io ho già pianificato inizio stagione. Due giorni a Champoluc e due giorni a Cervinia.
    Tutto a posto.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #2433

  6. Skife per cocojambo:


  7. #2434

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Il diritto di dissentire è ancora consentito o è condizionato anche quello a green pass ed inoculazioni forzate?
    La minoranza non detterà la linea ma puo dire liberamente come la pensa o no?
    Andarsene via purtroppo ad una certa età non è così facile,avessi 18 anni avrei salutato velocemente e sarei tornato a cosa risolta evitandomi violenze sanitarie estreme come quelle italiane..se l'italia ha deciso per un periodo di fare concorrenza alla corea del nord non vedo perchè dovrei essere felice anche se ora per mille motivi non posso andarmene
    La minoranza comunque non è poca cosa,non favorevole ad un green pass estremizzato c'è il 40% della popolazione
    come minoranza mi sembra che stai esprimento la tua opionione da 162 pagine..
    senza che nessuno ti sia venuto ad arrestare a casa..
    prima quindi di parlare di dittatura forse meglio che vai a studiare il suo reale significato..

    PS: dopo 3 giorni nessuna reazione alla puntorina? è bastata la caramellina allo zucchero che ti ha dato la dottoressa per far passare la bua ??

  8. Lo skifoso ste89 ha 2 Skife:


  9. #2435

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Welsberg Vedi messaggio
    buongiorno a tutti,

    Per chi vive all'estero (e quindi non ha green pass) sapreste dirmi se gli impianti in Italia si danno come regola di negare l'accesso o richiedere il tampone?
    Io vorrei andare in Alto Adige.
    Se vaccinato ? No… vedi tampone. Si, se un Europa hai green pass europeo, che vale in tutta Europa. Vaccinato non in Europa con Pfizer, moderna, J&J o AZ, portati i documenti e puoi farti dare il GP. Altro vaccino, allora sei come un non vaccinato e vedo risposta 1.

  10. #2436

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Io continuo a non capire..i principi sono chiari..green pass,capienze già comunicate,vendita prevalentemente on line..qual'è il problema che vi affligge?
    mah, nessun problema..
    mi sa che gli unici che stanno rosicando cono quelli che non hanno il GP
    pensa che in un'altro gruppo facebook di sci c'e' chi si augura che quest'inverno non venga 1 cm di neve....

  11. Lo skifoso ste89 ha 2 Skife:


  12. #2437

    Predefinito

    Per ora stiamo facendo i conti senza l'oste. Vediamo i piani alti cosa decidono. Si naviga a vista. Sono venti giorni che i contagi sono in calo. A ottobre e novembre potrebbe essere il contrario. Come potrebbe non esserlo. E, come ho scritto nell'altro thread auguriamoci un autunno mite e secco, cosi nessuno si fa prendere dalla smania di aprire prima e si apre tutti insieme a dicembre, magari anche con tanta neve e tutti felici e contenti

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #2438

    Predefinito

    Per welsberg

    Da

    https://www.dgc.gov.it/web/faq.html#pvaccinatestero

    Italiani vaccinati all’estero

    Sono un cittadino italiano vaccinato o guarito all’estero, attualmente in Italia, come posso ottenere la Certificazione verde Covid-19?
    I cittadini italiani (anche residenti all’estero) e i loro familiari conviventi, indipendentemente dal fatto che siano iscritti al Servizio Sanitario Nazionale o al SASN (Assistenza Sanitaria al Personale Navigante), e tutti i soggetti iscritti a qualunque titolo al Servizio Sanitario Nazionale che sono stati vaccinati all’estero contro il SARS-CoV-2 o che sono guariti all’estero da COVID-19, potranno richiedere, se si trovano già sul territorio italiano , il rilascio delle certificazioni verdi COVID-19 per vaccinazione o per guarigione, emesse dalla Piattaforma nazionale-DGC. I cittadini dovranno recarsi presso le Aziende Sanitarie locali di competenza territoriale e presentare, oltre al documento di riconoscimento e l’eventuale codice fiscale, la documentazione necessaria secondo la Circolare del Ministero della Salute del 4 agosto 2021 - pdf: apre una nuova finestra.
    ATTENZIONE. Una volta ricevuto il codice AUTHCODE, che viene inviato dal Ministero della Salute entro pochi minuti dalla registrazione della vaccinazione alla Asl, l’utente potrà recuperare la Certificazione da questo sito accedendo alla sezione recupero con Tessera sanitaria ma selezionando la seconda opzione “Utente senza tessera sanitaria o vaccinato all’estero” e quindi inserendo il codice AUTHCODE, il tipo e numero di documento presentato alla Asl.

  15. Skife per gigiotto98:


  16. #2439

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiotto98 Vedi messaggio
    Per welsberg

    Da

    https://www.dgc.gov.it/web/faq.html#pvaccinatestero

    Italiani vaccinati all’estero

    Sono un cittadino italiano vaccinato o guarito all’estero, attualmente in Italia, come posso ottenere la Certificazione verde Covid-19?
    I cittadini italiani (anche residenti all’estero) e i loro familiari conviventi, indipendentemente dal fatto che siano iscritti al Servizio Sanitario Nazionale o al SASN (Assistenza Sanitaria al Personale Navigante), e tutti i soggetti iscritti a qualunque titolo al Servizio Sanitario Nazionale che sono stati vaccinati all’estero contro il SARS-CoV-2 o che sono guariti all’estero da COVID-19, potranno richiedere, se si trovano già sul territorio italiano , il rilascio delle certificazioni verdi COVID-19 per vaccinazione o per guarigione, emesse dalla Piattaforma nazionale-DGC. I cittadini dovranno recarsi presso le Aziende Sanitarie locali di competenza territoriale e presentare, oltre al documento di riconoscimento e l’eventuale codice fiscale, la documentazione necessaria secondo la Circolare del Ministero della Salute del 4 agosto 2021 - pdf: apre una nuova finestra.
    ATTENZIONE. Una volta ricevuto il codice AUTHCODE, che viene inviato dal Ministero della Salute entro pochi minuti dalla registrazione della vaccinazione alla Asl, l’utente potrà recuperare la Certificazione da questo sito accedendo alla sezione recupero con Tessera sanitaria ma selezionando la seconda opzione “Utente senza tessera sanitaria o vaccinato all’estero” e quindi inserendo il codice AUTHCODE, il tipo e numero di documento presentato alla Asl.
    grazie! + i miei 20 caratteri

  17. #2440

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marko94 Vedi messaggio
    Per ora stiamo facendo i conti senza l'oste. Vediamo i piani alti cosa decidono. Si naviga a vista. Sono venti giorni che i contagi sono in calo. A ottobre e novembre potrebbe essere il contrario. Come potrebbe non esserlo. E, come ho scritto nell'altro thread auguriamoci un autunno mite e secco, cosi nessuno si fa prendere dalla smania di aprire prima e si apre tutti insieme a dicembre, magari anche con tanta neve e tutti felici e contenti
    Nì, Cervinia è praticamente sempre la prima ad aprire a fine ottobre (quest'anno anticipano il 16, che nevichi o meno), quindi farà da cavia nazionale per i sistemi di verifica di green pass e pericoli di assembramenti vari con tanto di foto e gogna mediatica. Se riescono a tenere botta un mesetto poi secondo me la strada è in discesa, anche se i contagi salgono.
    Poi oh se valle d'aosta e trentino alto adige diventano arancioni/rosse, speriamo che perlomeno lombardia e veneto (dove il virus è già girato molto di più e quindi in teoria c'è più "immunità") rimangano perlomeno gialle...

  18. #2441
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    senales è già aperto

  19. #2442

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da karplus Vedi messaggio
    Nì, Cervinia è praticamente sempre la prima ad aprire a fine ottobre (quest'anno anticipano il 16, che nevichi o meno), quindi farà da cavia nazionale per i sistemi di verifica di green pass e pericoli di assembramenti vari con tanto di foto e gogna mediatica. Se riescono a tenere botta un mesetto poi secondo me la strada è in discesa, anche se i contagi salgono.
    Poi oh se valle d'aosta e trentino alto adige diventano arancioni/rosse, speriamo che perlomeno lombardia e veneto (dove il virus è già girato molto di più e quindi in teoria c'è più "immunità") rimangano perlomeno gialle...
    Ecco, allora speriamo che il motore della cabinovia Plan Maison Cime Bianche dia forfait in maniera pesante. Io un altro attacco mediatico come quello dell'anno scorso non lo manderei giù. Oltretutto lo scorso aprile qui su skiforum venne postato un articolo "agghiacciandeh": due carabinieri morti per covid, si erano contagiati cercando di impedire l'accesso a degli sciatori sulle piste (chiuse). Dimmi te se si può fare articoli del genere.... . Spiace ovviamente per quei due, ma come si possono tirare in mezzo gli sciatori!?!?!?
    Ripeto: ho una voglia immensa di tornare sugli sci, ma spero che nessuna delle stazioni sciistiche abbia fretta di aprire

  20. #2443

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    senales è già aperto
    Quelli non contano e non fanno notizia, non avevano fatto gli ultimi giorni di apertura vendendo skipass anche a non agonisti? Evidentemente loro possono e per la stampa nostrana non fanno notizia.

    Cervinia ha già annunciato l'apertura il 16 ottobre, anche se all'inizio ci saranno numeri da sci estivo immagino.

  21. #2444

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Se non ti va puoi sempre andartene via, una minoranza non detta nessuna linea, lo potrà fare se diventerà maggioranza, ma fino ad allora abbozza.

    - - - Updated - - -



    Non hai ancora capito che per sciare il Green pass È OBBLIGATORIO SEMPRE. Se le seggiovie sono aperte viaggiano al 100% come gli skilifts, se con cupola all'80%, come funivie e cabinovie. Non c'è tetto agli skipass per chè occorre il Green Pass. Difficile da capire?
    Vorrei porti un quesito, sei libero di rispondere o meno ovviamente. Tu hai detto più volte di esserti vaccinato per poter sciare e per poter fare tutte quelle cose per le quali è necessario il lasciapassare. Se , dico se, per un qualsiasi motivo, Speranza o chi per lui, dovesse decidere che il green pass non è momentaneamente sufficiente per sciare, quale sarebbe il tuo atteggiamento? Ipotesi: una scusa per non aprire gli impianti (conoscendo ormai l' infame Speranza) potrebbe essere " apriremo dopo il 31 Dicembre, a emergenza finita".

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    come minoranza mi sembra che stai esprimento la tua opionione da 162 pagine..
    senza che nessuno ti sia venuto ad arrestare a casa..
    prima quindi di parlare di dittatura forse meglio che vai a studiare il suo reale significato..

    PS: dopo 3 giorni nessuna reazione alla puntorina? è bastata la caramellina allo zucchero che ti ha dato la dottoressa per far passare la bua ??
    Anche io mi sento in ditattura, anche se ufficialmente non dichiarata. Anche il vaccino non è obbliagtorio, ma lo Stato ti ricatta per costringerti al doppio buco. E aggiungo: vista la pervicacia spasmodica, questo continuo insistere (hanno parlato di andare a scovare, pensa te), nel voler vaccinare il 100% della popolazione, io mi sono convinto che a costoro non interessi la salute della gente, l' ineteresse finale deve essere per forza un altro, di sicuro recondito. Anche il fatto di vaccinare gli adolescenti e addirittura i bimbi sotto i 5 anni, puzza tantissimo di imbroglio, loro dicono per proteggere anziani e deboli: Anziani e deboli un caxxo,visto che son quasi tutti vaccinati e hanno una fottuta paura di ammalarsi (paura giustificatissima).Se avessero avuto a cuore veramente la salute del popolo italiano, di pari passo al vaccino, specie quando il vaccino per mesi e mesi non c' era, si sarebbero dedicati ANCHE alle cure. Cose che tantissimi medici hanno deciso di fare a proprio rischio e salvando un sacco di persone.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    mah, nessun problema..
    mi sa che gli unici che stanno rosicando cono quelli che non hanno il GP
    pensa che in un'altro gruppo facebook di sci c'e' chi si augura che quest'inverno non venga 1 cm di neve....
    Con un tampone molecolare si va a sciare e vale 72 ore, uno rapido 48. I salivari garantirebbero per 5 gg, se lo dici a Speranza ti dice che è una fake new.

  22. #2445

    Predefinito

    [QUOTE=bungalow8;2314101]Vorrei porti un quesito, sei libero di rispondere o meno ovviamente. Tu hai detto più volte di esserti vaccinato per poter sciare e per poter fare tutte quelle cose per le quali è necessario il lasciapassare. Se , dico se, per un qualsiasi motivo, Speranza o chi per lui, dovesse decidere che il green pass non è momentaneamente sufficiente per sciare, quale sarebbe il tuo atteggiamento? Ipotesi: una scusa per non aprire gli impianti (conoscendo ormai l' infame Speranza) potrebbe essere " apriremo dopo il 31 Dicembre, a emergenza finita".


    Obtorto collo accetterei e andrei a sciare altrove, anche bestemmiando, ma per fortuna speranziella ormai conta come il due di picche e non vogliono più tornare indietro perchè non hanno più soldi da dare. Perciò il 04 dic sarò in DS per S.Ambrogio e mi farò 6/8 giorni alla faccia di speranziella





    -

Pagina 163 di 222 PrimoPrimo ... 63113153154155156157158159160161162163164165166167168169170171172173213 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •