Pagina 6 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
Mostra risultati da 76 a 90 di 240

Discussione: Apertura dello stelvio rimandata a data da destinarsi

  1. #76
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    Ma quindi lo Stelvio quando riapre la funivia?
    Forse quando la cambiano.

  2. Lo skifoso ddski ha 5 Skife:


  3. #77

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio


    Ma è così difficile da capire che nel mondo dello sport dilettantistico la prestazione assoluta NON CONTA NULLA, NÉ DEVE CONTARE NULLA?

    Quello che conta è essere domani meglio di quello che si era ieri, fare nuove amicizie, condividere una passione comune, FARE ATTIVITÀ FISICA che fa tanto bene alla salute fisica e mentale.

    Un amico PT mi dice sempre "ricordati che il tuo workout è sempre il riscaldamento di qualcun altro". In base a questa affermazione tutti i master dovrebbero smetterla di "crederci un po' troppo" perché tanto ci sarà sempre quello che gli rifila 10 secondi.

    Io davvero non capisco questa cosa. Mettiamo che invece di essere delle superpippe, questi fossero delle mezze pippe. Diciamo che invece di sciare a 200 punti FISI, sciassero a 150, che significa già scendere discretamente. Spiegami perché dovrebbero avere il diritto di "crederci di più". No, davvero, spiegamelo perché per quanto io mi sforzi, faccio veramente fatica a dare una spiegazione logica a questo ragionamento.

    Ma è così difficile da capire che nel mondo dello sport dilettantistico la prestazione assoluta NON CONTA NULLA, NÉ DEVE CONTARE NULLA

    magari dillo anche ai ciclisti dilettanti della domenica che sono più dopati di un cavallo, girano con bici in carbonio da 15 mila euro e sono vestiti da testa a piedi con il completo INEOS race da 380 euro..... solo per superare gli amici o un altro ciclista in salita che incontrano per strada

    "ricordati che il tuo workout è sempre il riscaldamento di qualcun altro"


    Quando ti dicono che non puoi farcela, ti stanno mostrando i loro limiti. Non i tuoi.
    oddio.....le frasi fatte che usano in palestra per caricare chi si allena......che poi mettono le ragazze su istagram quando si fanno i selfie mezze nude post allenamento.
    anche no..dai..

    Spiegami perché dovrebbero avere il diritto di "crederci di più

    permettimi però di dire che se per due ore a pranzo parli solo di allenamenti, tecnica, gare, piastre sci alte 1 cm in più o in meno, come se fossi il team di allenatori della nazionale di sci austriaca....e poi a fare i pali l'80% di chi era a quel pranzo scende praticamente a spazzaneve, non dico che sei ridicolo ma quasi..
    Ultima modifica di ste89; 17-06-2021 alle 02:04 PM.

  4. Lo skifoso ste89 ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #78

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Di solito nell'atletica l'unico che viene applaudito è proprio l'ultimo arrivato, quello che arriva quando gli altri non hanno già più il fiatone.


    - - - Updated - - -



    Qual è il limite di prestazione per meritarsi l'iscrizione? Quello oltre il quale si verrà perculati pubblicamente?
    Nessuno anche con 0 punti sarai perculato per qualcosa !!!!!

    e non scherzo , chi mi conosce sa che mi autoperculo !pure !!

    Comunque pensandoci beh , preferisco uno che si becca 1 minuto e 20 di ritardo ma ci ha provato ,che uno che si tessera per sciare e in realtà fa i caxxi propri ...


    più che altro una volta mi sono permesso di commentare il figlio del presidente , che veniva idolatrato dal gruppo , e mi hanno ricoperto di insulti .... sembrano una setta ....

    io vengo preso per il culo costantemente da tutti ma ci faccio una risata ... anche perchè conosco bene i miei limiti

  7. #79

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Di solito nell'atletica l'unico che viene applaudito è proprio l'ultimo arrivato, quello che arriva quando gli altri non hanno già più il fiatone.

    Nello sci invece si fanno "figure bieche". Un bel modo per rinvigorire un settore in declino verticale come quello dello sci master: perculare gli ultimi. E, ancora più da volponi, perculare il genere femminile, praticamente assente in tutte le categorie. Geniale, direi. Anzi, geGnale.

    - - - Updated - - -



    Ma è così difficile da capire che nel mondo dello sport dilettantistico la prestazione assoluta NON CONTA NULLA, NÉ DEVE CONTARE NULLA?

    Quello che conta è essere domani meglio di quello che si era ieri, fare nuove amicizie, condividere una passione comune, FARE ATTIVITÀ FISICA che fa tanto bene alla salute fisica e mentale.

    Un amico PT mi dice sempre "ricordati che il tuo workout è sempre il riscaldamento di qualcun altro". In base a questa affermazione tutti i master dovrebbero smetterla di "crederci un po' troppo" perché tanto ci sarà sempre quello che gli rifila 10 secondi.

    Io davvero non capisco questa cosa. Mettiamo che invece di essere delle superpippe, questi fossero delle mezze pippe. Diciamo che invece di sciare a 200 punti FISI, sciassero a 150, che significa già scendere discretamente. Spiegami perché dovrebbero avere il diritto di "crederci di più". No, davvero, spiegamelo perché per quanto io mi sforzi, faccio veramente fatica a dare una spiegazione logica a questo ragionamento.

    - - - Updated - - -



    Qual è il limite di prestazione per meritarsi l'iscrizione? Quello oltre il quale si verrà perculati pubblicamente?
    Sottoscrivo ogni sillaba. Mezz'ora di applusi.

    L'approccio di cui scrivi, imho, per i bambini è deleterio, per i "maturi" è ridicolo...
    Per lo sci, come per altri sport

  8. #80

    Predefinito

    OT.

    Il perculamento nello sci esiste da quando esiste lo sci. Esiste in tutti gli sport.
    Adesso siamo in un'epoca in cui vogliamo tutti apparire carini e gentili quando dovremmo semplicemente separare le cose serie (discriminazioni per sesso, razza, religione, orientamenti sessuali) dalle bonarie perculate che finiscono in risate e bevute comuni.

    I personaggi che descrive Giampa esistono in tutti gli sport, e vengono perculati in tutti gli sport. E non ci vedo nulla di male. Adesso, non poter scherzare su questi personaggi per qualche strano motivo mi sembra francamente un'esagerazione. Mi diverto molto quando amici o colleghi mi perculano per una facciata o perche' mi son preso i secondi in gara, cosi' come si divertono loro quando capita al contrario.

    Il mondo dei Master si presta particolarmente a queste vicissitudini. Poi, che lo sport sia sano, che facciano BENISSIMO a fare quello che fanno, ecc, sono il primo a dirlo.

    Ma non scadiamo in queste dinamiche perche' altrimenti davvero non si potra' dire piu' nulla di nulla e di nessuno ( e che palle diventerebbe... )

    Fine OT

  9. Lo skifoso Maxxx155 ha 4 Skife:


  10. #81
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    OT.

    Il perculamento nello sci esiste da quando esiste lo sci. Esiste in tutti gli sport.
    Adesso siamo in un'epoca in cui vogliamo tutti apparire carini e gentili quando dovremmo semplicemente separare le cose serie (discriminazioni per sesso, razza, religione, orientamenti sessuali) dalle bonarie perculate che finiscono in risate e bevute comuni.

    I personaggi che descrive Giampa esistono in tutti gli sport, e vengono perculati in tutti gli sport. E non ci vedo nulla di male. Adesso, non poter scherzare su questi personaggi per qualche strano motivo mi sembra francamente un'esagerazione. Mi diverto molto quando amici o colleghi mi perculano per una facciata o perche' mi son preso i secondi in gara, cosi' come si divertono loro quando capita al contrario.

    Il mondo dei Master si presta particolarmente a queste vicissitudini. Poi, che lo sport sia sano, che facciano BENISSIMO a fare quello che fanno, ecc, sono il primo a dirlo.

    Ma non scadiamo in queste dinamiche perche' altrimenti davvero non si potra' dire piu' nulla di nulla e di nessuno ( e che palle diventerebbe... )

    Fine OT
    Sottoscrivo anche le virgole.

    Quando giocavo, in squadra li chiamavamo i "nazionali da allenamento", quelli che ci credevano un botto, arrivavano tutti vestiti firmati con maglie degli All Blacks che io usavo per andare fuori la sera, davano tutto con le unghie e con i denti in allenamento, ma quando c'era da sgrugnare con la faccia nel fango e far legna in partita, uscivano lindi e pinti anche dopo 80' di gioco (cosa che diventava rarissima, per ovvie ragioni)


    Ma poi in un ambiente di spogliatoio certa gente se non vola basso subito, si ridimensiona poi in fretta... però che risate


    E ci vogliono sempre sti soggetti qui, anche per capire tu che cosa vuoi essere e come vuoi crescere nello sport, indipendentemente che sia professionistico o dilettantistico, perché tanti sport "dilettantistici" ma agonistici, ti crescono e ti formano molto più di certi professionismi (o pseudo tali).

    Alle volte anche all'interno della stessa disciplina.

  11. Lo skifoso madflyhalf ha 3 Skife:


  12. #82

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Sottoscrivo anche le virgole.

    Quando giocavo, in squadra li chiamavamo i "nazionali da allenamento", quelli che ci credevano un botto, arrivavano tutti vestiti firmati con maglie degli All Blacks che io usavo per andare fuori la sera, davano tutto con le unghie e con i denti in allenamento, ma quando c'era da sgrugnare con la faccia nel fango e far legna in partita, uscivano lindi e pinti anche dopo 80' di gioco (cosa che diventava rarissima, per ovvie ragioni)


    Ma poi in un ambiente di spogliatoio certa gente se non vola basso subito, si ridimensiona poi in fretta... però che risate


    E ci vogliono sempre sti soggetti qui, anche per capire tu che cosa vuoi essere e come vuoi crescere nello sport, indipendentemente che sia professionistico o dilettantistico, perché tanti sport "dilettantistici" ma agonistici, ti crescono e ti formano molto più di certi professionismi (o pseudo tali).

    Alle volte anche all'interno della stessa disciplina.
    Sacrosanto. Si impara mille volte piu' dalle facciate che dalle situazioni facili.

    Come si dice:

    Tempi difficili creano uomini forti, uomini forti creano tempi facili.
    Tempi facili creano uomini deboli, uomini deboli creano tempi difficili.

  13. Skife per Maxxx155:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #83

    Predefinito

    Il problema non è tanto questo , si perculano perchè non si rendono conto che nello sci come nel lavoro e nella vita devi seguire una strada.

    Non puoi pretendere di fare la patente ed il giorno dopo andare a guidare una ferrari in F1, saresti un pericolo per te e per gli altri .

    Nello sci prima di affrontare un percorso agonistico e comunque una gara che , ho fatto anche io , e sono uscito , perchè era barrata , almeno saper fare una curva a sci paralleli mi sembra il minimo.

    Qui si è saltato tutto l'iter di apprendimento , rischiando di farsi male .

    Non è proprio semplicissimo buttarsi in gs dal muro dell'agnello .

    Non capisco nenache la serietà di uno sci club , e dell'allenatore , che prima di tutto ti insegna a sciare in campo libero e poi ti porta nei pali .

    Sarebbe come iniziare dall'università gli studi e poi passare alle superiori - medie .

    permetti che posso dissentire da un approccio del genere ?

    solo per dire . ho fatto la gara .... si va più veloce lisciando ...

    Qui non stiamo perculando i vari master che si vedono in giro, qui si parla di non saper fare una curva condotta.

    Poi si lamentano quando si spalmano contro un palo o si spaccano... colpa della pista e degli organizzatori


    per wel, sci club cavalese è aperto a tutti , da quello che è stato in comitato da giovane a quello che non hai mai messo gli sci ai piedi , sta nell'intelligenza dei maestri/allenatori mettere in condizione l'allievo di sciare in sicurezza per il suo livello , facendolo divertire.
    Non mi sognerei mai di mandar giù da un gs ghiacciato una persona che ha appena chiuso lo spazzaneve .

  16. #84

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Per il momento silenzio assoluto.....nessun comunicato nemmeno una data ipotetica......secondo me dietro c'è qualcosa di poco chiaro
    No, mi sa che c'è qualcosa di fin troppo chiaro: come ho scritto a inizio discussione, avranno trovato qualcosa che non va nei collaudi e non sanno come fare a dirlo (mia senzazione eh, senza polemica). Che si accorgano 30 ore prima dell'apertura che mancano i permessi per aprire per colpa della burocrazia non ci credo neanche se lo vedo. Il ragionamento "eh ma se non è mai successo nulla in 50 anni, non succederà nulla neanche adesso" non si può più fare. Ovviamente spero di aver scritto balle e che la cosa si risolva presto!!

  17. #85

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marko94 Vedi messaggio
    No, mi sa che c'è qualcosa di fin troppo chiaro: come ho scritto a inizio discussione, avranno trovato qualcosa che non va nei collaudi e non sanno come fare a dirlo (mia senzazione eh, senza polemica). Che si accorgano 30 ore prima dell'apertura che mancano i permessi per aprire per colpa della burocrazia non ci credo neanche se lo vedo. Il ragionamento "eh ma se non è mai successo nulla in 50 anni, non succederà nulla neanche adesso" non si può più fare. Ovviamente spero di aver scritto balle e che la cosa si risolva presto!!
    Stiamo dicendo più o meno la stessa cosa , il mio poco chiaro era riferito al fatto che evidentemente c'è qualcosa che non può più andare bene come prima .
    La balla dei certificati mancanti a poche ore dall' apertura con alberghi e skipass prenotati sa tanto di barzelletta......

  18. #86

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Stiamo dicendo più o meno la stessa cosa , il mio poco chiaro era riferito al fatto che evidentemente c'è qualcosa che non può più andare bene come prima .
    La balla dei certificati mancanti a poche ore dall' apertura con alberghi e skipass prenotati sa tanto di barzelletta......
    dovranno modificare qualcosa che non passa il collaudo o che comunque non da il via libera all'apertura e che richiede tempo per essere adeguato.
    Basta che abbiano avuto un'indicazione di sicurezza aggiuntiva da soddisfare e che non sia immediatamente risolvibile
    Puo darsi che l'impianto in linea di massima sia sicuro ma che lo vogliano ancora piu sicuro dopo quanto successo e l'età
    Oppure come dicono loro nulla esclude i tempi tecnici extra long della burocrazia italiana magari ulteriormente accentuati dalla tragedia
    Resta il fatto che dal 29 maggio data dell'apertura preventivata sono ancora chiusi e senza alcuna indicazione di una nuova presumibile data d'apertura dopo l'ultimo (e secondo) rinvio

  19. #87

    Predefinito

    Nel frattempo vanno su (quasi) tutti con servizi navetta di jeep che portano all'altra funivia

  20. Skife per WolfBerg:

    pat

  21. #88

    Predefinito

    Per mia curiosità ho appena telefonato al più grosso albergo sul passo chiedendo informazioni :

    neanche loro hanno la più pallida idea di quando possa riaprire la funivia !!
    Alla domanda se c'era qualche sistema per salire al Trincerone e quindi poi prendere gli impianti regolarmente in funzione mi è stato risposto che loro servizio navetta NON ne fanno e che per salire dalla strada sterrata bisogna chiedere l' autorizzazione alla provincia di BZ essendo la strada in territorio altoatesino .

    Almeno a breve non se ne salta fuori ......

  22. #89
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Marko94 Vedi messaggio
    Infatti non bastava il Covid, non bastavano i vari Galli/Speranza/Ricciardi e company. No, ci voleva anche un tragico incidente. Cos'altro può succedere mò??? Un'altra ondata di casi di Coronavirus con annesso nuovo teatrino come lo scorso anno? Con magari qualche d.eficiente con la D maiuscola che ci fa la morale: "prima di sciare pensate a mettere in sicurezza gli impianti"?? (che è importante, per carità, ma gli impianti sono sicuri!!! e che cavolo!!) Mi aspetto di tutto, guarda....
    Il 25/06 in USA rilasceranno al pubblico le riprese degli UFO avvistati negli ultimi anni e che i senatori del congresso già commentano come “una grave minaccia per la sicurezza nazionale”.

    Secondo voi, un attacco degli alieni al nostro pianeta potrebbe mettere in pericolo la prossima stagione sciistica?

  23. Lo skifoso ddski ha 6 Skife:


  24. #90

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    dovranno modificare qualcosa che non passa il collaudo o che comunque non da il via libera all'apertura e che richiede tempo per essere adeguato.
    Basta che abbiano avuto un'indicazione di sicurezza aggiuntiva da soddisfare e che non sia immediatamente risolvibile
    Puo darsi che l'impianto in linea di massima sia sicuro ma che lo vogliano ancora piu sicuro dopo quanto successo e l'età
    Oppure come dicono loro nulla esclude i tempi tecnici extra long della burocrazia italiana magari ulteriormente accentuati dalla tragedia
    Resta il fatto che dal 29 maggio data dell'apertura preventivata sono ancora chiusi e senza alcuna indicazione di una nuova presumibile data d'apertura dopo l'ultimo (e secondo) rinvio

    https://macugnaga-monterosa.it/notiz...salita-pecetto

    "...Alla luce dei nuovi tragici eventi, gli impianti a fune così vetusti avranno sicuramente grossi problemi ad avere proroghe da parte dell'organo ministeriale competente (USTIF)..."

Pagina 6 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •