Pagina 15 di 41 PrimoPrimo ... 5678910111213141516171819202122232425 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 211 a 225 di 610

Discussione: Chi di voi ha fatto o farà il vaccino per il Covid e chi invece non lo farà?

  1. #211

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Pratico… soprattutto da far rispettare…
    Comunque si decida se imporre un obbligo vaccinale: sì o no. Ricorrere a mezzucci/mezzi ricatti lo trovo piuttosto squallido…
    Ma qual è il problema di farsi un vaccino nel 2021 dopo che ne sono state iniettate già 3 miliardi di dosi?

    Ne parlo avendo in famiglia una specie di novax (crede all’omeopatia, in genere è l’indizio rivelatore) che trova tutte le scuse possibili e immaginabili per non prenotarsi per il vaccino. Ai miei occhi solo ridicola.

    Auguro senza cattiveria a tutti gli anti vaccinazione di fare la fine di Fedriga, compresa la guarigione completa.

  2. #212

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    La soluzione è semplicissima, quasi semplicistica.
    Se ci fosse necessità di un nuovo lockdown la reclusione sarà riservata ai non vaccinati o non immuni per malattia.
    E chi s’è visto s’è visto.
    nessun problema per quanto mi riguarda..considerando gli incidenti stradali poi però può circolare per strada solo chi possiede una macchina la cui cilindrata è meno coinvolta negli eventi infausti,può entrare al ristorante solo chi ha gli esami del sangue in perfetto ordine,può andare a ballare in discoteca o a correre al parco solo chi presenta un elettrocardiogramma che accerti la robustezza del suo cuore,ecc
    Se ogni libertà è riservata a presunte condotte etiche e corrette o a minimizzare gli interventi sanitari allora deve essere un principio universale di etica e buona salute
    Uno stato che controlla che ogni attività sia sotto controllo etico e medico
    I costi di incidenti,infarti,malattie da alimentazione,ecc. sono diversi da quelli per covid? tutti reclusi in casa coloro che non danno garanzie o tutti messi a dieta od attività fisica forzata
    Domani ti pesiamo e ti facciamo esami del sangue,delle urine e delle feci di ogni tipo..se non sei in perfetta forma,se un solo parametro fa suonare anche un minimo campanello di allarme trattamento sanitario obbligatorio
    Non ti voglio a carico del sistema sanitario se non sei perfetto,a seconda dei casi o in casa a riposo forzato o fuori casa ad attività forzata
    Se poi con l'avanzare dell'età dovessi rin*******irti niente pensione di accompagnamento..la tua demenza è un problema tuo,vorrai mica che sia lo stato a farsi carico dei rallentamenti del tuo cervello..che da certi ragionamenti cominciano a preoccuparmi già ora.
    Ultima modifica di missouri; 04-07-2021 alle 07:52 PM.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #213

    Predefinito

    Per i non sapenti, Fedriga si è beccato la varicella a quarant’anni la settimana dopo aver sparato cazzate sull’obbligo vaccinale.

  5. #214

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Ma qual è il problema di farsi un vaccino nel 2021 dopo che ne sono state iniettate già 3 miliardi di dosi?

    Ne parlo avendo in famiglia una specie di novax (crede all’omeopatia, in genere è l’indizio rivelatore) che trova tutte le scuse possibili e immaginabili per non prenotarsi per il vaccino. Ai miei occhi solo ridicola.

    Auguro senza cattiveria a tutti gli anti vaccinazione di fare la fine di Fedriga, compresa la guarigione completa.
    Al momento il problema è la mancanza di disponibilità sino a settembre… dovrei andare in Francia e volevo vedere se riuscivo a togliermi dagli impicci, ma a quanto pare nisba…
    A parte che se dovessero mettere greenpass solo dopo seconda dose come si vocifera…

  6. #215

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    La soluzione è semplicissima, quasi semplicistica.
    Se ci fosse necessità di un nuovo lockdown la reclusione sarà riservata ai non vaccinati o non immuni per malattia.
    E chi s’è visto s’è visto.
    E secondo il tuo metro di giudizio e proposta, se un vaccinato dovesse ammalarsi di COVID niente cure se non Tachipirina e vigile attesa e 8 mesi di isolamento.
    E se per caso la terapia genica sperimentale dovesse avere delle complicazioni nel lungo periodo le cure se le paga.

  7. #216

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    di questo puoi parlare con qualche utente (chissà se edo ci legge) che mi vuole convincere della gioventù responsabile.
    Potrei banalmente rispondere che una rondine (o un bel mucchio di) non fa(nno) primavera: riconfermo che dalle mie parti, e da ciò che è stato riportato anche agli antipodi del settentrione italiano, la maggior parte dei giovani erano più talebani della mascherina dei più anziani e nei mesi invernali e primaverili non volava una mosca.

    Per quanto riguarda il vaccino, non ho nessun caso da riportare di giovani che non vogliono farlo, mentre ne conosco abbastanza di media età che affermano di non volerlo fare nemmeno sotto tortura.

  8. #217

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    cosa significa imporre un obbligo vaccinale? ........
    Dato che trattasi di vaccino non sperimentato convenzionalmente credo che lo stato oltretutto perderebbe ogni ricorso in caso di privazioni concrete,,,finchè si tratta di negare l'accesso ad uno stadio o ad un concerto o di una forma di divertimento passa...trattandosi di evento pubblico a forte rischio..negli altri casi di prima necessità dove con una mascherina il rischio è pressochè nullo mi scappa da ridere
    Mi dicono che dopo autorizzazione Ema il vaccino non si può più definire sperimentale.Si può parlare di autorizzazione non convenzionale anche se si tratta di autorizzazione completa a tutti gli effetti.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #218

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    La parola cavia presuppone un pregiudizio a monte.
    Esseri da sperimentazione va meglio?
    Mi pare sia passato troppo poco tempo dalla messa in commercio per poterci definirci semplici fruitori del vaccino, soprattutto del tipo mrna

    Se io avessi già avuto il covid, e ne fossi uscito indenne, non credo avrei già fatto così alla leggera il vaccino. Almeno ora non dovrei sperimentare il covid e se starò male tra anni, saprò chi incolpare

    Poi per assurdo uno potrebbe voler chiudere in casa tutti quelli che si sono ammalati, perchè vuol dire che non si sono comportati bene, e sicuramente in futuro una gran parte di loro continuerà a fregarsene visto che diranno: "tanto la prima volta non mi ha fatto nulla e quindi anche se mi ammalo nuovamente, amen..."

  11. #219

    Predefinito

    Allora ci sono già un paio di miliardi di cavie.
    La tecnologia a mRNA non è stata inventata per l’occasione, era già in studio da anni per la cura dei tumori, l’hanno solo reindirizzata e sfruttata, FORTUNATAMENTE, per ottenere un migliore risultato rispetto alle tecniche tradizionali.

  12. #220

    Predefinito

    Ci si preoccupa dei potenziali effetti collaterali del vaccino ma non di quelli del Covid che a sua volta non è assolutamente un virus conosciuto o studiato da molti anni.
    Ne sento tanti dire: "va be al massimo prendo il virus e faccio una normale influenza" Io questo proprio non riesco a capirlo

  13. #221

    Predefinito

    Se però ti sei già fatto il covid, nel caso gli effetti collaterali di lungo termine te li cucchi per forza...

  14. #222

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Se però ti sei già fatto il covid, nel caso gli effetti collaterali di lungo termine te li cucchi per forza...
    Si ma se non l'hai fatto io lo eviterei volentieri.

  15. #223

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Albert 85 Vedi messaggio
    Ci si preoccupa dei potenziali effetti collaterali del vaccino ma non di quelli del Covid che a sua volta non è assolutamente un virus conosciuto o studiato da molti anni.
    Ne sento tanti dire: "va be al massimo prendo il virus e faccio una normale influenza" Io questo proprio non riesco a capirlo
    Esatto, un mio amico 40enne è diventato miope, ha perso la sensibilità a un dito e ha perso interi blocchi di memoria.
    Tuttora dopo cinque mesi ha permanentemente il fiato corto.
    Se ce lo si può evitare con due punture non vedo proprio il problema.

  16. #224
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    E' quello che dicevo anche io, 1 o 2 pagine fa, prima delle solite bibbie di missouri

    strascichi a lungo termine anche per chi l'ha preso leggero c'è eh...

  17. #225

    Predefinito

    Io penso che come tante altre cose nella vita conta l'esperienza che uno ha fatto.
    Per il Covid in famiglia da noi è mancata una zia 80 enne che non era in splendida forma (problemi di memoria ed era in sovra peso) ma era così da anni.
    Ha sempre fatto la "normale" influenza senza nessun problema, con il Covid dopo una settimana è morta.
    Un conoscente 45enne anch'esso senza problemi di salute si è fatto un mese di ospedale con il casco, ne è uscito e sta bene, però eviterei la sua esperienza.
    13enne figlia di una amica problemi di memoria da mesi e grosse difficoltà di concentrazione per leggere e studiare.
    Noto imprenditore qui della zona 72enne, sportivo, camminate in montagna ecc... 15 giorni di ospedale e poi morto.

    Sarà ma a me hanno fatto una certa impressione.

Pagina 15 di 41 PrimoPrimo ... 5678910111213141516171819202122232425 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •