Posizione classifica anno 2021: 22/65 | Posizione in classifica generale: 1764/3519.
Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Polvere d'Aprile sul Pordoi - HOLZER

  1. #1

    Predefinito Polvere d'Aprile sul Pordoi - HOLZER

    Mai fatto tanto D+ come quest'anno, diciamo il triplo di una buona stagione perchè mi piace alternare con lo sci in pista, che è dove si impara. Quando la gamba gira però è un piacere anche salire.
    Mio figlio ha iniziato a lavorare, dopo aver deciso che studiare non era per lui, e tra zone rosse e sabati impegnati ha accumulato nella stagione quello che io faccio in un paio di settimane, ma ha espresso il desiderio di sciare un canale. Bon, gli faccio prendere lunedì di ferie e si va, dormendo a casa di un amico in zona Arabba.
    Svegliarsi al mattino con una spruzzatina di farina 00 leggerissima mette di buon umore. Arriviamo al passo incrociando per strada forse due anime e poi per tutto il giorno rimarremo soli, una preziosa rarità; ecco il pargolo che faticosamente sale, l'amico che ci ha ospitato è in Marmolada, ma la luce da lui è peggio che da noi:


    ecco la nostra prima meta:


    che raggiungiamo nonostante il meteo non sappia che siamo a fine Aprile:


    Dal rifugio all'imbocco del canale teniamo gli sci in spalla e superiamo una specie di cornice creata dal vento , che impegna mio figlio:


    Dopo qualche disagio (diavoli da piangere per lui) arriviamo all'imbocco del canale:


    Che parte sui 35°, il che permette di saggiare la neve e scaldare la gamba in attesa delle pendenze più sostenute che troveremo sotto:


    La neve fresca impalpabile non ha nascosto tutte le tracce, si sente il fondo sotto, che anche se duro ha un buon grip e curva dopo curva arriviamo al salto ghiacciato, le tracce precedenti ci guidano alla sosta da dove calo mio figlio e poi scendo io:


    Una volta superato l'ostacolo ci si rilassa (si fa per dire):


    fino all'uscita in val Lasies che risaliremo per tornare al passo:




    E finalmente arrivati inizia la discesa finale, in un ambiente magico che di fine Aprile ha veramente poco:


    Mai visto anima viva, meteo variabile con qualche sprazzo di sole ma mai nebbioso, canale con calata portato a casa, figlio superstanco ma contento, direi che fare il papà è una fatica meravigliosa.


  2. #2

    Predefinito

    Che spettacolo! Belle foto e bel racconto. Sciare in quei posti in solitudine dev'essere magico, e una rarità assoluta!

  3. Skife per rbodini:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

  6. Skife per Pizz:


  7. #4

    Predefinito

    Spettacolare tutto, il canale, la polvere e la tranquillità della zona a cui non si è abituati

  8. Skife per fla5:


  9. #5

    Predefinito

    Fantastico modo di far appassionare il pargolo alla montagna, bravo, bravo, bravo

  10. Skife per 66luca:


  11. #6

  12. Skife per cocojambo:


  13. #7

    Predefinito

    Spettacolo...hai un figlio molto fortunato

  14. Skife per mappoLc:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #8

  17. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da billi Vedi messaggio
    grande!! Un Holzer fatto cosi', molto piu' meritato!!
    Avere davanti e dietro numerose persone come può accadere a impianti aperti, banalizza un filino la cosa, se non sei il primo della fila non devi pensare a cosa fare, segui. Se ti capita qualcosa hai supporto quasi immediato. Se sei da solo aumenta la consapevolezza che si, è un parco giochi, ma se ti va male potresti non limitare il danno a una sbucciatura di ginocchi... la difficoltà tecnica non cambia, quella psicologica si.

  18. Lo skifoso fra62 ha 3 Skife:


-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •