Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 38

Discussione: Nuova legge sullo sci

  1. #16

    Predefinito

    A posto magari visto scoperti e massimali ridicoli...

  2. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlo84 Vedi messaggio
    Era esattamente per via di eventuali coperture famigliari che diventerebbe necessario portarsi tutte le carte. Magari quelle future la faranno con possibilità di dimostrare ...o magari le assicurazioni ignoarano questa legge e diventa difficile dimostrare di avere la polizza se si viene fermati. Anche perchè di solito sono assicurazioni generiche che coprono anche lo sci..
    Non è questioni di sole carte, è una questione di costi, diventerebbe ancora più costoso sciare.

    Se entra in vigore una norma del genere, molte famiglie rinunceranno, non porteranno i propri figli a sciare, meglio portarli in un campo da calcio.
    Diventerebbe troppo costoso. Non tanto per una polizza r.c.d, copertura utilissima anche se non vi è l'obbligo. E' una polizza infortuni la spesa maggiore, che deve tutelare le persone per i rischi di : morte, invalidità permanente, indennitarie da immobilizzazione e spese di cura.

  3. Skife per Nuvola:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Era ora, in piemonte é giá obbligatorio da anni per ordinanza regionale, é ottimo che abbiano esteso l’RC su tutta italia, se scii poco con 2 euro ti assicuri per la giornata, se scii tanto ti fai una multisport o simile e sei a posto non solo per lo sci con 50 euro l’anno
    sai cosa ti assicuri con 2 euro..va a sbattere in pista contro uno stimato professionista e vediamo quanto ti copre l'assicurazione di 2 euro se gli fai un danno che gli impedisce di lavorare o se cmq gli fai un danno serio
    L'assicurazione o è seria o non serve a niente..perchè serva davvero deve costare,nessuno ti regala niente

  6. Skife per missouri:

    pat

  7. #19

    Predefinito

    Per chi va solo qualche volta l'anno diventa un salasso che si aggiunge al già alto prezzo dello skipass, anche quello è un problema per molti.

    L'assicurazione da 2 euro la mettono sul giornaliero o sullo skipass a ore e quindi si spera che copra tutte le situazioni o quasi. Sullo stagionale la cifra che chiedono è diversa.

  8. #20

    Predefinito

    Leggevo questo..

    In Piemonte una legge regionale in vigore dal 2009 prevede infatti l'obbligo di sciare muniti di una assicurazione sci per la responsabilità civile.

    sono andato a sciare in piemonte senza che nessuno mi abbia mai chiesto niente se non qualche volta il vuole l'assicurazione? No ho la mia e finita lì,,nessun controllo di nessun tipo se la dichiarazione era vera..anche perchè cosa mi porto dietro la polizza e l'addetta la controlla? dai su siamo seri
    Se crei un incidente al massimo prenderai una multa per non averla avuta..penso che sarà l'ultimo dei problemi a fronte di dover risarcire personalmente il danno



  9. Skife per missouri:

    pat

  10. #21

    Predefinito

    Bah per aps sono favorevole all'obbligo, anche se non lo si sa usare nella malaugurata ipotesi di incidente almeno i soccorsi verrebbero impegnati per meno tempo e con meno rischi.

    Per l'assicurazione mi sembra la solita legge all'italiana, se si vuole davvero salvaguardare la sicurezza e ridurre le spese del SSN (allora mettiamola per tutti gli sport) anche i massimali andrebbero regolamentati e tolti gli scoperti.

  11. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fonzie Vedi messaggio
    Te che sei sicuramente più informato di me, ma se esci dal tracciato l’APS non era già obbligatorio?

    D’accordissimo!

    Ma quindi per capire, in uno stato di polizia come ad esempio Roccaraso questo scarico di responsabilità vorrà dire che l’esercito che si trova solitamente laggiù in giro potrà dedicarsi ad altro che non sia la caccia al freerider?
    Eventuali obblighi APS in passato erano imposti da ordinanze locali oppure dai gestori, non c’è mai stato un obbligo generalizzato.
    La novità (credo) che sia obbligatorio anche a chi passeggia nel backcountry o fa alpinismo, e mi pare più che giusto non discriminare sci e non sci.

    Riguardo alle situazioni tipo Rocca, non credo che se cambierà qualcosa ciò dipenderà da questa nuova normativa, se le autorità locali vorranno continuare ad emanare ordinanze, i fuoripista rimarrà vietato da esse...

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Eventuali obblighi APS in passato erano imposti da ordinanze locali oppure dai gestori, non c’è mai stato un obbligo generalizzato.
    La novità (credo) che sia obbligatorio anche a chi passeggia nel backcountry o fa alpinismo, e mi pare più che giusto non discriminare sci e non sci.

    Riguardo alle situazioni tipo Rocca, non credo che se cambierà qualcosa ciò dipenderà da questa nuova normativa, se le autorità locali vorranno continuare ad emanare ordinanze, i fuoripista rimarrà vietato da esse...
    Si certo, dicevo al netto delle ordinanze: se però l'impianto ora ha questo scarico di responsabilità mi viene da pensare che si allenterà un po' la presa.

    APS per chi passeggia in pianura ai Pantani di Accumuli (tu sai...), mi sembra un po' un "MAH!". Vedremo.

  14. #24

    Predefinito

    Me la sono letta, ma non mi sembra di aver visto nulla sulle assicurazioni degli utenti (c'è invece l'art.15 ma è RC dei gestori). Però ci sono altre cose che, insomma, fanno pensare.
    Art.18:
    "Ogni sciatore deve tenere una velocita' e un comportamento diprudenza, diligenza e attenzione adeguati alla propria capacita',
    alla segnaletica e alle prescrizioni di sicurezza esistenti, nonche'
    alle condizioni generali della pista stessa, alla libera visuale,
    alle condizioni meteorologiche e all'intensita' del traffico. Lo
    sciatore deve adeguare la propria andatura alle condizioni
    dell'attrezzatura utilizzata, alle caratteristiche tecniche della pista e alle condizioni di affollamento della medesima. "


    Leggi la prima riga e pensi "ok ha senso". Leggi il resto è ridi...Assieme all'articolo 27:
    Ogni sciatore, snowboarder e utente del telemark, puo' praticare
    le piste aventi un grado di difficolta' rapportato alle proprie
    capacita' fisiche e tecniche. Per poter accedere alle piste
    caratterizzate da un alto livello di difficolta' e con pendenza
    superiore al 40%, contrassegnate come pista nera ai sensi
    dell'articolo 5, lo sciatore deve essere in possesso di elevate capacita' fisiche e tecniche.

    Art.26:



    1. Il concessionario e il gestore degli impianti di risalita non
    sono responsabili degli incidenti che possono verificarsi nei
    percorsi fuori pista serviti dagli impianti medesimi.

    Comprensibile, ma fino ad un certo punto. Io ti porto su, ma giu di li sono affari tuoi, però pubblicizo i percorsi e li inserisco sulle skimap. A me sembra un po un controsenso.
    Art.31 potrebbe far incavolare parecchia gente:
    Art. 31

    Accertamenti alcolemici e tossicologici

    1. E' vietato sciare in stato di ebbrezza in conseguenza di uso di bevande alcoliche e di sostanze tossicologiche
    2. Gli organi accertatori, nel rispetto della riservatezza
    personale e senza pregiudizio per l'integrita' fisica, possono
    sottoporre gli sciatori ad accertamenti qualitativi non invasivi o a prove, anche attraverso apparecchi portatili.


    Edit:
    Avevo guardato male, l'obbligo di assicurazione per gli utenti è all'articolo 30
    Ultima modifica di WolfBerg; 05-04-2021 alle 09:15 AM.

  15. Skife per WolfBerg:

    pat

  16. #25
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Potrebbe essere visto come una buona notizia.
    Fanno la legge perché sono certi che la prossima stagione di sci si farà.

  17. Lo skifoso ddski ha 6 Skife:


  18. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    sai cosa ti assicuri con 2 euro..va a sbattere in pista contro uno stimato professionista e vediamo quanto ti copre l'assicurazione di 2 euro se gli fai un danno che gli impedisce di lavorare o se cmq gli fai un danno serio
    L'assicurazione o è seria o non serve a niente..perchè serva davvero deve costare,nessuno ti regala niente
    nessuno ti impedisce di fare assicurazioni con maggiori coperture, ma almeno un minimo di copertura la puoiavere senza spendere una fortuna, e sinceramente io la multisport la faccio da anni piú per le spese di soccorso che per l’RC, rimane indubbio che avere in pista solo persone coperte da un minimo di RC é un bene

  19. Skife per Teo:

    pat

  20. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nuvola Vedi messaggio
    Non è questioni di sole carte, è una questione di costi, diventerebbe ancora più costoso sciare.

    Se entra in vigore una norma del genere, molte famiglie rinunceranno, non porteranno i propri figli a sciare, meglio portarli in un campo da calcio.
    Diventerebbe troppo costoso. Non tanto per una polizza r.c.d, copertura utilissima anche se non vi è l'obbligo. E' una polizza infortuni la spesa maggiore, che deve tutelare le persone per i rischi di : morte, invalidità permanente, indennitarie da immobilizzazione e spese di cura.
    La polizza r.c. famiglia, copre tutti i componenti scritti sullo stato di famiglia, il prezzo è sempre lo stesso da un figlio a 100 o più e copre la colpa di causare incidenti a terziw. Questa sarà o è obbligatoria. La polizza infortuni o malattia (tipo polizze sanitarie usa), non saranno mai obbligatorie, sino a quando esisterà il SSN. Le due polizze sono completamente differenti tra di loro.

  21. Skife per nonnosciatore:

    pat

  22. #28

    Predefinito

    Facendo la tessera FISI il problema non sussiste, o sbaglio?

  23. #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Facendo la tessera FISI il problema non sussiste, o sbaglio?
    https://www.fisi.org/federazione/tes...assicurazione/

  24. #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    La polizza r.c. famiglia, copre tutti i componenti scritti sullo stato di famiglia, il prezzo è sempre lo stesso da un figlio a 100 o più e copre la colpa di causare incidenti a terziw. Questa sarà o è obbligatoria. La polizza infortuni o malattia (tipo polizze sanitarie usa), non saranno mai obbligatorie, sino a quando esisterà il SSN. Le due polizze sono completamente differenti tra di loro.
    e io cosa ho scritto ? faccio polizze quasi tutti giorni... Le polizze sanitarie o infortunio potrebbero diventare obbligatorie in determinati casi, spero vivamente che non succeda,

Pagina 2 di 3 PrimoPrimo 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •