Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 38 di 38

Discussione: freeride...ha senso spatolare e lucidare la sciolina?

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bloke Vedi messaggio
    Gli anglofoni lo chiamano "hot scrape" (abbiate pazienza, ho imparato a sciolinare da youtube): spatolare via la sciolina ancora calda, peró con lo scopo di pulire la soletta (invece di usare prodotti specifici).
    Tu vai avanti a fare pratica con youtube
    Non è hotscrape: tiri la sciolina liquida con la spatola subito dietro al ferro. Peraltro io uso un profilo di alluminio che tengo praticamente attaccato al ferro. Magari la prossima volta faccio un video

  2. Lo skifoso Gigiogigi ha 2 Skife:


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Tu vai avanti a fare pratica con youtube
    Non è hotscrape: tiri la sciolina liquida con la spatola subito dietro al ferro. Peraltro io uso un profilo di alluminio che tengo praticamente attaccato al ferro. Magari la prossima volta faccio un video
    se togli la cera mentre è ancora liquida, che senso ha fare hotscraping? non rimuovi la cera vecchia e non tiri via lo sporco, il sistema più efficiente è passare il ferro, e a cera morbida, prima che indurisca, spatolare, così pulisci piuttosto a fondo (mai come con il solvente) e meglio ancora, dopo la prima spatolata, fare un secondo passaggio con la spatola avvolta con la carta igienica.
    Se spatoli a cera liquida, togli poco, e a quel punto tanto vale usare le scioline liquide

  4. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #33

    Predefinito

    Non hai capito neanche tu. Sto parlando di sciolinare, non pulire.
    L'obiettivo non è togliere la sciolina, semplicemente siccome il ferro è piatto, non riesci a "tirare" la sciolina e ne metti sempre troppa. Con la "spatola" a caldo, riesci a risparmiarne un 30%. Poi se invece col tuo ferro o la tua bravura riesci a metterne il minimo indispensabile, buon per te. Io con questo sistema sono soddisfatto e mi sento di consigliarlo.
    Le scioline spray, liquide, creme e quant'altro che ho provato fanno abbastanza pena. Le uniche eccellenti sono quelle che applichi con il rullo di sughero ma le usavo sugli sci di fondo, con gli sci normali distruggerei il rullo sulle lamine in un attimo.

  7. Skife per Gigiogigi:


  8. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Non hai capito neanche tu. Sto parlando di sciolinare, non pulire.
    L'obiettivo non è togliere la sciolina, semplicemente siccome il ferro è piatto, non riesci a "tirare" la sciolina e ne metti sempre troppa. Con la "spatola" a caldo, riesci a risparmiarne un 30%. Poi se invece col tuo ferro o la tua bravura riesci a metterne il minimo indispensabile, buon per te. Io con questo sistema sono soddisfatto e mi sento di consigliarlo.
    Le scioline spray, liquide, creme e quant'altro che ho provato fanno abbastanza pena. Le uniche eccellenti sono quelle che applichi con il rullo di sughero ma le usavo sugli sci di fondo, con gli sci normali distruggerei il rullo sulle lamine in un attimo.
    Ora ho capito, praticamente una "cazzuola" dietro al ferro che spalma meglio la sciolina... interessante... io ho risolto da qualche anno con l'hotbox, niente più problemi di eccesso sciolina e colature, il ferro lo uso ormai molto di rado, giust'appunto per fare hotscraping.

    Le liquide moderne vanno molto bene, io preferisco la base solida perchè mi piace il lavoro di spatola-spazzola-lucida, ma ad esempio le fluorate le prendo solo più liquide.

  9. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Non hai capito neanche tu. Sto parlando di sciolinare, non pulire.
    L'obiettivo non è togliere la sciolina, semplicemente siccome il ferro è piatto, non riesci a "tirare" la sciolina e ne metti sempre troppa. Con la "spatola" a caldo, riesci a risparmiarne un 30%. Poi se invece col tuo ferro o la tua bravura riesci a metterne il minimo indispensabile, buon per te. Io con questo sistema sono soddisfatto e mi sento di consigliarlo.
    Le scioline spray, liquide, creme e quant'altro che ho provato fanno abbastanza pena. Le uniche eccellenti sono quelle che applichi con il rullo di sughero ma le usavo sugli sci di fondo, con gli sci normali distruggerei il rullo sulle lamine in un attimo.
    Eh adesso é chiaro, ma prima non avevo capito bene neanche io (complice l'incorretto presupposto di base nella mia testa che stavi cercando di togliere la sciolina).
    Comunque, molto interessante.
    Ma tipo lo fai in una passata sola da punta a coda (o viceversa) con il profilo di alluminio che prende tutta la larghezza? O riesci comunque a muovere un po' sinistra/destra per coprire la larghezza?
    Oh, peró bisogna dargli un nome a sto metodo... che só... "hot spreading" o "thin spreading" eehhh.... mica solo gli americani che vengono su con sto hot scraping incasinando tutta la discussione... ha ha

  10. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bloke Vedi messaggio
    Eh adesso é chiaro, ma prima non avevo capito bene neanche io (complice l'incorretto presupposto di base nella mia testa che stavi cercando di togliere la sciolina).
    Comunque, molto interessante.
    Ma tipo lo fai in una passata sola da punta a coda (o viceversa) con il profilo di alluminio che prende tutta la larghezza? O riesci comunque a muovere un po' sinistra/destra per coprire la larghezza?
    Oh, peró bisogna dargli un nome a sto metodo... che só... "hot spreading" o "thin spreading" eehhh.... mica solo gli americani che vengono su con sto hot scraping incasinando tutta la discussione... ha ha
    Una volta c'era lo strumento adatto per fare una cosa simile, un ferro che rilascia la sciolina alla bisogna, e che quindi riduceva parecchio i consumi, purtroppo sono pezzi di antiquariato ormai, ricordo che in qualche 3d di manutenzione un utente aveva postato delle foto.

    Oggi sono tutti stati sostituiti dall'hotbox, che è caro, perchè costa il doppio di un ferro di alta gamma, ovvero 5 volte un ferro base amatoriale, ma la sua comodità è impareggiabile, io lo uso ormai da 4 stagioni e non potrei più farne a meno.
    Lascia sulla soletta solo la cera necessaria, in base alla temperatura uno strato più o meno sottile, non richiede i tanti passaggi che richiede il ferro, e non sporchi nulla, inoltre la sciolina rimane nel contenitore, è più facile mixarle, e non ne coli una goccia.

    Il principio usato dal metodo di gigiogigi credo si basi sul fatto che il ferro scalda e sparge la sciolina, mentre il profilo dietro (che immagino sia collegato al ferro quindi sia caldo anch'esso) porti avanti la sciolina in eccesso e la tenga calda tra profilo e ferro riducendo così gli sprechi.

  11. Lo skifoso Teo ha 2 Skife:


  12. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    Spazzoli contropelo tutta la pelle e poi dai una l’ultima spazzolata a favore...ferro a 100 e stiri a favore
    Provato in settimana, soddisfattissimo.

    grazie Gianlu

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Una volta c'era lo strumento adatto per fare una cosa simile, un ferro che rilascia la sciolina alla bisogna, e che quindi riduceva parecchio i consumi, purtroppo sono pezzi di antiquariato ormai, ricordo che in qualche 3d di manutenzione un utente aveva postato delle foto.
    Eccomi, lo uso ancora e funziona benissimo.


  15. Lo skifoso op1976 ha 3 Skife:


Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •