Pagina 36 di 63 PrimoPrimo ... 262728293031323334353637383940414243444546 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 526 a 540 di 945

Discussione: Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

  1. #526
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Quindi non puoi che darmi ragione nel ritenere pippe le aperture tra 5 giorni o tra 15
    Da un lato ti do ragione, da un altro non ho la presunzione di essere esperto in materia e di pensare che la mia impressione soggettiva o quello che io vorrei che fosse sia effettivamente la cosa più giusta da fare.
    Penso che la vera scommessa sta nel fatto che arriva il caldo e empiricamente si è visto che l’anno scorso ha contribuito a tener bassa l’incidenza della pandemia e tenendo conto che i soldi per i risarcimenti non ci sono e tutti si sono rotti (me compreso) di stare limitati nei movimenti, si stanno facendo questi annunci di aperture.

    Tuttavia, nel ultimo anno, nonostante si fa di tutto per negarlo, tutti i virologi “menagrami” ... Galli, Crisanti anche il vituperato Ricciardi alla fine quando dicevano che riaprire portava ad un incremento di infezioni hanno avuto ragione e quindi se questa volta dicono che bisogna finire di vaccinare gli anziani e deboli prima di darsi alla pazza gioia per evitare altri morti forse hanno ragione.

    Ma credo che oramai ai morti ci si è abituati e non importa più.

    E tornando in tema, oggi c’erano un sacco di persone in giro ma credimi, non ho visto nessuno che ragionevolmente poteva infettare qualcun altro. Tutti o con mascherina o distanziati, tranne per famiglie e fidanzati e tutti fuori con un bel venticello.

    Comincia a metterli dentro un locale in 100 senza mascherina a limonare... e tutto cambia.

  2. #527

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    Molti sinistri..(non tutti) hanno letteralemte goduto della pandemia e della parte a loro più odiata terra a terra..i commercianti...(quelli piccoli quelli che conoscono perchè abitano nello stesso paese e che odiano...perchè fanno nero..perchè hanno il suv...perchè di qua e di la....)ma sono gli stessi che fanno la coda nei grandi centri...(quelli che sono come i loro vicini di casa ma 1000 volte più grandi...e danno una miseria ai propri dipendenti...facendo il ricatto...del lavoro cè ma solo sabato e domenica in partica con togliendoli dalla famiglia)...e godono...che tanto hanno la loro cassa integrazione....il loro lavoro...e tutte le altre balle...(compreso lavoro da casa in pigiama...che già qualifica una persona...)




    poi avete tutti ragione voi....io non porto causa di forza e ragione...ci mancherebbe....mi lecco le ferite...e rilancio...ci mancherebbe.
    ma vedere un nuovo mondo lavorativo...di gente in tuta...in pigiama...da casa....che non esce...che non si lava(logica conseguenza)..... insomma...non credo sia una grande vittoria per i signori...sinistri....ah ma voi siete contenti che chiudono i bar a milano....(dove ci andavate allegramente con la carta aziendale...)
    ma io mi chiedo..ma siete stati tutti bullizzati da piccoli in qualche asilo comunista?
    Ora il lavoro da casa l'hanno inventato i comunisti?
    Siamo ai limiti del delirio.
    I sinistri godono perché chiudono le attività commerciali..a te l'alta quota di cervinia fa male
    Già uno che usa la parola sinistri si qualifica secondo le tue parole come persona..un paranoico politico
    Io penso davvero che buona parte della popolazione di questo paese è ferma mentalmente alla guerra fredda.,davvero leggere questi messaggi deliranti e sopratutto dare etichette,crearsi stereotipi,vedere le persone come destre e sinistre mi fa solo pena
    Ma evidentemente sei stato educato secondo queste convinzioni e sei cresciuto in queste convinzioni fino a farne la tua realtà virtuale nella quale scaricare le tue frustrazioni quando le cose vanno male.
    Sono un sinistro,conosco tanti sinistri,non ce n'è uno contento o che gode di questa situazione o delle disgrazie di un destro
    Si vede che sul lago maggiore nella tua paranoia resiste l'ultimo dominio sovietico

    - - - Updated - - -

    ps..tornando alle cose concrete e non alle caxxate oniriche

    dal 26 aprile tutti in aula tranne che in zona rossa. Nello stesso giorno riaprono i ristoranti (anche di sera). A teatro e al cinema per ora si va solo in zona gialla e all'aperto. Il coprifuoco resta alle 22. Allo studio un pass per vaccinati e guariti

    In effetti non è che ci siano poi tutte queste riaperture,la linea resta prudenziale
    Buona cosa la possibilità di spostarsi tra regioni in zona gialla..oramai la situazione è matura per cominciare ad allentare i divieti agli spostamenti

  3. Lo skifoso missouri ha 3 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #528

    Predefinito

    Missouri e Ddski, voi siete persone ragionevoli ma anche Marco lo è; molti di quelli che scrivono p.es. su Facebook sembrano avere il cervello disconnesso e la capacità di analisi degna di una cavia peruviana; non uso FB ma ho letto i commenti alla mia sciata a Livigno di dicembre, riportata da "il milanese imbruttito" e poi ripresa anche a livello più locale; nonostante l'articolo originario non dicesse nulla di male e sottolineasse che avevo fatto le cose in regola, si è scatenata contro di me una serie di cattiverie gratuite che mi ha fatto molto ragionare su quale fosse il problema primigenio dell'Italia. Molti di questi commenti livorosi erano mossi da evidente invidia sociale e la mettevano sulla questione dei soldi (pur avendo io speso meno che in una giornata di sci normale con skipass, complessivamente), ho sentito odio sociale sulla mia pelle e qualcuno mi ha augurato pure di insaccarmi. Marco, che frequenta molto piu di me FB, si riferisce sicuramente a questa gente, frustrati senza alcuna capacità di comprendere il significato di un testo scritto, gente che poco ha perchè poco ha fatto nella vita, probabilmente quelli che a scuola non studiavano affatto e promuovevano scioperi "di sinistra" proprio quando c'erano i compiti in classe, gente che pretendeva il 6 all'interrogazione pur senza aver detto un czz, gente che poi ha effettivamente ottenuto senza merito quel 6 pur di mandarli fuori dalle balle (dalla scuola), gente che ora ha famiglia o è adulta e ancora spera nella manna dal cielo senza fare un czz e senza aver mai fatto czz, gente per cui un certo mantra "deformato" di sinistra sembra un faro e come ad esso queste persone vengono attratte come falene nella notte, poi si avvicinano troppo, si bruciano e muoiono senza ancora aver capito il perchè. È questa la forma di "comunismo di base" forse esistente solo in Italia a cui Marco si riferisce, posso esserne quasi sicuro. Certo, Marx si rivolterà nella tomba a pensare da dove era partito e a come si è ridotto... ma è più facile che questi "odiatori dei rikki" siano nel partito di Speranza che altrove (a meno che non siano emigrati temporaneamente nel M5S per disprezzo verso l'imborghesito PD... ma torneranno all'ovile prima o poi). Mi dispiace per Marx, ma il Comunismo in Italia oggi è quel livellatore sociale che molti sognano per rimediare alla propria nullità, gente che sta comunque molto meglio di quegli operai disperati che hanno abbracciato il sogno del primo comunismo come unico salvagente in una tempesta.
    Ultima modifica di pat; 18-04-2021 alle 06:22 AM.

  6. Lo skifoso pat ha 7 Skife:


  7. #529

  8. #530
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Missouri e Ddski, voi siete persone ragionevoli ma anche Marco lo è; molti di quelli che scrivono p.es. su Facebook sembrano avere il cervello disconnesso e la capacità di analisi degna di una cavia peruviana; non uso FB ma ho letto i commenti alla mia sciata a Livigno di dicembre, riportata da "il milanese imbruttito" e poi ripresa anche a livello più locale; nonostante l'articolo originario non dicesse nulla di male e sottolineasse che avevo fatto le cose in regola, si è scatenata contro di me una serie di cattiverie gratuite che mi ha fatto molto ragionare su quale fosse il problema primigenio dell'Italia. Molti di questi commenti livorosi erano mossi da evidente invidia sociale e la mettevano sulla questione dei soldi (pur avendo io speso meno che in una giornata di sci normale con skipass, complessivamente), ho sentito odio sociale sulla mia pelle e qualcuno mi ha augurato pure di insaccarmi. Marco, che frequenta molto piu di me FB, si riferisce sicuramente a questa gente, frustrati senza alcuna capacità di comprendere il significato di un testo scritto, gente che poco ha perchè poco ha fatto nella vita, probabilmente quelli che a scuola non studiavano affatto e promuovevano scioperi "di sinistra" proprio quando c'erano i compiti in classe, gente che pretendeva il 6 all'interrogazione pur senza aver detto un czz, gente che poi ha effettivamente ottenuto senza merito quel 6 pur di mandarli fuori dalle balle (dalla scuola), gente che ora ha famiglia o è adulta e ancora spera nella manna dal cielo senza fare un czz e senza aver mai fatto czz, gente per cui un certo mantra "deformato" di sinistra sembra un faro e come ad esso queste persone vengono attratte come falene nella notte, poi si avvicinano troppo, si bruciano e muoiono senza ancora aver capito il perchè. È questa la forma di "comunismo di base" forse esistente solo in Italia a cui Marco si riferisce, posso esserne quasi sicuro. Certo, Marx si rivolterà nella tomba a pensare da dove era partito e a come si è ridotto... ma è più facile che questi "odiatori dei rikki" siano nel partito di Speranza che altrove (a meno che non siano emigrati temporaneamente nel M5S per disprezzo verso l'imborghesito PD... ma torneranno all'ovile prima o poi). Mi dispiace per Marx, ma il Comunismo in Italia oggi è quel livellatore sociale che molti sognano per rimediare alla propria nullità, gente che sta comunque molto meglio di quegli operai disperati che hanno abbracciato il sogno del primo comunismo come unico salvagente in una tempesta.
    Pat... questa gente non vota a sinistra. Questo è il punto. Si sono distribuiti equamente tra i vari populisti: Lega, Fdi e M5S (sempre meno).

    Quindi parlare di “sinistrosi” o “comunisti” fa veramente ridere i polli.

    E il solito spauracchio per ottenere consenso e ciurlare con i soldi pubblici al proprio piacimento e sono veramente meravigliato in senso negativo che questa fandonia funzioni ancora.

  9. #531

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Vedi... io mi sto ammazzando di lavoro da un anno e sto pure avviando un’altra azienda.

    Sono scelte, e qualche volta la scommessa paga e qualche volta non paga.

    Quante lacrime hai versato per della gente che perdeva il lavoro prima del covid e prima che la cosa ti ha toccato direttamente?

    E poi diciamocelo.. non ti vedo davanti alla Caritas... ti vedo in mezzo a della bellissima neve che ti godi la giornata.

    Colpa mia che riesco a generare fatturato lavorando in remoto? Lavoro così da diversi anni oramai.

    Colpa di Bezos, Musk e Buffet che si sono ulteriormente arricchiti a dismisura nel 2020?

    E il mercato baby, può andar bene può andar male.. non era quello il mantra del liberismo?

    Mi stai diventando un bolscevico? Vuoi che lo Stato ti salvi?

    Poi mi fa veramente sorridere essere tacciato come uno “sinistroso” o “comunista”.

    Io ci ho vissuto nel comunismo, tu?

    Ho vissuto anche nel “anticomunismo”, quello che molti invocano ma non sanno di cosa parlano.

    E me ne sono andato da entrambe le cose. E non so quale delle due sia peggio.

    Pensare che qualcuno faccia la crisi apposta stando al governo è demenziale. E come scavarsi la fossa da soli.

    Ma come si fa a credere veramente che ci siano degli imbecilli del genere al potere che si fanno male apposta perché invidiano il panettiere che ha il suv? Sapendo che ad ogni chiusura diventano sempre più impopolari.

    Suvvia... sei più sveglio di questo. Giusto?
    Ecco, tipico esempio di invidia sociale: nonostante ti blaghi di essere super figo che stai lavorando un sacco, ti sta sul caxxo quello che non sta lavorando però è in mezzo alla neve, mentre tu da un anno sei sepolto a marcire e lavorare in un buco di appartamento a Milano, e la tua valvola di sfogo è la passeggiata al parco... questo nonostante il tuo immenso lavoro e guadagno ti fa sentire sfigato quindi quel maledetto che non lavora da un anno e nonostante tutto se la passa meglio di te deve soffrire finché non dovrà andare alla Caritas!
    Un po' come quell'altro tuo compagno che si permette di dire che due settimane in più di chiusura per un'attività "cosa vuoi che siano", poi frigna perché per un mese forse non era coperto dalla mutua... UN MESE!
    Non so se vi rendete conto di quanto siete imbarazzanti! Vabbè la depressione per la situazione generale... ma esistono anche altre cure oltre godere del male altrui.
    Adesso vergognati per qualche ora e poi buona passeggiata al parco... 😂

  10. #532

    Predefinito

    Il CTS avvisa che se con le aperture i casi esplodessero, si richiude subito.

    Toti, qualche sera fa, ha detto una cosa lapalissiana. È inutile continuare a chiedere sostegni e ristori. Non si può continuare ad indebitarsi e i sostegni che potranno essere dati saranno comunque una piccola parte di quello che sono le reali perdite.
    Il mondo è cambiato e non prenderne atto è anacronistico. Qualcuno dovrà imparare a fare altro.

  11. Skife per Gafred68:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #533
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Ecco, tipico esempio di invidia sociale: nonostante ti blaghi di essere super figo che stai lavorando un sacco, ti sta sul caxxo quello che non sta lavorando però è in mezzo alla neve, mentre tu da un anno sei sepolto a marcire e lavorare in un buco di appartamento a Milano, e la tua valvola di sfogo è la passeggiata al parco... questo nonostante il tuo immenso lavoro e guadagno ti fa sentire sfigato quindi quel maledetto che non lavora da un anno e nonostante tutto se la passa meglio di te deve soffrire finché non dovrà andare alla Caritas!
    Un po' come quell'altro tuo compagno che si permette di dire che due settimane in più di chiusura per un'attività "cosa vuoi che siano", poi frigna perché per un mese forse non era coperto dalla mutua... UN MESE!
    Non so se vi rendete conto di quanto siete imbarazzanti! Vabbè la depressione per la situazione generale... ma esistono anche altre cure oltre godere del male altrui.
    Adesso vergognati per qualche ora e poi buona passeggiata al parco...
    Bene, come sospettavo sei riuscito a capire zero di quello che avevo scritto.

    Vorrei proprio capire come girano i neuroni al contrario per interpretare un testo in modo così fazioso ed idiota.

    Dai, mettiti il casco con le corna e torna a parlare con le mucche. Ti viene meglio.

  14. Lo skifoso ddski ha 2 Skife:


  15. #534

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Stanno preparando il terreno per le aperture di dicembre:

    https://www.fanpage.it/roma/morti-di...-piste-da-sci/
    bene, ora sappiamo che lo sci e’ a rischio contagio anche con gli impianti chiusi..... non rimane che smantellare seggiovie ed ovovie....

  16. #535

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da TEDOSIT Vedi messaggio
    Stanno preparando il terreno per le aperture di dicembre:

    https://www.fanpage.it/roma/morti-di...-piste-da-sci/
    Che si siano infettati invece negli angusti e polverosi uffici della Stazione carabinieri o in qualche servizio passato in due fianco a fianco dentro una macchina per ore no invece vero???
    Comunque non ci sarà bisogno neanche di questo , la storia si ripeterà per manifesta incapacità del Governo centrale... Non è stato fatto nulla per mettere in sicurezza i trasporti , si continua a mancare i tracciamenti ,si tampona troppo poco, non si controlla la gente in quarantena o in isolamento fiduciario , non hanno saputo organizzare una campagna vacc inale seria basata su una concreta stratificazione sociale per fasce di età, comorbilita' e profilo professionale a rischio, adesso si apre, il clima darà una mano poi verso la fine di ottobre andrà in scena il solito disastro. ...

  17. Lo skifoso fausto1961 ha 4 Skife:


  18. #536
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

    Citazione Originariamente scritto da fausto1961 Vedi messaggio
    Che si siano infettati invece negli angusti e polverosi uffici della Stazione carabinieri o in qualche servizio passato in due fianco a fianco dentro una macchina per ore no invece vero???
    Comunque non ci sarà bisogno neanche di questo , la storia si ripeterà per manifesta incapacità del Governo centrale... Non è stato fatto nulla per mettere in sicurezza i trasporti , si continua a mancare i tracciamenti ,si tampona troppo poco, non si controlla la gente in quarantena o in isolamento fiduciario , non hanno saputo organizzare una campagna vacc inale seria basata su una concreta stratificazione sociale per fasce di età, comorbilita' e profilo professionale a rischio, adesso si apre, il clima darà una mano poi verso la fine di ottobre andrà in scena il solito disastro. ...
    Purtroppo, sono d’accordo con te.

    Conservo ancora un briciolo di ottimismo guardando gli effetti della vaccinazione di massa in UK e Israele, sperando che anche da noi avrà un effetto positivo almeno vaccinando tutte le fasce più a rischio.

    Se si attenua la pressione sugli ospedali si andrà a sciare, con le limitazioni che abbiamo vissuto in Svizzera questa stagione, altrimenti no.

    Dita incrociate.

  19. Lo skifoso ddski ha 5 Skife:


  20. #537

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Ecco, tipico esempio di invidia sociale: nonostante ti blaghi di essere super figo che stai lavorando un sacco, ti sta sul caxxo quello che non sta lavorando però è in mezzo alla neve, mentre tu da un anno sei sepolto a marcire e lavorare in un buco di appartamento a Milano, e la tua valvola di sfogo è la passeggiata al parco... questo nonostante il tuo immenso lavoro e guadagno ti fa sentire sfigato quindi quel maledetto che non lavora da un anno e nonostante tutto se la passa meglio di te deve soffrire finché non dovrà andare alla Caritas!
    Un po' come quell'altro tuo compagno che si permette di dire che due settimane in più di chiusura per un'attività "cosa vuoi che siano", poi frigna perché per un mese forse non era coperto dalla mutua... UN MESE!
    Non so se vi rendete conto di quanto siete imbarazzanti! Vabbè la depressione per la situazione generale... ma esistono anche altre cure oltre godere del male altrui.
    Adesso vergognati per qualche ora e poi buona passeggiata al parco... 😂
    DDSKI non ha bisogno della mia difesa, ma io ci ho sciato con lui quest'inverno...
    Con impianti...

  21. Skife per petervalanga:


  22. #538

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gafred68 Vedi messaggio
    Il CTS avvisa che se con le aperture i casi esplodessero, si richiude subito.

    Toti, qualche sera fa, ha detto una cosa lapalissiana. È inutile continuare a chiedere sostegni e ristori. Non si può continuare ad indebitarsi e i sostegni che potranno essere dati saranno comunque una piccola parte di quello che sono le reali perdite.
    Il mondo è cambiato e non prenderne atto è anacronistico. Qualcuno dovrà imparare a fare altro.
    Ma infatti...
    Perchè allora non viene subito tolto il blocco dei licenziamenti? Tolta subito la CIGO e la CIG COVID?
    Almeno così oltre a tanti datori di lavoro che dovranno reinventarsi sarà forse il caso che anche i milioni di dipendenti molto più tutelati dei datori di lavoro inizieranno a rimboccarsi le maniche. Il “rischio pandemia” dell’attività di impresa vale per tutti.
    Poi che lo dica un politico mi fa sorridere. Qualcuno dovrà imparare a fare altro, qualcun altro dovrà impararare a fare proprio qualcosa. Chiaramente il discorso deve valere nel privato come nel pubblico. Per un settore privato dimezzato non ha senso avere quantomeno lo stesso apparato pubblico, i servizi svolti dal pubblico a chi devono essere rivolti se non ci sono più gli interlocutori?

    Poi aggiungiamoci anche una notizia del genere..

    https://www.corriere.it/cronache/21_...de4a4df8.shtml

  23. Skife per skicentral:


  24. #539

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Purtroppo, sono d’accordo con te.

    Conservo ancora un briciolo di ottimismo guardando gli effetti della vaccinazione di massa in UK e Israele, sperando che anche da noi avrà un effetto positivo almeno vaccinando tutte le fasce più a rischio.

    Se si attenua la pressione sugli ospedali si andrà a sciare, con le limitazioni che abbiamo vissuto in Svizzera questa stagione, altrimenti no.

    Dita incrociate.
    In Israele ha indubbiamente funzionanto nonostante i soliti idioti "no a tutto".

  25. Skife per petervalanga:


  26. #540

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Purtroppo, sono d’accordo con te.

    Conservo ancora un briciolo di ottimismo guardando gli effetti della vaccinazione di massa in UK e Israele, sperando che anche da noi avrà un effetto positivo almeno vaccinando tutte le fasce più a rischio.

    Se si attenua la pressione sugli ospedali si andrà a sciare, con le limitazioni che abbiamo vissuto in Svizzera questa stagione, altrimenti no.

    Dita incrociate.
    Assolutamente d'accordo.... solo il vaccino farà la differenza, infatti la curva nella fascia over 80 è in discesa importante per quanto riguarda i morti, non lo è nella fascia 65 /79 dove la percentuale di vaccinati è bassissima, e si continua a morire....si può recuperare , speriamo sia così, i numeri dei vaccinati over 70 stanno crescendo grazie al cambio di passo . ... se perdo un altra stagione, non morirò di covid ma di dispiacere sì.

  27. Skife per fausto1961:


Pagina 36 di 63 PrimoPrimo ... 262728293031323334353637383940414243444546 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •