Pagina 29 di 60 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233343536373839 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 421 a 435 di 891

Discussione: Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

  1. #421

    Predefinito

    Leggo che dal 26 aprile ripartono gli sport all'aperto. Ma dello sci non ne parla nessuno?? Aldilà della reale convenienza per i comprensori dico

  2. #422

    Predefinito

    Io sono rimasto che in zona gialla si può sciare,,al 15 febbraio era tutto fatto..il cts ha dato parere negativo per l'arrivo dell'inglese,sui protocolli mi pare fosse tutto ok
    quindi secondo me con il nulla osta regionale chi è giallo dal 26 può riaprire le stazioni che hanno interesse..che sono poi quelle dello sci estivo..di fatto in italia 2,,cervinia e Stelvio..val senales apre a settembre
    Stelvio apre a fine maggio,di fatto il problema non si pone per ora..sanales non apre,stelvio non apre cmq al 26,cervinia non so,solda avrebbe chiuso il 1 maggio,non credo proprio apra per una settimana

  3. Skife per missouri:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #423

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Ma se il Berlusca aveva detto che "è inchiavabile" ???
    C'è sempre qualche amante dell'orrido

    - - - Updated - - -

    Io spero proprio di farmi un paio di giorni allo Stelvio e poi a cervinia e a luglio magari alle 2 Alpes....Spero

  6. #424
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon S MAX 130 Carbon - Fischer The Curv - Atomic Redster Edge GS - Atomic Vantage Ritual

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da M-dis Vedi messaggio
    Lo sappiamo tutti benissimo

    Non ti ricorda nulla la storica affermazione dell ottobre 2020,???

    "Chiudiamo adesso x salvare il natale "

    Ale....tutto chiuso a data da destinarsi...reazioni?

    Nessuna
    Non sarebbe la stessa cosa...ora è stato detto che con i vaccini si era all'ultimo miglio [cit.] ...cosa purtroppo non esattamente vera, o per lo meno bisogna sperare che il virus non muti troppo rapidamente in futuro da renderli meno efficaci in tempi troppo rapidi, perché il virus continuerà a circolare (c'è sempre quella piccola questione che 3/4 della popolazione mondiale il vaccino non lo vedrà probabilmente mai).
    Però con una dichiarazione simile (purtroppo un po' illusoria) e con un ulteriore anno di sacrifici sul groppone non potranno tirare troppo la corda sulle restrizioni dopo la fine del 2021, altrimenti sempre più gente se ne infischierà di qualsiasi limitazione...

  7. #425
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon S MAX 130 Carbon - Fischer The Curv - Atomic Redster Edge GS - Atomic Vantage Ritual

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    notizia appena arrivata: dal 26 aprile riaprono i ristoranti
    a mezzogiorno all'interno, alla sera solo per chi ha anche spazi all'aperto.
    Dal 26 aprile solo cinema, musei e eventi all'aperto (in zona gialla)...i bar e ristoranti successivamente (inizio maggio?), e naturalmente solo se si è in zona gialla...così almeno ho sentito su radio 24, la prima notizia passata era fuorviante

  8. #426

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Io sono rimasto che in zona gialla si può sciare,,al 15 febbraio era tutto fatto..il cts ha dato parere negativo per l'arrivo dell'inglese,sui protocolli mi pare fosse tutto ok
    quindi secondo me con il nulla osta regionale chi è giallo dal 26 può riaprire le stazioni che hanno interesse..che sono poi quelle dello sci estivo..di fatto in italia 2,,cervinia e Stelvio..val senales apre a settembre
    Stelvio apre a fine maggio,di fatto il problema non si pone per ora..sanales non apre,stelvio non apre cmq al 26,cervinia non so,solda avrebbe chiuso il 1 maggio,non credo proprio apra per una settimana
    ma infatti il protocollo è approvato. io credo che in lombardia se volessero fare girare un po le persone potrebbero anche provare...solo per dire, a Colere ci sono metri di neve da 2300 a 1600m e fa ancora molto freddo, potrebbero per dire provare a fare sciare chi ha voglia, hanno appena fatto lo scorso we i nazionali di snowbord con la mitica campionessa di casa Moioli...io ho sciato il 25 e il 26 piu volte li.
    Rifugi aperti per asporto e via, non vedo che problemi ci sarebbero. per altro solo seggiovie, lentissime e vetuste, ma all'aperto. Poi sbisogna vedere cosa ne pensano i gestori, se hanno voglia...

  9. Skife per lopallot:

    pat

  10. #427

    Predefinito

    speriamo che non abbia ragione..riaprire subito senza un buon numero di vaccinazioni vediamo come andrà

    "Le riaperture sono un rischio calcolato? Calcolato male. Mi sembra scontato che invece di vedere la flessione" della curva dei contagi "che è appena accennata, finiremo per avere il processo opposto. A meno che non si riesca a vaccinare a tamburo battente tanta gente, ma non mi pare il caso". Il professor Massimo Galli, responsabile di malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, è "in allerta e in grande preoccupazione" davanti alle notizie relative alle imminenti riaperture che scatteranno dal 26 aprile con il ripristino della zona gialla, seppur rafforzata. Il premier Mario Draghi in conferenza stampa ha parlato di ''rischio ragionato". Galli, evidentemente, non condivide. "Abbia pazienza, abbiamo ancora più di 500.000 casi ufficiali di infezione in atto", dice a Otto e mezzo rispondendo a Lilli Gruber. "Questo significa averne il doppio, quelle che ci sono sfuggite sono sicuramente molte. Alla fine del lockdown dell'anno scorso ce n'erano 100.000 ufficiali, anche se non erano meno di 400-500.000. Abbiamo fatto 23,5 dosi di vaccino per 100 abitanti, abbiamo ancora una parte rilevante di 70enni, 80enni e 90enni che non sono vaccinati", aggiunge. "La Gran Bretagna ha chiuso in maniera dura per un periodo lungo, ha circa 41 milioni di dosi somministrate, sono 60 dosi per 100 abitanti: è una situazione diversa eppure il premier Boris Johnson ha detto in modo chiaro che si riapre per motivi economici ma prevede già casi, morti e difficoltà. Il sistema delle zone a colori non ha funzionato, è evidente. Guardate cosa è successo alla Sardegna, passata in un mese dalla zona bianca al rosso profondo", dice ancora.

    dalle esperienze passate bisogna dar tempo alla curva di flettere decisamente prima di riaprire perché non riprenda la salita opposta..aspettare fino a metà maggio forse era meglio,si vedrà se il numero di vaccinazioni sarà in grado di compensare o torneremo di nuovo nella merd.a
    Dipenderà anche da cosa riapre perché alcune chiusure sicuro non avevano un ruolo decisivo mentre altre sono da valutare
    Il divieto di spostamento tra regioni con le variante inglese diffusa ovunque e abbastanza omogeneamente ad es. per me oramai ha poco senso

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #428

    Predefinito

    Io ho sempre sostenuto che, a meno che non fosse lockdown duro come quello della primavera 2020, le limitazioni a colori non erano utili più di tanto: ero per lasciare al senso civico e alla responsabilità di ognuno il proteggersi e il proteggere gli altri. Al limite avrei imposto delle sanzioni per i casi limite. Null'altro!
    Alcune limitazioni come il divieto di spostamento tra regioni, soprattutto se con i medesimi dati di contagio, non li ho mai capiti (al limite avrei vietato l'ingresso nei capoluoghi di provincia), così come non ho mai capito i divieti per la pratica di sport all'aperto non a contatto fisico, basti pensare al tennis, al ciclismo, alle moto, allo sci. Riguardo allo sci, ad esempio, gli svizzeri hanno fatto degli studi che dimostrano che in montagna il rischio di contrarre il Covid è pressoché zero, ovviamente se con baite chiuse o comunque ad accesso limitato, code regolamentate, e impianti di risalita al chiuso a capienza limitata nel rispetto delle distanze interpersonali.
    Potete quindi capire quanto io sia soddisfatto per l'imminente progressiva fine delle limitazioni alle quali siamo costretti da sette mesi.
    Però.... però....
    Però non posso fare a meno di rimanere perplesso, fortemente perplesso.....

    Ieri si è sfiorata la nuova punta massima dei contagi nel mondo nelle 24h con 845.148 , a un pelo degli 845.424 dell'8 Gennaio. Considerando che adesso alle 23.30 siamo già a 745mila, è presumibile che alle 3 di stanotte quando ci sarà lo switch del giorno venga ritoccata la punta massima.....
    Anche i decessi sono in deciso aumento: ieri quasi 14mila (punta max 17.400 del 20 Gennaio).
    In Italia viaggiamo costantemente tra i 15 e 20mila nuovi contagi e 400/600 decessi giornalieri. L'unico dato consolante è il decremento dei ricoverati nelle T.I., al quale ha fatto sempre seguito a distanza di alcune settimane la diminuzione dei contagi e decessi, ma questa è una cosa futuribile e non certa.
    E allora io dico una roba: o fanno una cazzata a darci semaforo verde adesso,
    oppure hanno sbagliato per mesi a mesi a darcelo rosso.

  13. Lo skifoso lupoalberto. ha 2 Skife:


  14. #429

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lupoalberto. Vedi messaggio
    Io ho sempre sostenuto che, a meno che non fosse lockdown duro come quello della primavera 2020, le limitazioni a colori non erano utili più di tanto: ero per lasciare al senso civico e alla responsabilità di ognuno il proteggersi e il proteggere gli altri. Al limite avrei imposto delle sanzioni per i casi limite. Null'altro!
    Alcune limitazioni come il divieto di spostamento tra regioni, soprattutto se con i medesimi dati di contagio, non li ho mai capiti (al limite avrei vietato l'ingresso nei capoluoghi di provincia), così come non ho mai capito i divieti per la pratica di sport all'aperto non a contatto fisico, basti pensare al tennis, al ciclismo, alle moto, allo sci. Riguardo allo sci, ad esempio, gli svizzeri hanno fatto degli studi che dimostrano che in montagna il rischio di contrarre il Covid è pressoché zero, ovviamente se con baite chiuse o comunque ad accesso limitato, code regolamentate, e impianti di risalita al chiuso a capienza limitata nel rispetto delle distanze interpersonali.
    Potete quindi capire quanto io sia soddisfatto per l'imminente progressiva fine delle limitazioni alle quali siamo costretti da sette mesi.
    Però.... però....
    Però non posso fare a meno di rimanere perplesso, fortemente perplesso.....

    Ieri si è sfiorata la nuova punta massima dei contagi nel mondo nelle 24h con 845.148 , a un pelo degli 845.424 dell'8 Gennaio. Considerando che adesso alle 23.30 siamo già a 745mila, è presumibile che alle 3 di stanotte quando ci sarà lo switch del giorno venga ritoccata la punta massima.....
    Anche i decessi sono in deciso aumento: ieri quasi 14mila (punta max 17.400 del 20 Gennaio).
    In Italia viaggiamo costantemente tra i 15 e 20mila nuovi contagi e 400/600 decessi giornalieri. L'unico dato consolante è il decremento dei ricoverati nelle T.I., al quale ha fatto sempre seguito a distanza di alcune settimane la diminuzione dei contagi e decessi, ma questa è una cosa futuribile e non certa.
    E allora io dico una roba: o fanno una cazzata a darci semaforo verde adesso,
    oppure hanno sbagliato per mesi a mesi a darcelo rosso.
    Io dico solo una cosa,,dopo che siamo stati chiusi per mesi e mesi vale la pena rischiare per non aspettare 15-20 giorni oltretutto fuori stagione per il turismo? e anche per le attività due settimane in più o in meno dopo mesi di chiusure fanno la differenza tra vita e fallimento?
    cmq vedremo,evidentemente dietro pressioni dei soliti noti c'è voglia di prendersi dei rischi che non comprendo..tra il 26 aprile e un altro po' di tempo per dar modo alla curva di scendere in modo non invertibile e raggiungere un numero più alto di vaccinazioni non cambiava la vita
    Metà maggio mi sembrava un target più ragionevole ma se la vedranno poi loro se le cose si rimettono male..dopo te lo sogni di richiudere per bloccare di nuovo un eventuale ripartenza forte del contagio..e te lo ritrovi tra i piedi all'apertura della stagione turistica...mah..spero che il caldo faccia il suo lavoro sul virus insieme a quei pochi vaccini che siamo riusciti a fare

  15. #430

    Predefinito

    la solita solfa.

    se apre bene.....se apre male...
    se non apre bene se non apre male.

    non va bene mai nulla.


    la curva come sempre....sale e poi scnede...le aperture e chiusure servono solo per calmierare gli ospedali...e niente altro...quando lo capirete.....

  16. Lo skifoso marcolski ha 3 Skife:


  17. #431

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da marcolski Vedi messaggio
    la solita solfa.

    se apre bene.....se apre male...
    se non apre bene se non apre male.

    non va bene mai nulla.


    la curva come sempre....sale e poi scnede...le aperture e chiusure servono solo per calmierare gli ospedali...e niente altro...quando lo capirete.....
    tu hai delle attività di locazione..spera poi che per non aspettare ancora un attimo poi non ti ritrovi nella situazione della sardegna..prima pulita e poi di nuovo nei casini.
    Io avrei aspettato che caldo e aumento dei vaccini nel giro di 3 settimane avessero finito di ripulire un poco il contagio...da metà maggio riaprivi gradualmente e dal primo di giugno riaprivi tutto
    A me non cambia niente ma se avessi una attività voglio essere sicuro che sia tutto a posto quando conta
    Non è che con 2-3 settimane prima ti rimetti economicamente a posto

  18. Skife per missouri:


  19. #432

    Predefinito

    Vorrei far notare che sembra si stia aprendo a chissà cosa quando invece si sta semplicemente ripristinando la sempre esistita mitica zona gialla. Tra l'altro accessibile con parametri ben più severi di quando fu introdotta. Zona che prevede comunque pesanti limitazioni alla libertà personale e collettiva per me non più tollerabili che nelle altre variopinte colorazioni.

  20. Lo skifoso cleon ha 3 Skife:


  21. #433

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Vorrei far notare che sembra si stia aprendo a chissà cosa quando invece si sta semplicemente ripristinando la sempre esistita mitica zona gialla. Tra l'altro accessibile con parametri ben più severi di quando fu introdotta. Zona che prevede comunque pesanti limitazioni alla libertà personale e collettiva.
    Ma qualche differenza la farà se la sardegna è tornata da bianca a rossa in un mese..si vede che anche poche riaperture se il momento è sbagliato danno un senso di libera tutti e fine di ogni remora che fa riprendere il contagio velocemente
    Non è cosa riapri..ma è cosa comporta
    Dato che sai cosa comporta devi farlo quando la tendenza alla discesa della curva è consolidata
    Non capisco cosa sarebbe cambiato aspettare metà maggio per dare i primi segnali del libera tutti--meno contagi e più vaccini.
    Poi spero di essere smentito dai dati ma la preoccupazione di ritornare nel tunnel francamente ce l'ho
    Vero che il virus lo scorso anno era quasi sparito con il caldo ma oltre al caldo c'era stato anche un lockdown duro prima..ora la situazione è quasi la stessa di allora,il caldo si vedrà con la stagione ma al posto del lockdown duro ci sono solo pochi vaccinati come difesa percui speriamo bene..la fretta in genere è cattiva consigliera

  22. #434

    Predefinito

    pochi vaccinati e una valanga di guariti

  23. Skife per cleon:

    pat

  24. #435

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    pochi vaccinati e una valanga di guariti
    Che sarebbero immuni..si vero anche questo..ora non ho i dati del raffronto guariti aprile 2020,guariti aprile 2021
    Domani mattina ho l'esito dell'ultimo tampone di oggi..così vediamo se riesco a incrementare il numero dei guariti..in isolamento dal 22 febbraio sarebbe anche ora,,spero che abbiano fissato le riaperture del 26 aprile sapendo che ci sarei stato anche io a parteciparvi..
    Il 22 aprile sarebbero 60 giorni di isolamento..il record di positività segnalato dallo spallanzani è 83 giorni ho letto..speriamo di non batterlo
    Poi leggevo 83 giorni per il virus rilevato nelle vie aeree con tampone del naso..nelle feci hanno trovato il virus dopo 120 giorni,..nel sangue 60 giorni
    E chi ha avuto un tampone di guarigione negativo a breve 1 su 5 è un falso

Pagina 29 di 60 PrimoPrimo ... 192021222324252627282930313233343536373839 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •