Pagina 12 di 63 PrimoPrimo ... 234567891011121314151617181920212262 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 166 a 180 di 932

Discussione: Dal 7 Aprile si torna a sciare.... forse... ma dove poi???!!!!

  1. #166

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lupoalberto. Vedi messaggio
    Pur odiando questa funesta previsione....... temo che tu abbia proprio ragione
    Allora ufficiale NESSUNO ha aperto. Ci si vede a dicembre - ghiacciai esclusi

  2. #167

    Predefinito

    Che per lo sciatore amatoriale farsi una stagione di pali sia “fare il furbetto” mi sembra un’affermazione ridicola. Son proprio attività diverse come possono esserlo il fondo o lo skialp, fatti entrambi come alternativa senza sicuramente pensare di “aver messo nel sacco” chicchessia.

  3. Lo skifoso cleon ha 3 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #168

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Che per lo sciatore amatoriale farsi una stagione di pali sia “fare il furbetto” mi sembra un’affermazione ridicola. Son proprio attività diverse come possono esserlo il fondo o lo skialp, fatti entrambi come alternativa senza sicuramente pensare di “aver messo nel sacco” chicchessia.
    ma il fatto di decidere di fare pali se non c'è un vero motivo agonistico che diritto ti da scusa di essere ammesso allo sci diversamente dagli altri sciatori amatoriali?
    La legge ammette l'eccezione per gli sciatori che sono dediti alla carriera agonistica per ovvi motivi..lo sciatore della domenica che decide di lanciarsi alla pratica con il solo intento di sciare in un qualche modo rientra nello spirito della legge?
    Dai non prendiamoci in giro..poi fatta la legge trovato l'inganno per me siamo a posto.
    Ma non mi piace e non condivido nè lo spirito, nè l'incitamento alla pratica dello pseudo agonismo abusivo.
    Come tutte le cose non particolarmente nobili credo che vada fatto senza tanta pubblicizzazione da chi con ogni mezzo cerca di aggirare le restrizioni
    Detto questo torno ad aggiustare il gallo segnavento..in isolamento da un mese e mezzo ogni distrazione è buona

  6. Lo skifoso missouri ha 6 Skife:


  7. #169

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    ma il fatto di decidere di fare pali se non c'è un vero motivo agonistico che diritto ti da scusa di essere ammesso allo sci diversamente dagli altri sciatori amatoriali?
    La legge ammette l'eccezione per gli sciatori che sono dediti alla carriera agonistica per ovvi motivi..lo sciatore della domenica che decide di lanciarsi alla pratica con il solo intento di sciare in un qualche modo rientra nello spirito della legge?
    Dai non prendiamoci in giro..poi fatta la legge trovato l'inganno per me siamo a posto.
    Ma non mi piace e non condivido nè lo spirito, nè l'incitamento alla pratica dello pseudo agonismo abusivo.
    Come tutte le cose non particolarmente nobili credo che vada fatto senza tanta pubblicizzazione da chi con ogni mezzo cerca di aggirare le restrizioni
    Detto questo torno ad aggiustare il gallo segnavento..in isolamento da un mese e mezzo ogni distrazione è buona
    Concordo pienamente e aggiungo che il primo comunicato ufficiale della FISI definiva gli sciatori di interesse nazionale in modo assai piu' restrittivo dell'attuale ma secondo me corretto e mirava ai veri agonisti che hanno giustamente il diritto di allenarsi, ......poi dopo pochi giorni seconda comunicazione di "apertura" con frasi che mi permetto di scrivere da "anguilla"... e cosi' via... una posizione finale molto da "ponzio pilato" che lasciava ai club e allenatori vari molta "discrezione", a mio avviso forse troppa.

    Come mai? Forse pressioni di qualcuno o qualche club? Gia' allora avevo sentito "puzza di bruciato" e secondo me la FISI non ha fatto una gran bella figura, ma questa e' la mia personale opinione.... oh poi che altre federazioni abbiano agito in modo simile puo essere, che sia corretto e' un altro discorso, ci dovrebbe essere il CONI a moralizzare...

    Riporto i link dei comunicati FISI, se qualcuno vuole "approfondire":

    https://www.fisi.org/?p=29407
    https://www.fisi.org/fisi-allarga-a-...i-30-novembre/
    https://www.fisi.org/ultimi-aggiorna...dicembre-2020/

  8. Skife per vecchiosciatore:


  9. #170

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vecchiosciatore Vedi messaggio
    Concordo pienamente e aggiungo che il primo comunicato ufficiale della FISI definiva gli sciatori di interesse nazionale in modo assai piu' restrittivo dell'attuale ma secondo me corretto e mirava ai veri agonisti che hanno giustamente il diritto di allenarsi, ......poi dopo pochi giorni seconda comunicazione di "apertura" con frasi che mi permetto di scrivere da "anguilla"... e cosi' via... una posizione finale molto da "ponzio pilato" che lasciava ai club e allenatori vari molta "discrezione", a mio avviso forse troppa.

    Come mai? Forse pressioni di qualcuno o qualche club? Gia' allora avevo sentito "puzza di bruciato" e secondo me la FISI non ha fatto una gran bella figura, ma questa e' la mia personale opinione.... oh poi che altre federazioni abbiano agito in modo simile puo essere, che sia corretto e' un altro discorso, ci dovrebbe essere il CONI a moralizzare...

    Riporto i link dei comunicati FISI, se qualcuno vuole "approfondire":

    https://www.fisi.org/?p=29407
    https://www.fisi.org/fisi-allarga-a-...i-30-novembre/
    https://www.fisi.org/ultimi-aggiorna...dicembre-2020/
    Che la FISI abbia fatto una figura da furbetto l' ho dichiarato fin dall' inizio di questa vicenda , visto il cambio in corsa dopo che aveva definito le condizioni che all' inizio erano ben chiare a tutti.....e poi gli allenamenti non erano finalizzati alla partecipazione alle gare ??
    Questo era scritto a chiare lettere ma mi pare che in tanti non abbiano sentito bene......ne conosco personalmente due del mio stesso sci club che lo hanno ammesso candidamente .
    Il fatto che ci fosse solo una pista aperta e tracciata può essere in qualche località , io so che da noi in una delle stazioni aperte c' erano due piste in funzione : una tracciata secondo regole e una di oltre 1km per il campo libero.
    Sono sicuro che una MINIMA parte di chi sciava non abbia mai messo piede sulla prima , e non parliamo poi di quale attrezzatura race avesse.......
    La mia non è una condanna , è solo una considerazione che come sempre in Italia vige il motto : fatta la legge trovato l' inganno , a partire dalle federazioni fino alle società ( visto che è capitato anche in altri sport ).
    Quindi non giustificate ad ogni costo CERTI comportamenti di QUALCUNO , siate almeno obbiettivi.
    PS se volevo potevo farlo pure io , avendo le conoscenze giuste , ma la cosa non mi interessava , essendo tra l' altro uno che difficilmente scia due domeniche di fila nella stessa località.

    @ vecchiosciatore era solo per riagganciarmi al tuo discorso , sono d' accordo con te

  10. Lo skifoso Slalom64 ha 4 Skife:


  11. #171

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Che la FISI abbia fatto una figura da furbetto l' ho dichiarato fin dall' inizio di questa vicenda , visto il cambio in corsa dopo che aveva definito le condizioni che all' inizio erano ben chiare a tutti.....e poi gli allenamenti non erano finalizzati alla partecipazione alle gare ??
    Questo era scritto a chiare lettere ma mi pare che in tanti non abbiano sentito bene......ne conosco personalmente due del mio stesso sci club che lo hanno ammesso candidamente .
    Il fatto che ci fosse solo una pista aperta e tracciata può essere in qualche località , io so che da noi in una delle stazioni aperte c' erano due piste in funzione : una tracciata secondo regole e una di oltre 1km per il campo libero.
    Sono sicuro che una MINIMA parte di chi sciava non abbia mai messo piede sulla prima , e non parliamo poi di quale attrezzatura race avesse.......
    La mia non è una condanna , è solo una considerazione che come sempre in Italia vige il motto : fatta la legge trovato l' inganno , a partire dalle federazioni fino alle società ( visto che è capitato anche in altri sport ).
    Quindi non giustificate ad ogni costo CERTI comportamenti di QUALCUNO , siate almeno obbiettivi.
    PS se volevo potevo farlo pure io , avendo le conoscenze giuste , ma la cosa non mi interessava , essendo tra l' altro uno che difficilmente scia due domeniche di fila nella stessa località.

    @ vecchiosciatore era solo per riagganciarmi al tuo discorso , sono d' accordo con te
    le federazioni sportive italiane, escluse quelle degli sport maggiori (calcio, voley, rugby, ecc), sono sempre a caccia di soldi...
    E al fisi ha colto la palla al balzo.
    gli stessi sci club (che sono tutto tranne che economici) hanno fatto la stessa cosa, accogliendo anche sciatori che quasi facevano fatica a scendere da una rossa.

  12. Lo skifoso ste89 ha 2 Skife:


  13. #172

    Predefinito

    Penso che chi ha potuto abbia fatto bene ad allenarsi, lo sport fa bene e tira su il morale, personalmente come sapete non l'ho fatto, primo perchè costava troppo, era difficile e impegnativo a livello logistico. Sono contento che qui alcuni ns amici abbiano continuato a sciare agonisti veri o meno a me fa piacere vedere i loro video e leggerli. Per chi provo ribrezzo? Per chi rallenta volutamente la campagna vaccinale o l'ha organizzata male e la sta conducendo ancora peggio. Chi ha sciato potendo, ha fatto bene, i nemici sono altri non cerchiamoli qui tra noi.

  14. Lo skifoso Manawa ha 9 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #173
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon S MAX 130 Carbon - Fischer The Curv - Atomic Redster Edge GS - Atomic Vantage Ritual

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    PS: il fatto che così in pochi abbiano utilizzato la strategia tessera FISI + avviamento all'agonismo la dice molto lunga riguardo cosa sia lo sci... Un'attività che definire "sport" mi pare un po' azzardato, perché mancano alcuni tasselli fondamentali per poterla definire tale. Per almeno il 90% dei praticanti (stando larghi).
    Senza offesa per nessuno, sia chiaro. È una semplice constatazione.
    Filosofeggiamo, ma non troppo: se ci atteniamo alle definizioni, visto che parli di "definire", non è contemplata solo l' accezione agonistica.

    Da Treccani https://www.treccani.it/enciclopedia/sport

    "Attività intesa a sviluppare le capacità fisiche e insieme psichiche, e il complesso degli esercizi e delle manifestazioni, soprattutto agonistiche, in cui tale attività si realizza, praticati nel rispetto di regole codificate da appositi enti, sia per spirito competitivo (accompagnandosi o differenziandosi, così, dal gioco in senso proprio), sia, fin dalle origini, per divertimento, senza quindi il carattere di necessità, di obbligo, proprio di ogni attività lavorativa."

    Anzi, se risaliamo all'etimologia, direi che il divertimento è il punto focale.

    https://www.google.com/amp/s/www.foc...a-parola-sport
    (da un sito preso a caso tra i primi risultati, ma ne trovi altri)

    "Sport è una parola inglese (apparsa nel 1532) che significa divertimento.*La parola è a sua volta un’abbreviazione dal francese antico della voce “desport”, da cui derivano lo spagnolo “deporte”*e l’italiano “diporto” (svago, divertimento, ricreazione). La voce inglese sport e il suo aggettivo sportivo sono poi entrati in Italia nel XIX secolo, attraverso il francese sport (1828) e sportif (1862). In origine la parola significava divertimento gratuito, oggi invece indica quell’insieme di gare ed esercizi fisici individuali o di gruppo che vengono praticati per svago, ma anche per competizione e intorno al quale può ruotare un consistente giro d’affari.*L’antico significato sopravvive però nell’espressione “fare qualcosa per sport”."

    Direi che comunemente per attività sportiva è contemplata anche la pratica non agonistica...chiaro, poi salire in quota, fare una pista e passare il resto della giornata davanti a polenta e capriolo fatico anche io a definirlo sport, ma sciare qualche ora, a mio parere (e a parere delle definizioni) rientra pienamente nel fare sport, senza dover per forza necessariamente fare gare.

    Sulla questione FISI pare chiaro che l'intento iniziale fosse quello di far sciare solo atleti di interesse nazionale (quindi parliamoci chiaro,
    non si sarebbe arrivati a un centinaio di persone), poi, vuoi probabilmente per raggranellare soldi, per far raggranellare soldi agli sci club, per fare aprire al minimo sindacale almeno un po' di stazioni portando due soldi anche a loro, si è "liberamente interpretato" aprendo (di parecchio) le maniche...

  17. Skife per zetaemme:


  18. #174

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    le federazioni sportive italiane, escluse quelle degli sport maggiori (calcio, voley, rugby, ecc), sono sempre a caccia di soldi...E al fisi ha colto la palla al balzo.
    gli stessi sci club (che sono tutto tranne che economici) hanno fatto la stessa cosa, accogliendo anche sciatori che quasi facevano fatica a scendere da una rossa.

    Oh, poi come ho scritto la FISI non e' l'unica federazione che ha "interpretato al meglio" la regola e ha lasciato spazio ai club, basta guardare in generale l'aumento esponenziale di certificati medici agonistici emessi quest'anno per ogni sorta di disciplina sportiva...... tennisti da davis, nuotatrici in tenera eta' che contendono il posto all'olimpiade alla Pellegrini, pallavolisti in erba da campionato del modo e via cosi'......e i conti e le considerazioni sono presto fatti.

    Alla fine siamo al punto di partenza come al gioco dell'oca: troppe regole, troppe restrizioni INGIUSTIFICATE e difficili da capire (quella che ha toccato tutti noi sulla chiusura degli impianti.. VdA docet picchi di contagi a novembre e ora che non c'e' piu nessuno da fuori regione quindi lo sci non c'entra niente....) portano a comportamenti "elusivi", la gente e' sempre piu' stufa di limitazioni di scarsa efficacia, e con questo smetto senno' si innesca la solita discussione.....

  19. Lo skifoso vecchiosciatore ha 3 Skife:


  20. #175

    Predefinito

    ....verso la fine di febbraio un noto... ahahahah.... sci club di un dopo lavoro ferroviario ha fatto due allenamenti...ahahah... agonistici dove il più bravo l'ultima gara l'avrà fatta nell'86 a essere generosi....ma comunque erano stati convocati per interesse nazionale ahahaha...

    p.s. io non sono stato convocato perchè non sono nè ferroviere nè agonista

    2 p.s. ho sciato senza ricorrrere a mezzucci quest'inverno

  21. Lo skifoso fax 67 ha 4 Skife:


  22. #176

    Predefinito

    A mio avviso Roccaraso puo' reggere il confronto con alcune delle rinomate stazioni alpine e dolomitiche, sia per numero e modernità degli impianti, sia per la varietà, dislivelli e cura delle piste, e soprattutto per la qualità della neve.
    Purtroppo si colloca molto più a sud delle Alpi pertanto, come ho già scritto, la stagione generalmente termina ai primi di Marzo, qualche volta anche a metà Marzo. Ciò non esclude che in alcuni anni abbiano tenuto aperto anche più in là, ma anche se di neve ancora ce n'era essa era schifosamente marcia.
    Ebbene, per ironia della sorte, quest'anno la situazione ad oggi 7 Aprile è questa: piste perfettamente innevate, stanotte è nevicato ancora, temperatura alle ore 10 -2°. Da sbattere la testa contro il muto !!!

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	aremogna.jpg
Visite:	265
Dimensione:	80.5 KB
ID:	76352


    Lo so lo so, è una roba comune dappertutto, ma per quello che ho detto quest'anno la faccenda è assolutamente eccezionale per Roccaraso.

  23. #177

    Predefinito

    5 aprile 2015 ne fece anche di più.

    Nulla di eccezionale, certo in una stagione come questa con continuità assoluta da inizio dicembre ad oggi sa quasi di presa per i fondelli

  24. #178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zetaemme Vedi messaggio
    Filosofeggiamo, ma non troppo: se ci atteniamo alle definizioni, visto che parli di "definire", non è contemplata solo l' accezione agonistica.
    Guarda, per me è sport anche la camminata.

    Però se vai in un forum, che so, di corsa, o di ciclismo, o di triathlon, che percentuale di agonisti ci trovi?

    E qui, che percentuale di agonisti ci trovi?

    Secondo me (potrei sbagliarmi, non ho numeri alla mano, è una valutazione così, a sensazione) l'appassionato di sci, il "malato" che sta ore sul forum, molto spesso non fa lo step verso l'agonismo, cosa che in altri sport a parità di livello di coinvolgimento, avverrebbe naturalmente.

    Un ciclista che si appassiona monta Strava, inizia a misurarsi sulle salite dietro casa, vuol sapere qual è la sua potenza, ecc ecc. Idem un runner. Uno sciatore... Molto meno. L'aspetto "turistico" la fa spesso da padrone, anche tra gli sciatori super intrippati con la tecnica. L'agonismo è per chi lo ha fatto da bambino, gli adulti che non l'hanno mai fatto, anche quelli più invasati, lo considerano come una cosa "che non fa per loro".

    Il mio ragionamento, giusto o sbagliato, e comunque senza pregiudizio nei confronti di nessun approccio, era questo.

    Forse si scia talmente poco, che non ci si stanca mai di andare in giro per resort turisteggiando, godendosi lo spettacolo del contesto. Non scatta mai quel "volere qualcosa di più".

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da vecchiosciatore Vedi messaggio
    oh poi che altre federazioni abbiano agito in modo simile puo essere
    Può essere? Conosco un medico dello sport che ha all'attivo QUATTROCENTO visite agonistiche per il tennis, in pochi mesi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da vecchiosciatore Vedi messaggio
    Concordo pienamente e aggiungo che il primo comunicato ufficiale della FISI definiva gli sciatori di interesse nazionale in modo assai piu' restrittivo dell'attuale ma secondo me corretto e mirava ai veri agonisti che hanno giustamente il diritto di allenarsi

    Hanno semplicemente allargato ai master oltre i 45 anni, le condizioni non sono cambiate, anzi, dando l'ultima parola ai club hanno consentito a moltissimi sci club di lasciar fuori tanti aspiranti atleti, se per esempio non avevano punti o gare gli anni passati (trovare uno sci club che faceva allenare un novizio era tutt'altro che semplice, a proposito di serietà e furbetti).

    Dove lo vedi questo regolamento più restrittivo?

    Probabilmente hanno allargato perché si sono resi conto che la cosa poteva essere gestibilissima dal punto di vista numerico, non a caso hanno consentito da subito ai master A di allenarsi... Siamo 4 gatti. Con i B è tutta un'altra storia, la ciccia dei master è tutta lì.

    Tener dentro gli A e lasciar fuori i B, dove tra l'altro ci sono i master più forti in Italia, plurimedagliati ai mondiali, secondo te era "corretto e mirava ai veri agonisti che hanno giustamente il diritto di allenarsi"? MA SCHERZI O DICI DAVVERO?

  25. #179

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Può essere? Conosco un medico dello sport che ha all'attivo QUATTROCENTO visite agonistiche per il tennis, in pochi mesi.
    Appunto, e tutto questo allo sport agonistico inteso come federazioni e club, ma quello vero, nuoce molto, almeno dal mio punto di vista.

    Intendo dire che federazioni e club, "nel caso" abbiano speculato sulla faccenda dell'"interesse nazionale", ne escono con una pessima figura, alla faccia dello sport come scuola di vita... sarebbe scuola di "elusione", bell'esempio per i giovani.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    .....
    Hanno semplicemente allargato ai master oltre i 45 anni, le condizioni non sono cambiate, anzi, dando l'ultima parola ai club hanno consentito a moltissimi sci club di lasciar fuori tanti aspiranti atleti, se per esempio non avevano punti o gare gli anni passati (trovare uno sci club che faceva allenare un novizio era tutt'altro che semplice, a proposito di serietà e furbetti).

    Dove lo vedi questo regolamento più restrittivo?

    Probabilmente hanno allargato perché si sono resi conto che la cosa poteva essere gestibilissima dal punto di vista numerico, non a caso hanno consentito da subito ai master A di allenarsi... Siamo 4 gatti. Con i B è tutta un'altra storia, la ciccia dei master è tutta lì.

    Tener dentro gli A e lasciar fuori i B, dove tra l'altro ci sono i master più forti in Italia, plurimedagliati ai mondiali, secondo te era "corretto e mirava ai veri agonisti che hanno giustamente il diritto di allenarsi"? MA SCHERZI O DICI DAVVERO?
    Il mio discorso non e' rivolto agli atleti VERI, quelli che si allenano x far competizioni e lo fanno da tempo e a qualunque eta'.

    Il mio discorso e' rivolto a quei gruppi di "atleti" che si sono improvvisamente scoperti tali solo per "eludere" e sciare un po' magari vantandosi come pavoni con gli amici considerati un po' stupidotti perche' non hanno approfittato di certe interpretazioni. E di questi gruppi questo inverno ne ho visti tanti, uno almeno per mia soddisfazione pure sanzionato ma altri purtroppo no.

    Io scio 8 ore al giorno ma non faccio agonismo da decenni e questo inverno non ho sciato, punto e basta.

  26. #180

    Predefinito

    Esistono circolari sia del coni che della fisi - nel caso dello sci - che permettono la pratica dello sci agonistico e relativi allenamenti.
    Esistono dei protocolli di sicurezza stringenti che vengono rispettati.
    Tutto il resto sono polemiche inutili.

  27. Lo skifoso marchèn ha 4 Skife:


Pagina 12 di 63 PrimoPrimo ... 234567891011121314151617181920212262 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •