Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 56

Discussione: Scarpa F1 20-21 prime impressioni e futuri aggiornamenti

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da the.reporter Vedi messaggio
    Ciao, secondo te dici che nella pianta di un f1 ci navigo essendo abituato a dyna khion/beast che però ho fatto bombare un filo?

    è che sto cercando uno scarpone che cammini meglio col quale si riesca a sciare decentemente, e l'f1 è l'unico che trovo della mia taglia ad un prezzo umano al contrario di zero g e compagnia che ci va via un rene...

    grazie
    non hai un altro modello a riferimento?

    cmq non è che regalino sto f1

    Citazione Originariamente scritto da free Vedi messaggio
    a me sembra che anche per l’F1 va via un rene.. comunque oggi ho fatto un 1000 m di dislivello con il modello vecchio.. e devo dire che mi è piaciuto molto... cammina davvero bene e anche in discesa mi piace.. certo non è uno scarpone da freeride ma lo trovo veramente preciso.. e sensibile.. lunico neo.. internamente davvero secco.. con una scarpetta più confortevole sarebbe top!!
    stesse mie sensazioni, con una scarpetta degna, potrebbe essere il top per skialp classico...e quindi si va a pagare come gli altri modelli un po piu costosi....

  2. Skife per cocojambo:


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    non hai un altro modello a riferimento?

    cmq non è che regalino sto f1



    stesse mie sensazioni, con una scarpetta degna, potrebbe essere il top per skialp classico...e quindi si va a pagare come gli altri modelli un po piu costosi....
    ho visto che lo usa anche Vivian Bruchez.. e non è che ci fa proprio Skialp classico..

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da free Vedi messaggio
    ho visto che lo usa anche Vivian Bruchez.. e non è che ci fa proprio Skialp classico..
    Non lo hai notato solo tu
    Ai ripidisti piace proprio

  6. #34
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Down CD110, Atk Raider12, Blizzard Bushwacker, Dynafit Tlt Radical, Tecnica Cochise, Dynafit khion

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    non hai un altro modello a riferimento?

    cmq non è che regalino sto f1



    stesse mie sensazioni, con una scarpetta degna, potrebbe essere il top per skialp classico...e quindi si va a pagare come gli altri modelli un po piu costosi....

    Non saprei, sto usando il khion da 5 stagioni ormai. Prima usavo dalbello virus che mi sembrava fosse 101mm. Nel cambio tra uno e l'altro ho fatto qualche sciata col primo backland c ma non mi ci son trovato per niente...troppo volume sopra al collo del piede x me che ho collo basso. L'f1 com è invece??

    Comunque ho fatto una misurazione della larghezza pianta ...siamo sui 100 mm circa indossando un calzino fino
    L'avrei trovato sui 380€... a meno di decente c'è il nulla più assoluto

  7. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da the.reporter Vedi messaggio
    Non saprei, sto usando il khion da 5 stagioni ormai. Prima usavo dalbello virus che mi sembrava fosse 101mm. Nel cambio tra uno e l'altro ho fatto qualche sciata col primo backland c ma non mi ci son trovato per niente...troppo volume sopra al collo del piede x me che ho collo basso. L'f1 com è invece??

    Comunque ho fatto una misurazione della larghezza pianta ...siamo sui 100 mm circa indossando un calzino fino
    L'avrei trovato sui 380€... a meno di decente c'è il nulla più assoluto
    Col vecchio backland c ci stavo dentro perfetto, l f1 lo trovo più voluminoso

  8. Skife per cocojambo:


  9. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Non lo hai notato solo tu
    Ai ripidisti piace proprio
    Non stento a crederci, è uno scarpone molto sensibile e molto preciso e dai volumi esterni veramente ridotti. Peccato per quelli interni un po troppo ampi..

  10. Lo skifoso free ha 2 Skife:


  11. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Non lo hai notato solo tu
    Ai ripidisti piace proprio
    Ai ripidisti quel tipo di scarpa piace anche per come si comporta coi ramponi e per come cammina/scala, in più Vivian scia per lo più con sci da 88 non troppo lunghi e molto leggeri anche in polvere, e tecnica eccelsa a parte che lui ha, con uno sci leggero, non lungo ed entro il 90 o giu di lì quel genere di scarpe ci sta tutto... I dubbi mi vengono quando li vedo ai piedi di chi guida sci da 100 o più e pure lunghi, ma credo lì sia questione di gamba, tanta gamba, che il comune mortale non ha...

  12. Skife per valexx:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    Ai ripidisti quel tipo di scarpa piace anche per come si comporta coi ramponi e per come cammina/scala, in più Vivian scia per lo più con sci da 88 non troppo lunghi e molto leggeri anche in polvere, e tecnica eccelsa a parte che lui ha, con uno sci leggero, non lungo ed entro il 90 o giu di lì quel genere di scarpe ci sta tutto... I dubbi mi vengono quando li vedo ai piedi di chi guida sci da 100 o più e pure lunghi, ma credo lì sia questione di gamba, tanta gamba, che il comune mortale non ha...
    beh certo con sci lunghi e oltre i 100, può essere un problema, ma non ho riscontri in merito, e non ho visto gente usarli con tali sci. Condivido le riflessioni, sui ramponi, e su su come cammina e scala.. io l'ho trovato veramente uno scarpone "agile".. e anche in discesa mi piace, non spancia, come la maggior parte degli scarponi leggeri, e se non pesi tanto è rigido il giusto e pastoso.. avrei solo preferito, anche per le sue caratteristiche di agilità e riduzione al minimo dell'ingombro esterno un last leggermente inferiore..
    Riguardo Vivian Bruchez... Chapeaux!!!!!!!

  15. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da free Vedi messaggio
    beh certo con sci lunghi e oltre i 100, può essere un problema, ma non ho riscontri in merito, e non ho visto gente usarli con tali sci. Condivido le riflessioni, sui ramponi, e su su come cammina e scala.. io l'ho trovato veramente uno scarpone "agile".. e anche in discesa mi piace, non spancia, come la maggior parte degli scarponi leggeri, e se non pesi tanto è rigido il giusto e pastoso.. avrei solo preferito, anche per le sue caratteristiche di agilità e riduzione al minimo dell'ingombro esterno un last leggermente inferiore..
    Riguardo Vivian Bruchez... Chapeaux!!!!!!!
    Si narra che a volte in giornate polverose usa comunque i sui 88 x 170 da 1 kg e con i fat ce la mettono tutta per stargli dietro...
    Quando si dice il manico!
    Poi però con la sua attrezzatura è anche in grado di salire alla velocità del suono... e nel tecnico ripido... Chapeau veramente...

  16. #40
    Member Skifoso
    Attrezzatura
    Dalbello DRS 130, Tecnica tour scout, Blizzard gsr, Blizzard Bonafide, Black Diamond helio 88

    Predefinito

    Mi intrufolo in questa discussione per segnalarvi questo video, dove dice che in genere usa i 97 o i 99, e lascia gli 88 solo per le giornate primaverili o di inizio stagione.
    https://youtu.be/0geFZol6f-8
    Comunque è un piacere vederlo sciare

  17. Skife per smilzo80:


  18. #41

    Predefinito

    Quello che davvero mi stupisce non è la larghezza, ma come si possa fare il ripido (e parliamo di ripido vero), con uno sci da 170cm che pesa 1kg, evidentemente predilige materiale leggero per salire, per essere con la gamba al top per la discesa. Non conosco il Dynastar M Vertical, ma certo è che scendere da quei pendii, spesso anche molto duri, con un uno sci da 1 kg, ci vuole davvero un gran piede e una grande sensibilità...

  19. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    il problema potrebbe essere nel fare stare lo scarpone nell'attacco usato per il maestrale, essendo lo scafo piu corto di 8mm mi pare
    Ovviamente devo spostare l'attacco, ma se ho culo combino solo a spostare il puntale o la talloniera e via. Ora, domadona. Lo sci è un Völkl VTA 88: sposto avanti o sposto indietro? Consigli?

  20. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Smartis Vedi messaggio
    Ovviamente devo spostare l'attacco, ma se ho culo combino solo a spostare il puntale o la talloniera e via. Ora, domadona. Lo sci è un Völkl VTA 88: sposto avanti o sposto indietro? Consigli?
    io sono passato su uno sci dal maestrale rs all’f1 ho spostato avanti la talloniera senza rimbucare, con l’apposita regolazione a vite..

  21. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Smartis Vedi messaggio
    Ovviamente devo spostare l'attacco, ma se ho culo combino solo a spostare il puntale o la talloniera e via. Ora, domadona. Lo sci è un Völkl VTA 88: sposto avanti o sposto indietro? Consigli?
    se sposti il puntale, puoi centrarlo tranquillamente

    cmq qui scrivono a -6mm ma non so per cosa


    https://www.scarpa.net/product/21449...racite-ottanio

  22. #45

    Predefinito

    Confermo la bellezza di questa scarpa, leggera, precisa, sensibile, pastosa, è rigida il giusto. Non è certo uno scarpone da freeride ma a me nn fa rimpiangere il maestrale rs.. che continuerò ad usare in alcune occasioni .. ma credo proprio che eurst’F1 diventerà la mia prima scarpa.. se Compagnet e Bruchez la usano, e il secondo praticamente per tutto, ci sarà un motivo, e non è perché questi possono sciare con qualsiasi cosa, ma perché realmente questa è una scarpa azzeccata!

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •