Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: scarponi Fischer Traverse - consigli

  1. #1

    Predefinito scarponi Fischer Traverse - consigli

    Ciao

    mi incuriosiscono molto questi Fischer Traverse e ho sentito dire che calzano bene per piante larghe come la mia.
    I lacci BOA che sono messi come quelli di uno scarpa normale ispirano molta adattabilità a diversi tipi di piede.

    Se qualcuno li usa, potrebbe dare un feedback di come vanno?

    Soprattutto mi interessano il più leggero CS e il più pesante (ed economico!) TS.
    L'idea è di prendere il TS se in discesa va meglio del CS, tenendomi 200g in più in salita, risparmiando pure almeno 200€...

  2. #2

    Predefinito

    mmm, dalla quantità di risposte mi sa tanto che in Italia non ce l'ha quasi nessuno!

    Sarebbe questo il CS (meno di 1 kg):


  3. Skife per plbm:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Io non li conosco, ma per coincidenza ho visto poco fa un post su facebook di una persona che li ha appena presi. Ti copio qui i suoi commenti sulla prova a secco:

    "Scaldati un po’ e da due orette “dentro”. Buona sensazione. Comodi ed avvolgenti. Io piede magro e non ancora termoformata bene, qualche leggera sensazione di vuoto su tallone. Chiusura BOA più che buona. Sensazione di leggera maggior pressione sul boa stesso , ma che essendo laterale , può diventare un pregio su tenuta stessa . Il gambetto, seppur non in carbonio tiene bene. Abituato quasi sempre a vibram, voglio provare su misto e camminata questa suola, in ogni caso bella sostenuta da placca in carbonio. Scarpetta davvero leggera. Un po’ laboriosa l’uscita piede. Leva camminata/sci nella norma. Leggerezza pregevole. Per ora a secco, PROMOSSI."

  6. Skife per rbodini:


  7. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da plbm Vedi messaggio
    Ciao

    mi incuriosiscono molto questi Fischer Traverse e ho sentito dire che calzano bene per piante larghe come la mia.
    I lacci BOA che sono messi come quelli di uno scarpa normale ispirano molta adattabilità a diversi tipi di piede.

    Se qualcuno li usa, potrebbe dare un feedback di come vanno?

    Soprattutto mi interessano il più leggero CS e il più pesante (ed economico!) TS.
    L'idea è di prendere il TS se in discesa va meglio del CS, tenendomi 200g in più in salita, risparmiando pure almeno 200€...
    Anch’io pianta larga , di solito Dynafit mi calza bene.
    Provati i Fisher TS in negozio per un’ora circa senza termoformatura e ho avuto una buona impressione.
    Alla fine pero’ ho avuto paura di cambiare un cavallo vincente e ho preso i PDG 2 visto che comunque cercavo scarponi per salita.

  8. #5

    Predefinito

    Ho usato per una decina di uscite i vecchi Travers Carbon (questi), che comunque mi sembrano molto simili
    Scarpone discreto, leggero, con un'ottima mobilità, avevano una buona calzata in larghezza, ma troppo volume in altezza, simile agli Atomic Backland che ho provato di recente ... anche tirando parecchio il BOA, non ho mai avuto un buon feeling sul collo del piede.
    Oltre a questo, li ho comunque abbandonati in fretta perché, a causa delle alette dello scafo fin troppo pronunciate (appena sopra il rotore del BOA), aumentando la durata delle uscite mi era venuta un'infiammazione con annesso gonfiore sulla parte bassa della tibia, passato a Scarpa, risolto il problema.

  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rbodini Vedi messaggio
    Io non li conosco, ma per coincidenza ho visto poco fa un post su facebook di una persona che li ha appena presi. Ti copio qui i suoi commenti sulla prova a secco:

    "Scaldati un po’ e da due orette “dentro”. Buona sensazione. Comodi ed avvolgenti. Io piede magro e non ancora termoformata bene, qualche leggera sensazione di vuoto su tallone. Chiusura BOA più che buona. Sensazione di leggera maggior pressione sul boa stesso , ma che essendo laterale , può diventare un pregio su tenuta stessa . Il gambetto, seppur non in carbonio tiene bene. Abituato quasi sempre a vibram, voglio provare su misto e camminata questa suola, in ogni caso bella sostenuta da placca in carbonio. Scarpetta davvero leggera. Un po’ laboriosa l’uscita piede. Leva camminata/sci nella norma. Leggerezza pregevole. Per ora a secco, PROMOSSI."
    grazie rbodini! Questa descrizione conferma un po' quello che ho trovato qua e là su internet

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    Ho usato per una decina di uscite i vecchi Travers Carbon (questi), che comunque mi sembrano molto simili
    Scarpone discreto, leggero, con un'ottima mobilità, avevano una buona calzata in larghezza, ma troppo volume in altezza, simile agli Atomic Backland che ho provato di recente ... anche tirando parecchio il BOA, non ho mai avuto un buon feeling sul collo del piede.
    Oltre a questo, li ho comunque abbandonati in fretta perché, a causa delle alette dello scafo fin troppo pronunciate (appena sopra il rotore del BOA), aumentando la durata delle uscite mi era venuta un'infiammazione con annesso gonfiore sulla parte bassa della tibia, passato a Scarpa, risolto il problema.
    Scarpa quale modello, F1?

    Com'è il tuo piede, "collo alto" per caso?

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da plbm Vedi messaggio
    Scarpa quale modello, F1?

    Com'è il tuo piede, "collo alto" per caso?
    L'anno scorso ero passato ad Alien 1.0 dopo i Fischer, da poco gli ho affiancato pure l'F1 classico (non LT).
    No, piede largo e lungo, ma magro con collo basso

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    L'anno scorso ero passato ad Alien 1.0 dopo i Fischer, da poco gli ho affiancato pure l'F1 classico (non LT).
    No, piede largo e lungo, ma magro con collo basso
    ...Con che sci usi l'F1 classico?

  13. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    L'anno scorso ero passato ad Alien 1.0 dopo i Fischer, da poco gli ho affiancato pure l'F1 classico (non LT).
    No, piede largo e lungo, ma magro con collo basso
    riesci già a fare un confronto prestazioni discesa tra Traverse CC e Scarpa F1? (a parte i dolori al collo del piede!)

  14. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    ...Con che sci usi l'F1 classico?
    Orb Freebird
    Citazione Originariamente scritto da plbm Vedi messaggio
    riesci già a fare un confronto prestazioni discesa tra Traverse CC e Scarpa F1? (a parte i dolori al collo del piede!)
    Ho fatto appena quattro uscite con gli F1, tra l'altro ho cambiato pure gli sci rispetto a quando avevo i Fischer, quindi è difficile fare un confronto diretto


    Detto questo, trovo gli F1 molto più fascianti, la rotella del Boa infatti tira su una linguetta in plastica invece che direttamente sulla scarpetta e blocca molto bene il collo del piede.
    Il doppio velcro e la scarpetta piuttosto alta permettono di sentire e spingere bene con le tibie.
    Mi sono trovato subito a mio agio anche col gambetto avanti di 20°, si riesce a stare molto bene sullo sci, tanto che su pista battuta mi sembra di andare meglio che col mio vetusto set da discesa.


    Comunque tra i due scarponi ci ballano quasi 300 grammi, è inevitabile che il più pesante scii meglio, come è normale per contro che il Travers pesando meno e con più gradi sul gambetto, sia meglio in salita

  15. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    Orb Freebird

    Ho fatto appena quattro uscite con gli F1, tra l'altro ho cambiato pure gli sci rispetto a quando avevo i Fischer, quindi è difficile fare un confronto diretto


    Detto questo, trovo gli F1 molto più fascianti, la rotella del Boa infatti tira su una linguetta in plastica invece che direttamente sulla scarpetta e blocca molto bene il collo del piede.
    Il doppio velcro e la scarpetta piuttosto alta permettono di sentire e spingere bene con le tibie.
    Mi sono trovato subito a mio agio anche col gambetto avanti di 20°, si riesce a stare molto bene sullo sci, tanto che su pista battuta mi sembra di andare meglio che col mio vetusto set da discesa.


    Comunque tra i due scarponi ci ballano quasi 300 grammi, è inevitabile che il più pesante scii meglio, come è normale per contro che il Travers pesando meno e con più gradi sul gambetto, sia meglio in salita
    Grazie... ;-)
    Super OT, come ti trovi con Orb Freebird? (173? 179?)

  16. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    Orb Freebird

    Ho fatto appena quattro uscite con gli F1, tra l'altro ho cambiato pure gli sci rispetto a quando avevo i Fischer, quindi è difficile fare un confronto diretto


    Detto questo, trovo gli F1 molto più fascianti, la rotella del Boa infatti tira su una linguetta in plastica invece che direttamente sulla scarpetta e blocca molto bene il collo del piede.
    Il doppio velcro e la scarpetta piuttosto alta permettono di sentire e spingere bene con le tibie.
    Mi sono trovato subito a mio agio anche col gambetto avanti di 20°, si riesce a stare molto bene sullo sci, tanto che su pista battuta mi sembra di andare meglio che col mio vetusto set da discesa.


    Comunque tra i due scarponi ci ballano quasi 300 grammi, è inevitabile che il più pesante scii meglio, come è normale per contro che il Travers pesando meno e con più gradi sul gambetto, sia meglio in salita
    e tra Alien e Traverse CC, sempre in discesa, c'è differenza?

  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da valexx Vedi messaggio
    Grazie... ;-)
    Super OT, come ti trovi con Orb Freebird? (173? 179?)
    179, sono 182cm ... per ora bene, devo solo abituarmi al peso, venendo dai Trab da gara, il passaggio è stato piuttosto traumatico
    Citazione Originariamente scritto da plbm Vedi messaggio
    e tra Alien e Traverse CC, sempre in discesa, c'è differenza?
    ad essere sinceri, quando ho preso l'Alien 1.0, ho trovato più differenza proprio in discesa che in salita con lo stesso sci usato coi Travers Carbon (non CC, che è il modello dopo), era stata una sorpresa

  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    179, sono 182cm ... per ora bene, devo solo abituarmi al peso, venendo dai Trab da gara, il passaggio è stato piuttosto traumatico
    Ah beh!
    Sarà stato un passaggio parecchio netto anche in discesa! :-)

  19. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gigiooo Vedi messaggio
    ad essere sinceri, quando ho preso l'Alien 1.0, ho trovato più differenza proprio in discesa che in salita con lo stesso sci usato coi Travers Carbon (non CC, che è il modello dopo), era stata una sorpresa
    differenza di che tipo? Meglio o peggio?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •