Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Scarponi Maestrale... aiuto

  1. #1

    Predefinito Scarponi Maestrale... aiuto

    ciao a tutti

    I miei Maestrale (prima versione) iniziano a mostrare dei segnali di (pesante) usura, cosi l'anno scorso ho affiancato dei Maestrale RS II (a parere di molti un buon compromesso anche per la discesa) che finora mi hanno solo fatto penare...lo scafo sembra completamente diverso, nonostante il bootfitting mi danno fastidio i malleoli (cosa mai capitata sul modello vecchio), nel tallone sinistro praticamente a ogni uscita mi vengono vesciche, impensabile usarli per tour di piu' giorni....li cambio? che alternative mi consigliate? mi piace come i vecchi Maestrale fasciano il piede, mai avuto una vescica in tanti anni.

    PS: ci ho fatto una decina di uscite

    Michele

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zzmike76 Vedi messaggio
    ciao a tutti

    I miei Maestrale (prima versione) iniziano a mostrare dei segnali di (pesante) usura, cosi l'anno scorso ho affiancato dei Maestrale RS II (a parere di molti un buon compromesso anche per la discesa) che finora mi hanno solo fatto penare...lo scafo sembra completamente diverso, nonostante il bootfitting mi danno fastidio i malleoli (cosa mai capitata sul modello vecchio), nel tallone sinistro praticamente a ogni uscita mi vengono vesciche, impensabile usarli per tour di piu' giorni....li cambio? che alternative mi consigliate? mi piace come i vecchi Maestrale fasciano il piede, mai avuto una vescica in tanti anni.

    PS: ci ho fatto una decina di uscite

    Michele
    Ciao scio con i Maestrale Rs da 3/4 stagioni.. sinceramente da come ne avevo sentito parlare mi aspettavo di più, è molto rigido, ma ha poca massa, quindi in velocità va a mio avviso un po in crisi. Problemi di dolori però non ne ho, l'unica cosa che ho riscontrato è un last un po ampio per i piedi.
    Consigli è difficile darne.. dipende se vuoi salire leggero o ti vuoi divertire a sciare..

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da free Vedi messaggio
    Ciao scio con i Maestrale Rs da 3/4 stagioni.. sinceramente da come ne avevo sentito parlare mi aspettavo di più, è molto rigido, ma ha poca massa, quindi in velocità va a mio avviso un po in crisi. Problemi di dolori però non ne ho, l'unica cosa che ho riscontrato è un last un po ampio per i piedi.
    Consigli è difficile darne.. dipende se vuoi salire leggero o ti vuoi divertire a sciare..
    usi i maestrale RS o RS II ? lo scafo dei nuovi mi sembra molto diverso con il nuovo sistema di chiusura wave che secondo me ha rimosso la fasciatura del piede che tanto mi piace dei Maestrale. Qui in giro vedo parecchi Scott Cosmos III (ovvio, sono svizzeri), ci sto facendo un pensierino. Qualcuno li usa? Come vanno?

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zzmike76 Vedi messaggio
    usi i maestrale RS o RS II ? lo scafo dei nuovi mi sembra molto diverso con il nuovo sistema di chiusura wave che secondo me ha rimosso la fasciatura del piede che tanto mi piace dei Maestrale. Qui in giro vedo parecchi Scott Cosmos III (ovvio, sono svizzeri), ci sto facendo un pensierino. Qualcuno li usa? Come vanno?
    Rs di qualche stagione fa..

  6. #5

    Predefinito

    Stessa sensazione ma senza dolori. Calzata completamente diversa rispetto al maestrale molto più fasciante e meno adatta a piede largo.
    Io col vecchio maestrale mi ero trovato benissimo con calzata superba. La versione RS decisamente migliore in termini di leggerezza e camminata ma purtroppo molto diversi.
    Comprati usati , praticamente nuovi, mi sa che li mollerò causa pianta stretta.

  7. #6

    Predefinito

    mi state dicendo che il nuovo rs potrebbe andarmi bene
    avevo il primo modello, e davanti era troppo largo e se stringevo ganci mi faceva solo male e ballava cmq

  8. #7
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Maestrale RS (2018) è in effetti abbastanza stretto, ma anche leggero per una calzatura da free-touring, IMHO.

    Io ho necessitato di due sessions di boot-fitting ma adesso vanno bene (thank you, Dr.Plank); nel senso che non mi sembra penalizzino troppo in salita e vadano meglio di modelli da ski-alp in discesa (Ciò detto io conosco, come alternativa, solo i vecchi Maestrale color arancio.)

    Ormai mi sono convinto che boot fitting vada sempre fatto, e che non si possa giudicare una scarpa sino a che fa male... Certo, se se ne trova una che va bene da subito, tanto meglio...

  9. Skife per GioRad:


  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Da ignorante di maestrale rs...ho sentito gli stessi problemi su molti altri possessori
    Dicono che i problemi si risolvano o migliorano sensibilmente cambiando scarpetta...magari un intuiton

  12. #9

    Predefinito

    Non credo sia un problema di scarpetta ma di impostazione dello scafo molto fasciante.
    Sensazione di peso al piede ottima, camminata perfetta e quando stringi ben bloccato.
    Di contro avendo io problemi di pianta larga e essendo stato operato proprio per questo ho un po' accusato l'utilizzo consecutivo per 2 giorni.
    Non mi era mai supccesso con i vecchi maestrale.

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pizz Vedi messaggio
    Da ignorante di maestrale rs...ho sentito gli stessi problemi su molti altri possessori
    Dicono che i problemi si risolvano o migliorano sensibilmente cambiando scarpetta...magari un intuiton
    ho visto solo ora che nell'altro thread in parecchi si lamentavano di vesciche, sto pensando di mettere uno spessore per migliorare un po'

  14. #11

    Predefinito

    metti il nastro americano sul piede dove ti vien la vescica

  15. Skife per cocojambo:


  16. #12

    Predefinito

    Ti confermo che il maestrale "nuovo" sia normale che RS hanno una strana forma rispetto a quanto solitamente fa scarpa.

    Io ho un vecchio scarpa avant, ho usato un po' il maestrale vecchio medello e ora ho L'F1 (del 2019) e hanno tutti una forma che asseconda il mio piede (Lungo, pianta larga collo basso e pronazione)
    Provato il maestrale nuovo (sia normale che RS) e ho sentito diverse zone di pressione in particolare sull'avanpiede (in corrispondenza del gancio) e nella zona dei malleoli. Così fastidiosa da non riuscire a tenerli per molto nemmeno in negozio.

  17. Skife per cavasayan:


  18. #13

    Predefinito

    breve aggiornamento: ho fatto il bootfitting, almeno i dolori sono passati...

    MA :
    1 - ieri mi si è rotto il gancio superiore, si è staccato il rivetto in salita, mi sono fatto tutta la discesa solo con la linguetta di velcro stretta al massimo
    2 - dopo un quindicina di uscite lo stato di usura è impressionante, le plastiche intorno al collo del piede sembrano deformate e la scarpetta mostra avanzati segni di usura nell'area della linguetta

    Saro' stato sfortunato io, ma mi chiedo come si possano fare 2 stagioni con questi scarponi...

  19. #14
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zzmike76 Vedi messaggio
    breve aggiornamento: ho fatto il bootfitting, almeno i dolori sono passati...

    MA :
    1 - ieri mi si è rotto il gancio superiore, si è staccato il rivetto in salita, mi sono fatto tutta la discesa solo con la linguetta di velcro stretta al massimo
    2 - dopo un quindicina di uscite lo stato di usura è impressionante, le plastiche intorno al collo del piede sembrano deformate e la scarpetta mostra avanzati segni di usura nell'area della linguetta

    Saro' stato sfortunato io, ma mi chiedo come si possano fare 2 stagioni con questi scarponi...
    Chiama sicuramente Scarpa: per quanto riguarda l'assistenza post-vendita sono ottimi e molto seri
    Il Grilamid è una plastica molto rigida, ma molto morbida (non si confonda rigido-elastico con duro-morbido), quindi ci sta che si "triti" un po' con l'uso.
    Mi colpisce però la deformazione... li metti via sempre con cura, chiudendo i ganci al mimimo e risistemando tutti i lembi di plastica al loro posto?

  20. Skife per matyt:


  21. #15

    Predefinito

    potrebbe far parte di quella partita di scarponi che aveva le plastiche scafo un po' deboli, vai dal tuo negoziante e via...
    poi come dice matyt, il tipo di plastica usato, solo a guardarlo sembra diventare vecchio e usurato


    che bootfitting hai fatto?

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •