Buonasera, devo cambiare prima o poi i kabbokie, che nonostante le buone riparazioni continuano a deteriorarsi, ho visto un paio di mantra v-werks a un prezzaccio. Qualcuno li ha provati? Io sono 1.82* 70/80kg, sciatore intermedio credo, gli sci sarebbero 186, dei kabookie avevo i 181.
In fresca credo non avrei problemi a portarli e probabilmente anche su arato morbido, crosta facile, primaverile marcia e buon firn. Il mio dubbio più che altro è sulla neve compatta sconnessa e in pista. Ho i bmt 122, che dovrebbero avere una struttura simile al centro, finchè stai sulle lamine in modo direzionale non c'è problema, ma appena la neve è compatta e sconnessa, non necessariamente ghiacciata, quando derapi trasmettono molte sollecitazioni alle zona laterale della gamba nello scarpone, devo frenare con molta attenzione e anche le curve più strette e controllate sono molo faticose. Questo comportamento c'è anche sul mantra, o essendo più stretto e non essendo full rocker hai più fianco dello sci a contatto e smorza un pò di più queste vibrazioni?
Lo userei come sci da scialpinismo quando non c'è fresca, anche per del ripidetto facile, per quello sarebbero troppo lunghi? Più qualche giorno con impianti senza polvere.
Come attacco cambierei il vertical ft per paura che sia la prossima cosa a rompersi. Pensavo di andare sul vipec che dovrebbe essere stato alleggerito e su blister dice scii molto bene e assorba un pò di vibrazioni, almeno più degli atk, però ci penserò in un secondo momento.

Altro sci che stavo aspettando scendesse di prezzo, per ora è sopra i 350 è il fischer ranger 99 ti che ne ho letto molto bene, è più versatile?