Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: "Prima" giacca

  1. #1

    Predefinito "Prima" giacca

    Buona sera a tutti, ho necessità di acquistare una giacca da scii, o meglio una vera giacca da scii, perche la mia prima era una di quelle economiche acquistate a decathlon.
    Non ho bisogno del top ma nemmeno di qualcosa scadente. Avevo inquadrato questi due prodotti https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983233
    https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983239
    Sapreste dirmi se sono validi e come si inquadrano come prodotto.... Mi spiego meglio sono dei gusci, gusci imbottiti o giacche da scii?
    Non cerco un guscio ma nemmeno una giacca caldissima dato che tendenzialmente sudo moltissimo e questo è un grosso problema in montagna
    Grazie mille per i vostri aiuti
    Spero di essermi spiegato al meglio

  2. #2

    Predefinito

    Sportpursuit è un sito dove molti negozi, soprattutto francesi mettono i loro saldi, i loro fondi di magazzino.
    Detto questo, devi sapere cosa trovi e fai bene a cercare informazioni.

    Mammut è una ditta seria, non al top come percezione, ma poco rappresentata in italia.
    Delle due giacche che hai indicato, una è presente sul loro sito, l' altra no, dal che si può dedurre che è fuori produzione o non venduta da noi.
    A prima vista sembra che siano intermedie tra un guscio e una giacca da sci: apparentemente dei gusci, ma coibentati. Se guardi il sito della Mammut trovi tutte le caratteristiche.

    Chiaramente devi chiederti cosa cerchi ... un po' di coibentazione su una giacca con uso esclusivamente invernale va bene, se pensi di usarla anche per escursioni in estate non va più bene.
    Per definire il livello del prodotto, controlla se ha aperture di ventilazione sotto le ascelle, se le cuciture sono tutte nastrate, se le cerniere sono a tenuta ... in Goretex non sono (non lo dicono e si capisce dal prezzo), ma ormai tutte le case usano Goretex, spece il 3DL, solo per la linea top e per il resto usano tessuti simili su cui devono pagare molto meno di approvvigionamento. Ma che durano in genere molto ma molto di meno.


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3
    Be quiet Skifoso
    Attrezzatura
    Head WC Rebels iSpeed, Salomon QST 106, Salomon MTN 88 , Tecnica Zero G Tour Pro, Nordica GPX 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ange84 Vedi messaggio
    Buona sera a tutti, ho necessità di acquistare una giacca da scii, o meglio una vera giacca da scii, perche la mia prima era una di quelle economiche acquistate a decathlon.
    Non ho bisogno del top ma nemmeno di qualcosa scadente. Avevo inquadrato questi due prodotti https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983233
    https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983239
    Sapreste dirmi se sono validi e come si inquadrano come prodotto.... Mi spiego meglio sono dei gusci, gusci imbottiti o giacche da scii?
    Non cerco un guscio ma nemmeno una giacca caldissima dato che tendenzialmente sudo moltissimo e questo è un grosso problema in montagna
    Grazie mille per i vostri aiuti
    Spero di essermi spiegato al meglio
    Personalmente una giacca da sci la preferisco in goretex

  5. #4

    Predefinito

    Un guscio è una giacca /pantalone che ha la sola funzione di isolare il corpo e gli strati intermedi dal vento e dalla pioggia/ neve. Possono essere in Goretex, Dermizax che sono materiali di produttori di materiali che poi rivendono ai fabbricanti di materiale sportivo; esistono poi materiali studiati e realizzati dalle singole case: H2NO, eVent, OutDry le prime che mi vengono in mente. Tutte queste membrane possono essere semplici ( accoppiate ad un tessuto principale)come avviene per alcune giacche da sci , a 2 strati o 3 strati.Le ultime due sono proprie dei gusci, per un utilizzo normale e non intensivo il 2 strati va più che bene se invece si ha un utilizzo quotidiano, usurante ed in condizioni anche proibitive bisogna andare sul 3 strati. Il 2 strati lo si può mettere anche nelle altre stagioni come riparo dalla pioggia e dal vento durante una camminata in quota. Un buon guscio deve avere: tutte le cuciture nastrate, zip waterproof, sottopatelle alle cerniere principali, aperture sotto le ascelle, coulisse, e minigonna ( quella parte piccolina con elastico applicata internamente che in caso di caduta non ti fa entrare la neve nelle mutande) con gel, strap ai polsi, cappuccio con cordino, rinforzo al mento. Nei pantaloni potrai avere le aperture sulle gambe, ghetta, tasche con zip waterproof, cuciture nastrate, bretelle ; in alcuni casi giacca e pantalone hanno dei bottoni, microalamari o altri sistemi per accoppiare in un tutt’uno il sistema giacca-pantalone. Nel tuo caso bisognerebbe capire : 1) quanti giorni lo utilizzeresti 2) in che stagione 3) in che condizioni meteorologiche e soprattutto il budget. Il guscio costa molto di più ma ha una versatilità che la giacca non ha.

  6. Skife per Sperem:


  7. #5

    Predefinito

    per andare a sciare ci vuole una tuta e magari di marca, giacca e pantaloni deve essere al top, certo magari sono costose certe marche ma sono calde asciutte e anche belle...

  8. #6

    Talking

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Sportpursuit è un sito dove molti negozi, soprattutto francesi mettono i loro saldi, i loro fondi di magazzino.
    Detto questo, devi sapere cosa trovi e fai bene a cercare informazioni.

    Mammut è una ditta seria, non al top come percezione, ma poco rappresentata in italia.
    Delle due giacche che hai indicato, una è presente sul loro sito, l' altra no, dal che si può dedurre che è fuori produzione o non venduta da noi.
    A prima vista sembra che siano intermedie tra un guscio e una giacca da sci: apparentemente dei gusci, ma coibentati. Se guardi il sito della Mammut trovi tutte le caratteristiche.

    Chiaramente devi chiederti cosa cerchi ... un po' di coibentazione su una giacca con uso esclusivamente invernale va bene, se pensi di usarla anche per escursioni in estate non va più bene.
    Per definire il livello del prodotto, controlla se ha aperture di ventilazione sotto le ascelle, se le cuciture sono tutte nastrate, se le cerniere sono a tenuta ... in Goretex non sono (non lo dicono e si capisce dal prezzo), ma ormai tutte le case usano Goretex, spece il 3DL, solo per la linea top e per il resto usano tessuti simili su cui devono pagare molto meno di approvvigionamento. Ma che durano in genere molto ma molto di meno.

    grazie mille a tutti per le risposte.
    rispondo velocemente a qualche domanda posta nella discussione. Vivo al sud dell'Italia, ma avendo la compagna Tirolese, almeno una volta l'anno saliamo su per 1-2 settimane , di solito gen-feb...detto cio' non userei la giacca per escursioni estive, ma solo per lo scii amatoriale in pista e con meteo non estremo, e la utilizzerei, nel quotidiano, solo nelle giornate fredde che giu da me sono rare; per quanto riguarda il budget non posso superare i 300 euro, per questo approfittando dei saldi, volevo acquistare un prodotto affidabile e duraturo. il mio dubbio è sulla temperatura corporea; cercavo una giacca calda per la stagione invernale, che non mi facesse battere i denti per intenderci, ma allo stesso tempo traspirante dato che sudo moltissimo.
    il semplice guscio l'avrei escluso, perchè ,correggetemi se sbaglio, prevede un ulteriore abbigliamento tecnico al di sotto...per quanto riguarda le giacche da scii, quelle imbottite seriamente, scusate se mi ripeto, mi spaventa il sudare molto...cosa orribile in montagna...per questo avevo optato per un prodotto intermedio come quelli postati...e mi sono iscritto qui su skiforum per avere consigli e non prendere patacche grazie di nuovo

  9. #7

    Predefinito

    Mammut ... io mi fiderei della marca, prima che del modello.
    Come detto e ridetto il modello lo scegli sulla base delle tue esigenze (che tipo di attività, con che clima ...) e della qualità rappresentata da quei dettagli descritti qui sopra.

    Tieni presente che se hai un prodotto "poco caldo" puoi sempre regolarti sullo strato che metti sotto: un pile leggero. uno più pesante, uno in Nanopuff, Coreloft, Primaloft (sono materiali che sostituiscono la piuma, che si bagna) badando comunque a scegliere prodotti che non trattengono il sudore, ma lo buttano fuori. E' fondamentale che se la tua attiività è intensa il sudore rimanga tra giacca e strato intermedio e non tra lo strato intermedio e l' intimo.
    Poi ci penserà la giacca (che deve essere ben traspirante) a buttarlo fuori. Comunque, sotto a quelle giacche qualcosa devi pur mettere ... eviterei assolutamente il cotone per lo strato intermedio (no felpe) e per l' intimo (no tee-shirt), che si bagna e non butta fuori il sudore.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    La prima cosa da guardare in una giacca per sciare è se è provvista della tasca portaskipass sulla manica

    Su portpursuit puoi vedere i gusci marmot in gtx e ti resta budget per il pile sotto

    Sportpursuit non è male, ma ha sede in uk, un eventuale reso per taglia errata non è proprio a gratis, poi non so come siano messi ora con la brexit e dogane

    Se vuoi una giacca imbottita per sciare, cercane una in primaloft con trattamento antivento e ovviamente che tenga l'acqua

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ange84 Vedi messaggio
    grazie mille a tutti per le risposte.
    rispondo velocemente a qualche domanda posta nella discussione. Vivo al sud dell'Italia, ma avendo la compagna Tirolese, almeno una volta l'anno saliamo su per 1-2 settimane , di solito gen-feb...detto cio' non userei la giacca per escursioni estive, ma solo per lo scii amatoriale in pista e con meteo non estremo, e la utilizzerei, nel quotidiano, solo nelle giornate fredde che giu da me sono rare; per quanto riguarda il budget non posso superare i 300 euro, per questo approfittando dei saldi, volevo acquistare un prodotto affidabile e duraturo. il mio dubbio è sulla temperatura corporea; cercavo una giacca calda per la stagione invernale, che non mi facesse battere i denti per intenderci, ma allo stesso tempo traspirante dato che sudo moltissimo.
    il semplice guscio l'avrei escluso, perchè ,correggetemi se sbaglio, prevede un ulteriore abbigliamento tecnico al di sotto...per quanto riguarda le giacche da scii, quelle imbottite seriamente, scusate se mi ripeto, mi spaventa il sudare molto...cosa orribile in montagna...per questo avevo optato per un prodotto intermedio come quelli postati...e mi sono iscritto qui su skiforum per avere consigli e non prendere patacche grazie di nuovo
    Stai facendo un errore madornale che tanti troppi fanno. In montagna sudi se non hai abbigliamento adeguato e se la giacca / guscio non ha alti valori di traspirabilità. Se stai fermo sotto una nevicata hai bisogno che la giacca ti protegga dalla neve cioè non faccia passare acqua dall’esterno all’interno ( impermeabilità) e che la giacca ti separi dal freddo esterno ( fattore isolante ). Se ti muovi ( sciando ad esempio ) sotto una nevicata hai bisogno dell’impermeabilità, del fattore isolante ma anche e soprattutto della traspirabilità cioè della capacità di portare “ verso l’esterno” il sudore e la condensa che di forma sugli strati interni dovuti al riscaldamento del corpo.L’impermeabilità te la da la giacca, il fattore isolante sia l’imbottitura della giacca ma anche e soprattutto gli strati intermedi, la traspirabilità te la da la giacca e gli strati intermedi. Cosa vuol dire ciò? Semplicemente che se tu compri una giacca leggermente imbottita ( 80/120 gr) con valori medi 10/10 oppure 15/15 di impermeabilità/ traspirabilità sotto basta mettere un buon intimo, ed un leggero micropile ( tecnico ) e sei a posto ma se sotto quella giacca ci metti qualcosa che ti tiene sì caldo ma non è traspirante e la giacca ha un valore basso di traspirabilità se inizi solo a fare un movimento che innalzi la temperatura corporea avrai della micro condensa all’interno della giacca ed inizierai immediatamente ad avere freddo.
    Spero di averti dato uno spunto di riflessione

  13. #10

    Predefinito

    Quanti onanismi mentali..... la giacca si sceglie in base all’abbinamento cromatico con sci, attacchi e scarponi....

  14. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  15. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Quanti onanismi mentali..... la giacca si sceglie in base all’abbinamento cromatico con sci, attacchi e scarponi....
    .....e poi in caso si va da un dressfitter

  16. Lo skifoso Slalom64 ha 2 Skife:


  17. #12
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci, scarponi, bastoncini, casco, guanti, occhiali e tanta voglia di sciare!

    Predefinito

    ma perchè scii e non sci

  18. Lo skifoso robertoginesi ha 2 Skife:


  19. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    ma perchè scii e non sci
    perchè sono due. +21 caratteri per allungare il brodo

  20. Lo skifoso PaoloL ha 2 Skife:


  21. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ange84 Vedi messaggio
    Buona sera a tutti, ho necessità di acquistare una giacca da scii, o meglio una vera giacca da scii, perche la mia prima era una di quelle economiche acquistate a decathlon.
    Non ho bisogno del top ma nemmeno di qualcosa scadente. Avevo inquadrato questi due prodotti https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983233
    https://www.sportpursuit.com/catalog...iew/id/1983239
    Sapreste dirmi se sono validi e come si inquadrano come prodotto.... Mi spiego meglio sono dei gusci, gusci imbottiti o giacche da scii?
    Non cerco un guscio ma nemmeno una giacca caldissima dato che tendenzialmente sudo moltissimo e questo è un grosso problema in montagna
    Grazie mille per i vostri aiuti
    Spero di essermi spiegato al meglio

    Al di là della giacca e dello strato intermedio il problema sudore lo risolvi solo usando un intimo di buona qualità e tecnico, il segreto è tutto lì.
    Niente cotone (è il tessuto peggiore che puoi usare da mettere a contatto con la pelle) la lana già meglio me non è il massimo, l'optimum sono i sintentici fatti apposta per essere a contatto con la pelle. E' da lì che parte tutto ed è lì che se il tessuto non espelle l'umidità che inizia il gran freddo e il rimanere bagnati.
    Con una giacca più leggera "giocherai" con lo strato intermedio più o meno caldo, con una giacca più pesante userai uno strato intermedio leggero.
    Per una buona maglia intima (uyn, mizuno, mico, etc.) spendi almeno 35-40 euro a salire.

  22. #15

    Predefinito

    per esperienza diretta, il problema sudore lo elimini anche perdendo peso in modo drastico

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •