Vedi risultati sondaggio: Quest'anno apriranno gli impianti?

Votanti
103. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Sì, torneremo a sciare in tutti i principali comprensori

    7 6.80%
  • Sì, ma soltanto in alcuni comprensori minori e senza impianti chiusi

    19 18.45%
  • No, per quest’anno nessun comprensorio aprirà al pubblico

    77 74.76%
Pagina 9 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 236

Discussione: Secondo voi quest'anno apriranno gli impianti?

  1. #121

    Predefinito

    ah beh, certo

    io ho: casa in montagna - L2A in 1.5 ore in estate. ci vado anche in giornata, se non voglio dormire fuori

    però una settimana di sci, piscina, MTB, terme, relax, passeggiate, e svago ha sempre il suo perché

    poi ripeto, va ad anni... la scorsa estate la neve era atomica e le piste deserte

  2. Skife per testataecassa:


  3. #122

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio

    appena mi riprendo, e credo per lo sci sarà non prima di 2-3 settimane, io troverò una giusta causa per andare in Svizzera, in attesa della Francia
    Ma tu pensi veramente che si potrà andare in Francia?

    Già adesso mi sembra che ci vuole il tampone prima del ritorno o la quarantena; chissà cosa si inventeranno per vietarci di andare. Già solo magari la zona arancione nel weekend.

    O basterebbe che dessero indicazioni di controllare alla dogana a Claviere o al Frejus ed uno è fottuto.

    Tra l'altro non nutro molte speranze che in Francia aprano veramente, e tra l'altro le migliori sciate in sicurezza si potevano fare proprio a gennaio, mese nel quale I francesi non sciano in massa.

    Tra l'altro io andrei solamente se la situazione fosse vicina a quella svizzera o austriaca (anche se l'obbligo della mascherina ffp2 mi farebbe desistere) ma se i francesi hanno sbarellato come gli italiani che mi fanno tenere la mascherina anche al cesso e si allontanano quando incrociano un forestiero credo che non mi venga nessuna voglia di andare. E da quello dipende anche un'eventuale frequentazione di massa delle località durante le vacanze scolastiche o no: se hanno paura magari si recano in meno ma c'è più isteria collettiva.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #123

    Predefinito

    guarda io sono disposto a tutto per sciare

    se devo andare in Svizzera: ho rischio elevato, perché le dogane sono comunque più o meno presidiate, in più è lontana e scomoda, e cara come il fuoco. ma è aperta, per il momento, e quindi è il mio piano B

    la francia la do aperta al 20%
    è vicina, comoda e relativamente economica

    il Frejus è molto a rischio per i controlli, la postazione fissa degli italiani è più o meno sempre presidiata, anche se negli anni passati non fermavano mai (ma è un attimo che lo facciano)

    Claviere è la mia speranza, che resti non presidiata come ora

    a quel punto arancio o meno io mi piazzo a sauze e poi tenterò la sorte ogni volta

    a Briançon, nelle farmacie della grande boucle e quella in zona mercato fanno i tamponi rapidi, mi sono già informato

    vado su il sabato all'alba e dormo una notte in qualche bettola

  6. #124

    Predefinito

    Tra l'altro quest'anno ovviamente non è uscito nemmeno il listino delle contromarche per sciare a prezzi scontati in Francia, e tra il costo del Frejus che aumenta indiscriminatamente ogni anno ed il prezzo pieno diventa troppo svantaggioso andare anche in Francia.

    Ma il mio timore è che con questa storia prendano la palla al balzo per farle sparire per sempre.

    Mi auguro che non accada, altrimenti ciao sciate a 21 euro a Saint Francois Longchamp (che nonostante tutto per un italiano da solo è già una bella spesa, evitando l'autostrada sia in Italia che in Francia).

    - - - Updated - - -

    Capisci perché ti manderei volentieri a f****** un'altra volta se invochi di nuovo i prezzi di San Moritz ovunque.
    Che tra l'altro potrei anche accettare per una stagione difficile ma il solo timore che possono diventare la norma mi fa rizzare i peli. Senza dimenticare che comunque in una stagione difficile guadagnano poco gli operatori ma anche la gente media ha meno soldi da spendere.

    - - - Updated - - -

    Che tra l'altro le contromarche torinesi benché accessibili a tutti hanno sempre portato quattro gatti in Francia oltre Monginevro ed Orelle perché come ben sai il 99% della gente virgola nove si ferma in Valsusa e la gita oltre confine al massimo la va a fare col pullman.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    la postazione fissa degli italiani è più o meno sempre presidiata
    In realtà è presidiato dal 2015 da quando è arrivato il terrorismo in Europa. Prima non avevo MAI visto un controllo in qualsiasi frontiera all'interno dello spazio Schengen (ad esclusione della Svizzera dove comunque non mi hanno mai fermato ed erano più le volte che le frontiere non erano presidiate di quelle che lo erano). Da quel momento in poi ogni tanto è capitato, addirittura tra la Svezia e la Norvegia nell'estate del 2017.

  7. #125

    Predefinito

    il rischio che ci sia un reset tariffario a salire c'è, dobbiamo dircelo (cit)

    però le varie tessere fedeltà (holiski, alpe d'Huez, skiogrande et oréolé) le hanno confermate tutte e io per pigrizia e un po' convenienza, faccio affidamento più a quelle che alle contromarche

    - - - Updated - - -

    p.s. per i controlli doganali hai ragione, ma è solo questione di volontà politica

    quando i francesi avevano fatto lo sgarro di reimpatriare i migranti a Claviere, Salvini si era offeso e ha tenuto per tre mesi 50 poliziotti a Claviere, e per altri 9 mesi una decina, poi di nuovo il nulla, dopo che lui è stato estromesso (o si è estromesso)

    quindi se da Roma vedono che il primo weekend di sci francese, valsusaoggi o qualche altro zelante fa un bel servizio sui mille mila italiani a Monginevro, siamo a forte rischio

  8. #126

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    il rischio che ci sia un reset tariffario a salire c'è, dobbiamo dircelo (cit)
    Ci sarà pure, anche se fortunatamente non ne sono così convinto, ma la gente ha pochi soldi e lo sci per sostenersi deve continuare ad essere un'attività di massa, visto che oramai hanno fatto investimenti scriteriati sulle infrastrutture.
    Ad esempio viaggiare quest'anno costava meno, sia come voli aerei (che in alcuni casi costavano la metà che negli anni normali, rimpatriavano le persone bloccate all'estero) che come prezzi degli alberghi. Ad esempio non ho mai speso poco in hotel come quando sono stato in Germania ad ottobre rispetto al costo medio dei pernottamenti. Quest'estate a Francoforte ho trovato un hotel nuovo e più che decente a 35 euro: negli anni prima a circa 50 euro su Booking c'erano tre strutture in tutta la Germania e spesso dovevo viaggiare fino a Lipsia o Hannover per trovare qualcosa a un prezzo umano per fermarsi a dormire dalle 4 di mattina alle 9 .
    In Grecia idem. Se poi leggo che in Italia c'erano tantissime strutture che speculavano sul prezzo e che le tariffe non erano mai state così alte. Beh, tanto meglio per chi ha preso la macchina o l'aereo ed è andato oltre confine.

    - - - Updated - - -

    Leggevo nel forum di TripAdvisor di gente che voleva noleggiare l'auto in Puglia ad agosto ed ha ricevuto preventivi quasi doppi rispetto agli anni passati e se fossi andato in aereo avevano istituito un volo Malpensa -Reykjavik con Wizzair che, con un bagaglio incluso, costava poco più di 150 andata e ritorno, prenotato con dieci giorni d'anticipo.
    Io se avessi voluto noleggiare l'auto in Islanda avrei pagato quasi la metà rispetto agli anni normali.
    Tutto il mondo è paese ma si vede che gli italiani brava gente sanno sempre come farsi riconoscere anche nei momenti di crisi; situazione permessa anche dal fatto che il 99,9% dei connazionali non è espatriato per paura o che altro.

  9. #127

    Predefinito

    vedremo, è indubbio che ci sono troppi comprensori che sono al tempo stesso iper affollati e con code assurde, e impianti demmerda

    non solo la esemplare vialattea, ma un po' tutto il Piemonte e VDA...

    lì qualche scelta drastica credo andrà presa

    nel mentre sempre siano lodati i sabati Francesi, scontati e deserti

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #128

    Predefinito

    Secondo voi quando apriranno gli impianti?
    Ce la faranno, ad esempio, Paganella e Livigno, ad avere una data certa in tempo utile per poter metter mano all’organizzazione ...dei Bike Park?

    Vederemo...

  12. #129

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Per fortuna ti sei fermata in tempo , altrimenti poi dovevi correre al centro commerciale a comprare una tv nuova , rischiando di contagiarti 😂
    Compro tutto online, tranne il cibo ☺.
    Cmq sì, mi sono per fortuna fermata in tempo perché altrimenti sarebbe stata la 3-a tv da cambiare nell'arco di un anno! 😂😁

  13. #130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio

    questa estate a L2A abbiamo passato dei weekend meravigliosi...
    Io non c'ero mai stato e mi è piaciuto di brutto... Potrei tranquillamente piazzarmi là un mese sciando 3-4 giorni la settimana e per il resto non mi annoierei di certo. E se continua così non è escluso che lo farò...

  14. #131

    Predefinito

    conta che lo scorso anno è stato molto fortunato, c'era una neve spettacolo... non sempre è così

    incrociamo le dita

  15. #132

    Predefinito

    Secondo me fino al 5 Marzo non se ne parla. Però spero che a un certo punto, quando apriranno le palestre, faranno aprire anche gli impianti. Molti diranno "troppo tardi, non si apre più", ma in realtà gli atleti devono continuare ad allenarsi e quindi gli impianti rimarranno parzialmente aperti... e quindi che si fa?

    I gestori si prenderanno la responsabilità di far sciare solo gli atleti lasciando a casa gli appassionati? Uhmmmmm un pelo impopolare come scelta.

    Secondo me alla fine qualcuno aprirà anche ai turisti, anche il 15 Marzo. Lo spero perché almeno così si potrà lavorare un pochino.

    Ovviamente se la tirano fino ad Aprile anche con le palestre, fine della festa e possiamo iniziare il post "Questa estate ci faranno sciare"?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    conta che lo scorso anno è stato molto fortunato, c'era una neve spettacolo... non sempre è così

    incrociamo le dita
    Lo so bene, ad Agosto c'eravamo solo noi e ancora abbastanza neve per sciare, ma non è sempre così, anzi. Ma magari da quest'anno sarà sempre così o pure meglio, chissà...

    Al Corno alle Scale sabato sole splendente, -9 alle 8.30, e una neve compatta e farinosa che negli ultimi anni facevi fatica a vedere anche sulle alpi.

    Diventate masteroni, che siete ancora in tempo...

  16. Skife per WellnessGourmet:


  17. #133

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da WellnessGourmet Vedi messaggio
    Secondo me fino al 5 Marzo non se ne parla.

    e non potrebbero, secondo te, aprire a distanza di una settimana dal 15 febbraio, quando scade l'attuale decreto? cosa lo impedirebbe, a parte un prolungamento del decreto stesso o la promulgazione di uno simile?

  18. #134

    Predefinito

    per il momento l'apertura è bloccata dal fatto che il protocollo non è stato approvato dal CTS

    la prima versione del protocollo era una #bellammerda e infatti è stato rigettato con sdegno

    la seconda versione non so come sia, non si trova da nessuna parte, sempre ammesso che l'abbiano già mandata

    - - - Updated - - -

    tra l'altro, siccome la data di apertura ipotizzata nel vecchio decreto è oramai passata, i comprensori dovrebbero aver già definito il numero massimo di giornalieri vendibili che nella bozza precedente del protocollo veniva rimandata a DOPO

    cosa che non credo proprio sia stata fatta, perché secondo me semplicemente non vogliono farlo

    siccome l'oggetto del contendere era proprio quello... che escano i numeri, altrimenti confermo la mia opinione che il maggior torto ce l'hanno i comprensori

    tra l'altro settimane fa in una intervista, brasso aveva dichiarato che per lui era impossibile gestire le prenotazioni dei biglietti, e non si è mai smentito, quindi...

  19. Skife per testataecassa:


  20. #135

    Predefinito

    Comincio a pensarla così anch’io.

    Al governo abbiamo dei disgraziati, ma quelli degli impianti gliela stanno servendo su un piatto d’argento.
    Nella prima bozza del protocollo si erano dimenticati di chi ha gli stagionali nella gestione del numero chiuso per gli accessi agli impianti.

  21. Skife per Petrus:


Pagina 9 di 16 PrimoPrimo 12345678910111213141516 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •