Pagina 7 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 185

Discussione: Valanghe 2021

  1. #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    La valanga de Les Attelas sembra avere una dinamica complessa che coinvolge più gruppi.

    Il percorso classico scende per il pendio soleggiato a destra dell'edificio aggirando la barra rocciosa nella zona in ombra alla sua destra (guardando la prima foto) e entrando nel canalino verticale. Il distacco è avvenuto invece sulla sinistra dell'edificio (provocato probabilmente da una sola persona) e la valanga è entrata da sinistra nel canalino principale, investendo altri sciatori che si trovavano lì.

    Nella seconda foto si vede sia la traccia che porta al distacco (a sinistra) sia le tracce dei numerosi sciatori che hanno già seguito il percorso normale (direi facilmente più di 20-30).

    Il fatto che in un canale del genere ci fossero 8-9 persone non ha in questo caso alcuna influenza sul distacco, ma purtroppo la dice lunga sulle dinamiche di certe giornate in certi posti.







    foto: https://www.policevalais.ch/communiq...pel-a-temoins/
    Ecco, questo è uno dei motivi per cui mi tengo alla larga da alcune stazioni/posti, specialmente in alcune giornate… contando le tracce rimaste la stima di 20-30 è assolutamente corretta e deve far riflettere. Non conosco il posto perché non ci sono mai stato ma è senza dubbio piuttosto tossico da percorrere da solo, figurarsi con altra gente che ti scia sopra....cosa praticamente inevitabile se c'e' un impianto che ti porta su e mi è capitato di discutere per molto ma molto ma molto meno.

    Invece, ma la mia è pura curiosità data dalla mia completa ignoranza sul luogo, mi domandavo per quale motivo nessuno sia sceso per il crinale assolato a sinistra nella prima foto. Esposizione? non è ritenuto sufficientemente mortale? troppa gente che entra sul pendio subito li sotto e quindi gli si usa questa carineria?

  2. #92

    Predefinito

    Sono ormai tanti anni , forse troppi, che mi tengo alla larga dalle cosiddette "big-lines" mi dedico qunidi a cercare neve molto bella, molto fonda, pagando però lo scotto di dislivelli piccoli.
    In effetti, mi manca davvero molto la sciata a cannone che copre un dislivello enorme senza fermate, quella che ti fa arrivar giù con le gambe in fiamme, però non me la sento più di sciare in quella condizione.
    ...chissà, magari un giorno, con prudenza e tanta valutazione... me ne rifarò una, ma non so se potrò godermela come in passato, oppure la preoccupazione sarà prevalente sullo sciallo....

  3. Lo skifoso Vettore2480 ha 4 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #93

    Predefinito

    Troppa gente nelle grandi stazioni. Io preferisco i piccoli comprensori dove puoi fare freeride senza l'agone della folla.

    Ho fatto l'errore di fare UN powder day a Stubai e mi son detto "mai piú"

  6. Lo skifoso Matteo Harlock ha 6 Skife:


  7. #94

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Sono ormai tanti anni , forse troppi, che mi tengo alla larga dalle cosiddette "big-lines" mi dedico qunidi a cercare neve molto bella, molto fonda, pagando però lo scotto di dislivelli piccoli.
    In effetti, mi manca davvero molto la sciata a cannone che copre un dislivello enorme senza fermate, quella che ti fa arrivar giù con le gambe in fiamme, però non me la sento più di sciare in quella condizione.
    ...chissà, magari un giorno, con prudenza e tanta valutazione... me ne rifarò una, ma non so se potrò godermela come in passato, oppure la preoccupazione sarà prevalente sullo sciallo....
    Condivido. In questo periodo guardavo le foto di anni fa. Bestiale come gli anni e la frequentazione è cambiata.
    HO fatto la tua stessa considerazione guardando uno scatto di Marzo 2008 , discesa della Malfatta gruppo del Monte ROsa, entrati in 4 con tutto intonso.
    Ora a meno di vivere su è impossibile. Ma le sensazioni veramente incredibili. Oggi battaglia vera e man mano si va un po' oltre.
    Ovviamente ti viene da tagliare sempre un po' più in là , saltare nel canalino dopo ecc ecc.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Troppa gente nelle grandi stazioni. Io preferisco i piccoli comprensori dove puoi fare freeride senza l'agone della folla.

    Ho fatto l'errore di fare UN powder day a Stubai e mi son detto "mai piú"
    Altro trucco sfruttare fine stagione. Fine Marzo Aprile in condizione di perturba fredda , si sfruttano giornate con meno concorrenza.

  8. Lo skifoso Flyminibus ha 4 Skife:


  9. #95

    Predefinito

    Altro trucco che sempre più adotto per ragioni di sicurezza è quello di evitare le cosiddette "mecche" del freeride, quelle dove tutti si buttano appena scende un metro di neve. In quelle località, se vuoi sentire la sensazione di galleggiamento sotto la soleta, anche per una sola curva, non hai proprio il tempo per fare valutazioni.
    Pertanto, o ti butti alla cieca, oppure diventi un estimatore delle cd "bosses"...

  10. Lo skifoso Vettore2480 ha 7 Skife:


  11. #96

    Predefinito

    Ho sciato per circa 5/6 anni a Verbier... ora come ora manco se mi pagano lo skipass!

  12. Skife per montfort:


  13. #97

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da montfort Vedi messaggio
    Li conoscevo entrambi, lei nota Telemarker ma soprattutto Grande donna!! Amante della vita come pochi altri, avevano casa al Devero , quanto mi dispiace
    di vista li conoscevo pure io.... incrociati decine di volte... poveri!! :-(

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    In realtà credo che non ci sia l'obbligo di "brevetto", che peraltro nel caso immersioni subacquee è un attestato rilasciato da una società, e non una "patente" rilasciata da uno stato.
    Non c'è nulla, da che mi risulta, che vieti di comprarsi l'attrezzatura e andare ad immergersi da soli da qualche parte.
    io ho i brevetti, ma non vi è alcun obbligo di averli.... il brevetto è richiesto se si vuole usufruire dei servizi di un diving..... ma chiunque in italia può comprarsi tutta l'attrezzatura e decidere di andare a suicidarsi a -100mt nel primo lago... i brevetti per le immersioni non sono obbligatori!
    detto questo ho conosciuto gente in possesso di brevetti avanzati, fino a dive master.. che era pericolosa per se stessa e pure per il suo buddy......

  14. Lo skifoso boletus ha 3 Skife:


  15. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  16. #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    siamo alle solite, sempre quel pendio:

    https://www.tio.ch/svizzera/cronaca/...valanghe-aiuto


    Per fortuna si è salvato
    Quante volte l’ho sciato quel pendio e i canali dietro!! io Mara e tante volte anche con lo skifoso Ririno!! Ogni anno fa vittime

  17. Skife per montfort:


  18. #99

    Predefinito

    io vorrei fare il vallone dietro che scende a Suvretta, e il canale più largo che scende a destra in Val Schlattain, ma non trovo mai compagnia o il momento buono.


    Questo qui della valanga non mi ha mai attirato invece. In estate in MTB ci ha quasi franato addosso

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Altro trucco che sempre più adotto per ragioni di sicurezza è quello di evitare le cosiddette "mecche" del freeride, quelle dove tutti si buttano appena scende un metro di neve. In quelle località, se vuoi sentire la sensazione di galleggiamento sotto la soleta, anche per una sola curva, non hai proprio il tempo per fare valutazioni.
    Pertanto, o ti butti alla cieca, oppure diventi un estimatore delle cd "bosses"...

    io ho lasciato il cuore a Solden, che per il freeride non se lo caca nessuno, vanno tutti per piste e unz-unz

  19. Skife per pierr:


  20. #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    di vista li conoscevo pure io.... incrociati decine di volte... poveri!! :-(

    - - - Updated - - -

    Ma sono stati trascinati giu'?

  21. #101

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Flyminibus Vedi messaggio
    Condivido. In questo periodo guardavo le foto di anni fa. Bestiale come gli anni e la frequentazione è cambiata.
    HO fatto la tua stessa considerazione guardando uno scatto di Marzo 2008 , discesa della Malfatta gruppo del Monte ROsa, entrati in 4 con tutto intonso.
    Ora a meno di vivere su è impossibile. Ma le sensazioni veramente incredibili. Oggi battaglia vera e man mano si va un po' oltre.
    Ovviamente ti viene da tagliare sempre un po' più in là , saltare nel canalino dopo ecc ecc.

    - - - Updated - - -



    Altro trucco sfruttare fine stagione. Fine Marzo Aprile in condizione di perturba fredda , si sfruttano giornate con meno concorrenza.
    Nel monterosaski , a portata di impianti , ormai la neve cade già tracciata. A parte rarissime occasioni.
    uno dei motivi per cui , più nolente che volente , ho sempre ma sempre le pelli nello zaino.

  22. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AlexanderSupertramp Vedi messaggio
    Nel monterosaski , a portata di impianti , ormai la neve cade già tracciata. A parte rarissime occasioni.
    uno dei motivi per cui , più nolente che volente , ho sempre ma sempre le pelli nello zaino.
    Be quello si , scusami ma proprio lo davo come base.
    :)

  23. #103

    Predefinito

    anche nelle micro stazioni esiste il problema, almeno da noi, Prali alle nove è una zebra, Argentera, ora putrtoppo è chiusa,ma tre o quattro anni fa siamo arrivati partendo da Saluzzo che sono 100 km con i miei soci armati di pon2oon e compagnia cantante alle 7, siamo arrivati alle 8 e 15 e il parcheggio era già mezzo pieno di macchine targate anche Parma,....
    molti si sono fatti molto male perchè sotto i pali ci sono i tronchi tagliati che affioravano appena, un ragazzo ci ha lasciato il femore alla prima pista...

  24. #104
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Siamo vigorosamente OT, ma come la vedete questa cosa della moda del freeride per tutti?
    Sarà uso snowboard, e ad un certo punto non se lo cagherà più nessuno?
    Quando? :P

  25. #105

    Predefinito

    Io ad esempio non è che stia rimpiangendo più di tanto la chiusura degli impianti, anzi...

  26. Skife per rbodini:


Pagina 7 di 13 PrimoPrimo 12345678910111213 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •