Pagina 19 di 29 PrimoPrimo ... 91011121314151617181920212223242526272829 UltimoUltimo
Mostra risultati da 271 a 285 di 429

Discussione: Sci Alpino 4.0 - Tra ideologie e CENSURA :-O

  1. #271

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    E questo, prima di considerare le esternalità negative a livello ambientale
    E qui dimostri la fallacia dell'ambientalismo CAIano di stampo milanese.

    Immaginiamo di chiudere tutti gli impianti in AA e di ricollocare la forza lavoro DIRETTA (gattisti, agenti di pedana, capiservizio, maestri di sci, cassieri) in una azienda industriale. In pratica sostituiamo all'industria dello sci uno stabilimento grande come Termini Imerese piazzato nella Valle dell'Adige. Senza contare gli addett dell'indiretto. Diventerebbero DUE Termini Imerese.

    Cosa é piú impattante? L'industria dello sci, con un uso del territorio completamente reversibile, o le classiche installazioni industriali?

    Perché sembra sempre che si confronti l'opzione "impianti" con quella "no impianti" trascurando il piccolo dettaglio che, tolto lo sci, gli abitanti per non soccombere si inventerebbero qualche altra fonte di reddito. Non necessariamente meno impattante.

    Vi chiedo quindi, voi avete un modello di sviluppo che occupi lo stesso numero di persone, lo stesso ritorno economico e che abbia lo stesso o minor impatto dello sci?

  2. Lo skifoso Matteo Harlock ha 5 Skife:


  3. #272

    Predefinito

    Matteo, i radical chic da salotto, di immaginano che l'impiantista lo troveranno con cappello di paglia, filo d'erba in bocca e falce a mano, accanto alla sua muccherella

  4. Skife per testataecassa:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #273
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Non sono sicuro di meritarmi dell'ambientalista caiano di stampo milanese, ma rispondo.
    (Pur essendo iscritto CAI e milanese... ma spero che i miei post sembrino più informati di quelli del caiano ambientalista medio, se non altro perchè in una vita di ricerca passata mi sono occupato proprio di questo)

    Dove, nel mio post, ho parlato di sostituire l'industria dello sci con una attività produttiva, precisamente?
    Mi limito a ragionare in termini incrementali: quali sono le ricadute economiche di un nuovo impianto in una piccola stazione? quali quelle occupazionali? e quelle ambientali?
    Il parlare di esternalità negative era proprio un tentativo di legare la valutazione dei nuovi impianti a valutazioni il più possibile (dirò una brutta parola...) olistiche.

    Non facciamola diventare, ti prego, una tirata all'ambientalista caiano.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    Matteo, i radical chic da salotto, di immaginano che l'impiantista lo troveranno con cappello di paglia, filo d'erba in bocca e falce a mano, accanto alla sua muccherella
    Radical chic da salotto? eddai *****.

  7. #274

    Predefinito

    un comprensorio piccolo se fa un impianto diventa meno piccolo, ergo più appetibile

    ti faccio un esempio: Prali, località molto particolare che soffre di piccole dimensioni e pertanto ha sì un notevole successo il weekend dai dimenticati, e da un manipolo di free rider in settimana, ma facessero:

    1) un bell'impianto automatico al posto della prima seggiovia che è eterna e ti fa passare la voglia

    2) spostassero la biposto sulla conca dei tredici laghi aggiungendo 3-4 belle piste... ecco che per una settimana bianca, con un accordo che preveda un giorno incluso in vialattea...

    diventerebbe davvero più interessante

    poi vabbè, non ci sono manco gli alberghi, ma a quel punto pottebbero nascere

  8. #275
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    un comprensorio piccolo se fa un impianto diventa meno piccolo, ergo più appetibile

    ti faccio un esempio: Prali, località molto particolare che soffre di piccole dimensioni e pertanto ha sì un notevole successo il weekend dai dimenticati, e da un manipolo di free rider in settimana, ma facessero:

    1) un bell'impianto automatico al posto della prima seggiovia che è eterna e ti fa passare la voglia

    2) spostassero la biposto sulla conca dei tredici laghi aggiungendo 3-4 belle piste... ecco che per una settimana bianca, con un accordo che preveda un giorno incluso in vialattea...

    diventerebbe davvero più interessante

    poi vabbè, non ci sono manco gli alberghi, ma a quel punto pottebbero nascere
    Per la prima cosa non avrei problemi.
    Per la seconda, quanta gente in più sceglierebbe di andare a Prali in settimana bianca rispetto a, chessò, Sestriere o Sauze?
    In un contesto che peraltro già premia contesti più grandi, e con questo clima di "fine" dello sci alpino?

  9. #276

    Predefinito

    Prali e clima da fine dello sci non puoi metterle nella stessa frase

    ti dico solo che si scia regolarmente tutto maggio e con un po' di sforso a inizio giugno

    a 2500m, non è un ghiacciaio (al massimo una ghiacciaia )

    detto ciò, facciamo 100 persone a settimana per 10 settimane? a 1000€ a testa di indotto fa un milione l'anno, credo si paghino i costi di impianto, personale e battura piste...

  10. #277

    Predefinito

    Altro esempio:
    Sandomenico, dimenticata da Dio, hanno messo due seggiovie automatiche e hanno fatto il botto.
    Più comodo, piste più belle (imho) e possibilità di connubio lago-piste: ma domobianca lavora quasi esclusivamente coi local.
    Tante stazioni irrecuperabili erano senza senso già dall’inizio (montecampione? Per dirne una), ma altre sono vittime di immobilismo e malgestione. Colere con un bell’impianto diverrebbe un gioiellino, vedi poi se non lavori.

    Parlando di CAI, c’è da sottolineare che è appunto un club formato da sezioni e soprattutto soci. Ogni socio è CAI in senso lato. Non prendiamo per CAI l’indirizzo dei vertici che non rappresenta l’insieme degli associati e in realtà ha anche un’influenza molto limitata sull’esperienza sezionale che poi è quella che si “vive”.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #278
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    Prali e clima da fine dello sci non puoi metterle nella stessa frase

    ti dico solo che si scia regolarmente tutto maggio e con un po' di sforso a inizio giugno

    a 2500m, non è un ghiacciaio (al massimo una ghiacciaia )

    detto ciò, facciamo 100 persone a settimana per 10 settimane? a 1000€ a testa di indotto fa un milione l'anno, credo si paghino i costi di impianto, personale e battura piste...
    Clima nel senso temperie culturale...
    E, 1000 a testa sono il totale... quanto incassa la società degli impianti?

  13. #279

    Predefinito

    Lo sci e’ in crisi... dove non si investe. Per chi investe e continua ad investire la crisi non esiste. Perché il numero degli sciatori europei e resto del mondo e’ in crescita, non decrescita. Solo che chi si fa centinaia o migliaia di km per una vacanza sugli sci vuole località con ottimi impianti, ottime piste, begli alberghi e servizi di contorno all’altezza. Chi non riesce a stare nel gioco e rilanciare reinveste di ogni anno finisce fuori mercato. Ed i suoi clienti andranno altrove. Dove appunto si investe.

  14. #280

    Predefinito

    boh,
    140-150€ di settimanale (oggi è 132€, un po'potrebbero aumentarlo)
    100€ di baita (le gestiscono loro)
    facciamo 50€ di lezioni di sci in media (una delle due scuole è loro)
    vuoi che un hotel non lo apra la società impianti? farei altri 2-300€

    senza contare che col doppio del dominio sciabile, facilmente raddoppi anche i turisti del weekend che non abbiamo contato

  15. #281

    Predefinito

    Se vi interessa qualcosa ditemelo, che sta per finire nella stufa:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210211_185741_1848852860883950513.jpg
Visite:	62
Dimensione:	41.9 KB
ID:	75832

    Basta questo passaggio a capire il tenore:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	IMG-20210211-WA0003.jpg
Visite:	124
Dimensione:	76.2 KB
ID:	75833

    Se sei iscritto al CAI e vivi in montagna, di una attivitá legata allo sci, ti spiegano loro come stanno le cose.

    E se ti lamenti, loro "non ne comprendono il motivo".

    Insomma, se hai fame, é una tua errata percezione. E poi ecco di cosa devono vivere i montanari, il milione di residenti in TAA:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210211_190605_2066203742040110599.jpg
Visite:	118
Dimensione:	68.4 KB
ID:	75834

    Di arcobaleni e unicorni.

  16. Lo skifoso Matteo Harlock ha 8 Skife:


  17. #282

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Se vi interessa qualcosa ditemelo, che sta per finire nella stufa:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210211_185741_1848852860883950513.jpg
Visite:	62
Dimensione:	41.9 KB
ID:	75832

    Basta questo passaggio a capire il tenore:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	IMG-20210211-WA0003.jpg
Visite:	124
Dimensione:	76.2 KB
ID:	75833

    Se sei iscritto al CAI e vivi in montagna, di una attivitá legata allo sci, ti spiegano loro come stanno le cose.

    E se ti lamenti, loro "non ne comprendono il motivo".

    Insomma, se hai fame, é una tua errata percezione. E poi ecco di cosa devono vivere i montanari, il milione di residenti in TAA:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210211_190605_2066203742040110599.jpg
Visite:	118
Dimensione:	68.4 KB
ID:	75834


    Di arcobaleni e unicorni.
    PURA PORNOGRAFIA............
    RIFORMA VELOCE: abolire i contributi dello Stato al CAI e lasciare alle sezioni maggiori introiti provenienti dai tesserati. Poi riparliamo VOLENTIERI di questi concetti sublimi......

  18. Skife per enricobok:


  19. #283

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    E poi ecco di cosa devono vivere i montanari, il milione di residenti in TAA:

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210211_190605_2066203742040110599.jpg
Visite:	118
Dimensione:	68.4 KB
ID:	75834

    Di arcobaleni e unicorni.
    Il giorno in cui uno di questi ebeti che si trasferirà in montagna a campare dei frutti della terra, del bosco e della pastorizia, prevedo 36° il 15 gennaio e tormente di neve a ferragosto.

    Non spreco neanche parole su questi sociopatici da salotto che ancora continuano con la retorica del "buon selvaggio" considerando, evidentemente, i montanari dei subumani da educare.

  20. Lo skifoso bisfra65 ha 2 Skife:


  21. #284

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    PURA PORNOGRAFIA............
    RIFORMA VELOCE: abolire i contributi dello Stato al CAI e lasciare alle sezioni maggiori introiti provenienti dai tesserati. Poi riparliamo VOLENTIERI di questi concetti sublimi......
    L autonomia finanziaria del cai è superiore al 92% a memoria...e considerando il lavoro del soccorso...direi che forse a ritornare ad essere privato come un tempo probabilmente sarebbe lo stato a rimetterci...infatti il dibattito se tornare a quella forma torna spesso...

  22. Skife per Il Pordenonese:


  23. #285
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Se leggete tutti gli articoli, vi invito a NON farlo perché riempiono le palle, in realtà non c’è una parola contro lo sci in senso stretto.
    Ma contro la monocultura dello sci come unica fonte turistica in montagna e a favore di altre attività che si possono levare al turismo.


    Io non ne vedo male in ciò, il problema è come lo scrivono e come si presentano... fanno desistere subito il 90% del pubblico interessato a un dibattito, direttamente all’immagine di copertina.

    Trasformando i suoi pensieri in quelli di Matteo_Harlock o Skicentral

    Bisfra centra decisamente di più il tema.

    Occhio però che alcuni fondi europei (FESR) li becchi portando avanti un certo tipo di attività che non è lo sci alpino, e sossoldi chesservono, inoltre se vuoi ripopolare la montagna (programma interessante ad esempio rivolto ai giovani in Emilia Romagna), condizione sine qua non è proprio la banda larga.

Pagina 19 di 29 PrimoPrimo ... 91011121314151617181920212223242526272829 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •