Pagina 18 di 29 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122232425262728 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 256 a 270 di 429

Discussione: Sci Alpino 4.0 - Tra ideologie e CENSURA :-O

  1. #256

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Se parliamo strettamente dell'Umbria, dopo la dipartita di Forca Canapine ormai siamo a zero e gli unici luoghi che si presterebbero sono all'interno del parco nazionale dei Sibillini. Personalmente ci ho messo una croce sopra.
    Se parliamo più ampiamente dell'appennino umbro-marchigiano, nelle Marche più o meno quel che si poteva fare si è fatto, anche gettando caterve di milioni lire in assurdità tipo la funivia di Monte Bove a Frontignano, ai tempi in cui si pensava che i soldi crescessero sui rami degli alberi al posto delle foglie.
    Più che altro bisognerebbe razionalizzare quei tre-quattro posti con un po' di potenziale, ma non mi pare l'aria.
    Investire in "sci alpino" adesso, sull'appennino umbro-marchigiano sarebbe una follia. Lo è già da un po'. I giorni di neve saranno sempre di meno, i giorni per sparare neve idem. Purtroppo per capire questo serve il doverci arrivare, a quel punto. L'analisi dei dati sappiamo farla solo a posteriori, per poi provare a taroccare comunque i risultati.

    Comunque ho anche letto di sperimentazioni di neve artificiale in Lombardia. Fosse "plastica" biodegradabile, salverebbe capra e cavoli. Altrimenti le attività alternative prenderanno il posto dello sci in larga parte dell'appennino.

  2. #257

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    L'assunto della discussione era il contrario: come far campare l'area con attività di qualsiasi genere ma che NON contemplassero lo sci.
    Secondo me, a eccezione di poch(issim)e realtà che puntano su altra filosofia, senza sci vai in malora, ma è la mia opinione.
    Lo sci e’ il perno centrale su cui hai la base principale di clientela. Puoi , anzi devi, costruire attività complementari attorno, perché non tutti sciano, e quasi nessuno va in vacanza da solo l e magari non vuoi sviare tutti i giorni della vacanza, ma senza lo sci non hai i numeri per giustificare ne l’albergo, ne le attività complementari.

  3. Skife per gigiotto98:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #258

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Tra l’altro non abbiamo dei territori talmente vasto da gestire come arre Wilderness, come si fa in Canada o USA, dove per raggi di 30-40km non ci si può introdurre coi mezzi o addirittura a piedi...

    Ripeto sono esempi specifici, ma sono esempi reali di situazioni che vengono portate avanti in modo miope e poco limpido.
    La densità di popolazione è completamente diversa tra Europa e USA e Canada. Non penso sia fattibile un'area wilderness come la intendi tu da noi. Oltreoceano ci sono distese enormi senza un singolo abitante.
    Territori montani liberi da impianti cen'è a volontà anche da noi. Poi non capisco al 100% come mai un impianto di risalita possa avere un impatto così scoinvolgente. In fondo sono due strutture unite da una fune. è vero che sotto di solito si deve tenere una striscia di terreno libera; pratica che è usata anche per sbarrare la strada ad eventuali incendi: se avesse un impatto mostruoso sull'ambiente non credo lo farebbero.

  6. Skife per Carlo84:


  7. #259

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlo84 Vedi messaggio
    La densità di popolazione è completamente diversa tra Europa e USA e Canada. Non penso sia fattibile un'area wilderness come la intendi tu da noi. Oltreoceano ci sono distese enormi senza un singolo abitante.
    Territori montani liberi da impianti cen'è a volontà anche da noi. Poi non capisco al 100% come mai un impianto di risalita possa avere un impatto così scoinvolgente. In fondo sono due strutture unite da una fune. è vero che sotto di solito si deve tenere una striscia di terreno libera; pratica che è usata anche per sbarrare la strada ad eventuali incendi: se avesse un impatto mostruoso sull'ambiente non credo lo farebbero.
    Appunto, se permettete il canada lo conosco benino, visto che ci abito. Fa 38 milioni di abitanti ( italia 60 ) su 10 milioni di kmq ( italia 300.000 ). Non solo, di quei 38 milioni di abitanti il 90% abita entro 160km dal confine sud.
    Per cui nella parte oltre i 160km, e ne hai ancora migliaia prima di arrivare in cima, ci sono meno di 4 milioni di abitanti su uno spazio che da solo sarebbe grande quanto la Cina.
    Per cui di spazi vuoti non ne mancano affatto. Non capisco perché gente come Cognetti non si compra la baita li. Gli unici vicini che avrebbe sarebbero orsi, lupi, cervi ed alci.

  8. Lo skifoso gigiotto98 ha 5 Skife:


  9. #260

    Predefinito

    Ho l’ impressione che se Cognatti andasse in Canada comprerebbe casa a Lake Louise.... e poi si lamenterebbe che ci sono troppi sciatori.....

  10. Lo skifoso 66luca ha 3 Skife:


  11. #261
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Carlo84 Vedi messaggio
    La densità di popolazione è completamente diversa tra Europa e USA e Canada. Non penso sia fattibile un'area wilderness come la intendi tu da noi. Oltreoceano ci sono distese enormi senza un singolo abitante.
    Territori montani liberi da impianti cen'è a volontà anche da noi. Poi non capisco al 100% come mai un impianto di risalita possa avere un impatto così scoinvolgente. In fondo sono due strutture unite da una fune. è vero che sotto di solito si deve tenere una striscia di terreno libera; pratica che è usata anche per sbarrare la strada ad eventuali incendi: se avesse un impatto mostruoso sull'ambiente non credo lo farebbero.

    Tu non hai capito un’acca di quello che ho scritto.

    Rileggi

  12. #262

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zoidberg Vedi messaggio
    Investire in "sci alpino" adesso, sull'appennino umbro-marchigiano sarebbe una follia. Lo è già da un po'. I giorni di neve saranno sempre di meno, i giorni per sparare neve idem. Purtroppo per capire questo serve il doverci arrivare, a quel punto. L'analisi dei dati sappiamo farla solo a posteriori, per poi provare a taroccare comunque i risultati.

    Comunque ho anche letto di sperimentazioni di neve artificiale in Lombardia. Fosse "plastica" biodegradabile, salverebbe capra e cavoli. Altrimenti le attività alternative prenderanno il posto dello sci in larga parte dell'appennino.
    Mah, sinceramente di posti dove, anche se c’è poco innevamento in generale, la neve si conserva comunque ne conosco diversi, non sarebbe quello il problema di base.
    Penso che in questo momento storico-climatico non abbia comunque senso per tutta una serie di altre considerazioni.
    O si riesce a recuperare quel che c’è oppure meglio chiudere su tutto, rimarrà un senso di nostalgia e basta.

    Sulle attività alternative ci credo più o meno quanto credo a Zarathustra.

  13. Skife per bisfra65:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #263

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Mai fatto turismo di massa nei colombai di Vatho oppure pulmanate organizzate di cavallette svaligia-bancarelle...
    Ho sempre conosciuto gente del posto, fatto del tursimo che ritengo più intelligente, etc...

    Tuttavia... non mi metto a scrivere libri, farmi intervistare in televisione, non mi metto in catedra... e soprattutto non mi insedio da forestiero ultimo arrivato in una località di montagna che per 60 anni ha vissuto anche di sci alpino, per fare l'educatore, e convincere la popolazione locale che ciò che gli ha dato in parte da mangiare per tanti anni vada eradicato. Quando il desiderio di cambiare rotta viene da dentro va bene, quando "gli accademici" si infitrano dal fuori per imporre in modo apparentemente gentile, ma sostanzialmente prepotente, le loro ideologie, allora NO.

    Gli accademici a volte sedicenti tali....
    appunto Vettore, su questo argomento, che riprende quello iniziato del topic Fronti..... la questione non è tanto una certa cultura o approccio, son proprio i modi e le persone che lo propongono che rendono antipatico quell'approccio
    e lungi da me definirti di massa, anzi, proprio perchè non sei lo stereotipo classico del fast, volevo solo indicarti che invece sei molto più slow tu di quelli che vorrebbero appropiarsene il "brevetto"

    che poi certi accademici dovrebbero comprendere che Frontignano ripartendo con lo sci (che è presente lì, non si deve rifare un qualcosa di nuovo) aiuterebbe non poco tutto l'indotto, del resto a parte qualche giornata piena di sci, molte volte stante l'estensione comunque piccola del comprensorio, uno poteva farsi mattutino e il pomeriggio rilassarsi attorno (all'insegna dello slow diciamo............)

    (io son di quelli che non riesce a dare un giudizio pieno sulla funivia del Bove, scempio o opportunità, dovrei farmi una VIA analitica personale........ quella funivia lassù sarebbe stata comunque, se poteva funzionare,un perno di spinta turistica NOTEVOLE, se ben utilizzata, poi però avremmo dovuto sorbirci la massa, che però aiuta molto i locals, da Muccia fino a Ussita, pensa solo all'estate)

    P.S: sull'esempio della cinese, poteva essere un'italiana, marchigiana, tedesca etc..... l'esempio era una citazione di cosa accadutami e purtroppo era una cinese
    certamente son stato molto chic e da atteggiamento da superiore, ma quella ciscostanza mi ha lasciato quella sensazione (poi ognuno è libero di farsi i cavoli suoi nella vita, giustamente, anche perchè la tipa non ha minimamente intaccato la mia libertà)

    X Maino: molte volte ho avuto l'opportunità di avere 3 o 4 ore (anche più) per buttarmi in solitaria al passeggio veloce in qualche città/metropoli, sensazione eccezionale anche perchè in solitaria, sono i momenti che mi lascio andare alla cazzum rischiando di perdermi e di perdere poi il ritorno a casa, haimè condizionato (però questa cosa è differente dall'esempio mio ateniese, ameno credo)
    Ultima modifica di saluti75; 02-01-2021 alle 12:23 PM.

  16. #264

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da saluti75 Vedi messaggio
    (io son di quelli che non riesce a dare un giudizio pieno sulla funivia del Bove, scempio o opportunità, dovrei farmi una VIA analitica personale........ quella funivia lassù sarebbe stata comunque, se poteva funzionare,un perno di spinta turistica NOTEVOLE,
    Di nuovo, vanno considerati i fatti, più che i sogni. Quanti giorni sciabili "buoni" ci sono stati, mediamente, negli ultimi N anni? Nel caso della funivia, spesso e volentieri chiusa per il vento: questa variabile era stata considerata? Ho seguito la trafila della nuova seggiovia di Forca Canapine, una storia grottesca. 5 milioni di euro buttati dalla provincia.

    Non tutte le località possono vivere di turismo, al di là dei proclami che si sentono in ogni posto della provincia italiana. "Ah! se solo sapessimo valorizzare!" è un luogo comune, spesso. Le dolomiti ce le hanno in pochi. Quando progetti qualcosa di diverso dal turismo di massa, diventa tutto più complicato.

  17. #265

    Predefinito

    Non tutte le vallate dolomitiche hanno impianti. Infatti soffrono. Chissà perché nessuno ci va a fare le vacanze.

  18. #266

    Predefinito

    Facciamo 2+2...

    Ecco perché in certi ambiti NON puoi nominare lo sci. Bisogna piegare i fatti alle tesi che si vogliono dimostrare.Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210118_123032_7909880336961775297.jpg
Visite:	54
Dimensione:	84.4 KB
ID:	75544Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210118_123054_1771720572211537033.jpg
Visite:	45
Dimensione:	110.3 KB
ID:	75545Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	JPEG_20210118_123124_3421870004334023143.jpg
Visite:	44
Dimensione:	94.8 KB
ID:	75546

  19. #267
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Però, Matteo, si vede dati alla mano che lo sci di discesa è in declino...

  20. #268

    Predefinito

    Dipende da come accorpi i dati.
    In alcune zone é in recessione mentre in altre segna di anno, in anno, il record di presenze.

    Se vuoi dimostrare che é in declino, metti tutto nello stesso calderone...

    Ma se sei il CEO di Zermatt la vedi diversamente...

  21. #269
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Resta il fatto che, per la maggioranza dei comprensori, quella del costruire un nuovo impianto (a meno che non razionalizzi in modo considerevole quelli esistenti...) resta una scelta molto difficile da sostenere in senso economico.
    E questo, prima di considerare le esternalità negative a livello ambientale

  22. #270

    Predefinito

    lo sci è in declino nei posti piccoli, perché la gente vuole tante piste, impianti veloci, e finito di sciare (o per chi non sia) tanti servizi aggiuntivi

    e tutto ciò, nelle piccole località dello "sci dolce", non c'è, a meno di creare oasi di extra lusso

    per me il futuro può solo essere dei grandi comprensori e del piccolo extra lusso

    certamente il piccolo extra lusso deve avere panorami adeguati

  23. Skife per testataecassa:


Pagina 18 di 29 PrimoPrimo ... 8910111213141516171819202122232425262728 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •