Pagina 72 di 93 PrimoPrimo ... 22626364656667686970717273747576777879808182 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1066 a 1080 di 1384

Discussione: Arrivano i vaccini!!!

  1. #1066

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Ricordo una clausola quando prenotavo hotel su booking che diceva che i cittadini israeliani dovevano pagare il 30% di tasse, o qualcosa del genere. È vero?
    No, se hai il passaporto israeliano devi pagare l'iva, non mi ricordo se al 16 o 19%
    Fino a ottobre 2019 non ce l'avevano mai chiesta, l'ultima volta invece sono stati irremovibili e abbiamo dovuto pagare perchè mia moglie, pur non vivendo giü, ha il passaporto.
    La burocrazia molte volte è Italiana, alcune volte Svizzera.

  2. #1067

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #1068

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Ricordo una clausola quando prenotavo hotel su booking che diceva che i cittadini israeliani dovevano pagare il 30% di tasse, o qualcosa del genere. È vero?

    - - - Updated - - -


    I prezzi per mangiare li ho trovati allucinanti. Nei ricchi (anche se non tutti i cittadini condividono i ricavi del petrolio, eufemisticamente parlando) paesi arabi del golfo persico ad esempio per mangiare si trovano tranquillamente ristoranti per la classe media a prezzi popolari. In Israele non ho trovato niente di tutto ciò e mangiare un panino con due falafel tra un po' costava più di un pranzo medio in un locale normale di Dubai.
    Non c'entra niente, ma hai la casella dei MP piena...

  5. #1069

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    Non c'entra niente, ma hai la casella dei MP piena...
    Ti ringrazio per la comunicazione ma non ho ricevuto nessun avviso e non me n'ero accorto.....

  6. #1070

  7. #1071

    Predefinito

    Incredibilmente, inspiegabilmente e inaspettatamente mio papà è guarito.
    Nonostante i suoi 80 anni, il Parkinson, la demenza violenta, i problemi al fegato, la pancreatite cronica, il crollo vertebrale, la piastrinopenia, i problemi alla prostata, il volvolo al Sigma, i 10 giorni di ricovero ospedaliero, la scarsità di globuli rossi, l'ischemia cardiaca e l'insufficienza respiratoria.
    Ci ha messo 1 mese: ultimo tampone negativo 22-12-2020, primo tampone negativo mercoledì.
    Durante questo periodo non è andata neanche male: febbre e tosse; nessun altro sintomo.
    Tra l'altro la tosse ce l'ha avuta per poche ore.
    La febbre ci ha dato qualche grattacapo in più perchè inizialmente si è mantenuta sotto i 37.5°C per 2-3 giorni poi è sparita per ritornare prepotentemente (39.5°C) per 2 giorni la scorsa settimana. I dottori concordano che quest'ultimo episodio non sia riconducibile al Covid, la carica virale del tampone era talmente bassa che non era possibile una tale reazione, probabilmente era un batterio che ha trovato campo aperto nella debolezza di mio padre, d'altronde dopo quasi 1 mese di letto in isolamento saremmo tutti indeboliti.
    Comunque con un ciclo antibiotico tutto ok.
    Prendendo in esame i sintomi sicuramente Covid, posso dire che gli abbiamo visto subire raffreddori degenerati in situazioni ben peggiori anche a causa della sua salute spesso cagionevole fin dalla gioventù.

    All'apice del contagio nella RSA c'erano 27 malati, in totale sono stati 36 su 250 circa; per 6 di loro purtroppo non c'è stato un lieto fine.

    Ciao
    Ultima modifica di Tooyalaket; 22-01-2021 alle 04:37 PM.

  8. #1072

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #1073

  11. #1074

    Predefinito

    Germania: l'Italia vaccina prima i sanitari, è più veloce | "In Italia sono stati vaccinati prima i sanitari e questo funziona più velocemente". Lo ha detto il ministro della Salute Jens Spahn, in conferenza stampa, in un passaggio dedicato al confronto con altri paesi sulla velocità delle vaccinazioni anti-covid. Spahn ha sottolineato che la Germania ha iniziato invece con i pazienti molto anziani e le case di cura.

    secondo me ha ragione, a marzo saremo tra gli ultimi in europa

  12. #1075

    Predefinito

    Nin ci voleva un genio per capire che i primi da vaccinare siano i sanitari, non solo per proteggerli, ma anche per evitare che contagino persone già deboli per altre patologie e bisognose delle loro cure. Come mai in Germania non ci sono arrivati subito?

  13. #1076

    Predefinito

    Bisognerebbe trovare l'informazione sulla quantità di sanitari morti in Germania. Forse non è un problema come in Italia...

    Anche sulla Svizzera sarei molto curioso

  14. #1077
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Villo68 Vedi messaggio
    Germania: l'Italia vaccina prima i sanitari, è più veloce | "In Italia sono stati vaccinati prima i sanitari e questo funziona più velocemente". Lo ha detto il ministro della Salute Jens Spahn, in conferenza stampa, in un passaggio dedicato al confronto con altri paesi sulla velocità delle vaccinazioni anti-covid. Spahn ha sottolineato che la Germania ha iniziato invece con i pazienti molto anziani e le case di cura.

    secondo me ha ragione, a marzo saremo tra gli ultimi in europa
    È quello che ho sempre detto.

    Al momento guardare i dati % di popolazione vaccinata non dice un fico secco, hai una % di adesione e facile reperibilità, che non può far statistica: trovi gente molto propensa ai vaccini e facilmente rintracciabile per il SSN (ne sono membri o wuasi!!).

    Terminiamo medici e personale sanitario ed RSA, poi divertiamoci... voglio vedere anche come andranno le regioni che hanno dismesso la medicina del territorio come si muoveranno...

    Al momento in EMR l’adesione delle persone chiamate ad oggi è del 96%

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Tooyalaket Vedi messaggio
    Incredibilmente, inspiegabilmente e inaspettatamente mio papà è guarito.
    Nonostante i suoi 80 anni, il Parkinson, la demenza violenta, i problemi al fegato, la pancreatite cronica, il crollo vertebrale, la piastrinopenia, i problemi alla prostata, il volvolo al Sigma, i 10 giorni di ricovero ospedaliero, la scarsità di globuli rossi, l'ischemia cardiaca e l'insufficienza respiratoria.
    Ci ha messo 1 mese: ultimo tampone negativo 22-12-2020, primo tampone negativo mercoledì.
    Durante questo periodo non è andata neanche male: febbre e tosse; nessun altro sintomo.
    Tra l'altro la tosse ce l'ha avuta per poche ore.
    La febbre ci ha dato qualche grattacapo in più perchè inizialmente si è mantenuta sotto i 37.5°C per 2-3 giorni poi è sparita per ritornare prepotentemente (39.5°C) per 2 giorni la scorsa settimana. I dottori concordano che quest'ultimo episodio non sia riconducibile al Covid, la carica virale del tampone era talmente bassa che non era possibile una tale reazione, probabilmente era un batterio che ha trovato campo aperto nella debolezza di mio padre, d'altronde dopo quasi 1 mese di letto in isolamento saremmo tutti indeboliti.
    Comunque con un ciclo antibiotico tutto ok.
    Prendendo in esame i sintomi sicuramente Covid, posso dire che gli abbiamo visto subire raffreddori degenerati in situazioni ben peggiori anche a causa della sua salute spesso cagionevole fin dalla gioventù.

    All'apice del contagio nella RSA c'erano 27 malati, in totale sono stati 36 su 250 circa; per 6 di loro purtroppo non c'è stato un lieto fine.

    Ciao
    Considerata una situazione non facile, si può solo dire
    Daje così!

  15. #1078

  16. #1079

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Bisognerebbe trovare l'informazione sulla quantità di sanitari morti in Germania. Forse non è un problema come in Italia...

    Anche sulla Svizzera sarei molto curioso
    Non sono solo i sanitari da proteggere, ma soprattutto i loro pazienti! Un operatore sanitario ha molte più probabilità di contagiare una persona già debole di suo rispetto ad un normale pensionato che passa le giornate chiuso in casa. Una volta vaccinato l’operatore sanitario e’ molto probabile che molte potenziali catene di contagio si interrompano.

  17. #1080

    Predefinito

    La critica attuale sulla vaccinazione in Italia (in paragone alla situazione europea) e' meramente pretestuosa. Non dico di sparare i fuochi di artificio ma neanche di sputare sentenze negative, vediamo nel tempo cosa accadrà.

    In questi giorni nel mio comune han fatto i test di massa veramente bene organizzati e da plauso, qualcuno qui dentro son sicuro sarebbe andato per trovare da commentare magari la sedia di attesa parzialmente rovinata (su Marte, le sedie di attesa son tutte nuove)

Pagina 72 di 93 PrimoPrimo ... 22626364656667686970717273747576777879808182 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •