Pagina 153 di 206 PrimoPrimo ... 53103143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163203 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 2281 a 2295 di 3085

Discussione: Quando si torna a sciare? (era: Dal 7 gennaio 2021...)

  1. #2281

    Predefinito

    Ho letto le ultime pagine si discussione, se la possiamo chiamare così, e mi sono fatto l'idea che ci si sia spinti su toni che non tanto sono inopportuni (ci sono i moderatori, se va bene a loro...) quanto vera riflettono sofferenza psichica, e quando parlo di tale sofferenza non sto dando del matto o dello psicolabile a nessuno, quindi non sentitevi offesi, perchè davvero l'ultima cosa che vorrei è offendere qualcuno....se però qualcuno ritiene che questo intervento possa offenderlo, può serenamente smettere di leggere il resto.

    ok, ci siete ancora? allora potete pure sentire il resto, che peraltro, ahime, non è nulla che venga tirato fuori dal cilindro come il coniglio del prestigiatore, ma delle semplici riflessioni di una persona che di lavoro fa lo psichiatra, lo psicoterapeuta e soprattutto il perito forense per il tribunale. Ovviamente questo non vuol dire che ogni mia parola discende direttamente dal Cielo e sicuramente non è infallibile, però....forse posso dare un contributo "professionale", chissà...

    io non credo che la sofferenza a cui mi riferivo sia qualcosa di tanto strano, visto il momento, e penso che coinvolga un pò tutti, anzi vi tranquillizzo, anche io la provo, la percepisco e e faccio del mio meglio per esorcizzarla e sfogarla in maniera congrua...lo sport, il lavoro, e soprattutto sto molto attento alle relazioni interpersonali perchè, in tutta sincerità, se non mi controllassi, visto quello che sento (non dai pazienti, ma sui social per esempio),la voglia di sfanculare il prossimo mi pervade almeno una volta alll'ora...ed è davvero facile trasformare una discussione nata per capire se e quando potremo sciare in una sorta di arena dove il colpo basso e l'insulto divengono facili e sfugge sempre di più la pur evidente realtà che ciascuno ha in definitiva ragione, perchè parla del proprio disagio, dovuto alle difficoltà lavorative o al senso di oppressione per le limitazioni, o all'impossibilità di sciare, o alla percezione di inadeguatezza e di fragilità, o semplicemente alla realtà circostante, alla pandemia, al governo che non sembra (a me non sembra di sicuro, ma tant'è...) in grado di guidarci fuori da questo casino, prendendo decisioni coerenti e adeguate...insomma in un contesto simile non è difficile finirla come la state finendo voi...perdendo il rispetto dell'altro, che diviene "nemico" e "ostile" e, passando agli insulti, un pò anche di sè stessi....quindi alla fine di tutto, se volete continuare, continuate pure, se invece almeno una virgola di quanto vi sto dicendo la volete prendere, allora provate a riportare la discussione su un piano di maggiore serenità e rispetto...magari, se ve la sentite, anche scusandovi con chi la pensava diversamente da voi e per questo l'avete trasformato in un nemico da offendere... ciao raga state sereni, io la speranza di mettere gli sci non la voglio ancora perdere, male che va li metterò per scendere i mucchi di sale delle saline di stato...

  2. Lo skifoso hammer1969 ha 12 Skife:


  3. #2282

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Lo posto anche qui..

    https://www.ansa.it/valledaosta/noti...0d6373078.html

    Non ho capito la notizia..in francia non sono chiusi?

    Cmq mi pare di capire che potevano andare purchè soli o con componenti del nucleo familiare..non sono stati sanzionati per lo spostamento in sè
    Questo pare dare ragione a chi asseriva che si può andare,,, certo una rondine non sempre fa primavera e cmq loro sono partiti da zona gialla benchè rafforzata dal divieto di spostamento tra regioni..peccato che non abbiano aspettato oggi che la lombardia era in zona rossa,così vedevamo se era uguale

    Comunque la notizia mi pare significativa...il divieto di spostamento tra regioni non conta..però mi chiedo se li fermavano non al confine ma in regione come potevano dimostrare che andavano all'estero e che lo spostamento era quindi ineccepibile (oltretutto partendo da zona gialla..)
    Cioè se mi metto gli sci in macchina e mi fermano dico che vado all'estero e mi muovo libero tra le regioni? anche se non fosse vero? come dimostro che sto andando all'estero ..ad es. se uno va in giornata senza prenotazione che prove si hanno?
    In Francia sono chiusi ma nessuno vieta di fare skialp come in Italia ... sono stati multati perchè in 5 su una macchina non stesso nucleo famigliare credo ... lo sci non c'entra un tubo

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #2283

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Risolto con pazienza e tenacia, giusti consigli, e tanta voglia di affrontare la bestia in maniera frontale superando enormi blocchi psicologici. Senza farmaci.
    Non tutti rispondono alle problematiche allo stesso modo, e quindi trovo fuori luogo ipotizzare la tua strategia come valida per tutti, qualora intendessi farlo.

    So anche che vieni da un paese dove c'è stata la guerra (non so se te ne sei andato via per quella o per altri motivi in seguito e/o in precedenza) ma a mio avviso vivere una situazione peggiore non permette di avere una specie di immunità per poi tacciare le altre sofferenze come mali minori (scritto con molte virgolette, e tra l'altro non è affatto detto e perciò non lo scrivo che le tue sofferenze derivino da quel periodo) e facilmente sopportabili. Ho già scritto più volte tra l'altro che in guerra probabilmente sarei ucciso o catturato in breve tempo per la mia condotta poco incline al rispetto delle regole ed al cameratismo.

    Ho scritto ciò che ho scritto perché mi riguarda e perché ho letto e sentito personalmente spesso negli ultimi mesi di quanto le limitazioni di spostamento possano essere deleterie per chi soffre di depressione e/o altre patologie ad essa accomunabili e che trovava un po' di giovamento solamente in certe attività che sono vietate un modo acritico. Attività che si avvicinano di più ad una passeggiata o una biciclettata in solitaria piuttosto che ad una cena in compagnia, visto che il termine stesso della patologia non va a braccetto con la confusione e con i rapporti sociali.

    Un surrogato della passeggiata o della biciclettata in giro per il quartiere perché c'è il divieto di allontanarsi dal comune di residenza non è minimamente paragonabile e non ha gli stessi effetti sulla psiche nemmeno lontanamente, così come un giro in macchina all'interno dei confini comunali e prima delle dieci di sera per quanto mi riguarda.

  6. #2284

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    più che all'ufficio turistico dovresti scrivere a Jean Castex
    Scrivo all'ufficio turistico, perchè ogni anno a Natale mi mandano gli auguri, mi pare brutto scavalcarli (ho già utilizzato i loro servizi in passato)

  7. #2285
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Non tutti rispondono alle problematiche allo stesso modo, e quindi trovo fuori luogo ipotizzare la tua strategia come valida per tutti, qualora intendessi farlo.

    So anche che vieni da un paese dove c'è stata la guerra (non so se te ne sei andato via per quella o per altri motivi in seguito e/o in precedenza) ma a mio avviso vivere una situazione peggiore non permette di avere una specie di immunità per poi tacciare le altre sofferenze come mali minori (scritto con molte virgolette, e tra l'altro non è affatto detto e perciò non lo scrivo che le tue sofferenze derivino da quel periodo) e facilmente sopportabili. Ho già scritto più volte tra l'altro che in guerra probabilmente sarei ucciso o catturato in breve tempo per la mia condotta poco incline al rispetto delle regole ed al cameratismo.

    Ho scritto ciò che ho scritto perché mi riguarda e perché ho letto e sentito personalmente spesso negli ultimi mesi di quanto le limitazioni di spostamento possano essere deleterie per chi soffre di depressione e/o altre patologie ad essa accomunabili e che trovava un po' di giovamento solamente in certe attività che sono vietate un modo acritico. Attività che si avvicinano di più ad una passeggiata o una biciclettata in solitaria piuttosto che ad una cena in compagnia, visto che il termine stesso della patologia non va a braccetto con la confusione e con i rapporti sociali.

    Un surrogato della passeggiata o della biciclettata in giro per il quartiere perché c'è il divieto di allontanarsi non è minimamente paragonabile e non ha gli stessi effetti sulla psiche nemmeno lontanamente, così come un giro in macchina all'interno del comune e prima delle dieci di sera per quanto mi riguarda.
    Non discuto oltre ma io qui sono circondato da giovani che regolarmente escono in bici, vedono amici e fanno l’amore fino alle 21.30 quando uno dei torna a casa.

    E tutto questo da un anno lockdown o non lockdown.

    Abbi cura di te.

  8. #2286

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Non discuto oltre ma io qui sono circondato da giovani che regolarmente escono in bici, vedono amici e fanno l’amore fino alle 21.30 quando uno dei torna a casa.
    Cosa c'entra? Probabilmente si tratta di giovani (ed io non li ho menzionati tra l'altro) che non rientrano all'interno della mia casistica.

  9. #2287
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Cosa c'entra? Probabilmente si tratta di giovani (ed io non li ho menzionati tra l'altro) che non rientrano all'interno della mia casistica.
    Come cosa c’entra?

    Just do it.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #2288

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    ....

    Una delle indicazioni infallibili di ritardo di crescita emotiva e classificare subito le persone come appartenenti a squadre e tifoserie perché non si è capaci di ragionare in maniera minimamente complessa su qualsiasi argomento.
    tipo razzisti, fassisti, nazisti, negazionisti, populisti, sovranisti, sessisti, omofobi, transfobi,....
    insomma tutte le stronxate di cui si ciba la sinistra per circondare, con il filo spinato, le idee differenti.

  12. Lo skifoso PaoloL ha 3 Skife:


  13. #2289
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da teremar Vedi messaggio
    In Francia sono chiusi ma nessuno vieta di fare skialp come in Italia ... sono stati multati perchè in 5 su una macchina non stesso nucleo famigliare credo ... lo sci non c'entra un tubo
    Nemmeno in Italia è vietato.

    Forse lo vietano certi comprensori utilizzati dagli agonisti, come quando ci sono aperture normali, per non avere magagne

  14. #2290
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito Quando si torna a sciare? (era: Dal 7 gennaio 2021...)

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    tipo razzisti, fassisti, nazisti, negazionisti, populisti, sovranisti, sessisti, omofobi, transfobi,....
    insomma tutte le stronxate di cui si ciba la sinistra per circondare, con il filo spinato, le idee differenti.
    Sei un ottimo esempio.

    Grazie per il contributo esplicativo.

  15. #2291

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Sei un ottimo esempio.

    Grazie per il contributo esplicativo.
    Sempre gli altri vero? Voi perfetti.......

  16. #2292

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Sempre gli altri vero? Voi perfetti.......
    E' inutile rispondergli. Si è contraddetto nel tempo di due messaggi.
    Ha fatto esattamente quello che rimprovera.

  17. #2293

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Non tutti rispondono alle problematiche allo stesso modo, e quindi trovo fuori luogo ipotizzare la tua strategia come valida per tutti, qualora intendessi farlo.

    So anche che vieni da un paese dove c'è stata la guerra (non so se te ne sei andato via per quella o per altri motivi in seguito e/o in precedenza) ma a mio avviso vivere una situazione peggiore non permette di avere una specie di immunità per poi tacciare le altre sofferenze come mali minori (scritto con molte virgolette, e tra l'altro non è affatto detto e perciò non lo scrivo che le tue sofferenze derivino da quel periodo) e facilmente sopportabili. Ho già scritto più volte tra l'altro che in guerra probabilmente sarei ucciso o catturato in breve tempo per la mia condotta poco incline al rispetto delle regole ed al cameratismo.

    Ho scritto ciò che ho scritto perché mi riguarda e perché ho letto e sentito personalmente spesso negli ultimi mesi di quanto le limitazioni di spostamento possano essere deleterie per chi soffre di depressione e/o altre patologie ad essa accomunabili e che trovava un po' di giovamento solamente in certe attività che sono vietate un modo acritico. Attività che si avvicinano di più ad una passeggiata o una biciclettata in solitaria piuttosto che ad una cena in compagnia, visto che il termine stesso della patologia non va a braccetto con la confusione e con i rapporti sociali.

    Un surrogato della passeggiata o della biciclettata in giro per il quartiere perché c'è il divieto di allontanarsi dal comune di residenza non è minimamente paragonabile e non ha gli stessi effetti sulla psiche nemmeno lontanamente, così come un giro in macchina all'interno dei confini comunali e prima delle dieci di sera per quanto mi riguarda.
    Ma non puoi farti certificarre da uno specialista che ti segue il tuo stato "di necessità"? Magari ...

  18. #2294
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloL Vedi messaggio
    E' inutile rispondergli. Si è contraddetto nel tempo di due messaggi.
    Ha fatto esattamente quello che rimprovera.
    No cari... voi due geni subito avete tirato in ballo "la sinistra"... povere stelle bistrattate dai radical chic.
    Siete effettivamente la prova che non riuscite a ragionare fuori dai vostri schemi.

    Ci perdete voi, eh. Però se non ve ne accorgete probabilmente non vi turba e siete convinti di avere ragione.


  19. Skife per ddski:


  20. #2295

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pat Vedi messaggio
    Ma non puoi farti certificarre da uno specialista che ti segue il tuo stato "di necessità"? Magari ...
    Forse sì perché mi ero informato ma non so che "status" legale possa avere, ma soprattutto mi scoraggia il fatto che se mi muovo di notte sarei "bersaglio" di qualsiasi pattuglia che eventualmente incontro lungo la strada e non sono in vena di discussioni o di spiegazioni della mia vita privata. Qualcuna di queste sere prima di rincasare ho fatto un giretto in macchina fuori città per essere a casa più o meno per le 22 e 15 e dalle 21 in poi il coprifuoco è come se ci fosse già stato visto che in giro non c'è praticamente più nessuno, nemmeno in auto.
    La stessa cosa che avevo notato tra l'altro quando andavo in Germania a metà ottobre ed ho percorso come al solito strade statali fino al confine svizzero: in Brianza e nel varesotto, che non sono proprio il centro della Sardegna, per strada non c'era nessuno, eppure il coprifuoco sarebbe iniziato alla fine della settimana dopo.
    Nello stesso momento che il tedeschi erano in vacanza in massa.....

    Dalle mie parti comunque fuori dai centri maggiori anche in queste settimane di zona gialla la metà dei negozi, dei ristoranti e dei bar è rimasta chiusa. Conosco e/o sentito storie di ristoratori dalle mie parti e la metà di essi non hanno più aperto dalla fine dell'estate perché non gli conviene. Soprattutto quelli situati in località più fuori mano che non riescono o non possono lavorare con l'asporto.

Pagina 153 di 206 PrimoPrimo ... 53103143144145146147148149150151152153154155156157158159160161162163203 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •