Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 40 di 40

Discussione: E' morto Diego Armando Maradona

  1. #31

    Predefinito

    diego maradona non lo discuto come persona (comportamenti privati individuali, droga, donne, figli, cibo, farmaci).
    non mi interessa particolarmente.

    parlo di sport.
    io discuto lo sportivo.
    per formale dichiarazione dello stesso maradona il suo gol più bello è quello realizzato allo stadio azteca di città del messico nei quarti di finale del campionato del mondo del 1986, argentina – inghilterra.
    il primo gol, quello realizzato con la mano (dunque irregolare).
    per maradona il suo gol più bello non era il secondo (in cui ha dribblato sette calciatori inglesi), ma il primo realizzato volontariamente con la mano.
    come dire …. i valori dello sport.

    ps
    risultato finale argentina – inghilterra 2 – 1
    senza quel gol irregolare un inglese potrebbe pensare che forse si sarebbe andati ai supplementari.
    Ultima modifica di fb3+; 27-11-2020 alle 10:24 PM.

  2. #32
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica Enforcer 93 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fb3+ Vedi messaggio
    diego maradona non lo discuto come persona (comportamenti privati individuali, droga, donne, figli, cibo, farmaci).
    non mi interessa particolarmente.

    parlo di sport.
    io discuto lo sportivo.
    per formale dichiarazione dello stesso maradona il suo gol più bello è quello realizzato allo stadio azteca di città del messico nei quarti di finale del campionato del mondo del 1986, argentina – inghilterra.
    il primo gol, quello realizzato con la mano (dunque irregolare).
    per maradona il suo gol più bello non era il secondo (in cui ha dribblato sette calciatori inglesi), ma il primo realizzato volontariamente con la mano.
    come dire …. i valori dello sport.

    ps
    risultato finale argentina – inghilterra 2 – 1
    senza quel gol irregolare un inglese potrebbe pensare che forse si sarebbe andati ai supplementari.


    pari e patta con il rigore inesistente calciato dal tedesco Breme in Italia 90, dove la Germania ha vinto la finale immeritatamente. tutto di bilancia, con gli aiuti della federazione internazionale sempre osteggiata da Diego, al quale interessava il pallone (giocava per beneficenza nei campetti di terra e sabbia infangati) non tutto quello che gli gira intorno. (Le vicende occorse a Platini e Blatter insegnano)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Lidsandel Vedi messaggio
    Penso che sia perché la birra fa parte intrinsecamente dello sci e del mondo degli sciatori. Il calcio non necessariamente.

    Anzi questo è un forum che tratta di sci... Molti accorrono qui anche perché il calcio ti entra da tutti i pori, buchi e pertugi del corpo già tramite tutti gli altri mezzi di comunicazione.
    Questo forum è uno spazio sicuro per molti che non gradiscono la scovolinatura mediatica e sportivamente monotematica vissuta in Italia. E' un'area protetta nella quale il calcio viene trattato con la stessa dignità e misura degli altri sport (non come fosse l'unico) pertanto come le discussioni che trattano altri sport va messa in off topic.

    Il calcio è solo un gioco tra mille, solo uno sport tra mille. Maradona ne è il suo Dio. Uno tra le mille divinità di altri sport. Diamogli la giusta dimensione. Enorme e gigantesco, ma nel suo sport.

    P.S.: Ripeto non voglio offendere nessuno. Per molti il calcio è la cosa più bella da guardarsi e capisco. Capisco anche lo sgomento generato dalla scomparsa di un gigante come Maradona. Sto solo dicendo che certe volte si tende ad ingigantire quello che è solo uno sport e colui che è solo uno sportivo. Per persone che hanno dato molto di più al mondo e all'umanità non si fa lo stesso bordello. E' comprensibilissimo dato che lo sport tocca corde che altri grandi personaggi non toccano, ma razionalizzando io onestamente trovo certe manifestazioni un tantinello esagerate.

    Ammiro e stimo la figura di Maradona come calciatore. Mi sono dispiaciuto della sua scomparsa anche se sono piuttosto giovane e non ho avuto il piacere di vederlo in diretta. Ma i suoi gol sono ormai patrimonio comune. Un uomo grande nel suo campo, fragile ritratto di ogni uomo per il resto. Penso sia la sua umanità a renderlo così amato, nelle miserie e negli eccessi. Ma Dio e "grande uomo" sono lemmi che non gli appartengono. Ma è un mio parere.
    Diego non ha mai voluto essere preso ad esempio come uomo, questi ruoli spettano agli educatori, preti (alcuni), genitori....ma solo come calciatore.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

  5. #34

    Predefinito

    Certo che veder piangere per uno che, si era un fuoriclasse del pallone, ma era un drogato, picchiava le donne, era amico di dittatori e assassini, (chavez,castro, maduro & co)
    fa vedere quanto in basso siano cadute certe persone....
    Vorrei vedere le persone piangere per uno che da 6 mesi non lavora e non guadagna causa covid....

  6. #35
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Mancava solo che scrivessi “e allora a Bibbiano?” e il messaggio era PERFETTO!

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fb3+ Vedi messaggio
    parlo di sport.
    io discuto lo sportivo.
    per formale dichiarazione dello stesso maradona il suo gol più bello è quello realizzato allo stadio azteca di città del messico nei quarti di finale del campionato del mondo del 1986, argentina – inghilterra.
    il primo gol, quello realizzato con la mano (dunque irregolare).
    per maradona il suo gol più bello non era il secondo (in cui ha dribblato sette calciatori inglesi), ma il primo realizzato volontariamente con la mano.
    come dire …. i valori dello sport.
    Quel primo gol, realizzato con l'aiuto della "mano de Dios", è chiaramente in contrasto con i valori di correttezza e lealtà sportiva.
    Ma Maradona, quando lo ha indicato come il suo gol più bello (non so se lo ha veramente fatto, ma prendo per buono quello che dici), non stava evidentemente pensando al "gesto tecnico", bensì al peso emozionale ed extra-calcistico di quella rete.

    Von Klausewitz diceva che la guerra è la prosecuzione della politica con altri mezzi; parafrasando un po' la celebre citazione, si potrebbe affermare che il calcio (a volte) è la prosecuzione (la sublimazione) di un conflitto con mezzi innocui.
    Dietro quell'Argentina-Inghilterra c'era la storia secolare di un rapporto politico-economico fortemente asimmetrico tra i due Paesi, e anche di una vicinissima guerra conclusasi in maniera disastrosa per gli argentini.
    Quel primo gol era rivalsa, riscatto, "giustizia divina" che riparava i torti subiti (da un punto di vista argentino, chiaramente).
    Maradona stava pensando soprattutto a questo.

    Si potrebbe obiettare: ma il calcio è solo un gioco, uno sport! Non deve rappresentare questo e quest'altro, ecc.
    Nei fatti però è anche altro.

  8. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Quel primo gol era rivalsa, riscatto, "giustizia divina" che riparava i torti subiti (da un punto di vista argentino, chiaramente).
    Maradona stava pensando soprattutto a questo.
    non guardiamo infatti le cose solo dal punto di vista europeo,

    che le malvinas (come le chiamano gli argentini) siano effettivamente di proprietà britannica, lo si può accettare solo catapultandoci nel 19esimo secolo (e parte del 20esimo), quando esistevano gli imperi coloniali

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Mancava solo che scrivessi “e allora a Bibbiano?” e il messaggio era PERFETTO!
    Scrivi una cosa sola che neghi quanto da me scritto. Sono realtà impossibili da negare

  11. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da saluti75 Vedi messaggio
    non guardiamo infatti le cose solo dal punto di vista europeo,

    che le malvinas (come le chiamano gli argentini) siano effettivamente di proprietà britannica, lo si può accettare solo catapultandoci nel 19esimo secolo (e parte del 20esimo), quando esistevano gli imperi coloniali

    Lo decide la gente del posto e non qualche dittatorello che cercava di distrarre le masse dai problemi in patria. O peggio qualche benpensante europeo a cui sta sulle palle il colonialismo.

  12. #40

    Predefinito

    Una giocatrice di calcio spagnola, della terza divisione, al momento di silenzio per maradona, si è seduta per terra dando le spalle, dicendo non mi raccolgo in preghiera per uno stupratore. Plauso........................qualcuna con le palle c'è ancora, e dove sone le boldrine varie che attaccano sempre......ma maradona era amico dei dittatori e tiranni di sinistra e allora non si può....che vergogna per la sinistra!!!!!!!

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •