Pagina 9 di 274 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181959109 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 121 a 135 di 4110

Discussione: Si può sciare? Dove e come? [Dal 23 novembre 2020 in poi]

  1. #121

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Io invece credo che qualche compromesso alla fine si troverà.
    Anche secondo me: si scierà dall'8 gennaio.

  2. Lo skifoso WellnessGourmet ha 5 Skife:


  3. #122

    Predefinito

    Al di là di tutte le parole e le chiacchiere, cos'è che non fa abbassare sta caxxo di curva dei contagi in Italia?



    Forse la spiegazione é piú semplice di quanto si pensi: il bosco brucia là dove non é ancora bruciato:




    La colpa é della dieta mediterranea. Non esiste al mondo un posto con una longevità tanto alta e una sanità tanto scarsa come al sud Italia. Bisogna evitare l'accatastamento dei cadaveri sulle strade là dove prendi i maggiori voti.

    Morti su contagiati. Perché all'estero si scierà:

    Ultima modifica di pierr; 24-11-2020 alle 08:21 AM.

  4. Skife per pierr:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #123

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste89 Vedi messaggio
    Mia previsione: il 4 dicembre Conte ci darà un contentino mettendo le regioni rosse a arancioni e le arancioni a gialle.
    Poi farà un dcpc in cui gli impianti resteranno chiusi fino a domenica 10 gennaio, e con il solito tono dimesso e falso dispiaciuto dirà che è previsto un nuovo decreto “ristoro 3” per le attività chiuse.
    Questa è l'ipotesi più plausibile, ma c'è un MA.

    MA le gare si devono fare, MA gli atleti si devono allenare.

    Quindi un po' tutte le località apriranno per far allenare gli sci club locali.

    E se le leggi rimangono queste, anche i master fino i 44 anni si possono allenare.
    Io spero di sfruttare questa opzione almeno per fare qualche giorno di riscaldamento, per arrivare pronto all'apertura. E spero vivamente di poterlo fare qui da me al Cimone (dove adesso c'è un freddo cane e i cannoni mi dicono essere a pieno regime), dove tra l'altro, se vai a sciare durante la settimana, anche in condizioni normali, fatichi a trovare un cristiano con cui fare due chiacchiere.

  7. Skife per WellnessGourmet:


  8. #124

    Predefinito

    Si capiva già da settembre che avrebbero disposto la chiusura, la cosa non mi ha scosso.
    Talmente vigliacchi però nel farlo, che si son serviti di un apripista per preparare il terreno: Fabio Fazio

    Io che sono ingenuo, pensavo che la cose fosse casuale, nel senso libera opinione di un anchorman.

  9. Skife per Vettore2480:


  10. #125
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Su Rainews ho appena sentito che Frau Merkel si farà promotrice della chiusura natalizia e della riapertura dopo le feste... in accordo con Kurtz, Macron e Giuseppi. Vedremo se è vero.

    Ovviamente gli svizzeri introdurranno il “segreto sciistico” e lucreranno sugli evasori come sempre.

  11. Lo skifoso ddski ha 7 Skife:


  12. #126

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    1) convalidi l'attuale proposta delle Regioni
    1bis.) obbligo mascherina FFP2 SENZA FILTRO su impianti chiusi (funivie, cabinovie) e trasporti pubblici (skibus, cremagliere, treni, pullman); la togli fuori dalla stazione di uscita
    2) capienze hotel tarate a scaglioni: 20-30 camere, capienza al 70%; 30-50 camere capienza al 60%; sopra a 50 camere, capienza al 50%.
    Test rapido immediato o riscontro con meno di 36h di test negativo, a chi si presenta in pernotto con persona non convivente.
    2.bis) garnì e B&B aperti con capienza FERREA alle colazioni, a costo di fare controlli solo su quello
    3) case ovviamente nessun limite di capienza
    4) lockdown locali alle ore 20.00 -> significa che l'ultima prenotazione la prendi alle 20.00, non che devi sgombrare il locale alle 20.00
    4 chiosato) chi vuole mangiare più tardi si arrangia -> da che mondo è mondo è inverno, adattiamoci a mangiare magari alle 18.00 che tanto hai messo di sciare da almeno 1h30'
    ps della chiosa. io dopo una giornata di sci, alle 18.00 ho già mangiato mezza cena per la fame che ho
    5) TOTALE chiusura di bar dopo le 20.00; bar che non fanno da mangiare (aka apres-ski) chiusura alle 17.00
    6) Per i rifugi si fa difficile, ma tutto deve incentrarsi sulla capienza massima, distanziamento all'interno E all'esterno; delle due agevoli in un qualche modo la costruzione esterna TEMPORANEA di dehor (SOLIDI...) per aumentare posti / chioschi per panini etc...
    7) tamponi rapidi disponibili ovunque e celeri


    Ristori per mancato incasso a Hotel, B&B, Garnì.


    Ridendo e scherzando è già assurdo pensare che sarà una stagione identica a quelle passate: la gente che scierà quest'anno sarà ENORMEMENTE MENO rispetto agli anni passati; infittisci un po' le regole, scremi un po' chi era indeciso non parte, amen.

    Ma la stagione un po' si salva.

    Ah: lista nerissima di paesi esteri.
    Scusate ma extra UE, Repubblica Slovacca, Repubblica Ceca, Montenegro al momento non si può accettare nessuno. Protocolli sanitari troppo differenti e ancor meno affidabili dei nostri


    Partiamo da idee da condividere e proviamo a tirar giù uno schema di 10 punti RAGIONEVOLI, da AGGIUNGERE/DETTAGLIARE al documento presentato alla Conferenza delle Regioni che hanno approvato.
    E poi li tartassiamo, troveremo il modo anche solo in 15gg

    IO
    VOGLIO
    SCIARE
    siamo in due !!!
    poi magari la scelta di Tomba (grande campione ma dai comportamenti non sempre ineccepibili e dalla vita mondana sicuramente vivace) come testimonial della ripresa credo proprio fosse evitabile e sa di tafazzismo...

    seriamente, condivido in pieno e contribuisco:
    credo vada bene tutto, il punto debole secondo me sono i trasporti su ruota (i bus navetta) ....quest'estate erano troppo pochi, per ogni corsa in val gardena un solo bus strapieno....figurarsi d'inverno...questo non può e non deve essere.
    sempre in tema, ma validità locale, occorre trovare una soluzione ai pullmini per la salita al falzarego dall'armentarola...non credo quest'anno si possa utilizzare questo sistema...non puoi caricare i pullmini e questo porterebbe a file interminabili, altrettanto nefaste. si potrebbe contingentare il numero di persone con prenotazioni online e appuntamenti con orari fissi...tipo tu si, al pullmino X alle 9 e mezza il tale giorno, ma non so se funzionerebbe....
    altro aspetto critico l'apres ski. io credo che dovremo fare sacrificio su questo se vogliamo sciare. Quindi secondo me vero coprifuoco per i locali alle 18 (nel senso che alle 18 e 15 fuori e, possibilmente tutti e tutti a casa o in albergo!!! salvo chi vuole passeggiare, con mascherina e distanziamento)
    ultimo punto i rifugi: si devono attrezzare (molti lo fanno già) col servizio all'aperto, e con ingressi interni fortemente contingentati alla stregua dei ristoranti. e comunque a parte per chi rimane a dormire, sempre con contingentamento, tutti via dopo le 17: deve rimanere solo chi ci lavora o ci risiede; per le toilettes, i maschi possono evitare di ingombrare utilizzando i boschetti bordo pista....non scherzo, visto il via vai per il bagno....credo potrebbe essere una bella idea uno schermo luminoso in sala e fuori dal rifugio che informi della capienza del momento, sul genere della app del DS relativa alla capienza impianti insomma....

  13. #127

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Su Rainews ho appena sentito che Frau Merkel si farà promotrice della chiusura natalizia e della riapertura dopo le feste... in accordo con Kurtz, Macron e Giuseppi. Vedremo se è vero.

    Ovviamente gli svizzeri introdurranno il “segreto sciistico” e lucreranno sugli evasori come sempre.

    I soldi dove si prendono per rifondare gli hotellieri di Lech e Courchevel?

  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #128

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    per le toilettes, i maschi possono evitare di ingombrare utilizzando i boschetti bordo pista....non scherzo, visto il via vai per il bagno....credo potrebbe essere una bella idea uno schermo luminoso in sala e fuori dal rifugio che informi della capienza del momento, sul genere della app del DS relativa alla capienza impianti insomma....
    Ci avevo pensato anch’io ma per chi scia al Tonale,Marmolada ecc di boschetti ne trovi pochi
    magari i rifugi dovrebbero attrezzarsi con toilette esterne tipo cantiere

  16. #129

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zoidberg Vedi messaggio
    Se la maggioranza del paese ha lo stipendio garantito e vive bene, mentre tu no, qualche domanda devi fartela. O l'analisi è sbagliata, o sei nato in una minoranza sfortunata.
    sì, una minoranza come altri 8 milioni di partite iva che il 65% di quello che guadagna lo paga in tasse.
    cmq non ti offendere se ti senti tirato in causa, coraggio...tra 3 giorni hai lo stipendio che arriva in posta o in banca..

  17. #130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hammer1969 Vedi messaggio
    siamo in due !!!
    i rifugi: si devono attrezzare (molti lo fanno già) col servizio all'aperto, ...
    se sei a marzo o aprile, in una giornata di sole puoi stare anche fuori,

    in una giornata fredda (facile nel periodo da dicembre a febbraio) , o con brutto tempo, come si fa a gestire le persone che si riversano nei rifugi ?

  18. #131

    Predefinito

    non amo Cirio (presidente della Regione Piemonte), ma oggi propone di aprire solo piste ed impianti e non bar e ristoranti (che sarebbero "rimborsati"). mi sembra una proposta sensata.

  19. Skife per Gabrielectric:


  20. #132

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    I soldi dove si prendono per rifondare gli hotellieri di Lech e Courchevel?
    Rifondere, pierr, rifondere.....

    Penso che l'ago della bilancia sia l'Austria, se tengono chiuso loro tengono chiuso tutti e viceversa. A quel punto l'Italia sarà in difficoltà.

  21. #133

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Si capiva già da settembre che avrebbero disposto la chiusura, la cosa non mi ha scosso.
    Talmente vigliacchi però nel farlo, che si son serviti di un apripista per preparare il terreno: Fabio Fazio

    Io che sono ingenuo, pensavo che la cose fosse casuale, nel senso libera opinione di un anchorman.
    vabbè, la strategia è la solita..
    una settimana prima fanno uscire sul corriere della sera le anticipazioni del nuovo DCPM per testare il terreno..
    poi dopo 3/4 giorni fanno andare qualcuno da fazio o dalla gruber con il conduttore che asseconda tutto quello che dicono.
    ieri sera ho visto conte dalla gruber e sembrava una chiaccherata tra vecchi amici..

  22. Lo skifoso ste89 ha 3 Skife:


  23. #134

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Si capiva già da settembre che avrebbero disposto la chiusura, la cosa non mi ha scosso.
    Talmente vigliacchi però nel farlo, che si son serviti di un apripista per preparare il terreno: Fabio Fazio

    Io che sono ingenuo, pensavo che la cose fosse casuale, nel senso libera opinione di un anchorman.
    In più accendendo la speranza "...preparate un protocollo, lo valutiamo al cts, trattiamo, concertiamo,...no;Chiusi... però se siete buoni forse dopo...e ricomincia la giostra." Come con i ragazzini.

  24. Lo skifoso PaoloL ha 2 Skife:


  25. #135

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gabrielectric Vedi messaggio
    non amo Cirio (presidente della Regione Piemonte), ma oggi propone di aprire solo piste ed impianti e non bar e ristoranti (che sarebbero "rimborsati"). mi sembra una proposta sensata.
    Concordo. Almeno ci si potrebbe concentrare sulla gestine impianti e code, tutti con mascherina. difficile, ma possibile.
    E lascierei proprio perdere il pranzo in baita, al chiuso e considerando l'assenza di areazione e soprattutto l'impossibilità di utilizzo di dpi. Per i ristoratori/gestori ci potranno essere dei ristori (sapendo che sostituiscono certo una stagione).
    Diverso il pranzo/cena in hotel, se limitato ai clienti dell'hotel, senza buffet e con adeguato distanziamento tra i tavoli. Già più gestibile imho

Pagina 9 di 274 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181959109 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •