Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: rossignol hero MT Ti o LT Ti, consiglio!

  1. #1

    Talking rossignol hero MT Ti o LT Ti, consiglio!

    Ciao a tutti! vi ringrazio in anticipo per le risposte!

    Scio da 30 anni a La Thuile in valle d'aosta.
    Lo sci ├Ę la mia passione e potremmo dire non c'├Ę nulla che ami di pi├╣.
    Scio molto bene, ho un ottimo livello tecnico, vado con tutte le condizioni, ovunque ecc ecc┬ů ho messo gli sci a 2-3 anni ai piedi e non li ho mai tolti. Ho fatto lezioni per tutta l'infanzia e vado sempre a sciare con amici appassionati ex alpini o membri CAI, insomma sono pi├╣ a mio agio con gli sci ai piedi che a camminare per strada.
    la mia passione ├Ę il freeride (che faccio per il pi├╣ del tempo) e in cui sono a posto per l'attrezzatura (rossignol soul7, pantofole da orga**o).

    da un paio di anni per├▓ sento la necessit├* di sci da pista veloci e tosti.
    di solito vado in montagna quando la neve ├Ę abbondante e posso fare fresca. quando invece non c'├Ę e ha pi├╣ senso stare in pista ho riscoperto la neve battuta (nulla a che vedere con i boschi o i pendii "vergini" certo┬ů).
    ho dei Volkl racetiger (che amo e ho amato molto) vecchi che mi hanno accompagnato in tutti questi anni (pensate che ho imparato ad andare in fresca con loro prima di passare ai soul7 rossignol┬ů).
    Insomma devo cambiarli. devo cambiarli perch├ę sono vecchi e la tecnologia ├Ę avanzata di parecchio ma anche perch├ę oltre a un tot non vanno pi├╣ rispetto al mio livello (e per la loro anzianit├* penso), tremano e non mi reggono bene in curva. insomma non mi sento in sicurezza a lasciarli andare come vorrei! mi ci diverto molto sulle curve a corto raggio (sono corti e maneggevoli) ma non tengono sulle lunghe o in velocit├* in alcuna maniera┬ů
    Ecco il dilemma allora: adoro la casa Rossignol. da sempre, da quando sono bimbo la amo. ho cercato un po sul sito e informandomi qua e la...

    i due modelli che sembrano fare al caso mio sono gli HERO MT TI oppure gli LT TI (prenderei il modello nuovo appena uscito).
    Sto cercando degli sci veloci, molto veloci, da poter far andare in stabilit├* senza che tremino. cerco degli sci reattivi che rispondano al mio comando come un'estensione di me.
    Mi piace andare forte ma a La Thuile c'├Ę molta gente, per quanto io cerchi di andare nei fine settimana vuoti o di maltempo spesso spunta fuori lo sciatore pi├╣ inesperto dal nulla quindi devo avere uno sci ai piedi buono nei cambi improvvisi di direzione e velocit├*.
    Rispetto alla sciata: mi diverto con tutte le tecniche, dipende da quello che mi va di fare┬ů mi piace lo slalom se devo andare un po tranquillo ma adoro anche andare gi├╣ dritto per dritto sulle nere o fare i curvoni pi├╣ da gigante (anzi diciamo che scierei sempre cos├Č┬ů ma ci vogliono le condizioni, le piste un po vuote e le gambe belle calde per cui voglio poter variare senza stancarmi)┬ů
    per questo ipotizzavo gli MT TI che so essere una vita di mezzo tra short e long turn┬ů per cui immagino di poter variare un po sciata a seconda del bisogno.
    Mi chiedo per├▓ se la loro qualit├* sia molto pi├╣ bassa rispetto ai LT Ti┬ů che so essere invece il top di gamma! cosa perdo?
    Con gli LT dite che riuscirei a variare con la stessa semplicit├* gli archi??
    Altro punto da ragionare: sono sci che tengo a lungo! magari ci sto sopra 5-6-7 ore... con gli LT mi si spezzano le gambe dopo un po o basta un po di prestanza? so che sono molto pi├╣ rigidi rispetto agli MT, qualcuno di pi├╣ esperto sulla rigidezza in pista ha voglia di dirmi due parole in merito??
    sono alto 1.93 e peso 80 kg, la lunghezza che prenderei, in entrambi i casi, ├Ę la maggiore: 183 cm (a meno che qualcuno non mi dia una ragione alternativa ovviamente ).

    Vi ringrazio molto per le risposte! e speriamo di tornare presto in pista!!!

  2. #2
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Radical 9GS TPX, Atomic Redster PRO 130, Rossignol Experience 84

    Predefinito

    Imho LT senza pensarci due volte

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su localitÓ e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarÓ pi¨ veloce (non apparirÓ pi¨ questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Sicuramente LT anche per me: valuta anche la versione R22 (con la piastra per montare gli attacchi "gara"), che Ŕ un po' pi¨ di struttura.
    Se vuoi metterti ancora pi¨ alla prova (ma c'Ŕ da saper sciare...), puoi pensare anche ai Rossignol Master M17.
    Per quanto riguarda le durezze, credo che tu sia l'unico a saper rispondere: se scii bene (diciamo, un buon 6...), e sei adeguatamente allenato, gli LT te li porti in giro come delle ciabatte.
    Probabilmente pure i Master...
    Se invece sei bravo ma non bravissssimisssimo, l'LT inizia a diventare anche "divertente" da portare in giro (nel senso che ti richiede un po' di attenzione che, ad un livello da "bravo ma non -issimo" non ti viene automatica)

    Misure hai detto bene, 183 per gli LT.
    gli M17 ti sembreranno corti invece (sono 173...), ma serve per fare quella roba li.

    Ora per˛ la domanda di rito... A scarponi, come stai messo? Sci del genere vogliono un abbinamento adeguato, altrimenti Ŕ come mettere le gomme della panda ad una Ferrari da corsa.

  5. #4

    Predefinito

    ╚ esatto anche se volendo se hai scarponi da freeride tosti tipo i lange o i fischer oppure anche il lupo pro un rossignol LT lo gestiscono(se sono di flex 130,che non Ŕ il 130 pista ma un poco di meno)

    - - - Updated - - -

    Secondi me se si vuole divertire considerando la sua altezza invece di prendere l'LT normale in misura 183 pre dere quello piastrato da177 cosý va pi¨ tranquillo ma Ŕ comunque stabile.

  6. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Lange RS 130 ,Carpani F4 Maestro, Fischer RC4 CT, Blizzard Brahma 88

    Predefinito

    Ti sconsiglio gli MT da come descrivi te e la sciata. Meglio gli LT e con loro l'80% degli sci GS non piastrati gara. Io valuterei Anche i Dynastar Course Konnect 173\179 dipende se vuoi uno sci buono per tutto o pi¨ orientato al lungo raggio. Non sottovaluterei nemmeno i Fischer RC4 CT o RC nelle misure 175 o 180

  7. #6
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    ╚ esatto anche se volendo se hai scarponi da freeride tosti tipo i lange o i fischer oppure anche il lupo pro un rossignol LT lo gestiscono(se sono di flex 130,che non Ŕ il 130 pista ma un poco di meno)

    - - - Updated - - -

    Secondi me se si vuole divertire considerando la sua altezza invece di prendere l'LT normale in misura 183 pre dere quello piastrato da177 cosý va pi¨ tranquillo ma Ŕ comunque stabile.
    E' 193... con un LT lungo 177 ci fa slalom... se l'R22 non fa per lui non ha proprio alcun senso prenderlo pi¨ corto.

    E, scarponi Fischer da FR tosti non si pu˛ sentire: Il Ranger 130 Ŕ uno scarpone (morbido...) da usare su sci leggerini, oltre torce.

  8. #7

    Predefinito Grazie a tutti!

    Mitici! mi avete tolto ogni dubbio! penso prender˛ gli hero LT ti, ho trovato un'ottima offerta, modello di quest'anno 21 a 540Ç su ekosport grazie al blackfriday.
    per gli attacchi penso possa andarmi bene il set base NX12ů nel caso si vedrÓ poi!

    Scarponi giusto, condivido! devo dire per quello mi affido sempre molto al negozio dove vado, di solito non sbaglia un colpo!
    pensavo di chiedergli uno scarpone apposito in modo da sfruttare al massimo entrambe le condizioni ed arrivare ad averne uno da fresca e uno da pistaů
    per˛ in effetti l'idea di poter avere uno scarpone polivalente non mi dispiacerebbe (anche economicamente, diciamo che anche quelli da fresca sono belli consumati, sopratutto la punta per cui a breve andranno cambiati altrimenti rischio che a breve mi scappino via gli sci nelle curve un po aggressive!)ů non ricordo il modello, ho l'attrezzatura in montagna purtroppoů
    avreste qualche consiglio su uno scarpone che mi potrebbe rendere bene con entrambi gli sci (ammesso che esista e abbia senso, sono in effetti due stili opposti!)?

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    Fondamentalmente gli scarpni che sono buoni per fuori e dentro sono 4:
    tecnica cochise
    nordica strider
    lange XT
    dalbello lupo pro hd

    IO ti consiglio in generale di mettere a tutti questi scarponi il booster WC per dargli un minimo di rigidezza in pi¨.

    Il lupo pro hd dei 4 Ŕ il pi¨ freeride oriented non tanto per il flex(anzi credo sia l'unico in PU), ma per la costruzione ovvero 3 ganci e sistema cabrio, comunqeu Ŕ un ottimo scarpone per fare tutto. Ovvio con nessuno dei 4 puoi pretendere quello che ricevi da uno scarpone 130 pista per˛ ci si accontenta tranquillamente.

    - - - Updated - - -

    Per l'attacco dell'LT ti consiglio un 15 se riesci,comunque 12 se non tiri troppo va benone

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Braz Vedi messaggio
    Ciao a tutti! vi ringrazio in anticipo per le risposte!

    Scio da 30 anni a La Thuile in valle d'aosta.
    Lo sci ├Ę la mia passione e potremmo dire non c'├Ę nulla che ami di pi├╣.
    Scio molto bene, ho un ottimo livello tecnico, vado con tutte le condizioni, ovunque ecc ecc┬ů ho messo gli sci a 2-3 anni ai piedi e non li ho mai tolti. Ho fatto lezioni per tutta l'infanzia e vado sempre a sciare con amici appassionati ex alpini o membri CAI, insomma sono pi├╣ a mio agio con gli sci ai piedi che a camminare per strada.
    la mia passione ├Ę il freeride (che faccio per il pi├╣ del tempo) e in cui sono a posto per l'attrezzatura (rossignol soul7, pantofole da orga**o).

    da un paio di anni per├▓ sento la necessit├* di sci da pista veloci e tosti.
    di solito vado in montagna quando la neve ├Ę abbondante e posso fare fresca. quando invece non c'├Ę e ha pi├╣ senso stare in pista ho riscoperto la neve battuta (nulla a che vedere con i boschi o i pendii "vergini" certo┬ů).
    ho dei Volkl racetiger (che amo e ho amato molto) vecchi che mi hanno accompagnato in tutti questi anni (pensate che ho imparato ad andare in fresca con loro prima di passare ai soul7 rossignol┬ů).
    Insomma devo cambiarli. devo cambiarli perch├ę sono vecchi e la tecnologia ├Ę avanzata di parecchio ma anche perch├ę oltre a un tot non vanno pi├╣ rispetto al mio livello (e per la loro anzianit├* penso), tremano e non mi reggono bene in curva. insomma non mi sento in sicurezza a lasciarli andare come vorrei! mi ci diverto molto sulle curve a corto raggio (sono corti e maneggevoli) ma non tengono sulle lunghe o in velocit├* in alcuna maniera┬ů
    Ecco il dilemma allora: adoro la casa Rossignol. da sempre, da quando sono bimbo la amo. ho cercato un po sul sito e informandomi qua e la...

    i due modelli che sembrano fare al caso mio sono gli HERO MT TI oppure gli LT TI (prenderei il modello nuovo appena uscito).
    Sto cercando degli sci veloci, molto veloci, da poter far andare in stabilit├* senza che tremino. cerco degli sci reattivi che rispondano al mio comando come un'estensione di me.
    Mi piace andare forte ma a La Thuile c'├Ę molta gente, per quanto io cerchi di andare nei fine settimana vuoti o di maltempo spesso spunta fuori lo sciatore pi├╣ inesperto dal nulla quindi devo avere uno sci ai piedi buono nei cambi improvvisi di direzione e velocit├*.
    Rispetto alla sciata: mi diverto con tutte le tecniche, dipende da quello che mi va di fare┬ů mi piace lo slalom se devo andare un po tranquillo ma adoro anche andare gi├╣ dritto per dritto sulle nere o fare i curvoni pi├╣ da gigante (anzi diciamo che scierei sempre cos├Č┬ů ma ci vogliono le condizioni, le piste un po vuote e le gambe belle calde per cui voglio poter variare senza stancarmi)┬ů
    per questo ipotizzavo gli MT TI che so essere una vita di mezzo tra short e long turn┬ů per cui immagino di poter variare un po sciata a seconda del bisogno.
    Mi chiedo per├▓ se la loro qualit├* sia molto pi├╣ bassa rispetto ai LT Ti┬ů che so essere invece il top di gamma! cosa perdo?
    Con gli LT dite che riuscirei a variare con la stessa semplicit├* gli archi??
    Altro punto da ragionare: sono sci che tengo a lungo! magari ci sto sopra 5-6-7 ore... con gli LT mi si spezzano le gambe dopo un po o basta un po di prestanza? so che sono molto pi├╣ rigidi rispetto agli MT, qualcuno di pi├╣ esperto sulla rigidezza in pista ha voglia di dirmi due parole in merito??
    sono alto 1.93 e peso 80 kg, la lunghezza che prenderei, in entrambi i casi, ├Ę la maggiore: 183 cm (a meno che qualcuno non mi dia una ragione alternativa ovviamente ).

    Vi ringrazio molto per le risposte! e speriamo di tornare presto in pista!!!
    Vai di LT sono anche le iniziali di La Thuile, quindi meglio di cosi.
    Io ci scio solo da 5 anni ma ne sono innamorato magari ci si incontra, quando riapriranno

    - - - Updated - - -


    Scarponi giusto, condivido! devo dire per quello mi affido sempre molto al negozio dove vado, di solito non sbaglia un colpo!
    pensavo di chiedergli uno scarpone apposito in modo da sfruttare al massimo entrambe le condizioni ed arrivare ad averne uno da fresca e uno da pistaů

    Posso sapere qual'Ŕ il negozio? Ŕ a La Thuile?

  12. Skife per robertoginesi:


  13. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi Rossignol Hero WC 130 (Made in Italy); sci Rossignol Hero LT Ti 2019

    Predefinito

    ...Se, come dici, hai "un ottimo livello tecnico e scii molto bene", allora non dovresti neppure porti il problema, perchŔ un ottimo sciatore Ŕ in grado di gestire qualsiasi sci... Per cui, senza dubbio, prendi gli Hero LT.
    Sono sci belli, stabili, veloci e maneggevoli ma che puoi usare tutto il giorno.
    Io li ho e mi trovo benissimo (e sono un livello 6 "striminzito", non certo un 7 pieno...)
    Come ti hanno giÓ consigliato, occhio agli scarponi ! Io ho l'accoppiata Rossignol che vedi in firma (scarpone 130 e Hero LT Ti) e posso dire che sono ottimi, ma come ben saprai, lo scarpone va provato e poi scelto in base al proprio piede.
    Sicuramente, con quel tipo di sci serve una scarpa rigida, lascia perdere tutto ci˛ che non sia intorno a 130 di flex.
    Riguardo agli attacchi, ti consiglio gli SPX12 anzichŔ gli NX, spendi qualcosina in pi¨ ma hai un signor attacco anzichŔ uno commerciale (non che l'NX sia malvagio, anzi Ŕ assolutamente valido, ma su uno sci come LT, usato in modo aggressivo e veloce, l'SPX Ŕ il top...)
    Ultima modifica di delta2; 23-11-2020 alle 06:30 PM.

  14. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Per quanto riguarda gli attacchi, come gli altri tenderei a consigliarti gli SPX, anche con molla da 14.

    Sia SPX che NX per˛ hanno la fortuna che sono compatibili con le suole gripwalk, il che vuol dire che puoi tranquillamente comprarti uno scarpone da freeride bello cazzuto (Tecnica Cochise, Nordica Strider, Dalbello Lupo o Lange XT3 su tutti...) e usarlo sui due fronti... eventualmente anche con attacchino a pin.
    Tutto questo nell'ipotesi che la tua idea sia anche un po' salire, con i soul7.
    Se invece fai solo e rigorosamente discesa, va bene un qualunque scarpone da pista di volumi normalmente piccoli.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Fondamentalmente gli scarpni che sono buoni per fuori e dentro sono 4:
    tecnica cochise
    nordica strider
    lange XT
    dalbello lupo pro hd

    IO ti consiglio in generale di mettere a tutti questi scarponi il booster WC per dargli un minimo di rigidezza in pi¨.

    Il lupo pro hd dei 4 Ŕ il pi¨ freeride oriented non tanto per il flex(anzi credo sia l'unico in PU), ma per la costruzione ovvero 3 ganci e sistema cabrio, comunqeu Ŕ un ottimo scarpone per fare tutto. Ovvio con nessuno dei 4 puoi pretendere quello che ricevi da uno scarpone 130 pista per˛ ci si accontenta tranquillamente.

    - - - Updated - - -

    Per l'attacco dell'LT ti consiglio un 15 se riesci,comunque 12 se non tiri troppo va benone
    Ora, poi non vuoi che ti si maltratti, per˛ sii sincero, un po' te le cerchi.
    Con quanti scarponi da freeride hai sciato, nella tua vita? Su quanti scarponi da freeride hai sentito l'esigenza, proprio tu medesimo, di metterci un booster? Per di pi¨ un booster WC!

    Se avessi mai infilato i piedi in uno scarpone da freeride di grilamid/carbonio, e lo avessi usato sulla neve, sapresti che il problema Ŕ raramente la rigiditÓ, quanto la percezione di progressivitÓ dello stesso: Il grilamid e i compositi "murano", nel senso che la sensazione Ŕ quella di schiantarsi contro un muro di mattoni, e non hanno quella bella sensazione di "pastositÓ" che ha ad esempio il poliuretano.
    Si mette il booster (e lo si lascia anche ragionevolmente lasco...) per recuperare in elasticitÓ e "vitalitÓ" dello scarpone, uccisa da roba rigidissima cone il grilamid, il carbonio o la fibra di vetro.
    Peraltro, se al nostro amico non serve andare in salita, spendere 600 euro su uno scarpone di grilamid iperleggero con gli attacchi per i pin Ŕ assolutamente inutile.
    Basta un buono scarpone da pista, e si fa tutto.

  15. #12
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol M19

    Predefinito

    mi accodo ai tanti che ti consigliano lĺLT, e avendo noi due caratteristiche simili, sappi che ti tornerß la scimmia di millerighe...
    io oer anni ho sciato solo in fuoripista e le poche uscite in pista erano pi˙ alcooltour tra baite con gli amici, quindi usavo i midfat...
    poi la scarsitß di powder degli ultimi anni, mi ha fatto tornare a macinar piste... e devo dirti che mi diverto, non come in fresca, ma Ú un buon palliativo.
    scarponi, se hai un freeride 130 vai sereno! io negli ultimi 10 anni ho usato rossignol alltrack e head vektor, mai avuto problemi!

    prendili tassativamente 182

  16. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da robertoginesi Vedi messaggio
    Vai di LT sono anche le iniziali di La Thuile, quindi meglio di cosi.
    Io ci scio solo da 5 anni ma ne sono innamorato magari ci si incontra, quando riapriranno

    - - - Updated - - -


    Scarponi giusto, condivido! devo dire per quello mi affido sempre molto al negozio dove vado, di solito non sbaglia un colpo!
    pensavo di chiedergli uno scarpone apposito in modo da sfruttare al massimo entrambe le condizioni ed arrivare ad averne uno da fresca e uno da pistaů

    Posso sapere qual'Ŕ il negozio? Ŕ a La Thuile?
    Fantastico! e speriamo che ci facciano sciareůů ho casa e scio sempre a Latu per˛ il negozio Ŕ vicino a Cervinia, ammetto, mio zio sta li e mi consiglia molto quando andiamo assieme!
    sci presi, next step sarÓ lo scarpone ma lo devo provareů speriamo davvero solo di poter sciare!!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Fondamentalmente gli scarpni che sono buoni per fuori e dentro sono 4:
    tecnica cochise
    nordica strider
    lange XT
    dalbello lupo pro hd

    IO ti consiglio in generale di mettere a tutti questi scarponi il booster WC per dargli un minimo di rigidezza in pi¨.

    Il lupo pro hd dei 4 Ŕ il pi¨ freeride oriented non tanto per il flex(anzi credo sia l'unico in PU), ma per la costruzione ovvero 3 ganci e sistema cabrio, comunqeu Ŕ un ottimo scarpone per fare tutto. Ovvio con nessuno dei 4 puoi pretendere quello che ricevi da uno scarpone 130 pista per˛ ci si accontenta tranquillamente.

    - - - Updated - - -

    Per l'attacco dell'LT ti consiglio un 15 se riesci,comunque 12 se non tiri troppo va benone
    Ecco ero molto attirato proprio dai nordica Strider 130! vediamo, voglio provarli e tenerli suů

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da delta2 Vedi messaggio
    ...Se, come dici, hai "un ottimo livello tecnico e scii molto bene", allora non dovresti neppure porti il problema, perchŔ un ottimo sciatore Ŕ in grado di gestire qualsiasi sci... Per cui, senza dubbio, prendi gli Hero LT.
    Sono sci belli, stabili, veloci e maneggevoli ma che puoi usare tutto il giorno.
    Io li ho e mi trovo benissimo (e sono un livello 6 "striminzito", non certo un 7 pieno...)
    Come ti hanno giÓ consigliato, occhio agli scarponi ! Io ho l'accoppiata Rossignol che vedi in firma (scarpone 130 e Hero LT Ti) e posso dire che sono ottimi, ma come ben saprai, lo scarpone va provato e poi scelto in base al proprio piede.
    Sicuramente, con quel tipo di sci serve una scarpa rigida, lascia perdere tutto ci˛ che non sia intorno a 130 di flex.
    Riguardo agli attacchi, ti consiglio gli SPX12 anzichŔ gli NX, spendi qualcosina in pi¨ ma hai un signor attacco anzichŔ uno commerciale (non che l'NX sia malvagio, anzi Ŕ assolutamente valido, ma su uno sci come LT, usato in modo aggressivo e veloce, l'SPX Ŕ il top...)
    eh si, l'idea Ŕ di avere il massimo di godibilitÓ e divertimento! presi LT!!! non vedo l'ora!
    scaerpone lo voglio testare bene anche perchÚ ho le gambe molto sottili ecc ecců va sentitoů al momento ho preso gli attacchi baseů tra un pochino probabilmente far˛ l'upgrade quindi tengo a mente i consigli! grazie!!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Per quanto riguarda gli attacchi, come gli altri tenderei a consigliarti gli SPX, anche con molla da 14.

    Sia SPX che NX per˛ hanno la fortuna che sono compatibili con le suole gripwalk, il che vuol dire che puoi tranquillamente comprarti uno scarpone da freeride bello cazzuto (Tecnica Cochise, Nordica Strider, Dalbello Lupo o Lange XT3 su tutti...) e usarlo sui due fronti... eventualmente anche con attacchino a pin.
    Tutto questo nell'ipotesi che la tua idea sia anche un po' salire, con i soul7.
    Se invece fai solo e rigorosamente discesa, va bene un qualunque scarpone da pista di volumi normalmente piccoli.

    - - - Updated - - -



    Ora, poi non vuoi che ti si maltratti, per˛ sii sincero, un po' te le cerchi.
    Con quanti scarponi da freeride hai sciato, nella tua vita? Su quanti scarponi da freeride hai sentito l'esigenza, proprio tu medesimo, di metterci un booster? Per di pi¨ un booster WC!

    Se avessi mai infilato i piedi in uno scarpone da freeride di grilamid/carbonio, e lo avessi usato sulla neve, sapresti che il problema Ŕ raramente la rigiditÓ, quanto la percezione di progressivitÓ dello stesso: Il grilamid e i compositi "murano", nel senso che la sensazione Ŕ quella di schiantarsi contro un muro di mattoni, e non hanno quella bella sensazione di "pastositÓ" che ha ad esempio il poliuretano.
    Si mette il booster (e lo si lascia anche ragionevolmente lasco...) per recuperare in elasticitÓ e "vitalitÓ" dello scarpone, uccisa da roba rigidissima cone il grilamid, il carbonio o la fibra di vetro.
    Peraltro, se al nostro amico non serve andare in salita, spendere 600 euro su uno scarpone di grilamid iperleggero con gli attacchi per i pin Ŕ assolutamente inutile.
    Basta un buono scarpone da pista, e si fa tutto.
    di base discesa ma mi piacerebbe salire un po pi¨ spesso, onestamente non l'ho mai fatto sul serioů in futuro aprir˛ anche in questa direzione per˛
    comunque si per scarpone va un po visto sul posto credo!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    mi accodo ai tanti che ti consigliano lĺLT, e avendo noi due caratteristiche simili, sappi che ti tornerß la scimmia di millerighe...
    io oer anni ho sciato solo in fuoripista e le poche uscite in pista erano pi˙ alcooltour tra baite con gli amici, quindi usavo i midfat...
    poi la scarsitß di powder degli ultimi anni, mi ha fatto tornare a macinar piste... e devo dirti che mi diverto, non come in fresca, ma Ú un buon palliativo.
    scarponi, se hai un freeride 130 vai sereno! io negli ultimi 10 anni ho usato rossignol alltrack e head vektor, mai avuto problemi!

    prendili tassativamente 182
    grande! si freeride Ŕ la vita. esplodere nella fresca galleggiando Ŕ la sensazione pi¨ bella del mondo! per˛ non si pu˛ sempre! per cui si, pas mal, paliativo sia ma che sia un paliativo ca***to!!! bene questi LT mi avete fatto venire una bella gaina!

  17. #14

    Predefinito

    benvenuto nel club.
    Vedi sci in firma :)

  18. #15

    Predefinito

    [QUOTE=Braz;2246407]Fantastico! e speriamo che ci facciano sciareůů ho casa e scio sempre a Latu per˛ il negozio Ŕ vicino a Cervinia, ammetto, mio zio sta li e mi consiglia molto quando andiamo assieme!
    sci presi, next step sarÓ lo scarpone ma lo devo provareů speriamo davvero solo di poter sciare!!!

    - -
    Anch'io ho casa su (Prima d La thuile ad Elevaz) pensavo ti servissi in un negozio del posto (Fra l'altro Carissimi)
    io l'estate scorsa sono andato ad Aosta in un negozio ipertecnico per modificare gli scarponi ma devo ancora provarli.
    ma ormai se ne riparla nel 2021 se ci faranno sciare.
    spero di salire dopo capodanno almeno per controllare casa.

  19. Skife per robertoginesi:


-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •