Pagina 127 di 131 PrimoPrimo ... 2777117118119120121122123124125126127128129130131 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1891 a 1905 di 1956

Discussione: Nuovo dpcm impianti chiusi

  1. #1891

    Predefinito

    Per quel che vale regioni e provincie autonome hanno approvato il protocollo per lo sci all’unanimità

  2. Skife per cleon:

    wow

  3. #1892

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da wow Vedi messaggio
    Se vuoi ti riporto alcuni “titoloni” di oggi
    “ 50 mila morti, il Covid ha ucciso una città intera, Quel ritmo disumano con cui spariscono le persone”
    “ Io, giovane, piegato dal covid “

    Questa é il top (a livello giornalistico) paragonabile al “gattino della signora Pina salvato dai pompieri”
    “Mamma positiva al Covid incontra la figlia nata prematura a 19 giorni dal parto”

    E per finire (non pensate che sia finita qui )
    “Le nuove epidemie: dopo Covid quali sono i rischi per l'umanità”
    Il peggio del peggio sono per me le immagini di quegli anziani che si abbracciano con protezioni simili a quelle usate dai produttori di miele per proteggersi dalle api. Se penso all' alto tasso di presa esercitato sulle menti deboli, mi si scatena un' ira che non ti dico.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #1893

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dallisotto Vedi messaggio
    Dal contagio al momento in cui i sintomi si manifestano passano pochi giorni, in alcuni pochissimi, in altri rimani asintomatico sempre.
    Ma comunque si parla di giorni.

    Pensare che i contagi e le TI piene di oggi siano frutto di ferragosto mi pare insensato.
    Altrimenti le TI dovevano essere piene a metà-fine settembre.

    Anzi, considerando che le spiagge e i locali sul lungomare erano pieni già a inizio luglio, le TI a ferragosto dovevano brulicare.

    Semplicemente, il virus era quasi scomparso, o comunque latente, o meglio ancora le persone erano all'aperto e con prontezza immunitaria maggiore (quando mai si è avuto un picco di influenza a luglio, o di raffreddore).

    Poi, con la brutta stagione, le stanze chiuse, i mezzi pubblici pieni si è ripartiti con la seconda ondata.

    E poi Briatore aveva la prostatite, suvvia...
    e ancora si nega che la riapertura delle scuole ha avuto un peso nella ripresa dei contagi......

  6. #1894

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cleon Vedi messaggio
    Per quel che vale regioni e provincie autonome hanno approvato il protocollo per lo sci all’unanimità
    Purtroppo vuol dire poco, almno per un paio di motivi.

  7. #1895
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pablok2 Vedi messaggio
    Servizio al Tg: predisposto documento per apertura impianti, ma il governo non cede. Nessuna apertura.
    Sfizio mio? Non solo. Intervistato presidente DSS: solo agli impianti ci sono più di 3.000 persone, tutto quello ci gira attorno è da moltiplicare per 8 (quindi almeno 24.000 persone).
    poi ci sono i maestri di sci, 15.000
    Poi ci sono i negozi, gli alberghi, i noleggi, i rifugi etc etc
    Però all'Ikea ci potrai andare, all'Indren no.
    L'ho appena visto su LA7... ma la conclusione era possibilista...

  8. #1896

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Ma ti rendi conto che paragonare la realtà svedese con quella italiana non sta ne in cielo ne in terra?

    Gli svedesi si comportano in modo talmente diverso sempre e comunque dagli italiani..

    Paragoniamoli ai loro vicini (Finlandesi 68 morti per milione di abitanti, Norvegesi 56, Danesi 135 , Estonia 66, Svedesi 633) li si che salta all'occhio una bella differenza e secondo me più significativa..
    La Svezia è il paese nordico più popolato e l'area metropolitana di Stoccolma non è una landa desolata.
    Comunque non devo convincere nessuno e anzi mi focalizzo su di un'altra cosa (sempre quella): in nessun paese nordico utilizzano le mascherine, nemmeno al chiuso (se va bene sui mezzi pubblici) ed hanno quei valori. Questo significa allora che le mascherine non servono a un *****?
    La gente critica cosa scrivo ma è pronta a portare ad esempio i dati quando questi fanno comodo, senza rispondere alle altre domande. Servono o non servono? Se servono, perché dove non le mettono non muoiono come mosche? Potrebbe forse dire, a mio avviso, che forse servono, ma a guardare ciò che succede all'estero non è così evidente, non si sa ancora bene, magari indossate in modo incorretto e scostante perdono la loro efficacia, e questo non giustifica assolutamente le misure assolutiste e draconiane prese in Italia.

    Io sono da mesi che scrivo che la Svezia ha una mortalità molto più alta dei paesi confinanti, ma in nessuno di essi hanno utilizzato i DPI che oramai sembrano imprescindibili per il resto del mondo pena oltre alla fucilazione sulla pubblica piazza la morte istantanea per Covid.

    C'è qualcosa che non quadra, lo penso da mesi.

    Comunque si possono visualizzare video su YouTube girati in Svezia in questi giorni e si vede che è tutto aperto e quasi nessuno utilizza la mascherina. Che la Svezia abbia fatto peggio dei vicini, ma più o meno come il resto dell'Europa senza chiudere niente è un dato di fatto. Se chiudeva probabilmente i contagiati ed in morti erano più contenuti, ma non chiudendo la situazione è nella media. Il punto è questo. Il lockdown sembra funzionare, i DPI non mi pare proprio.

    Poi quando mi impongono una mascherina della minchia anche per strada o come sembrerebbe sulle piste da sci anche all'esterno non in fila sì che mi in***** e comincio a guardare se all'estero fanno altre scelte o no.
    Ripeto per la milleunesima volta che nel dubbio (che deriva proprio dall'osservazione di ciò che è successo nei paesi esteri) all'interno l'ho sempre messa senza provare un grosso fastidio, perché potrebbe essere utile, ma da quando la situazione ha preso questa piega non ho più nessuna pazienza.

  9. Lo skifoso Edo ha 2 Skife:


  10. #1897

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    e ancora si nega che la riapertura delle scuole ha avuto un peso nella ripresa dei contagi......
    Pero' voglio provare a pensare in modo razionale, e penso che per quanto tutti sciofili si sappia ancora ragionare: le scuole sono (in questo caso) un male necessario.
    Si potevano studiare da maggio varie strategie di mitigazione del rischio, che non erano certo i banchi, ma aprire le scuole era un obbligo.

    Si potevano prevedere delle strategie alternative ai mezzi pubblici, che so, aumentando le corse, utilizzando ad esempio bus privati o dell'esercito (ambedue non credo siano in perenne servizio adesso), cosi' come si poteva pensare di delocalizzare aule in strutture meno sfruttate (cinema, palestre, caserme).

    Ma l'estate, diciamolo, ha ingannato un po' tutti.
    Penso a tutti quelli che han detto strappandosi gli angoli della bocca che l'ospedale in fiera era stato usato per due pazienti e costato millemila milioni.

    Immaginate se avessero predisposto mezzi e strutture per una seconda ondata di cui solo alcuni erano davvero sicuri.
    E quei qualcuni, forse, non se l'aspettavano cosi' potente e forse non hanno avuto il peso politico per far valere la loro voce.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #1898
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio

    Poi quando mi impongono una mascherina della minchia anche per strada o come sembrerebbe sulle piste da sci anche all'esterno sì che mi in***** e comincio a guardare se all'estero fanno altre scelte o no.
    Ripeto per la milleunesima volta che nel dubbio (che deriva proprio dall'osservazione di ciò che è successo nei paesi esteri) all'interno l'ho sempre messa senza provare un grosso fastidio, perché potrebbe essere utile, ma da quando la situazione ha preso questa piega non ho più nessuna pazienza.
    I paesi dove la pandemia e' pienamente sotto controllo stanno in Asia dove ci vanno pure a dormire con la mascherina.

    SIGNORE, lei sara' onnipotente, ma mi delude con questo voler imporre delle regole generali in base alle sue personali paturnie in merito ad un sacrificio che equivale portare un berretto.

    Lei ovviamente non ha mai fatto servizio militare? Domanda retorica.

  13. Lo skifoso ddski ha 3 Skife:


  14. #1899

    Predefinito

    Se diamo per scontato che fino almeno a metà gennaio non si sciera' perché sciare è il " male oscuro "

    se prima di Natale riaprono tutti i negozi e centri commerciali con conseguente "carica di bisonti "

    se per conseguenza di questo la gente si muoverà in massa con mezzi pubblici ( almeno nelle grandi città )

    se ...se...se.....e SE dopo la Befana ci diranno : signori sta arrivando la terza ondata ......

    DOVE CA**O ANDRANNO A PARARE QUESTA VOLTA ????

  15. #1900

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    Se diamo per scontato che fino almeno a metà gennaio non si sciera'
    ma no, chi lo dice? a Natale probabilmente si scierà. con restrizioni.

  16. #1901

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    I paesi dove la pandemia e' pienamente sotto controllo stanno in Asia dove ci vanno pure a dormire con la mascherina.

    SIGNORE, lei sara' onnipotente, ma mi delude con questo voler imporre delle regole generali in base alle sue personali paturnie in merito ad un sacrificio che equivale portare un berretto.

    Lei ovviamente non ha mai fatto servizio militare? Domanda retorica.
    Provo a interpretare il pensiero di Edo visto che qualche domanda me la sono fatta pure io: se in estate la mascherina non la teneva praticamente nessuno, e il contagio era quasi azzerato, e ora che ce l'hanno tutti, ma proprio tutti, il contagio è dilagato, siamo sicuri che sia quello il DPI che ci salva?

    La mia convinzione è che se stai 40min su un bus pieno, la chirurgica non serva a molto, il tempo di contatto con aerosol diffusi e con scarso ricambio d'aria sia tale da contagiarsi.
    La chirurgica sul lungomare, analogamente serve a una beata mazza, a meno che il tuo ex compagno di liceo che trovi per caso sia contagiato e parlando di quanto era stronzo il prof di latino ti sputacchi nel viso da 50cm.

    Quindi, ffp2 al chiuso o in caso di contatti prolungati, niente all'aperto dove i contatti siano nulli o brevissimi.
    Stare a fare funghi nel bosco con la chirurgica è da malati mentali.

    Poi, se devo dirlo, un vantaggio nella chirurgica ce lo trovo: non ero mai arrivato a dicembre senza un mal di gola, perchè le prime vie respiratorie ora sono più protette da botte di freddo.

    - - - Updated - - -

  17. Lo skifoso dallisotto ha 2 Skife:


  18. #1902

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Ma ti rendi conto che paragonare la realtà svedese con quella italiana non sta ne in cielo ne in terra?

    Gli svedesi si comportano in modo talmente diverso sempre e comunque dagli italiani..

    Paragoniamoli ai loro vicini (Finlandesi 68 morti per milione di abitanti, Norvegesi 56, Danesi 135 , Estonia 66, Svedesi 633) li si che salta all'occhio una bella differenza e secondo me più significativa..

    E non sto a dire che in Italia se avessimo fatto come gli svedesi avremmo 10 volte i morti, è un assurdità, perchè ben prima di arrivare a cifre del genere avremmo calato le braghe e chiuso tutto, pero il rischio era quello.

    Che poi gli svedesi non abbiano preso nessuna precauzione non ci credo, piuttosto sono convinto che abbiano adottato, senza costringere le autorità a usare il fucile, alcuni sensati comportamenti e sopratutto accettato il rischio: Io in Italia non ci vedo la mentalità per fare queste cose, anzi direi il contrario... discussioni infinite sulle virgole del DPCM per poter trovare una scappatoia per ogni cosa quelle si che le ho viste.
    È ragionevole che non si possano fare paragoni con la Svezia.
    Quindi direi che io e altri la smettiamo di scrivere che secondo noi sono stati più svegli e un’altra parte la smette di frantumare gli zebedei tirando fuori la Svezia ogni volta che intende magnificare le virtù dell’italico lockdown.
    Mi sembrerebbe uno scambio alla pari.

    Anche io concordo sul fatto che non sia vero che gli svedesi non abbiano preso nessuna precauzione.
    PERÒ mi sembra che il governo abbia parlato chiaro e fatto leva sulla maturità dei cittadini e sul fatto che si stesse rivolgendo a degli adulti consapevoli. Come del resto è accaduto in Germania.
    Forse se il governo italiano avesse parlato così agli italiani l’effetto sarebbe stato lo stesso, non lo possiamo sapere.
    Una cosa la sappiamo di certo, ossia che siamo stati blanditi come un branco di bambini dell’asilo per tre mesi e che non avremo mai la controprova di cosa sarebbe successo nel caso contrario.

    L’unica cosa certa in questo caso è che siamo primatisti mondiali indiscussi dei morti per covid. E visto che i paragoni vanno fatti con i paesi simili, o negli altri paesi europei paragonabili sono geneticamente più attrezzati degli italiani o abbiamo commesso una serie di cappelle senza pari noi. Di certo non in discoteca.

  19. Skife per bisfra65:

    wow

  20. #1903

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    I paesi dove la pandemia e' pienamente sotto controllo stanno in Asia dove ci vanno pure a dormire con la mascherina.

    SIGNORE, lei sara' onnipotente, ma mi delude con questo voler imporre delle regole generali in base alle sue personali paturnie in merito ad un sacrificio che equivale portare un berretto.

    Lei ovviamente non ha mai fatto servizio militare? Domanda retorica.
    Visto che come ho già scritto l'infodemia la tengo lontana e mi dedico ad altre attività più piacevoli (per quella ci sono già fior di studiosi strapagati, se almeno divulgassero i dati in modo oggettivo e disinteressato) non ho ho sotto mano i dati di tutti i paesi.

    A mio avviso più che non poter paragonare un italiano con uno svedese non si può paragonare un italiano con un asiatico: per quanto svedesi ed italiani siano lontani in usi e costumi e siano per assurdo molto più prossimi ai cinesi i connazionali; un italiano ed uno svedese dimenticati su un'isola deserta si sentono quasi fratelli rispetto a ciò che potrebbero avere in comune con un vietnamita o un cinese di Taiwan (così per non prendere in considerazione solamente i paesi poveri) mio avviso.

    La Pandemia in Asia potrebbe essere sotto controllo per altri motivi:

    - limitazione drastica delle libertà personali (Cina e Corea del Sud).
    - invasione della sfera privata della vita da parte dello stato.
    - chiusura dei confini totale da marzo.
    - comunicazione di dati errati e fuorvianti.
    - mancata effettuazione di tamponi perché il sistema sanitario fa pena e si nasconde un po' la testa sotto la sabbia (come fa il Giappone: Fukushima insegna).
    - stile di vita diverso, netto stacco tra aree urbane e locali per cui è possibile isolare i focolai in modo efficiente.
    - protocolli già testati per le precedenti epidemie.
    - altri motivi che a me non vengono in mente.

    Di questi paesi sto seguendo solamente un po' la situazione giapponese dove il virus, nonostante la blindatura totale dei confini e la scansione a raggi x degli organi interni per qualsiasi forestiero sia arrivato sul suolo nazionale negli ultimi otto mesi, il virus non è mai sparito ed anzi stanno fronteggiando la terza ondata, con numeri molto più sottostimati di quanto lo erano in Italia a primavera.

    Se qua da noi si vuole fare passare il messaggio che in estremo oriente è proprio per il fatto che utilizzano sempre la mascherina che il virus è sotto controllo, è proprio questo l'aspetto che mi irrita maggiormente. Ma sento ed ho sentito, letto online tanta, troppa gente convintissima e soprattutto in modo acritico di questo.
    Ho scritto anzi poco fa ed in altro thread che su LA7 hanno affermato che l'epidemia in Giappone è scomparsa e tutti in studio annuivano in modo acritico.

    Perché non portano mai in nessun "media" l'esempio della Spagna dove sono mascherati da marzo, in qualsiasi luogo aperto e chiuso ed addirittura ad agosto quando c'erano quaranta gradi al sud e non hanno risolto proprio un bel niente? Magari con i comportamenti e con la situazione europea la sola mascherina non serve ad un bel niente, o perlomeno a molto poco?

  21. #1904

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gabrielectric Vedi messaggio
    ma no, chi lo dice? a Natale probabilmente si scierà. con restrizioni.
    Brutte sensazioni nell' aria , cosa diranno i 59 milioni di italiani che non sciano ( numero a caso ) del privilegio che avrebbero i ricchi sciatori mentre loro non potranno andare ad ingropparsi nelle piazze a capodanno ?

  22. Skife per Slalom64:

    mig

  23. #1905

    Predefinito

    Il vaccino di astrazeneca funziona al 70% con una dose
    La 90% con due dosi
    E con 3 o 4 o 5 dosi ? ? ?

    Ps
    È vero che siamo i peggiori come percentuale di mortalitá ma, rimango dell’idea, che il metodo di conteggio non sia “chiaro”
    o perlomeno non allineato a quello degli altri paesi.
    Non penso che, all’estero, conteggino un decesso covid fino a 2 anni dal contagio . . .

  24. Lo skifoso wow ha 2 Skife:


Pagina 127 di 131 PrimoPrimo ... 2777117118119120121122123124125126127128129130131 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •