Pagina 2 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 91

Discussione: Misurazione della velocità massima sugli sci

  1. #16
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio

    Se te lo punti alla fronte ti dà anche la temperatura?

  2. Lo skifoso madflyhalf ha 4 Skife:


  3. #17

    Predefinito

    Anche io uso il fenix della Garmin, e ogni tanto da indicazioni Stupefacenti comunque in un zona dove prendeva bene e c’erano poche interferenze ma soprattutto non c’era nessuno, superare i 90Km/h non è così facile come sembra, specialmente con gli sci di oggi.

    Ciao

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #18
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Concordo, io sono anche rimasto sbalordito della differenza tra percezione e reale... a 65 km/h io ho una percezione di andare VERAMENTE forte, probabilmente dovuta a un po' di aria che entra nel caso e rimbomba verso le orecchie.

    Ricordo che anni fa, quando non usavo il casco, non avevo assolutamente una percezione così...

    O forse sono solo invecchiato.

  6. #19

    Predefinito

    La precisione dipende da una serie di fattori, per esempio quanti satelliti il navigatore o cellulare riesce a ricevere; il numero dipende anche dal momento specifico e dalla posizione, per esempio in una valle molto incassata riceverà meno satelliti.

    L'errore però IMHO è legato soprattutto al fatto che, per motivi geometrici, il posizionamento GPS è MOLTO preciso sul piano ma ancora sbaglia in maniera consistente sull'altezza. Questo confermato anche da misure fatte durante il trekking, è frequente che la app fornisca un dislivello percorso del tutto sovrastimato perchè continua a sommare tanti piccoli errori di altezza.

    Questo senza considerare veri e propri errori della app quando perde la ricezione, quei "riccioli" che si vedono nelle tracce quando, per esempio, si entra in locali chiusi.

    Insomma, per capire se la velocità massima fornita è veritiera bisognerebbe scaricare la traccia registrata su PC e analizzarla nel dettaglio, così si possono evidenziare evidenti errori e tenerne conto

  7. #20
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica Enforcer 93 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Oruxmaps é molto preciso sulla velocità, l'ho testato più volte.


    Inoltre secondo me si tende a sopravvalutare la scorrevolezza degli sci da gara rispetto agli schiumoni non preparati, a parità di sciatore le differenze di km/h sono minime, e sono quelle che fanno vincere una gara ma non che fanno fare 20-30 km/h in più.


    La velocità normale di carving largo è sui 90 km/h. Con un drittone su neve ultrascorrevole (per esempio quella durissima in primavera la mattina presto) è un attimo fare 20-30 km/h in più. Quelli di coppa fanno le curve pennellate, e quello è un altro paio di maniche...

    ...ottimo, allora, seppur con buon approssimazione in eccesso, posso sentirmi per un attimo D. Paris


    la velocità media è giustamente bassa perchè con il passare delle ore, il 1 gennaio, è iniziata ad arrivare una marea di gente... ma fino alle 10.30 top

  8. Lo skifoso Gian Maria ha 2 Skife:


  9. #21

    Predefinito

    Scusa Gian Maria è più corretto un “Dominik scansati” o “Levate” o un “Dominik chi?”

    Ciao

    Ps. Occhio che a queste velocità potresti far comodo anche a Binotto

  10. Lo skifoso ACE65 ha 2 Skife:


  11. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da richiurci Vedi messaggio
    per capire se la velocità massima fornita è veritiera bisognerebbe scaricare la traccia registrata su PC e analizzarla nel dettaglio, così si possono evidenziare evidenti errori e tenerne conto

    io l'ho fatto, perchè volevo essere sicuro del valore "velocità massima" indicato. A volte la velocità massima la si fa in funivia quando si perde il segnale.


    La velocità massima era registrata su due o tre punti consecutivi, e quelli poco prima e poco dopo segnavano valori leggermente inferiori.

  12. Skife per pierr:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #23

    Predefinito

    giusto. Il passo successivo è valutare la lunghezza tra i punti e il profilo altimetrico

  15. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Oruxmaps é molto preciso sulla velocità, l'ho testato più volte.


    Inoltre secondo me si tende a sopravvalutare la scorrevolezza degli sci da gara rispetto agli schiumoni non preparati, a parità di sciatore le differenze di km/h sono minime, e sono quelle che fanno vincere una gara ma non che fanno fare 20-30 km/h in più.


    La velocità normale di carving largo è sui 90 km/h. Con un drittone su neve ultrascorrevole (per esempio quella durissima in primavera la mattina presto) è un attimo fare 20-30 km/h in più. Quelli di coppa fanno le curve pennellate, e quello è un altro paio di maniche...
    ahaha ma stai scherzando spero ...... ma ci sei mai andato a 100 km/h con gli sci ???

    Secondo me no ....

    Una volta mi sono fatto l'agnello in tutino a uovo con il fis 189 r27 .... e ti dico che con uno sci carving ad una velocità del genere esplodi ....


    poi se tu fai un "carving largo" a 90 km/h ti consiglio di iscriverti a qualche gara di coppa , sei un talento ...

    Pensa che in Gs si viaggia sui 70/80 KM/H

    Non credo di aver superato i 100/110 .....

    Poi non vorrei dirtelo ma la neve è più veloce quando scalda .....non al mattino presto !


    Inoltre non ti rendi conto forse di cosa fa la sciolina , in gara nei pianeti di pameago ti becchi 2 secondi a giro solo per come hai preparato gli sci ...

    Forse non hai molto le idee chiare ....

  16. Lo skifoso Gianpa79 ha 4 Skife:


  17. #25
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    ahaha ma stai scherzando spero ...... ma ci sei mai andato a 100 km/h con gli sci ???

    Secondo me no ....

    Una volta mi sono fatto l'agnello in tutino a uovo con il fis 189 r27 .... e ti dico che con uno sci carving ad una velocità del genere esplodi ....


    poi se tu fai un "carving largo" a 90 km/h ti consiglio di iscriverti a qualche gara di coppa , sei un talento ...

    Pensa che in Gs si viaggia sui 70/80 KM/H

    Non credo di aver superato i 100/110 .....

    Poi non vorrei dirtelo ma la neve è più veloce quando scalda .....non al mattino presto !


    Inoltre non ti rendi conto forse di cosa fa la sciolina , in gara nei pianeti di pameago ti becchi 2 secondi a giro solo per come hai preparato gli sci ...

    Forse non hai molto le idee chiare ....
    Stavo per scrivere la stessa cosa, in particolare la condizione della neve: la neve dura ghiacciata con freddo crea attrito massimo, un turista con sci sciolinati da turista, se fa 2km di pista con media agli 80 all'ora, brucia le solette...

    Quanto alla velocità idem... difficile in curva veloce superare i 60 all'ora con pista liberissima e pendenza media...


    Il test di velocità a Bellamonte, fatto un po' a cialtrone, ma rimane comunque un dritto per dritto con una pendenza buona, mi ha staccato se non ricordo male sempre 68/70 non di più

  18. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    ahaha ma stai scherzando spero ...... ma ci sei mai andato a 100 km/h con gli sci ???

    Secondo me no ....

    Una volta mi sono fatto l'agnello in tutino a uovo con il fis 189 r27 .... e ti dico che con uno sci carving ad una velocità del genere esplodi ....


    poi se tu fai un "carving largo" a 90 km/h ti consiglio di iscriverti a qualche gara di coppa , sei un talento ...

    Pensa che in Gs si viaggia sui 70/80 KM/H

    Non credo di aver superato i 100/110 .....

    Poi non vorrei dirtelo ma la neve è più veloce quando scalda .....non al mattino presto !


    Inoltre non ti rendi conto forse di cosa fa la sciolina , in gara nei pianeti di pameago ti becchi 2 secondi a giro solo per come hai preparato gli sci ...

    Forse non hai molto le idee chiare ....


    ho fatto 128 Km/h con i K2 Sideseth (118 mm) una mattina di aprile sulla Mullero (Alagna) marmorea, ero il primo a scendere, arrivavo carvando (anzi derapando) velocemente, ho visto il muro con il pianoro successivo e mi sono messo a uovo.

    Ho anche un 120 km/h nelle stesse condizioni di neve, alla fine della S del Ventina, con dei Rossignol Bandit B3, in parte schiumoni anche se parecchio rigidi.

    Su neve invernale non penso di aver mai superato di molto i 100.

    Ovvio che con sci morbidi che battono non si può pensare di tenere certe velocità.


    Ora comunque che sto invecchiando faccio sempre meno ste cagate, anche se mi faccio male sempre di più.



    Mi riferisco a neve marmora su cui il millerighe non viene praticamente scalfito dagli sci. Infatti per me i 126 km/h al primo gennaio postati sopra, se precisi, valgono molto più che i 128 fatti nelle condizioni estreme con cui li ho fatti io

  19. #27

    Predefinito

    In moto ai 120km/h, se non hai un cupolino, la pressione dinamica ti strappa le braccia dal manubrio e, con la visiera aperta, fai fatica a respirare.

    Consiglio questo esperimento: in autostrada, vi mettete ai 120, aprite il finestrino e vi mettete faccia al vento.

    Poi tornate a casa e prendete quel GPS e lo gettate nel water.

    L'unico modo per avere una stima sensata della velocitá é calcolare la velocitá media su un tratto abbastanza lungo da rendere ininfluenti gli errori di misura della posizione.

    Il mio GPSmap 64, con antenna esterna e sistema misto GPS/GLONASS, arriva a ±3m di incertezza sulla posizione orizzontale e circa ±20m di incertezza sulla verticale, non avendo il barometro. Se fosse il 64s, con la misura barometrica della quota, arriverebbe a ±5m sulla verticale.

    Con questa incertezza di misura, ha senso calcolare la velocitá solo su un rettilineo di almeno 200m.

    Perché una misura tipo 120±40km/h, che te ne fai?

  20. Lo skifoso Matteo Harlock ha 3 Skife:


  21. #28

    Predefinito

    Si certo, infatti ho scritto che bisogna guardare le tracec al PC.

    Ripeto, si tratta di curiosità e anche di capire perchè il GPS sbaglia (o meglio sbaglia l'applicazione) e di quanto.

    E poi chiariamo, nel mio caso si tratta di toccare velocità di punta per 100-200m max perchè poi le gambe non reggono. In questi 200m se si analizzano i segmenti di traccia si possono escludere errori di misura.

    Il risultato finale IMHO: 120km/h probabilmente sballati, mentre diverse misurazioni tra 100 e 110 sembrano veritiere (anche perchè abbastanza ripetibili).

    Questo qualche anno fa, ora è stata dura ma ho smesso

  22. #29

    Predefinito

    sugli sci hai la maschera, e una posizione aerodinamica.


    Io in bici a 45 all'ora me la faccio sotto, in moto ho paura alla stessa velocità, ma con gli sci mi sento molto tranquillo. Ogni sport di velocità dà una sensazione diversa. Erano stati fatti test a sciatori, misurandogli la velocità e poi chiedendogli a quanto pensavano di essere andati. Sottostimavano sempre

  23. Skife per pierr:

    pat

  24. #30

    Predefinito

    Verissimo! Io ho anche le vertigini a piedi quando faccio trekking, anche se in miglioramento.

    Alcuni mi hanno chiesto come faccio sugli sci, a parte che le piste non sono mai verticali pensandoci devo ammettere che la padronanza tende a sottovalutare il rischio, e non ho mai avuto esitazioni anche su piste molto ripide.

    Idem con la velocità sugli sci. Come in tanti ambiti la confidenza e l'abitudine tendono a far sottovalutare, è uno dei motivi IMHO per il quale poi ci meravigliamo di quanti "esperti", anche guide, restano sotto una slavina o cadono durante un trekking impegnativo

Pagina 2 di 7 PrimoPrimo 1234567 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •