Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Consiglio Sci Alpinismo

  1. #1

    Predefinito Consiglio Sci Alpinismo

    Buongiorno a tutti,

    mi presento innanzitutto, mi chiamo Enrico ho 39 anni, scio da quando ho tre anni, direi discretamente bene, sono alto 184 e perso 77kg.

    Causa situazione attuale e nell'ipotesi che non vengano aperti gli impianti stavo pensando di iniziare a fare un po' di alpinismo, cose molto semplici, tipo risalire le piste (nel caso siano chiuse) e poi scendere.
    Per quanto riguarda gli sci, un conoscente mi ha consigliato i Dynastar Vertical 175, misure 122-86-108 ma avrei bisogno di un consiglio da persone più esperte come voi.

    Mi sembra un po' stretto al centro (86) come sci da utilizzare per salire e poi scendere in neve fresca sulle piste da sci o comunque su pendii non pendenti. Cosa mi consigliate dato che non ho grosse velleità di salita ma vorrei divertirmi scendendo?

    Vi ringrazio.


    Enrico

  2. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ciaspolo Vedi messaggio

    Mi sembra un po' stretto al centro (86) come sci da utilizzare per salire e poi scendere in neve fresca sulle piste da sci o comunque su pendii non pendenti. Cosa mi consigliate dato che non ho grosse velleità di salita ma vorrei divertirmi scendendo?

    Vi ringrazio.


    Enrico
    ciao Enrico, come prima cosa cambierei Nick, da sciatore trovo non ci sia nulla di peggiore che le ciaspe, il motivo lo scrivi tu stesso

    apparte la facile ironia, non me ne volere, io ti consiglio di guardare tranquillamente tra i 95mm di centro(92-98 cambia relativamente poco) e come lunghezza stare intorno al 180cm(forse meglio 3 cm in più che 2 in meno).

    Attacco a pin, scarponi di buona struttura(atomic hawx xtd, tecnica 0G, lupo air, maestrale RS/XT,ecc)

    Conta però che per aver un buon galleggiamento in neve fonda e con poca pendenza sarebbe meglio allargare ancora, direi a 105/110 per avere una superfice accettabile. Di più sarebbe anche meglio ma poi da portare in salita inizia ad essere veramente ostico.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Se il tuo scopo è salire una pista per poi scendere...direi che la proposta che ti hanno fatto è già più che buona!

    Se davvero vuoi iniziare e non hai mai praticato, cerca di spendere il meno possibile, poi con il tempo capirai cosa cerchi e cosa realmente vuoi fare.

    Io sinceramente consigliare un > 100 e misura lunga adunata principiante, non me la sento ( peso ed inversioni lo farebbero scappare a gambe elevata alla prima uscita)

    Una volta entrato in questo mondo capirai che un set solo, non basta...e li saranno dolori

  5. Skife per Pizz:


  6. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pizz Vedi messaggio
    Se il tuo scopo è salire una pista per poi scendere...direi che la proposta che ti hanno fatto è già più che buona!

    Se davvero vuoi iniziare e non hai mai praticato, cerca di spendere il meno possibile, poi con il tempo capirai cosa cerchi e cosa realmente vuoi fare.

    Io sinceramente consigliare un > 100 e misura lunga adunata principiante, non me la sento ( peso ed inversioni lo farebbero scappare a gambe elevata alla prima uscita)

    Una volta entrato in questo mondo capirai che un set solo, non basta...e li saranno dolori
    ... La mitica "rastrelliera"...

  7. Skife per GioRad:


  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ciaspolo Vedi messaggio
    Buongiorno a tutti,

    mi presento innanzitutto, mi chiamo Enrico ho 39 anni, scio da quando ho tre anni, direi discretamente bene, sono alto 184 e perso 77kg.

    Causa situazione attuale e nell'ipotesi che non vengano aperti gli impianti stavo pensando di iniziare a fare un po' di alpinismo, cose molto semplici, tipo risalire le piste (nel caso siano chiuse) e poi scendere.
    Per quanto riguarda gli sci, un conoscente mi ha consigliato i Dynastar Vertical 175, misure 122-86-108 ma avrei bisogno di un consiglio da persone più esperte come voi.

    Mi sembra un po' stretto al centro (86) come sci da utilizzare per salire e poi scendere in neve fresca sulle piste da sci o comunque su pendii non pendenti. Cosa mi consigliate dato che non ho grosse velleità di salita ma vorrei divertirmi scendendo?

    Vi ringrazio.


    Enrico
    ciao!
    Per fare gitarelle e salite/discese in pista basta e avanza un 86mm..

    In ogni caso prima di fare qualsiasi acquisto, visto che dichiaratamente sei un neofita ti consiglio caldamente di farti la stagione o un periodo con l'attrezzatura presa a noleggio!
    Al contrario ti sconsiglio caldamente di acquistare materiale usato.. a meno che non sia un set acquistato da un amico o almeno un conoscente!
    Purtroppo nei vari mercatini online (parlo dei vari mercatini Facebook, ma anche su qualche annuncio su Subito) ci sono degli annunci da querela secca! Però magari un neofita (che giustamente non ne capisce molto) si fà ingolosire e si prende un inchiappettata colossale!

    Molto, ma moooolto meglio il noleggio piuttosto!
    Spendi quei 200/250€ per la stagione ma almeno puoi avere materiale decente e riesci quantomeno a farti un idea..

  9. Skife per 4 Dolomiti:


  10. #6

    Predefinito

    Concordo che se quelle sono le cifre per set completo(ski+scarponi+attacchi+pelli+bastoni) un nolo stagionale può avere molto senso....

    ..l'usato è anche una bella opportunità per risparmiare quattrini, però, se ce' tanto di buono in giro è anche vero che ce anche tanta fuffa...bisogna destreggiarsi un'attimo...

    altrimenti il set completo di cui sopra facile che superi il millino….

    Definire però un 39enne che scia da 36anni un neofita o principiante, beh, insomma....non sarà di certo bravo a fare inversioni o a tracciare una linea di salita sicura, ma nello scendere penso che problemi proprio non ne abbia, anzi avrà anche determinate aspettative. Temo che se gli metti ai piedi un bucatino scotto da 86mm scappi a gambe levate dopo la prima discesa.

    Però una formula di noleggio che permette anche di cambiare qualche ski per rendersi conto di persona è sicuramente una bella opportunità.

  11. #7

    Talking

    Vi ringrazio molto per i vostri commenti, sono molto utili per prendere una decisione.


    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio

    Definire però un 39enne che scia da 36anni un neofita o principiante, beh, insomma....non sarà di certo bravo a fare inversioni o a tracciare una linea di salita sicura, ma nello scendere penso che problemi proprio non ne abbia, anzi avrà anche determinate aspettative. Temo che se gli metti ai piedi un bucatino scotto da 86mm scappi a gambe levate dopo la prima discesa.



    Piuttosto uno sci meno maneggevole in salita (non ho alcuna velleità di andare su velocemente) ma che in discesa mi faccia divertire...

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ciaspolo Vedi messaggio

    Piuttosto uno sci meno maneggevole in salita (non ho alcuna velleità di andare su velocemente) ma che in discesa mi faccia divertire...
    con il tuo peso e bravura non mi preoccuperei di sciare con un 86. con croste e pappe vanno benissimo, a patto di averne con sufficiente 'nerbo' atto a direzionarli. Poi investirei in pelli PERFETTE (ben tagliate e scorrevoli), tenuto conto che con un 86 (e ancor più con un 98) una pelle economica rischia di fare un attrito TREMENDO. Altro attrito TREMENDO lo trovi con 98 (in discesa) nelle nevi primaverili......Pe la lunghezza direi OK 178/184, controllando quanto sono le lunghezze effettive, al netto di rocker e tiptail che specie per alcuni modelli di sci possono incidere parecchio. Tutto sommato starei sotto il 90......a seguire -se ti appassioni- un bel fattone per i big power day (e con salita lift assisted).

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •