Pagina 35 di 182 PrimoPrimo ... 25262728293031323334353637383940414243444585135 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 511 a 525 di 2728

Discussione: Come rovinare la giornata, la settimana, il mese... l'anno......

  1. #511

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Io mi sono spaventato per questo.

    Alle parole di Crisanti ha risposto il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte. «Io non faccio previsioni per Natale, io faccio previsioni delle misure più idonee, adeguate e sostenibili per prevenire un lockdown», ha detto il premier. Che ha però sottolineato come a determinare la necessità di misure restrittive più dure sarà «il comportamento di tutta la comunità nazionale: questa è una partita in cui vinciamo o perdiamo tutti»

    Poteva dire: lo escludo, ma non l'ha detto.
    Poteva e doveva dare una risposta diversa
    Penso che a Conte quando ha sentito il tizio sia venuto un ulcera istantanea... poi ha dato la risposta più ovvia diplomatica e idonea che poteva.

  2. #512

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    Io furbo non lo sono affatto, riprova ne è l'aver cercato di parlare con te, come giustamente mi è stato fatto notare da qualcuno ben più assennato di me

    A differenza tua però, ne ho consapevolezza e limito i miei interventi in relazione a quel poco che so. Non faccio prediche alla gente, non esprimo giudizi sui comportamenti delle persone e non attacco la reprimenda ogni volta qualcuno si permettere di esprimere un parere che non è allineato.[...]
    Ho solo risposto a tono, e tutto sommato gentilmente, ai tuoi sfottò come ad esempio:

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    Ma come, un analista modellista previsore fino come te non riesce ad estrapolare al primo sguardo come è stata ottenuta quella curva?

    Essì che c'e' anche scritto.

    [...]
    PS: Ussignur ho skifato Alberto....proprio vero che questo virus cambia le genti....ma incosapevolmente ha fornito al prode IlMark la soluzione del banale quesito che gli ho sottoposto da un paio di gg e che non ha ancora ricevuto una risposta....vediamo se con l'aiuto del pubblico ci arriva.
    Per il resto grazie della spiegazione, è sempre dovuta quando si mostrano dati che sono stati elaborati in qualche modo.

    Da canto mio, se rileggi i miei post precedenti vedrai che mi era ben chiaro come avessi elaborato i dati e ti avevo già anche risposto nel merito... mi ripeto nel caso ti fosse sfuggito.

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    [...]Ovvero, giusto per concludere il mio intervento in questo 3d, mi sono limitato a rappresentare sullo stesso grafico la curva dei contagi totali e quella derivata dalla percentuale di positivi al tampone normalizzata su 100k tamponi. Lo scopo ovviamente è cercare di recuperare(almeno in parte) l'omegenetà nel dato campionato....

    E' sufficente?
    Non è solo insufficiente, è sbagliato, perché come ti avevo già detto parti dall'assunto errato che la percentuale di tamponi positivi non dipenda dal numero di tamponi fatti.

    I contagiati di marzo nella tua elaborazione sono risultati tra 6 e 10 volte quelli osservati per puro caso, ovvero solo perchè hai normalizzato a 100K tamponi: se avessi normalizzato a 1000K tamponi avresti ottenuto un moltiplicatore tra 60 e 100 per il mese di marzo.
    E la scelta di normalizzare a 100K tamponi è totalmente arbitraria.

    Ti rendi conto che è un metodo completamente sbagliato, con risultati assolutamente inattendibili?
    Per rimanere nella tua metafora: "ma signora maestra il risultato è giusto, perché mi ha dato 3?" "perché hai sbagliato tutto il procedimento".

    Piuttosto che inserire un fattore di correzione errato, meglio non inserirlo affatto e presentare il dato grezzo senza artefatti.
    Come dici te: crap in crap out.

    Tanto più che, ribadisco, la sostanza del discorso non cambia se moltiplichi la curva per una funzione che varia lentamente.

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    [...]Una volta fatto quello allora si che si può fare l'analisi delle curve, perchè quello che fa la differenza è l'esponente, non il fatto che si tratti di un esponenziale/logaritmo/retta...
    ma tu questo problema non te lo sei mai posto neanche lontanamente[...]
    Entro certi limiti è l'esatto opposto: non è così rilevante che Rt sia 1.2 o 1.5, quello che conta è sopratutto se è maggiore o minore di 1 (entro certi limiti perchè se fosse 10 saremmo già tutti infettati).

    Inoltre, se la crescita ad esempio fosse lineare (per assurdo, visto che non è così che si propagano i virus) ci vorrebbe lo stesso tempo a passare da 10 a 100 e da 100 a 190 e poi da 190 a 280.
    Con la crescita esponenziale invece ci vuole lo stesso tempo a passare da 10 a 100 e da 100 a 1000 e poi da 1000 a 10000...
    La noti una certa differenza?
    Che poi la cosa comica è che nel tuo grafico la curva è esponenziale e ha sostanzialmente lo stesso esponente del grafico fatto con i dati "raw"

    Credo comunque che abbiamo già tediato a sufficienza tutto il forum con questi discorsi, lascerei perdere qui. Eventualmente ne parlerei in mp.

    Pace e bene

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #513
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Stockli Laser SL, Dynastar Cham 97 HM, Tecnica Mach1 110, 120, Scarpa Maestrale RS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Bibe Vedi messaggio
    Guardiamo appunto i più vicini,quindi la Francia,ecco cosa stanno facendo....

    https://telegra.ph/CovidParigitorna-...rgenza-10-14-2

    E la loro percentuale di casi,peggiori della nostra:

    https://www.ilsole24ore.com/art/coro...-morti-AD8VSxu

    Mi pare quindi che per quanto il governo in carica in Italia non sia di mia preferenza,le ultime misure non siano poi così insulse come qualcuno afferma
    e che magari così facendo adesso ci evitiamo o ritardiamo ancora i numeri dei paese vicini?

    In uk siamo lì comunque....
    In Francia hanno una sanità che funziona: da Nord a Sud, da Est ad Ovest. Fallitaglia dista anni luce da quell'equilibrio.

    Sta minkia di governo ha avuto mesi per, se non raddrizzare la sanità (che su scala nazionale è impossibile), almeno per dotarci di macchinari, mascherine e protocolli CHIARI...

    ... E imparare a scrivere leggi in modo efficiente: breve e chiaro.

    Parlare meno, evitare visite ad oratori e scuole elementari in stile "a la North Korea" (vero Mattarello?), controllare il territorio laddove veramente alligna il virus, insomma FARE. (E magari imparare a pronunciare Recovery Fund - chè imparare cosa esso realmente sia, sarebbe per lorsignori una fatica degna di Sisifo).

    Purtroppo, con i fenomeni in carica - il cui QE non oso computare - ghè nient da fa.

    We are doomed.

  5. #514

    Predefinito

    In Francia hanno una sanità che funziona?????
    Hai mai provato a far seguire un paziente che abita nell’Ain (1), nel Doubs (25), nella Haute-Savoie (74), dove i frontalieri si fanno ricoverare a Ginevra?
    Senza parlare di Parigi e Ile de France dove la maggior parte degli ospedali sono catapecchie che il Cardarelli sembra la Mayo Clinic a confronto. E non infierisco oltre con Toulouse ecc...
    Ci sono ottimi medici, una formazione buona, uno stato meglio organizzato dell’Italia ma da qui a dire che la sanità sia meglio di quella italiana ce ne passa...

  6. #515

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Ho solo risposto a tono, e tutto sommato gentilmente, ai tuoi sfottò come ad esempio:



    ...….

    Da canto mio, se rileggi i miei post precedenti vedrai che mi era ben chiaro come avessi elaborato i dati e ti avevo già anche risposto nel merito... mi ripeto nel caso ti fosse sfuggito.



    Non è solo insufficiente, è sbagliato, perché come ti avevo già detto parti dall'assunto errato che la percentuale di tamponi positivi non dipenda dal numero di tamponi fatti.

    I contagiati di marzo nella tua elaborazione sono risultati tra 6 e 10 volte quelli osservati per puro caso, ovvero solo perchè hai normalizzato a 100K tamponi: se avessi normalizzato a 1000K tamponi avresti ottenuto un moltiplicatore tra 60 e 100 per il mese di marzo.
    E la scelta di normalizzare a 100K tamponi è totalmente arbitraria.



    Entro certi limiti è l'esatto opposto: non è così rilevante che Rt sia 1.2 o 1.5, quello che conta è sopratutto se è maggiore o minore di 1 (entro certi limiti perchè se fosse 10 saremmo già tutti infettati).

    Inoltre, se la crescita ad esempio fosse lineare (per assurdo, visto che non è così che si propagano i virus) ci vorrebbe lo stesso tempo a passare da 10 a 100 e da 100 a 190 e poi da 190 a 280.
    Con la crescita esponenziale invece ci vuole lo stesso tempo a passare da 10 a 100 e da 100 a 1000 e poi da 1000 a 10000...
    La noti una certa differenza?
    Che poi la cosa comica è che nel tuo grafico la curva è esponenziale e ha sostanzialmente lo stesso esponente del grafico fatto con i dati "raw"

    Credo comunque che abbiamo già tediato a sufficienza tutto il forum con questi discorsi, lascerei perdere qui. Eventualmente ne parlerei in mp.

    Pace e bene
    Non volevo più rispondere ma non ho resistito, scusatemi.

    Che ti sia chiaro il concetto non traspare da nessuno dei tuoi interventi, quest'ultimo lo mette spudoratamente (per l'ennesima volta), nero su bianco.

    La scelta di normalizzare a 100k non è affatto arbitraria. E' il regime che stiamo sostenendo da un paio di settimane ed è il miglior campionamento che siamo riusciti a fare. Inoltre, se voglio capire qualcosa dell'oggi, mi devo preoccupare che ieri sia ad esso omogeneo. Tra l'altro il dato medio sullo ieri normalizzato al regime di tamponi odierno è conforme da quanto rilevato dalle indagini ex post epidemiologiche. Con una grezzata da 3minuti come questa, che ha l'unico scopo di mostrare la completa infondatezza di molte affermazioni grossolane, mi ritengo più che soddisfatto.

    grazie ancora per la spiegazione riguardo una funzione esponenziale, lo ripeti come un mantra, mi domando se poi hai proseguito gli studi o ti sei fermato li con il programma.

    Se una fenomenologia si manifesta con tendenza esponenziale, non trovo cosa ci sia di comico nel ritrovarla nel grafico del campionamento...Se ti riferivi alla situazione odierna dei dati raw rispetto alla percentuale di positivi moltiplicato per 100k spero che non ti sfugga, adesso che te l'ho spigato per bene, che se normalizzo sul campionamento delle ultime due settimane, nelle ultime due settimane il fattore di scala è 1

    Infine, con questa affermazione qualifichi in pieno il pensiero imperante dei nazi da lockdown

    "
    Entro certi limiti è l'esatto opposto: non è così rilevante che Rt sia 1.2 o 1.5, quello che conta è sopratutto se è maggiore o minore di 1 (entro certi limiti perchè se fosse 10 saremmo già tutti infettati).
    "

    In una pandemia come questa credo sia ormai evidente da tempo che il contenimento regressivo della diffusione del virus sia impossibile senza misure drastiche tipo lockdown o screening e controlli totali(tari) tipo cina/korea...siccome i secondi non siamo in grado(o non volgiamo) è fondamentale capire qual è l'esponente reale per visualizzare con un poco di anticipo l'eventuale tenuta del SSN. Perché se l'espansione è lenta SSN è in grado di trattare i casi, limitando al ragionevole i danni alle persone contagiate e garantendo condizioni di vita minimamente degradate alla comunità. Se l'espansione invece è troppo repentina SSN va in crisi e ci rimettono tutti e non resta che fare un reset con un lockdown, subendo comunque ingenti perdite di vite e qualità della stessa.
    E tra le due situazioni, siccome temo ci ballano pochi decimi dell'esponente, per provare a capire quanti e come si relazionano alle misure ristrettive adottate, serve analizzare dati omogenei.

  7. #516

    Predefinito

    Come confermato dal direttore del welfare di regione Lombardia, (ad oggi) la crescita delle ospedalizzazioni si ha nei reparti di bassa-media
    intensità, Trivelli specifica che "ci troviamo di fronte a uno scenario diverso da quello di marzo-aprile". Per questo, è necessario "rimodulare la strategia", che era stata pensata in base a quanto accaduto durante la prima ondata, che aveva visto la sofferenza delle terapie intensive. Per questo, Palazzo Lombardia sta lavorando sulle "degenze di comunità", cioè su cure intermedie. Trivelli precisa che, tra i casi rilevati in Lombardia, "il 92% dei positivi manifesta pochi sintomi o addirittura nessuno". Il direttore generale Welfar fa il punto anche sull'età dei contagiati in Lombardi: "1.212 dei positivi odierni sono persone con meno di 50 anni. Di questi, 297 sono minorenni".

    Mia opinione, nella situazione attuale, di fronte ad un paziente più o meno sintomatico, il medico di base propende sempre (o quasi) per un ricovero
    in ospedale (per una serie di motivi che vanno dal motivo medico a quello “legale”) e la stessa cosa succede anche in altre regioni (Lazio, Campania)

    Altro spunto, leggendo qua e la (non su Skiforum) ho trovato molti commenti inerenti una questione
    “Ma perche tutti i giornali del (gruppo) Agnelli, da re-pubblica , alla stampa, il secolo XIX, il fuffington post, “tifano” cosí tanto per un nuovo lockdown ? ? ? “

  8. #517

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    [...] La scelta di normalizzare a 100k non è affatto arbitraria. E' il regime che stiamo sostenendo da un paio di settimane ed è il miglior campionamento che siamo riusciti a fare. Inoltre, se voglio capire qualcosa dell'oggi, mi devo preoccupare che ieri sia ad esso omogeneo. [...]
    Ah, ecco cosa mi sfuggiva: 100K non è arbitrario ma è scelto perché è il regime di adesso... quindi se a novembre faremo 300K tamponi come in Inghilterra dovremo normalizzare a 300K.

    Ricapitolando:
    A ottobre faccio 100K tamponi e devo normalizzare a 100K, ottenendo che a marzo c'erano 30K positivi al giorno.
    A novembre faccio 300K tamponi e devo normalizzare a 300K, ottenendo che a marzo c'erano 90K positivi al giorno.

    Quindi il numero di persone che si sono infettate a marzo non è costante, non è un dato storico ma dipende da quanti tamponi faccio a ottobre o a novembre, ecco dove sbagliavo!
    Come ho fatto a non pensarci prima!
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	My_Goodness_What_an_Idea.jpg
Visite:	21
Dimensione:	15.1 KB
ID:	74394
    Ok, tutto chiaro adesso, grazie della spiegazione

    Citazione Originariamente scritto da Jms-1 Vedi messaggio
    [...]Se una fenomenologia si manifesta con tendenza esponenziale, non trovo cosa ci sia di comico nel ritrovarla nel grafico del campionamento...
    La comicità sta nel fatto che la mia unica affermazione riguardava la crescita esponenziale dell'ultimo periodo, affermazione che hai contestato scatenando questa diatriba grottesca.

    Per amor di pace mi fermo veramente qui sulla questione, se vuoi approfondiamo per mp.

    Pace e bene

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #518
    In pausa Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Tranquilli.. la massima autorità ci sta rassicurando

    https://www.oasport.it/2020/10/sci-a...are-chiarezza/

  11. #519

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefi74 Vedi messaggio
    In Francia hanno una sanità che funziona?????
    Hai mai provato a far seguire un paziente che abita nell’Ain (1), nel Doubs (25), nella Haute-Savoie (74), dove i frontalieri si fanno ricoverare a Ginevra?
    Senza parlare di Parigi e Ile de France dove la maggior parte degli ospedali sono catapecchie che il Cardarelli sembra la Mayo Clinic a confronto. E non infierisco oltre con Toulouse ecc...
    Ci sono ottimi medici, una formazione buona, uno stato meglio organizzato dell’Italia ma da qui a dire che la sanità sia meglio di quella italiana ce ne passa...
    Potresti approfondire questo discorso?

    Nella mia ignoranza in materia non avrei mai sospettato riguardo alla sanità francese.....

  12. #520

    Predefinito

    Io non entro nel merito della questione perché non ne ho le basi per farlo e dubito fortemente che tutti quanti scrivano o abbiano scritto qui le abbiano veramente, ma sono certo che se tutti gli italiani la finissero di guardare a Francia, Germania, Svizzera, USA come modelli di simil perfezione forse lo Stato Italia andrebbe meglio. Nell’emergenza ci siamo e ci stiamo comportando bene ne più ne meno degli altri paesi. Facciamo il nostro guardando avanti e non solo al nostro interesse ma all’interesse di tutti ed andrà ancora meglio.

  13. #521

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Io non entro nel merito della questione perché non ne ho le basi per farlo e dubito fortemente che tutti quanti scrivano o abbiano scritto qui le abbiano veramente, ma sono certo che se tutti gli italiani la finissero di guardare a Francia, Germania, Svizzera, USA come modelli di simil perfezione forse lo Stato Italia andrebbe meglio. Nell’emergenza ci siamo e ci stiamo comportando bene ne più ne meno degli altri paesi. Facciamo il nostro guardando avanti e non solo al nostro interesse ma all’interesse di tutti ed andrà ancora meglio.
    applausi finalmente un discorso sensato

  14. #522

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Tranquilli.. la massima autorità ci sta rassicurando

    https://www.oasport.it/2020/10/sci-a...are-chiarezza/
    Leggevo una dichiarazione simile da parte del presidente di Federcaccia: “tranquilli sparare a passere e beccacce è cosa buona e necessaria...”.
    Scherzi a parte, il paragone è calzante, peccato che al governo non c’è Flavio... ma ce sta Peppe...

    Come scrivevo in un post poco sopra, queste dichiarazioni lasciano il tempo che trovano, rilasciate poi così come delle certezze, al futuro semplice, senza condizionali, fanno soltanto sorridere.

    Basti pensare che al mattino Conte ha dichiarato, con la stessa tranquillizzante sicurezza, che “escludiamo lockdown”, mentre la sera stessa, dopo che Crisanti ha detto il contrario, Conte ha detto che non può prevedere il futuro...

  15. #523

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Potresti approfondire questo discorso?

    Nella mia ignoranza in materia non avrei mai sospettato riguardo alla sanità francese.....
    Io l’ho provato sulla mia pelle nel 2014, mi sono schiantato a L2A durante le prove della Mountain of Hell, portato in elicottero a Grenoble ho vagato prima per ospedali, poi 4 giorni di purgatorio in reparto, per fortuna che dall’Italia sono arrivate mia moglie e mia sorella che mi hanno preso impacchettato trasportato a Milano dove mi hanno ricostruito in modo decente. Poi mi è arrivato un Ticket sanitario di 700€ da parte dei cugini, non rimborsabile ne dalla nostra sanità ne dalle mie assicurazioni..

    Ciao

  16. #524

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vettore2480 Vedi messaggio
    Leggevo una dichiarazione simile da parte del presidente di Federcaccia: “tranquilli sparare a passere e beccacce è cosa buona e necessaria...”.
    Scherzi a parte, il paragone è calzante, peccato che al governo non c’è Flavio... ma ce sta Peppe...

    Come scrivevo in un post poco sopra, queste dichiarazioni lasciano il tempo che trovano, rilasciate poi così come delle certezze, al futuro semplice, senza condizionali, fanno soltanto sorridere.

    Basti pensare che al mattino Conte ha dichiarato, con la stessa tranquillizzante sicurezza, che “escludiamo lockdown”, mentre la sera stessa, dopo che Crisanti ha detto il contrario, Conte ha detto che non può prevedere il futuro...
    In questo momento i vari esperti dicono tutto e l' incontrario di tutto : alla fine qualcuno indovina sicuramente..

  17. #525

    Predefinito

    Io invece dico che il raffronto con i paesi europei sia un indice da tenere molto in considerazione...
    per capire l'evoluzione più in generale dei contagi e anche cosa fanno gli altri.

    Della francia abbiamo detto,la Germania che come numero di contagi adesso è in linea con l'Italia (numero di tamponi non ho idea...)
    stà facendo così:

    https://telegra.ph/Germaniarecord-co...ivieti-10-15-2

    Quindi mi pare che orami siamo tutti allineati,specie riguardo le modalità di intervento.

Pagina 35 di 182 PrimoPrimo ... 25262728293031323334353637383940414243444585135 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •