Pagina 129 di 182 PrimoPrimo ... 2979119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139179 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1921 a 1935 di 2728

Discussione: Come rovinare la giornata, la settimana, il mese... l'anno......

  1. #1921

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Io non sono così studiato come te, ma se da gennaio ad oggi abbiamo avuto 43 milioni di casi in tutto il mondo e solo una manciata di persone con un dubbio di averlo preso la seconda volta direi che la statistica gioca a nostro favore.
    Il problema è che il sistema immunitario funziona a tutti c9n glis tessi meccanismi se uno si riammala quasi sicuramente TUTTI ci possiamo riammalare.
    Il problema grande non è chi non di può riammalare ma il fatto che nell'articolo non vengono riportati dati sulla contagiosità e questa è la cosa pericolosa perchè se le persone che svilupperebbero(in teoria) questa immunità ridiventerebbero contagiose la turitera non cambierebbe.

  2. #1922

    Predefinito

    Ieri il prof. Zangrillo lo diceva, ma questo articolo lo ribadisce.
    https://www.corriere.it/salute/malat...b1e81f26.shtml

    La saturazione degli ospedali non deriva da un'emergenza sanitaria, ma da una disorganizzazione (e da un'emergenza psicologica che comprendo).
    Ergo chiuderci tutti in casa per ovviare a tutto ciò, mi pare un abominio.

    Se la maggior parte dei ricoverati che non necessitano di terapie intensive o subintensive non hanno un luogo sicuro in cui stare isolati ... beh, per questo devono stare negli ospedali?
    Caserme, hotel vuoti e quant'altro ... non si era detto di usarli a questo scopo?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #1923

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri il prof. Zangrillo lo diceva, ma questo articolo lo ribadisce.
    https://www.corriere.it/salute/malat...b1e81f26.shtml

    La saturazione degli ospedali non deriva da un'emergenza sanitaria, ma da una disorganizzazione (e da un'emergenza psicologica che comprendo).
    Ergo chiuderci tutti in casa per ovviare a tutto ciò, mi pare un abominio.

    Se la maggior parte dei ricoverati che non necessitano di terapie intensive o subintensive non hanno un luogo sicuro in cui stare isolati ... beh, per questo devono stare negli ospedali?
    Caserme, hotel vuoti e quant'altro ... non si era detto di usarli a questo scopo?
    Scusate il cross-posting, ma l'articolo linkato è lo stesso dell'altra discussione

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Mi spiace, ma non capisco quali dati possano supportare le affermazioni dell'articolo, non sono d'accordo sul ritenere l'affollamento degli ospedali una "questione psicologica".

    Dai dati ufficiali risulta che siamo praticamente ai minimi da inizio pandemia come percentuale di positivi che finiscono in ospedale (percentuale circa costante da mesi), mentre la percentuale degli ospedalizzati che si trova in TI sta crescendo lentamente.

    Più tardi quando ho tempo metto i dati.

  5. #1924

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Se la maggior parte dei ricoverati che non necessitano di terapie intensive o subintensive non hanno un luogo sicuro in cui stare isolati ... beh, per questo devono stare negli ospedali?
    Caserme, hotel vuoti e quant'altro ... non si era detto di usarli a questo scopo?
    Era una delle cose da organizzare nei tre-quattro mesi di tregua.

    Infatti ne sono piene le città, come di ambulanze nuove (bando fatto il 22 ottobre) e di attrezzature per le terapie intensive (bando di ieri).

  6. #1925

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Scusate il cross-posting, ma l'articolo linkato è lo stesso dell'altra discussione
    La spiegazione è semplice.

    Era errato ricoverare anche prima. Eccop perché la percentuale ospedalizzata è costante. Un processo sbagliato rimasto tale.

    Remember Lombardia?

    Caso noto e stranoto e stradiscusso. Risolto? NO

  7. #1926

    Predefinito

    Originariamente scritto da Ilmrak

    Mi spiace, ma non capisco quali dati possano supportare le affermazioni dell'articolo, non sono d'accordo sul ritenere l'affollamento degli ospedali una "questione psicologica".

    Dai dati ufficiali risulta che siamo praticamente ai minimi da inizio pandemia come percentuale di positivi che finiscono in ospedale (percentuale circa costante da mesi), mentre la percentuale degli ospedalizzati che si trova in TI sta crescendo lentamente.

    Più tardi quando ho tempo metto i dati.
    La mia esperienza parlando con i medici ospedalieri è esattamente quella.

    Uno con 37,5 e tampone positivo invece di chiamare il medico di famiglia per concordare un programma di controlli telefonici, si presenta al pronto soccorso per essere ricoverato.
    Perché ha paura. E come non averne con otto mesi di martellamento continuo?

  8. #1927

    Predefinito

    Allora leggiamoci questa intervista al 'capo' dei 118 italiani, che il polso della situazione ce l'ha

    https://www.quotidiano.net/cronaca/i...remo-1.5654384
    Siamo sempre lì, mi pare.

    Poi dice anche una cosa che ci piace: sparpagliamoci per le montagne, invece che chiuderci nei condomini.

    Ma che nick ha su skiforum?

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #1928

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Allora leggiamoci questa intervista al 'capo' dei 118 italiani, che il polso della situazione ce l'ha

    https://www.quotidiano.net/cronaca/i...remo-1.5654384
    Siamo sempre lì, mi pare.

    Poi dice anche una cosa che ci piace: sparpagliamoci per le montagne, invece che chiuderci nei condomini.

    Ma che nick ha su skiforum?
    Non riesco a leggere l' articolo per intero ma il senso si capisce fin dall' inizio...se poi quello che riporti lo dice uno di Taranto e non di Sondrio ( esempio a caso ) riguardo le montagne vuol dire che non sono caxxate dette solo per interessi

  11. #1929

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Sempre io quello che deve studiare?
    https://www.treccani.it/enciclopedia...a-italiana%29/
    linguaggio arcaico, torna agli studi.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da bisfra65 Vedi messaggio
    Guarda, il momento è tutt'altro che bello e ho già perso troppo tempo con te.
    La discussione e la polemica mi piacciono anche, ma a discutere con te mi sembra di stare a parlare con Salvini. Posa il fiasco.
    a parlare con te mi sembra di stare con Zingaretti, non Momntalbano, l' altro, quello che prende gli aperitivi a Milano e dice che covidddi unci nnè.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Ilmrak Vedi messaggio
    Non ve la prendete, dobbiamo portare pazienza...
    D'altro canto non si può certo pretendere che chi sta ancora rimuginando sugli arcani misteri delle addizioni possa avere la capacità di discernere tra fatti e opinioni, tra scienziati e cazzari, tra articoli scientifici e post su facebook
    bravo che sei....poi spiegami in italiano che vuol dire "nuovi casi di contagio", e come fa un "nuovo caso di contagio" a morire in un giorno. Così vediamo finalmente se capisci che voglio dire. E fai ironia in faccia a sta coppola di minchia.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri il prof. Zangrillo lo diceva, ma questo articolo lo ribadisce.
    https://www.corriere.it/salute/malat...b1e81f26.shtml

    La saturazione degli ospedali non deriva da un'emergenza sanitaria, ma da una disorganizzazione (e da un'emergenza psicologica che comprendo).
    Ergo chiuderci tutti in casa per ovviare a tutto ciò, mi pare un abominio.

    Se la maggior parte dei ricoverati che non necessitano di terapie intensive o subintensive non hanno un luogo sicuro in cui stare isolati ... beh, per questo devono stare negli ospedali?
    Caserme, hotel vuoti e quant'altro ... non si era detto di usarli a questo scopo?
    Fino a quando le Asl obbligheranno i medici di famiglia a non andare presso il domicilio degli assistiti, è ovvio che gli ospedali saranno intasati. Prima dicevano di restare a casa e contattare il proprio medico, adesso fanno il contrario, anche se tra pochissimo dovrebbero tornare a fare il contrario. Forse Giuseppi e i suoi sgherri iniziano ad avere paura.

  12. #1930

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    come fai con quel camice sempre aperto giusto per capire l’abbondanza ...

    giuro che me l’ha fatto notare mia moglie

    Io non seguo molto il circus dei virologi, non ne ho uno di riferimento o uno antipatico, anche perchè trovo disarmante e deleterio il continuo proponimento di idee completamente contrapposte, che alla fine disorientano chi ( come me ) di medicina non ne mastica.
    Proprio per questo ho trovato molto interessante la notizia data dal buon ddski, finalmente si parla di cose interessanti e non solo di batteri, virus, tracciature..., mi sono quindi documentato e devo ammettere..... che la Dott.ssa Viola ha due gran bei tamponi

  13. #1931

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da bungalow8 Vedi messaggio
    linguaggio arcaico, torna agli studi.

    .
    COme volevasi dimostrare non sai argomentare una discussione non sai di cosa parli non fornisci fonti a tuo favore non fornisci dati credibili linkando fonti però una cosa la fai se una persona in modo metodico smonta ogni tuo delirio tu che fai? Gli dici che deve studiare perchè non ha la laurea quando non mi sembra che tu abbia parlato della tua dopo varie domande, questo oltre darti dello stupido da solo (si perchè solo lo stupido insulta invece di argomentare) infondi sterilità nella discussione.
    Più volte ti è stato detto di informarti, più volte ti è stato detto di fornire dati(perchè è giusto che tu abbia una visione diversa, solo su certe cose,ma questa ha diritto di essere ascoltata fintanto che è argomentata al pari dell'altra) ma tu niente continui con domande retoriche che seppur riposte non danno la risposta che vuoi tu.
    Quindi oltre a doverti vergognare per il comportamento che stai avendo perchè è completamente antiscientifico consiglio a te di studiare.

  14. #1932

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri il prof. Zangrillo lo diceva, ma questo articolo lo ribadisce.
    https://www.corriere.it/salute/malat...b1e81f26.shtml

    La saturazione degli ospedali non deriva da un'emergenza sanitaria, ma da una disorganizzazione (e da un'emergenza psicologica che comprendo).
    Se così fosse comunque questo quotidiano continua da mesi a proporre approfondimenti terrorizzanti: di cosa si stupiscono?

  15. #1933
    In pausa Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Ieri il prof. Zangrillo lo diceva, ma questo articolo lo ribadisce.
    https://www.corriere.it/salute/malat...b1e81f26.shtml

    La saturazione degli ospedali non deriva da un'emergenza sanitaria, ma da una disorganizzazione (e da un'emergenza psicologica che comprendo).
    Ergo chiuderci tutti in casa per ovviare a tutto ciò, mi pare un abominio.

    Se la maggior parte dei ricoverati che non necessitano di terapie intensive o subintensive non hanno un luogo sicuro in cui stare isolati ... beh, per questo devono stare negli ospedali?
    Caserme, hotel vuoti e quant'altro ... non si era detto di usarli a questo scopo?
    Il grande profeta Zangrillo sfanculato anche dal suo cliente principale per la cazzata del “virus clinicamente morto”? Ma non si vergogna di sparare cazzate ancora?

    Non c’è tempo per cambiare un sistema e un modo di lavorare che va avanti da secoli... il virus avanza.

    I francesi e tedeschi sono disorganizzati? E stanno andando verso il lockdown.

    Gli unici “organizzati” sono gli asiatici con tracciamenti e test eseguiti in maniera impensabile per un popolo di virologi, presidenti del consiglio e ct della nazionale...

  16. #1934

    Predefinito

    qualcuno si offende se chiedo: cosa facevano dal punto di vista professionale i virologi apparsi a cadenza quotidiana in tv da febbraio 2020 fino ad oggi ?
    quale visibilità aveva il loro lavoro ?
    quanto hanno guadagnato con le loro apparizioni ?
    quale è stato il loro contributo alla lotta contro il covid fino ad oggi se passano da una trasmissione all'altra ?
    Io so rispondere solo a qualcosa, ma tengo per me il mio pensiero e faccio mio quello di uno scenziato di fama internazionale che ha dichiarato più o meno: "di virologi bravi, riconosciuti a livello mondiale, in Italia ve ne sono pochi. Li conosco tutti e nessuno di loro è andato in tv in questi mesi".

  17. #1935

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio

    I francesi e tedeschi sono disorganizzati? E stanno andando verso il lockdown.
    Il lockdown che prevede la Merkel dal 4/11 non è nulla di peggio del nostro già in atto da domenica

    Qui sempre più restrizioni

Pagina 129 di 182 PrimoPrimo ... 2979119120121122123124125126127128129130131132133134135136137138139179 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •