Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: sestriere o passo san pellegrino settimana dal 2 al 9 gennaio!

  1. #1

    Predefinito sestriere o passo san pellegrino settimana dal 2 al 9 gennaio!

    Salve a tutti, come da titolo dovrei andare in settimana bianca nel periodo dal 2 al 9 gennaio 2021. La scelta deve ricadere tra queste due località, Sestriere o Passo San Pellegrino. Ho due ragazzi ( 11-13 anni) che sono al secondo anno di sci. Pro e contro dei due comprensori? Cosa mi consigliate?

    Vi ringrazio.

  2. #2

    Predefinito

    Passo San Pellegrino ha piste molto assolate, che nelle giornate più corte e fredde dell'inverno come inizio gennaio son un plus non indifferente.
    Inoltre, se tu volessi evitare gli impianti chiusi causa Covid, sono tutti skilift e seggiovie.

    Di contro, se ti limiti a Passo San Pellegrino e non sei disposto almeno a fare la funivia del Col Margherita, le piste sono pochine.
    Se però sali al Col Margherita, di lì ti si aprono tutte le piste di falcade, anch'esse molto assolate e tutte seggiovie/skilift (salvo la cabinovia che sale da falcade che puoi evitare di fare)

  3. Lo skifoso botto ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da konte75 Vedi messaggio
    Salve a tutti, come da titolo dovrei andare in settimana bianca nel periodo dal 2 al 9 gennaio 2021. La scelta deve ricadere tra queste due località, Sestriere o Passo San Pellegrino. Ho due ragazzi ( 11-13 anni) che sono al secondo anno di sci. Pro e contro dei due comprensori? Cosa mi consigliate?

    Vi ringrazio.
    Inizio io. Sei mai stato in questi due posti? Meglio cnosci bene la situazione organizzativa della 2Via Lattea" (piste bellissime, impianti, tantibruttissimi, ad esempio)

  6. Skife per nonnosciatore:


  7. #4

    Predefinito

    Concordo pienamente con botto sul s.Pellegrino, ben fornito di buoni alberghi, però isolato . Non ti muovi , fai vita di albergo. Sestriere mai stato.

    - - - Updated - - -

    Alberghi con wellness più cari e con incognita covid.

    - - - Updated - - -

    11-13 anni 2°anno di sci, s. Pellegrino va bene come scuola e piste

  8. Skife per giucos20:


  9. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Passo San Pellegrino ha piste molto assolate, che nelle giornate più corte e fredde dell'inverno come inizio gennaio son un plus non indifferente.
    Inoltre, se tu volessi evitare gli impianti chiusi causa Covid, sono tutti skilift e seggiovie.
    Grazie

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Inizio io. Sei mai stato in questi due posti? Meglio cnosci bene la situazione organizzativa della 2Via Lattea" (piste bellissime, impianti, tantibruttissimi, ad esempio)
    Non conosco nessuno dei due

    Citazione Originariamente scritto da giucos20 Vedi messaggio
    Alberghi con wellness più cari e con incognita covid.
    il dubbio è anche questo. Posso scegliere solo tra questi due comprensori....e al sestriere averi la possibilità di soggiornare in formula residence mentre al passo in hotel....

    Grazie

  10. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Passo San Pellegrino ha piste molto assolate, che nelle giornate più corte e fredde dell'inverno come inizio gennaio son un plus non indifferente.
    Inoltre, se tu volessi evitare gli impianti chiusi causa Covid, sono tutti skilift e seggiovie.

    Di contro, se ti limiti a Passo San Pellegrino e non sei disposto almeno a fare la funivia del Col Margherita, le piste sono pochine.
    Se però sali al Col Margherita, di lì ti si aprono tutte le piste di falcade, anch'esse molto assolate e tutte seggiovie/skilift (salvo la cabinovia che sale da falcade che puoi evitare di fare)
    In più con un efficiente skibus puoi spostarti a sciare sul vicinissimo ( 10 minuti ) comprensorio Lusia/ Bellamonte anche questo tutto al sole con piste medie ( ci sono anche quelle toste ) lunghe e divertenti .
    E sempre con lo stesso skipass , il 3valli

  11. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da konte75 Vedi messaggio
    Grazie



    Non conosco nessuno dei due


    il dubbio è anche questo. Posso scegliere solo tra questi due comprensori....e al sestriere averi la possibilità di soggiornare in formula residence mentre al passo in hotel....

    Grazie
    A livello di piste la via lattea batte di brutto il comprensorio di San Pellegrino-Falcade. In via Lattea il risparmio per i soggiorni è assicurato, rispetto al San Pellegrino. In Via Lattea lo skipass costa meno, abbastanza meno. Poi vengono i "difetti" della Via Lattea. Se non c'è neve non ci scii. Se tira vento non ci scii. Gli impianti sono anni indietro (salvo qualche rara eccezione). Un plus della Via Lattea e che sconfina in Francia, ecco li c'è un altro mondo, tutto collegato all'Italia anche con li skipass. In poche parole se "ingarri" (indovini) il periodo, la via Lattea è nettamento più bella, il problema è indovinare (noi non l'abbiamo mai indovinato).

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Via Lattea piste generalmente tecniche,e se nevica poco son caxxi,il loro impianto di innevamento non è molto efficiente.Nel tuo caso con 2 figli al secondo anno di sci andrei a passo San pellegrino

  14. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    A livello di piste la via lattea batte di brutto il comprensorio di San Pellegrino-Falcade. In via Lattea il risparmio per i soggiorni è assicurato, rispetto al San Pellegrino. In Via Lattea lo skipass costa meno, abbastanza meno. Poi vengono i "difetti" della Via Lattea. Se non c'è neve non ci scii. Se tira vento non ci scii. Gli impianti sono anni indietro (salvo qualche rara eccezione). Un plus della Via Lattea e che sconfina in Francia, ecco li c'è un altro mondo, tutto collegato all'Italia anche con li skipass. In poche parole se "ingarri" (indovini) il periodo, la via Lattea è nettamento più bella, il problema è indovinare (noi non l'abbiamo mai indovinato).
    Non é vero, a Sestriere l'innevamento programmato é buono e generalmente si scia anche con scarso innevamento naturale. Più difficoltosi i collegamenti con sauze e sansicario senza dubbio, in caso di scarsa neve. Ma anche in quei comprensori ci sono cannoni sulle piste principali e con la telecabina generalmente il collegamento con sansicario é garantito sempre, tranne in caso di vento

    - - - Updated - - -

    Peraltro il fronte neve di Sestriere si presta molto per le famiglie, ci sono piste di varie difficoltà incluse piste facili

  15. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subalpino Vedi messaggio
    Non é vero, a Sestriere l'innevamento programmato é buono e generalmente si scia anche con scarso innevamento naturale. Più difficoltosi i collegamenti con sauze e sansicario senza dubbio, in caso di scarsa neve. Ma anche in quei comprensori ci sono cannoni sulle piste principali e con la telecabina generalmente il collegamento con sansicario é garantito sempre, tranne in caso di vento

    - - - Updated - - -

    Peraltro il fronte neve di Sestriere si presta molto per le famiglie, ci sono piste di varie difficoltà incluse piste facili
    E chi ha detto il contrario, non ho menzionato l'impianto di innevamento artificiale. Chi conosce bene la zona sa bene che se non nevica abbondantemente tante piste non aprono a prescindere dall'innevamento artificiale ed il perchè è facile comprenderlo, visto la gestione complessiva. Per non parlare del vento. L'ultima vlta che ci sono stato ho scoperto pure sta barzelletta e la finisco qui. Nulla da dire slle piste, belle, veramente belle, praticamente tutte.

  16. #11
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    purtroppo su questa stagione non si può guardare solo vento, neve naturale, neve programmata.
    ma serve guardare anche altro:
    https://www.valsusaoggi.it/sci-in-va...ss-stagionali/

    preso dal topic Via Lattea di questa sezione. Io, con questa premessa, anche se non si tratta di comprare uno stagionale, non ci penso due volte su dove andare.

    trovate le differenze
    https://www.dolomitisuperski.com/lp-...id/Covid-20-21

    poi un giorno o l'altro dovrò fare un giro nell'ovest italico, ma non è questo il periodo (per me).

  17. #12

    Predefinito sestriere o passo san pellegrino settimana dal 2 al 9 gennaio!

    Concordo con Lugo: non è anno per il Sestriere (e credo per nessun comprensorio, salvo non si vada a soggiornare in casa propria o in strutture molto ben attrezzate, quindi care)

    Con due ragazzi alle prime armi, poi, ti consiglierei anche io comprensori più facili: non so come sia quello della tua alternativa.

    Quanto alle differenze di comunicazione, sinceramente, preferisco di gran lunga la seria cautela (rivolta ai clienti di abbonamenti stagionali, quindi quelli che fanno almeno 20 giornate di sci in VL; per giornalieri e settimane tutto come al solito) ai proclami markettari che poco dicono rispetto alle reali soluzioni pensate per la sicurezza. Ma è una sensibilità assolutamente personale e non pretendo sia sentimento comune.

  18. #13

    Predefinito

    Grazie a tutti per i suggerimenti. Rigardo la locazione purtroppo non ho alternative e quindi l'ipotesi del sestriere era buona perchè appunto avrei potuto soggiornare in un residence ( visto il periodo che stiamo affrontando....). L'alternativa del passo, come consigliato sopra visto soprattutto il periodo, forse è la soluzione migliore riguardo impianti e piste assolate, di contro dovrei soggiornate in hotel ma credo e spero visto la struttura siano ben organizzati.

    Vi ringrazio.

  19. #14

    Predefinito

    Da tener conto che soggiornare al Passo ha un grande vantaggio : hai Lusia - Bellamonte nello stesso skipass oltre alla Val di Fassa ( https://www.dolomitisuperski.com/it/...egrino/Skipass ) .L’unica pecca del Passo in caso di vento forte e conseguente chiusura della funivia è che devi scendere a Falcade ( 15 minuti ) se volessi sciare in quell’area del comprensorio. Per il resto ottima scelta, che albergo avresti in mente?

  20. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Da tener conto che soggiornare al Passo ha un grande vantaggio : hai Lusia - Bellamonte nello stesso skipass oltre alla Val di Fassa ( https://www.dolomitisuperski.com/it/...egrino/Skipass ) .L’unica pecca del Passo in caso di vento forte e conseguente chiusura della funivia è che devi scendere a Falcade ( 15 minuti ) se volessi sciare in quell’area del comprensorio. Per il resto ottima scelta, che albergo avresti in mente?
    Nello stesso skipass (3valli) ci sono solo San Pellegrino-Falcade e Moena-Bellamonte.
    Per poter andare in Fassa, Obereggen, ecc serve lo skipass Valle Silver che su 5gg costa 18 euro in piu (255 contro 237).
    Per me, se scii 5gg, visto che non sei mai andato li e hai 2 bimbi principianti, non ne vale la pena perche lo sfrutteresti poco: tra le piste a San Pellegrino-Falcade e Moena-Bellamonte ne avrai d'avanzo. Alcune non sono facili ma dalla cima del Margherita o del Lusia puoi sempre prendere una funivia o un ovetto per scendere se non riescono a farlo con gli sci.
    A Sestriere nn sono mai stato ma se non erroha un "centro" mentre a San Pellegrino nn c'è nulla (che per me è il suo bello): finito di sciare vai in albergo e li resti fino alla mattina dopo a meno di prendere la macchina e scendere a Moena per far 2 passi. Sono 10 km e se ci sono le strade pulite ci vanno 15 minuti ma se nevica..o hai un 4x4 o spesso tocca montare le catene.

  21. Skife per Sippi:


-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •