Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 16

Discussione: Bootfitting scafo in polyester si può?

  1. #1

    Predefinito Bootfitting scafo in polyester si può?

    HELP!!!!! L'altr'anno ho acquistato un paio di TECNICA MACH1 130 che dopo qualche ora di sci mi fanno male al gambetto laterale (nonostante avessi chiesto uno scarpone COMODO (quando prendo lo skipass -visti gli aumenti- tendo a cominciare alle 8.30/9.00 e finire al buio immediatamente prima dei carabinieri.....)).......al negozio mi hanno già fatto DUE termoformature alla scarpetta ma con risultati NON definitivi.
    Mi dicono che il materiale dello scarpone (polyester) non consente loro di modificare lo scafo (così gli hanno indicato -pare- al corso TECNICA). CONSIGLI? grzzzzzie!

  2. #2

    Predefinito

    Che io sappia, il bootfitting su quello sci si fa in una maniera diversa da i soliti scarponi.
    Fornetto, phon industriale e ghiaccio secco ... ho visto un notissimo losco figuro lavorarci e penso che sia una cosa che non tutti possono/sanno fare.

    Quantomeno, direi senti Tecnica per dove andare. Non in un posto qualsiasi direi ...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enricobok Vedi messaggio
    HELP!!!!! L'altr'anno ho acquistato un paio di TECNICA MACH1 130 che dopo qualche ora di sci mi fanno male al gambetto laterale (nonostante avessi chiesto uno scarpone COMODO (quando prendo lo skipass -visti gli aumenti- tendo a cominciare alle 8.30/9.00 e finire al buio immediatamente prima dei carabinieri.....)).......al negozio mi hanno già fatto DUE termoformature alla scarpetta ma con risultati NON definitivi.
    Mi dicono che il materiale dello scarpone (polyester) non consente loro di modificare lo scafo (così gli hanno indicato -pare- al corso TECNICA). CONSIGLI? grzzzzzie!
    Guarda se per gambetto intendi la parte alta allora non c'è nulla da fare è solo una questione di abitudine le termoformature servono per lo scafo e lo spazio al suo interno.
    Inoltre le il gambetto non è modificabile, nel senso che se hai problemi alla tibia o sopra la caviglia mettiti l'anima in pace non esistono scarponi che si allargano in quel punto.
    E' solo una questione di abitudine fidati.

  5. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Enrico, a me risulta però che il Mach1 sia di PU, non di PE...
    https://www.blizzard-tecnica.com/it/...s/mach1-mv-130
    Forse, il negoziante si riferiva al fatto che lo scafo ha delle aree "deformabili" per le quali è già previsto il bootfitting.
    Però, non è così sul gambetto, e in generale per lavorare sul gambetto non si interviene deformando le plastiche, ma eventualmente tagliando o risistemando spessori.
    Potrebbe anche solo essere che non incastri il linguettone correttamente e quindi sfrega male... o anche un calzino che non va più bene con lo scarpone (true story, successo con il passaggio da Lange a Head: era il calzino che mi strappava i peli e mi faceva un male dell'ostia)

    Un consiglio, portali da qualcuno che ne capisce bene di scarponi e parlane con lui

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Guarda se per gambetto intendi la parte alta allora non c'è nulla da fare è solo una questione di abitudine le termoformature servono per lo scafo e lo spazio al suo interno.
    Inoltre le il gambetto non è modificabile, nel senso che se hai problemi alla tibia o sopra la caviglia mettiti l'anima in pace non esistono scarponi che si allargano in quel punto.
    E' solo una questione di abitudine fidati.
    Niente sai, e ancora parli

  6. Skife per matyt:


  7. #5

    Predefinito

    Mha....
    A me sembra che abbiamo detto le stesse cose.
    Tra le altre cose credo che il suo problema non credo si risolva tagliando o fresando(per esempio si taglia un pezzettino dello scafo e del gambetto per evitare dolori quando si piega la caviglia,)il suo sembra più un problema di chiusura nel senso che serra troppo.
    A questo punto potrebbe bastare spostare la ghiera di una vite per stringere meno.

  8. #6
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Mha....
    A me sembra che abbiamo detto le stesse cose.
    Tra le altre cose credo che il suo problema non credo si risolva tagliando o fresando(per esempio si taglia un pezzettino dello scafo e del gambetto per evitare dolori quando si piega la caviglia,)il suo sembra più un problema di chiusura nel senso che serra troppo.
    A questo punto potrebbe bastare spostare la ghiera di una vite per stringere meno.
    Hai scritto "il gambetto non è modificabile".
    Cosa che non è vera, e lo riconosci in questo post di follow up.

    Perchè devi scrivere cose errate che anche tu riconosci essere errate?! eddai!
    Facciamo un servizio utile a quelli che scrivono su questo forum

  9. Skife per matyt:


  10. #7

    Predefinito

    Comuque PE non è la sigla che ndica il poliestere, PE sarebbe polietilene che, insieme al PP fa parte della famiglia delle poliolefine, e può avere diverse densità raggruppate in due grandi sottofamiglie HDPE e LDPE.
    I poliesteri sono un'altra cosa, non si indicano con PE. Di questa famiglia il grosso lo fa il PET (la plastica delle bottiglie di minerale e dei vestiti in Pile), ma anche la vetroresina, quella con la quale i pescatori fanno le barche e i cinesi i bastoni delle tende da spiaggia

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    se cerchi su google scarpone sci in poliestere, ti esce giusto il mach

    prima prova a vedere se gli scarponi sono sistemati giusti a canting, poi in caso cambia scarpetta

  13. #9
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    se cerchi su google scarpone sci in poliestere, ti esce giusto il mach

    prima prova a vedere se gli scarponi sono sistemati giusti a canting, poi in caso cambia scarpetta
    Ho ricontrollato: il sito parla di poliuretano sia per scafo e per gambetto, su tutte le tre larghezze del Mach1
    https://www.blizzard-tecnica.com/it/...s/mach1-hv-130

    E, grazie vettore, devo proprio andare a riguardarmi i miei appunti di scienza dei materiali

  14. Skife per matyt:


  15. #10
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol M19

    Predefinito

    Il problema sarà trovare il bootfitter...

    I bootfitter bravi, quelli che realmente sistemano i problemi, di norma lavorano su scarponi venduti da loro sin dall'inizio.
    Considerato che hai già lo scarpone, e chi te l'ha venduto fa i normali lavori di termoformatura e non interventi di bootfitting approfonditi, come quelli consigliati da matyt, dopo aver giustamente testato il cambio di calze (prova con i calzini di seta sottili), l'unica è cercarti qualcuno che metta mano alle scarpe tecnica e che segua atleti o sciclub.

    Oppure, e sarebbe la soluzione per la quale opterei io, cambi scarpone, facendoti seguire da un negozio specializzato

  16. Skife per Teo:


  17. #11

    Predefinito

    [QUOTE=Teo;2229445]Il problema sarà trovare il bootfitter...

    I bootfitter bravi, quelli che realmente sistemano i problemi, di norma lavorano su scarponi venduti da loro sin dall'inizio.


    Scusa Teo, ma qualcuno di quelli Bravi lo fa..... come da mio intervento precedente in altro 3D, naturalmente a pagamento ci mancherebbe.

  18. Skife per robertoginesi:

    Teo

  19. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Ho ricontrollato: il sito parla di poliuretano sia per scafo e per gambetto, su tutte le tre larghezze del Mach1
    https://www.blizzard-tecnica.com/it/...s/mach1-hv-130

    E, grazie vettore, devo proprio andare a riguardarmi i miei appunti di scienza dei materiali
    se cerchi su internet gli danno più di tipi di materiale

    cmq scrivono che è bootfittabile anche il gambetto, boh...

    cmq per un dolore in zona gambetto controllerei per prima se l'inclinazione laterale sia a posto, poi proverei un'altra scarpetta

  20. Skife per cocojambo:


  21. #13

    Predefinito

    Potrebbero essere varie cause in realtà e il canting sarebbe tra le ultime.In ordine direi:
    0 stringi i denti un giorno intero e vedi se migliora il giorno seguente magari aprendo i ganci a fine pista.
    1linguettone della scarpetta interna regolato male(credo che quel tecnica abbia il velcro per regolarlo)
    2Troppo stretto,muovi di una vite la ghiera
    3Fa male quando chiudi la caviglia(fare interventi che suggeriva matyt)
    4Fa male la tibia ,urti vibrazioni ecc ci sono dei cuscinetti in gel.
    5 Il canting,da fare in ogni caso.
    6 Anche questo consigliatissimo ma non per risolvere un dolkre alla tibia è la soletta personalizzata che potrebbe aiutare in qualche modo l'appoggio e lenire il dolore.

  22. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Potrebbero essere varie cause in realtà e il canting sarebbe tra le ultime.In ordine direi:
    0 stringi i denti un giorno intero e vedi se migliora il giorno seguente magari aprendo i ganci a fine pista.
    1linguettone della scarpetta interna regolato male(credo che quel tecnica abbia il velcro per regolarlo)
    2Troppo stretto,muovi di una vite la ghiera
    3Fa male quando chiudi la caviglia(fare interventi che suggeriva matyt)
    4Fa male la tibia ,urti vibrazioni ecc ci sono dei cuscinetti in gel.
    5 Il canting,da fare in ogni caso.
    6 Anche questo consigliatissimo ma non per risolvere un dolkre alla tibia è la soletta personalizzata che potrebbe aiutare in qualche modo l'appoggio e lenire il dolore.
    André perdonami , solo un appunto.
    Un vero " turistone doc " , come me e pochi altri qui del forum ,
    NON DEVE MAI aprire i ganci al termine di ogni discesa !!!!!!
    E questo per due validissime ragioni :

    1- non è bello a vedersi
    2- significa che ha sbagliato acquisto di scarponi


  23. Lo skifoso Slalom64 ha 4 Skife:


  24. #15
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Lange RS 130 ,Carpani F4 Maestro, Fischer RC4 CT, Blizzard Brahma 88

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Slalom64 Vedi messaggio
    André perdonami , solo un appunto.
    Un vero " turistone doc " , come me e pochi altri qui del forum ,
    NON DEVE MAI aprire i ganci al termine di ogni discesa !!!!!!
    E questo per due validissime ragioni :

    1- non è bello a vedersi
    2- significa che ha sbagliato acquisto di scarponi

    3- deve piegarsi troppe volte per farlo

  25. Skife per Tornado68:


Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •