Pagina 7 di 15 PrimoPrimo 123456789101112131415 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 224

Discussione: Prima creo il vincolo, poi inclino

  1. #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    0.09 .... 0.12 non è un gesto certamente estremo mi sembra paragonabile ai tanti esempi evidenziati sinora.

    A me tra l'altro il tema del timing (prima uno poi l'altro o viceversa) risulta ostico e potrebbe essere magari figlio delle sensazioni personali, mi interessa per ora come trovare il carico e come entrare in curva.

    Fatalmente tu hai messo solo curve a dx. Io solo sx.

    In effetti nelle curve da una parte tiene la spalla sempre più abbassata che dall'altra, sia nell'esercizio due che nell'esercizio 3.
    E io ci aggiungerei: esticazzi?

    Mi pare che a formalizzarci troppo si perda un po' la bellezza complessiva di questa sciata. Siamo uomini, non macchine...

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT01.jpg
Visite:	32
Dimensione:	39.1 KB
ID:	74155Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT02.jpg
Visite:	31
Dimensione:	38.2 KB
ID:	74156Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT03.jpg
Visite:	34
Dimensione:	69.7 KB
ID:	74157Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT04.jpg
Visite:	33
Dimensione:	61.8 KB
ID:	74158

  2. #92
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Non prendo fotogrammi di coppa del mondo perchè fanno un altro sport, noi NON POSSIAMO raffrontarci a quella gente , anche solo per la preparazione fisica che hanno, possono fare cose che noi non possiamo e l'unico modo che abbioamo è usare la tecnica.

    Hirscher curva in un fazzoletto , impensabile per tutti gli altri ... anche di coppa del mondo ....

    Quelli curvano come vogliono, su pendii paurosi completamente barrati ... vince chi sbaglia meno !

    Come puoi prendere ad esempio un gigantista ????
    Però resta comunque, a mio parere, un discorso molto interessante.
    La sciata "efficace" (quindi, quella che porta a vincere le gare...) non necessariamente segue i dettami della scuola italiana.
    Mi pare un fatto se non altro peculiare.

    Peraltro, seguendo il discorso che fai tu, del non prendere ad esempio atleti di CdM, dovremmo anche non considerare tutti quegli istruttori con un consistente passato agonistico?

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #93

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    In effetti nelle curve da una parte tiene la spalla sempre più abbassata che dall'altra, sia nell'esercizio due che nell'esercizio 3.
    E io ci aggiungerei: esticazzi?

    Mi pare che a formalizzarci troppo si perda un po' la bellezza complessiva di questa sciata. Siamo uomini, non macchine...

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT01.jpg
Visite:	32
Dimensione:	39.1 KB
ID:	74155Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT02.jpg
Visite:	31
Dimensione:	38.2 KB
ID:	74156Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT03.jpg
Visite:	34
Dimensione:	69.7 KB
ID:	74157Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	CurvaMT04.jpg
Visite:	33
Dimensione:	61.8 KB
ID:	74158
    Sono d'accordo sullo sticazzi.

    Ma da quale lato è più efficace?

    Ps non darei un braccio per sciare come Marsaglia solo perché sai poi le critiche qui: eh sotto va benino ma sopra sei asimmetrico! 8-D

  5. Skife per AsioOtus:


  6. #94

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Intanto grazie per tener viva la sezione scuola sci coi tuoi video. E lasciamo stare la cdm che è un altro sport. Per non sciare da marzo scii anche troppo bene secondo me, al tuo posto sarei finito su Paperissima.

    Poi sì, qualcosa la devi mettere a posto sicuramente ma ne riparliamo con qualche altra giornata di sci all'attivo. Per me sei in ritardo sull'inizio motorio della curva, ma mi fermo qua.
    beh fortuna che ho un buon ego, non è bellissimo mettersi alla publica gogna, anche grazie a wel che si tiene attivo il tutto.

    Speriamo di trovare la quadra, ma secondo me la verità sta un po' in mezzo.

    Anche perchè sono due movimenti che si fanno all'unisono, mentre trovo vincolo comincio a piegare, ma la spalla interna che va giù prorpio non la vedo, anche perchè bisogna ragionare sul fatto che mentre stai curvando iil tuo asse è piegato verso l'interno , quindi tenere le spalle a 90° vuol dire automaticamente che siano linclinate verso l'interno , ma per un fattore geometrico.

    Ma poi dico, su mille e mille allenatori istruittori che ho avuto , tutti fanno fare lo stesso esercizio , dai bocia ai master:

    >Tieni i bastoni in mano orizontalmente , fai finta di avere un vasoio in mano con dei bichhieri che non devono cadere . (per non cadere con la spalla )

    Secondo voi sono tutti pazzi?

  7. Skife per Gianpa79:


  8. #95

  9. Skife per apo:


  10. #96

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Oh, guarda che io la penso come te, eh....
    si si , stavo rispondendo agli altri .... !!!


    non dovevo quotare ho sblaGIATO>!

  11. #97

    Predefinito

    L'esercizio è il mezzo non il fine...

    e spesso la strategia è ipercorreggere durante l'esercizio per ottenere il risultato voluto in situazioni normali.

  12. Skife per rebelott:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    L'esercizio è il mezzo non il fine...

    e spesso la strategia è ipercorreggere durante l'esercizio per ottenere il risultato voluto in situazioni normali.
    si va beh ....

    infatti tutti gli esercizi che si fanno e te ne potrei elencare una decina solo per tenere alta la spalla interna e spezzarsi sono fatte per avere l'effetto contrario

    Ma il peggio che sto pure qui a rispondervi!

  15. #99

    Predefinito

    Sempre dal basso del mio livello turista,
    il dimostratore in tuta Ita con casco blu di qualche post fà sta tirando dei piegoni ma non mi pare sia poi tanto spezzato di busto....o sbaglio a vedere le foto?

  16. #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    si va beh ....

    infatti tutti gli esercizi che si fanno e te ne potrei elencare una decina solo per tenere alta la spalla interna e spezzarsi sono fatte per avere l'effetto contrario

    Ma il peggio che sto pure qui a rispondervi!
    A me pare che ti dica che esageri nell'esercizio per avere un effetto appena normale nella sciata libera...non che servano "al contrario".

    Mi pare che la didattica sia tutta così, si cerca di esagerare ed esaltare le cose in "prova" sapendo che nella complessità della normalità resterà, si spera,almeno il giusto.

    Inoltre l'esaltazione del gesto amplifica (ed esemplifica) le sensazioni giuste (si spera)

  17. #101

    Predefinito

    Non per ottenere l'effetto contrario, ma per ottenere 7 chiedendo 10.

    Anche se molti cadono troppo all'interno, l'obiettivo non è avere le spalle perfettamente orizzontali (tra l'altro trovo abbastanza curioso che nel video della FISI livello 7 linkato da AsioOtus quando ingrandiscono il dettaglio dello sciatore lo ruotino per alzare la spalla interna - al 27'' e 40'').

    In ogni caso, il problema di sciare pensando a singoli movimenti invece che all'insieme si vede bene nel tuo video; e l'hanno evidenziato in tanti.

    Aggiungo che scii su un biliardo; sulle uniche due irregolarità ti fai trovare impreparato (a 32'' e 40'').

    Al tuo livello dovresti guardare più all'insieme che ai dettagli (esercizi esclusi). E soprattutto, più a piedi e traiettoria che a tutto il resto. IMHO, s'intende.

  18. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Non per ottenere l'effetto contrario, ma per ottenere 7 chiedendo 10.

    Anche se molti cadono troppo all'interno, l'obiettivo non è avere le spalle perfettamente orizzontali (tra l'altro trovo abbastanza curioso che nel video della FISI livello 7 linkato da AsioOtus quando ingrandiscono il dettaglio dello sciatore lo ruotino per riallineare le spalle - al 27'' e 40'').

    In ogni caso, il problema di sciare pensando a singoli movimenti invece che all'insieme si vede bene nel tuo video; e l'hanno evidenziato in tanti.

    Aggiungo che scii su un biliardo; sulle uniche due irregolarità ti fai trovare impreparato (a 32'' e 40'').

    Secondo me dovresti guardare più all'insieme che ai dettagli. E soprattutto, più a piedi e traiettoria che a tutto il resto. IMHO, s'intende.
    bEH credimi che ritrovare la fluidità dopo 6 mesi di stop, su una neve comunque non facile che trovi in ghiacciaio ,( non voglio star qua a raccontare la storia delle palline di neve che inghiacciaio creano un effetto saponato, passando da gjhiaccio a zone "SCIVOLOSE") con un istruttore nazionale che ti filma .... spulciandomi a video .... non è prorpio facilissimo che risulti fluido ....


    Sicuramente sarà una buona partenza per conforntarmi sui video di questo inverno!



    non voglio giustificarmi eh ...

    ps ma in tutto ciò Andreski dov'è?

  19. #103

    Predefinito

    Concordo con Andrea-AsioOtus e Rebelott,
    secondo me l'esercizio deve tendere ad esagerare un movimento che altrimenti, naturalmente, tenderemmo a non fare. E' per l'appunto un esercizio. Poi, una volta adottato un certo automatismo e una certa postura, mica dovre sciare veramente con la bolla davanti agli occhi.
    Neve più o meno dura, visibilità pendenza, etc... faranno la differenza...

    Nel mio piccolo di vecchio turistone, vedo che, alla fine della scorsa stagione, mi trovavo bene a spezzarmi di più in condizioni di neve difficile, alla ricerca di maggior stabilità e sicurezza, per esempio... (non ho visto i video, quindi non so effettivamente quale fosse la posizione reale)

  20. #104

    Predefinito

    Gianpa,
    a me sembrano ti stiano facendo tutti dei complimenti.

    Dicessero a me che mi manca solo di mettere assieme tutte le cose buone che ci sono, o che il problema è la fluidità...stapperei una boccia!
    E poi, sopratutto nel tuo caso, se ti autocommiseri, riprendo fuori il thread dove dai degli slittoni a tutti e dici scegliere gli sci dall'estetica....

    Aggiungo...sopra hai parlato di gogna: personalmente mi sento di tranquillizzarti, io almeno non la vivo così e non lo faccio sopratutto con i tuoi video.

    Chi contribuisce alla discussione è sempre (ben)emerito.

  21. Skife per AsioOtus:


  22. #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Concordo con Andrea-AsioOtus e Rebelott,
    secondo me l'esercizio deve tendere ad esagerare un movimento che altrimenti, naturalmente, tenderemmo a non fare. E' per l'appunto un esercizio. Poi, una volta adottato un certo automatismo e una certa postura, mica dovre sciare veramente con la bolla davanti agli occhi.
    Neve più o meno dura, visibilità pendenza, etc... faranno la differenza...

    Nel mio piccolo di vecchio turistone, vedo che, alla fine della scorsa stagione, mi trovavo bene a spezzarmi di più in condizioni di neve difficile, alla ricerca di maggior stabilità e sicurezza, per esempio... (non ho visto i video, quindi non so effettivamente quale fosse la posizione reale)
    Ma e ovvio !!!!

    che non devi sciare con la bolla !!!!

    Ma gli esercizi servono per non abbassarsi con la spalla ad inizio curva ma spostarsi sull'esterno!!!

    Ma qui stiamo discutendo di buttarsi dentro la curva ...

    o ma mi sembra di parlare con dei muli.....

    poi o fate quel che vi pare !


    ma mettersi a spararle in sezione sci non mi sembra molto producente !!!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Gianpa,
    a me sembrano ti stiano facendo tutti dei complimenti.

    Dicessero a me che mi manca solo di mettere assieme tutte le cose buone che ci sono, o che il problema è la fluidità...stapperei una boccia!
    E poi, sopratutto nel tuo caso, se ti autocommiseri, riprendo fuori il thread dove dai degli slittoni a tutti e dici scegliere gli sci dall'estetica....

    Aggiungo...sopra hai parlato di gogna: personalmente mi sento di tranquillizzarti, io almeno non la vivo così e non lo faccio sopratutto con i tuoi video.

    Chi contribuisce alla discussione è sempre (ben)emerito.
    ma si ovvio ! I difetti li abbiamo tutti , e spero di migliorarmi sempre, però non mi va giù sta storia dell'entrare in curva buttandosi dentro...

    Anche perchè mi piacerebbe farvi sentire l'opinione di gente abbastanza competente su sta cosa ....


    Ma meglio lasciar stare ..

    ps i miei sci da campo libeo li ho scelti pechè si intonavano con la scarpa .... in campo libero top di gamma uno sci vale l'altro ....

    Anche se un pensierino sugli atomic x9 rs ..... li ho provati e non sono ninete male !

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Però resta comunque, a mio parere, un discorso molto interessante.
    La sciata "efficace" (quindi, quella che porta a vincere le gare...) non necessariamente segue i dettami della scuola italiana.
    Mi pare un fatto se non altro peculiare.

    Peraltro, seguendo il discorso che fai tu, del non prendere ad esempio atleti di CdM, dovremmo anche non considerare tutti quegli istruttori con un consistente passato agonistico?
    Allora , prendere ad esempio un atleta di coppa del Mondo per un turista è inpensabile per vari motivi:
    -innanzitutto gli sci sono diversi , si comportano in un modo totalmente diverso da sci negozio
    -L'atleta sta facendo pali , quindi ci sono sono dinamiche e adattamenti completamenti diversi
    -ci sono passaggi obligati da fare
    -le piste si deteriorano in un modo completamente differente dal campo libero ( quindi ci sono anche adattamenti sulle curve per evitare buche e scalini)
    -i pendii sono delle vere e prorpie scarpate .... e ci stanno sciando a 80 km/h carvando un medio
    -i fisici non sono paragonabili minimamente a quelli di un normale sciatore, quindi alcuni gesti sono IRRIPETIBILI quindi e superfluo gurdare quel che fanno.

    per quanto riguarda gli istruttori DEVONO essere presi ad esempio,

    - ci sono i vari livelli , una volta capito il prorpio basta emulare i suoi gesti , la curva e' DIDATTICA , ovvio che poi se ci sopravvalutiamo sarà difficile farlo.
    -gli sci che utlizzano sono identici a quelli che possiamo portare ai piedi noi , quindi possiamo emulare i movimenti
    -la pista è simile a quella che possiamo trovare noi la mattina ( di certo non ti metti a fare esercizi prove alle 16 di rientro ad arabba dal sella e ronda )
    -COMUNQUE RICORDATEVI CHE LO STATO FISICO INFLUENZA LA SCIATA

    e poi gli istruttori e tutto quello che ruota intorno , nasce per insegnare !
    gli stessi video vengono fatti per essere presi ad esempio per ogni livello

Pagina 7 di 15 PrimoPrimo 123456789101112131415 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •