Pagina 14 di 19 PrimoPrimo ... 45678910111213141516171819 UltimoUltimo
Mostra risultati da 196 a 210 di 273

Discussione: Wlf 70 - multiwlf con intruso

  1. #196

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SOLONEVE Vedi messaggio
    Io esco per lavoro e sto fuori tutto il giorno
    Beato te allora! Noi qua siamo barricati in home office. Da ieri sono riaperti gli asili e così sfrutto l'occasione per portarci la figlia e allo stesso tempo allungo per farmi un giretto in bici. Col freddo delle 8 di mattina.. In questo periodo da me il sole esce solo per le 10 e alle 15.30 è di nuovo via!

    Speriamo che torni presto anche con il tuo Quiz!

  2. #197

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Sicché è stato controllato dagl'ineffabili funzionari di dogana islandesi?
    Ho subito un trattamento a mio parere vergognoso.

    Innanzitutto credo di essere uno dei pochi passeggeri del traghetto ai quali è stata smontata la macchina e tutte le valigie sono state aperte, scannerizzate ed ispezionate. Ma ciò di irragionevole è stato il fatto che mi è stato richiesto di mostrare le carte di credito a disposizione, di spiegare se c'erano soldi o no e di fornire informazioni sul conto bancario, sulla professione, mi hanno chiesto di consegnare il portafoglio per guardare ciò che c'era dentro ed eventuali altri soldi in contanti nascosti in macchina. Hanno chiesto delucidazioni sull'itinerario, dove avessi dormito e soprattutto dove l'avrei fatto la prima notte (non lo sapevo ancora perché prenoto sempre all'ultimo momento in base a dove mi trovo). In ultima istanza hanno sguinzagliato il cane antidroga. Mi sono fatto l'idea che pensassero ad un disperato che viene da un paese in miseria e che ha preso il traghetto per trasferirsi e tentare la fortuna all'estero, o in alternativa ad un trafficante di droga.

    Tutto ciò sicuramente non susciterebbe in me alcuno stupore alla dogana con la Cina o con il Turkmenistan, o anche in Australia per via aerea, ma in un paese le cui autorità hanno firmato il trattato di Schengen e verso quello che ha tutta l'aria di essere un comunissimo turista, giunto assieme a centinaia di altri comunissimi turisti, non è affatto normale. Tra l'altro sono contrariato soprattutto perché in quanto cittadino dell'Unione Europea se non sbaglio ho il diritto di soggiornare in Islanda per quanto tempo voglio, senza dover mostrare alle autorità in che modo intendo mantenermi e nemmeno dove alloggio, né tantomeno un eventuale biglietto di ritorno che hanno voluto vedere. Il volere ispezionare addirittura dentro il mio portafoglio è a mio avviso un abuso di potere bello e buono.

    Nella cialtronaggine generale, tra l'altro, durante il controllo hanno preso una busta con dentro tutte le prescrizioni mediche. Quando sono stato autorizzato a lasciare la postazione, mi sono subito fermato per riordinare i bagagli ed ho notato che quella busta non c'era più. Ricordavo di averla vista posata su un tavolino nei pressi della macchina con lo scanner per i bagagli; allora sono ritornato indietro a chiederli. Quando ho bussato è venuto ad aprire la porta un doganiere incazzatissimo ed antipatico che non capiva nemmeno ciò che gli chiedessi; quando sono riuscito a fare capire la mia richiesta, ha guardato sommariamente in giro adducendo che loro non avevano nulla. Quando poi gli ho suggerito di cercare laddove ricordavo che ci fosse la busta, allora l'ha presa e me l'ha consegnata senza nemmeno guardarmi in faccia.

    Islanda bocciata in toto a mio parere.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    Mi sono sempre chiesto perché non rimboschiscano di più costassù, con tutto lo spazio che c'è ....
    Guardi che quella nei pressi del lago che fiancheggia la strada è la più grande foresta della nazione!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    tipo prendere il Suo fidato mezzo e fuggire in Isvezia, sulle orme del nostro amico, l'arciineffabile (e, tra parentesi, scomparso dai radar)?
    Innanzitutto, essendo alle prime armi non so se sia fidato o meno; questa poteva essere una specie di prova generale per la Mongolia, sufficientemente superata a mio avviso (una stradina ripida, accidentata e sterrata greca è stata più deleteria sicché le ha squarciato una gomma, cosa mai avvenuta nemmeno sulla più infida - sempre relativamente al mezzo in questione che è poco più di un'utilitaria - pista islandese; probabilmente anche per un non sottovalutabile aiuto del fattore c), ma viste le premesse e le circostanze non vorrei che quando ci si potrà finalmente muovere verso nuovi orizzonti, il forse fidato automezzo sia già stato sostituito per anzianità con uno nuovo.....

    Il seconda istanza, alla luce delle attuali restrizioni e di quelle che probabilmente perdureranno nel breve e medio termine, come già enunciato in altra discussione, non vedo dove potrei andare. Mi muoverei più volentieri, vista la stagione, in direzione dell'Ineffabile, dove pur c'è l'abominevole prescrizione pseudo-sanitaria in vigore, ma temo che non sia nemmeno essa raggiungibile via terra. Fino alla primavera la vedo un po' grigia, ma sarei ben contento di sbagliarmi, naturalmente.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da SOLONEVE Vedi messaggio
    Meno male che EDO ci distrae con i suoi fantastici viaggi raccontati con splendide foto che ci fanno viaggiare insieme a lui con la mente
    La ringrazio molto, anche se questa gita a mio avviso sarà un po' monotona e non è certamente nelle preferenze delle eccellenze eccellentissime, sospetto ahimè, perché può darsi che la parte più interessante sia già stata presentata.....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Kaliningrad Vedi messaggio
    e, tra parentesi, scomparso dai radar
    Lei è l'unico tra i presenti che può eventualmente contattarlo per poi fornirci delucidazioni a riguardo, Eccellenza!

  3. Skife per Edo:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #198

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Crespeina Vedi messaggio
    Tu Subsahara, come valvola di sfogo cosa hai?
    Valvola di sfogo fisica? Mi piace molto correre.
    Un tempo mi allenavo in maniera scientifica, programmando le sedute, e gli allenamenti mi riuscivano anche bene.
    E' da parecchio però che non lo faccio più, e mi limito solo ai lenti.
    Vorrei tornare a essere un podista serio: una pippa, per carità, ma una pippa seria!

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Islanda bocciata in toto a mio parere.
    Be', visto il trattamento subìto, il Suo giudizio, per quanto severo, mi sembra giusto.


    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Guardi che quella nei pressi del lago che fiancheggia la strada è la più grande foresta della nazione!
    Pensavo che in Islanda di alberi ce ne fossero sempre stati pochi, vista l'anemica stagione estiva, e invece pare che mille anni fa un buon 30% della superficie era forestata.

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    può darsi che la parte più interessante sia già stata presentata.....
    Può darsi... però la fotocronaca ci porterà fino in Grecia, no?

  6. #199

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Può darsi... però la fotocronaca ci porterà fino in Grecia, no?
    Ehm, per quanto riguarda la seconda parte del viaggio, veramente non ci sono sufficienti istantanee per documentarlo nello stesso modo dei precedenti e di quello in essere. Anche perché più che di una seconda parte si tratta di una seconda gita, durante la quale in certi momenti ero pure impegnato in faccende personali.....


    Se invece avessi deciso di recarmi nell'Ineffabile, come era mia intenzione, allora sì che le puntate sarebbero state decisamente di più di quelle in programma, seppur non particolarmente inedite dal punto di vista della narrazione per il gentilissimo ed oramai fidelizzato pubblico.

  7. #200

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Lei è l'unico tra i presenti che può eventualmente contattarlo per poi fornirci delucidazioni a riguardo
    ... in effetti comincio ad inquietarmi, ma poi ragiono e ritorno ottimista ...

  8. #201

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Pensavo che in Islanda di alberi ce ne fossero sempre stati pochi, vista l'anemica stagione estiva, e invece pare che mille anni fa un buon 30% della superficie era forestata.
    E poi che fine hanno fatto; li hanno tagliati tutti?
    Adesso ho notato che tutte le case sono fatte in cemento e sono solamente rivestite in legno, comprensibilmente per il motivo della mancanza di legname, ma nel passato come era la situazione? Ad esempio durante lo scorso secolo: gli alberi erano già stati tutti tagliati?

    Lo stesso discorso si può fare anche per le isole delle pecore secondo lei?

  9. #202

    Predefinito

    Alberi nel diciannovesimo secolo in Islanda? Non lo so.
    Credo che siano stati tagliati parecchio tempo prima.
    E rimboschimenti su larga scala non dovrebbero essere semplici, anche perché leggevo che il suolo si è molto impoverito per erosioni e dilavamenti.
    Esempi di vaste riforestazioni in Europa: sicuramente mi viene in mente la lunga fascia costiera dai Paesi Baschi a Bordeaux, che all’epoca di Napoleone fu oggetto di rimboschimento con pini. L’operazione ebbe successo: oggi la costa dell’Aquitania è tutta un enorme monotono pineto.
    Poi, più o meno in zona, c’è la costa atlantica spagnola dalla Cantabria alla Galizia: impossibile non notare che quasi tutti gli alberi paiono essere eucalipti...

    Quanto alle isole delle pecore: boh!
    Là c’è l’aggravante della salsedine e del vento... comunque sono stati trovati resti fossili di betulla e nocciolo. E leggevo che qualche decennio fa sono stati piantati parecchi esemplari adulti di faggio australe (nothofagus) prelevati direttamente dalla Terra del Fuoco: dovrebbero costituire una delle più grandi stazioni di questa essenza fuori dal suo areale d’origine.

  10. Skife per subsahara:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #203

    Predefinito

    Sì, quando l'isola fu colonizzata nel IX° secolo il 30-40% della superficie era boscata. Nel corso del tempo la richiesta di legname per l'edilizia e la cantieristica nonché come combustibile spazzò via letteralmente le foreste (attualmente solo l'1% della superficie è coperto da alberi). Esiste però un piano (di cui non ero a conoscenza) per decuplicare questa cifra entro l'anno 2100.

    https://snl.no/Island


    Trolig var 30-40 prosent av Island dekket av skog før innbyggerne slo seg ned på 800-tallet, og etterhvert førte behov for brensel, skip og hus til avskoging. I dag er omkring én posent av landet skogdekket, men en skogplan legger til grunn at arealet skal tidobles innen 2100.

  13. Skife per Kaliningrad:


  14. #204

    Predefinito

    Riformulo la domanda: nei secoli passati, quando lassù gli alberi erano già stati tutti segati ma il cemento non era ancora materiale d'uso comune per la costruzione delle abitazioni; di quale materiale erano fatte le case?
    Se di legno, da dove proveniva?
    Qualcuna tra le eccellenze riesce a trovare ineffabili informazioni in merito?
    Sag boluň, Kämillik.

  15. #205

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    cemento
    Perdoni la pedanteria: Lei voleva scrivere calcestruzzo.
    Un metro cubo di normale calcestruzzo pesa attorno ai 2400 kg; a grandi linee l'80% di quei 2400 kg è costituito da aggregati di diversa pezzatura: sabbia soprattutto, ghiaino, ghiaia. La dose del legante idraulico, ovvero il cemento, tipicamente sta solo sui 300-350 kg; può sfiorare i 500 kg per i calcestruzzi dalle maggiori prestazioni di resistenza e durabilità; può essere solo 100 kg per un banale magrone.

    Gli antichi romani il calcestruzzo lo usavano spesso e anche con una certa perizia, ad esempio per fare "cosette" tipo il Pantheon
    Effettivamente i selvaggi islandesi avranno cominciato a usare questo nobile materiale più o meno l'altro ieri

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    ineffabili informazioni
    Intende informazioni sulle torfbæir? E sulle costruzioni in pietra?

    Mi dia il tempo di reperire il seguente volume:
    Jóhannesson, Dennis; Málfríður Kristjánsdóttir (2000). A Guide to Icelandic Architecture. The Association of Icelandic Architects

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Se di legno, da dove proveniva?
    Il legno era comunque necessario per le due tipologie di costruzioni sopra menzionate (rivestimenti interni, pilastri, struttura a graticcio del tetto...); forse lo importavano dalla Norvegia?

    Nel caso delle costruzioni in pietra ci si può chiedere come erano realizzati i muri: a secco? con malta? a sacco?

  16. Skife per subsahara:

    Edo

  17. #206

  18. Skife per Kaliningrad:

    Edo

  19. #207

  20. Lo skifoso Edo ha 4 Skife:


  21. #208

    Predefinito

    Impressionante la Dettifoss!
    Come si chiama invece l'altra cascata che hai visto dopo, quella con l'acqua verde?

    Ps. Rinnovo il mio invito a inserire qualche didascalia ogni tanto... i lettori apprezzeranno.

  22. #209

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Rinnovo il mio invito a inserire qualche didascalia ogni tanto... i lettori apprezzeranno.
    Scherzi? È compito del lettore indovinare il quiz nel quiz ...

  23. Lo skifoso Kaliningrad ha 3 Skife:


  24. #210

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Come si chiama invece l'altra cascata che hai visto dopo, quella con l'acqua verde?
    .
    Forse ti riferisci alla cascata degli Dei?
    Si narra che gli antichi abitanti dell'Islanda la considerassero sacra poiché nei tre getti principali vedevano rappresentata la sacra triade: Odino, Thor e Freyr.

Pagina 14 di 19 PrimoPrimo ... 45678910111213141516171819 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •