Pagina 1 di 11 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 154

Discussione: Diventare maestro di sci SI o NO?

  1. #1

    Predefinito Diventare maestro di sci SI o NO?

    Ciao a tutti sono nuovo nel forum quindi mi presento, sono un ragazzo di 25 anni residente nelle Marche, ho sempre sciato sin da piccolo ed in passato ho avuto anche un esperienza agonistica durata circa 5/6 anni.
    Per motivi di studio e lavoro ho ormai abbandonato la strada dello sci club da anni ma ho sempre continuato a sciare con amici, e quest'anno pianificando un inverno lontano dal mio lavoro che e stato enormamente colpito dalla pandemia avro del tempo libero con dei soldini da parte e stavo facendo delle riflessioni.

    Sarei disposto a trasferirmi per quest'inverno e trovare un lavoro partime anche nelle alpi (consigliate qualche posto?) pur di diventare maestro di sci ma leggendo su internet la strada non e corta ne economica perciò mi muniro di pazienza, realismo e vostre opinioni. Nel 2020 conviene diventare maestri di sci per la stagione invernale ho un lavoro che mi da abbastanza flessibilita con il tempo libero e il mio sogno sarebbe in futuro chiedere l'inverno off per concentrarmi su questa mia grande passione che è la montagna e magari spendere quei 60/90 giorni annuali con gli sci ai piedi ed insegnare. Non ho video esplicativo del mio livello ma dai 15 fino a 20 anni mi son sempre fatto una 30gg di giorni sempre con l'allenatore dello sci club e certe volte qualche gara ((sempre livello appennino)).
    Secondo voi quanta determinazione tempo e soldi dovrei considerare per passare le selezioni regionali e per avere finalmente accesso al corso maestri di sci?E secondo voi data la mia situaizone converrebbe economicamente parlando investire per un futuro avendo questo tempo disponibilta durante l'anno?

    Grazie a tutti un salutone!!

  2. #2

    Predefinito

    Delle Marche dove? Con che sci club?(spoleto,Sarnano,CAI Macerata o chi?)

    Secondo me se quest'inverno e la prossima estate gli dai sotto bel 2021 alle selezioni arrivi pronto!
    Il corso il problema con il lavoro è che i moduli sono spalmati tutto l'anno quindi anche estate e primavera.
    Ma se il lavoro è flessibile vai tranquillo.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Delle Marche dove? Con che sci club?(spoleto,Sarnano,CAI Macerata o chi?)

    Secondo me se quest'inverno e la prossima estate gli dai sotto bel 2021 alle selezioni arrivi pronto!
    Il corso il problema con il lavoro è che i moduli sono spalmati tutto l'anno quindi anche estate e primavera.
    Ma se il lavoro è flessibile vai tranquillo.

    sci club castelfidardo eravamo in pochi sopratutto alle gare perche tu dove sei? Altra domanda da un milione di euro, usciti dal corso istruttori possibilita lavorativa si trovano subito dopo o sono spalmate per l'italia con il contagocce?

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AndCam Vedi messaggio
    sci club castelfidardo eravamo in pochi sopratutto alle gare perche tu dove sei? Altra domanda da un milione di euro, usciti dal corso istruttori possibilita lavorativa si trovano subito dopo o sono spalmate per l'italia con il contagocce?
    Iniziamo a larlare di corso maestri ,gli istruttori sono
    Dio in terra ed e meglio lasciar perdere.
    Sci club castelfidardo non li ricordo però va bene.
    Possibilità lavorative ne trovi e come puoi scegliere da nord a sud i maestri servono sempre.Il mio consiglio è se a sud Roccaraso il resto è noia.A nord dove trovi mangi.

  6. #5

    Predefinito

    Mi dispiace dirlo, ma le caste sono una cosa tipica italiana e non vanno bene.
    è giusto che un maestro sia preparato, ma forse non dover essere allenatore per fare il maestro.
    All'estero dove ci sono tre livelli non penso che la stiuazione sia così tragica e tutti i bambini che non hanno preso lezioni da allentori siano incapaci.
    Sono d'accordo che servano determinati requisiti ed una certa capacità, ma non imporrei l'eutoest. Adesso come adesso in Italia è molto più difficile diventare maestro di sci che professore di matematica in un liceo.
    Quando però s'impara a stare un po' sugli spigoli secondo me si sente una certa differenza tra un maestro giovane o un allentore ed uno che ha fatto solo corsi di aggiornamento obbligato, ma non ha impostazione della nuova scuola perché tendono a fare lezione su cose un po' più basiche.

    Per quanto riguarda gli accompagantori secondo me basta che abbiano le conoscenze per capire chi è in grado di affrontare una rossa pendente o ghiacciata o una nera secondo me. In alcuni casi ci sono delle persone che fanno lavori simili, ad esempio ho sentito dire che sul Bondo ci sono persone che accompagano i bambini a fare lezioni di sci e lì le selezioni sono molto più semplici.
    Ultima modifica di Carlo84; 31-08-2020 alle 08:52 PM.

  7. #6

    Predefinito

    NO dai ha 25 anni ha fatto sci club ,si allena una stagione e un estate e a marzo 2021 arriva pronto. Lavoro si trova.

    LASCIA PERDERE I CORSI STRANIERI SLOVENIA ROMANIA E COMPAGNIA.

    Al massimo SAN Marino

    Comunque vai tranquillo se ti impegni ce la farai.

  8. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    NO dai ha 25 anni ha fatto sci club ,si allena una stagione e un estate e a marzo 2021 arriva pronto. Lavoro si trova.

    LASCIA PERDERE I CORSI STRANIERI SLOVENIA ROMANIA E COMPAGNIA.

    Al massimo SAN Marino

    Comunque vai tranquillo se ti impegni ce la farai.
    Caso mai marzo 2022 , ma perché poi dare false speranze? Dipende dove fa le selezioni, se vuole farle nelle Marche, Basilicata, ecc ecc ce la potrebbe fare sempre che dal Veneto/Lombardia/Friuli/ Piemonte non arrivino frotte di ex agonisti che le hanno tappate nelle proprie regioni che bruciano le speranze locali. Ma poi tu cosa ne sai? Non hai fatto le selezioni, non hai fatto il corso, non hai mai lavorato . Lavoro si trova? Forse sì, forse no dipende da che famiglia hai alle spalle perché trasferirsi in Veneto/Trentino Alto Adige e Piemonte per lavorare costa perché un tetto sopra l’anno testa dovrai averlo e quindi dovrai affittare e quindi un terzo dello stipendio andrà via...a meno che tu una volta fatto il corso non ti voglia accontentare di fare il maestro ai cuccioli del tuo ex sci club.
    P.s. Non sono maestro ma dopo 10 anni di foraggiamento a maestri e sci club , conoscenze personali penso di aver capito come sia realmente la situazione.

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    metti almeno un video di come scii .... mica abbiamo la sfera di cristallo

    bastano due curve per capire quanto distante sei relamente ...

    il resto sono solo chiacchere

  11. Skife per Gianpa79:


  12. #9

    Predefinito

    1:il livello richiesto è uguale in tutta italia
    2:lavorare per uno sci club può essere una manma dal cielo
    3:dato che la seleziome marche,lazio e basilicata è così semplice vieni a farla...

    - - - Updated - - -

    Le regioni con il livello più alto sono sempre Lombardia Emilia e Campania le altre sono di livello simile.

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    1:il livello richiesto è uguale in tutta italia
    2:lavorare per uno sci club può essere una manma dal cielo
    3:dato che la seleziome marche,lazio e basilicata è così semplice vieni a farla...

    - - - Updated - - -

    Le regioni con il livello più alto sono sempre Lombardia Emilia e Campania le altre sono di livello simile.
    dai andre ... lo sanno anche i muri che chi non passa nelle regioni più toste passa giù, ma non perchè siano di manica più larga, ma bensì perchè la qualità dei selezionandi è più bassa.

    Al Nord sciare è più facile, quindi il numero di agonisti che si presentano alle selezioni , e con il manico è maggiore, quindi se sei uno sciatore medio rimangono meno posti per il tuo livello, quindi il ventaglio di possibilità si chiude.

    Sicilia , basilicata ecc essendoci un numero minore di agonisti , il livello necessario si abbassa inevitabilmente .

    Penso sia più semplice far sciare un ragazzo altoatesino , lombardo, trentino o della val d'aosta, a livello economico per lafamiglia.
    Ma poi cosa sto spiegando ....ovvietà....

  14. Lo skifoso Gianpa79 ha 11 Skife:


  15. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    1:il livello richiesto è uguale in tutta italia
    2:lavorare per uno sci club può essere una manma dal cielo
    3:dato che la seleziome marche,lazio e basilicata è così semplice vieni a farla...
    Le regioni con il livello più alto sono sempre Lombardia Emilia e Campania le altre sono di livello simile.
    Andrea, io non vengo a farla perché non sono in grado di farla ma ti faccio una considerazione con numeri alla mano, senza fare nomi di maestri, scuole sci ma fidati. In Veneto e precisamente nello Ski Civetta ci sono tante ma proprio tante scuole , a parte i vecchi quelli che hanno 40/50 e che non hanno mai fatto un eurotest e dove ancora tantissimi di coloro che insegnano hanno fatto 12 giorni di corso ( lo sapevi ? ) i ragazzi di 22/30 anni sono veneti ma una grandissima parte di loro non ha fatto le selezioni in Veneto ma in altre regioni : bocciati in Veneto, passati nello stesso anno in Lazio, Basilicata, Calabria, Sicilia, Liguria, Marche, Abruzzo ecc ecc perché? Semplicemente perché la selezione NON è uguale in tutta Italia. In Veneto si presentano in 280 ( questo il numero dell’ultima se non vado errato ) in Calabria 50 cosa fanno allora ? I parametratori tirano come matti in Veneto così ne segano una buona fetta, tirano il freno a mano in Calabria perché sennò si troverebbero un corso di 4/5 persone. Poi quelli non passati gli istruttori li portano nelle regioni suddette e lì chi è capace passa , altrimenti gli istruttori consigliano di fare una scuola straniera creata ad hoc cioè San Marino.

    p.s. informati chi ha creato la San Marino Academy, capirai tante tante cose...

  16. #12

    Predefinito

    Si certo però i requisiti per passare sono gli stessi e lo sai.I parametri per il gs non è che vanno di più o di meno,vanno uguale.

    Comunque perchè non dovrebbe riuscirci?Se si impegna una massimo due stagioni invernali e d'estate porta a casa un paio di settimane perchè non dovrebbe farcela?Indipendentemente dal suo livello,che non sarà infimo ma nemmeno perfetto.

    Poi scusate io dico che a 50 anni un turista non diventerà mai maestro e mi date addosso cone se vi avessi stuprato un familiare poi arriva un ragazzo di 25 anni che un passato agonistico(anche se di bassissimo livello) comunque seguito da qualcuno non può divenrare maestro se si impegna?BHO ....

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Sperem Vedi messaggio
    Andrea, io non vengo a farla perché non sono in grado di farla ma ti faccio una considerazione con numeri alla mano, senza fare nomi di maestri, scuole sci ma fidati. In Veneto e precisamente nello Ski Civetta ci sono tante ma proprio tante scuole , a parte i vecchi quelli che hanno 40/50 e che non hanno mai fatto un eurotest e dove ancora tantissimi di coloro che insegnano hanno fatto 12 giorni di corso ( lo sapevi ? ) i ragazzi di 22/30 anni sono veneti ma una grandissima parte di loro non ha fatto le selezioni in Veneto ma in altre regioni : bocciati in Veneto, passati nello stesso anno in Lazio, Basilicata, Calabria, Sicilia, Liguria, Marche, Abruzzo ecc ecc perché? Semplicemente perché la selezione NON è uguale in tutta Italia. In Veneto si presentano in 280 ( questo il numero dell’ultima se non vado errato ) in Calabria 50 cosa fanno allora ? I parametratori tirano come matti in Veneto così ne segano una buona fetta, tirano il freno a mano in Calabria perché sennò si troverebbero un corso di 4/5 persone. Poi quelli non passati gli istruttori li portano nelle regioni suddette e lì chi è capace passa , altrimenti gli istruttori consigliano di fare una scuola straniera creata ad hoc cioè San Marino.

    p.s. informati chi ha creato la San Marino Academy, capirai tante tante cose...
    San Marino a parte

    I parametri tirano come matti su e giù no?
    Certo... questa la sento dire spesso immagina da chi?
    i parametri fanno un tempo e prendono un parametro e quando fanno una selezione vanno tutti uguali,i tempi infatti in tutta italia differiscono pochissimo(parlo di tempi già compensati) e stiamo tutti attorno ai 55,ppi dipende dalle condizioni ma se la neve è lenta per Trilli è lenta pure per il selezionando.
    Ma poi se devi fare il gigante vuol dire che non avevi punti e quindi non eri sto grande fenomeno.
    A riprova della difficoltà uniforme delle selezioni prima del lockdown fecero quella della campania, se venivi al gigante pensavi:ecco ora passano tutti,percha farlo in effetti erano in 90 e passaronl un po meno di 50.(ah poi i parametri non erano nonnetti erano Trilli,3parametro eurotest,Carratù,exsquadraB e uno cge non conosco)
    Poi arrivò il secondo giorno e a fare gli archi erano in 90.Come? C'erano 40 esentati della Campania(locals come dici tu)
    Quindi non inventiamoci cavolate le selezioni sono uguali in tutta Italia , i parametritirano uguale (anche perchè gira gira sono quelli)

    Piuttosto la coerenza perchè se si dice che un 50enbe turista può dicentare maestro allora io dico che un 25enne con anche blandissimo passato agonjsti può diventare istruttore!

  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Si certo però i requisiti per passare sono gli stessi e lo sai.I parametri per il gs non è che vanno di più o di meno,vanno uguale.

    Comunque perchè non dovrebbe riuscirci?Se si impegna una massimo due stagioni invernali e d'estate porta a casa un paio di settimane perchè non dovrebbe farcela?Indipendentemente dal suo livello,che non sarà infimo ma nemmeno perfetto.

    Poi scusate io dico che a 50 anni un turista non diventerà mai maestro e mi date addosso cone se vi avessi stuprato un familiare poi arriva un ragazzo di 25 anni che un passato agonistico(anche se di bassissimo livello) comunque seguito da qualcuno non può divenrare maestro se si impegna?BHO ....
    Allora , ni ......

    Si facciamo finta che i parametri vanno uguali, ma vuoi paragonare un Gs a Marzo sul muro di Foppolo tarcciato da stronzi , con uno giù che è una riga dritta ????

    L'anno scorso un ragazzo è passato giu al Gs , ti dico che alle skirace cup ( gare master lombardia) si piglia 11/12 sec dal primo e 7/8 da me .... un aratro insomma

  18. Lo skifoso Gianpa79 ha 2 Skife:


  19. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AndCam Vedi messaggio
    Ciao a tutti sono nuovo nel forum quindi mi presento, sono un ragazzo di 25 anni residente nelle Marche, ho sempre sciato sin da piccolo ed in passato ho avuto anche un esperienza agonistica durata circa 5/6 anni.
    Per motivi di studio e lavoro ho ormai abbandonato la strada dello sci club da anni ma ho sempre continuato a sciare con amici, e quest'anno pianificando un inverno lontano dal mio lavoro che e stato enormamente colpito dalla pandemia avro del tempo libero con dei soldini da parte e stavo facendo delle riflessioni.

    Sarei disposto a trasferirmi per quest'inverno e trovare un lavoro partime anche nelle alpi (consigliate qualche posto?) pur di diventare maestro di sci ma leggendo su internet la strada non e corta ne economica perciò mi muniro di pazienza, realismo e vostre opinioni. Nel 2020 conviene diventare maestri di sci per la stagione invernale ho un lavoro che mi da abbastanza flessibilita con il tempo libero e il mio sogno sarebbe in futuro chiedere l'inverno off per concentrarmi su questa mia grande passione che è la montagna e magari spendere quei 60/90 giorni annuali con gli sci ai piedi ed insegnare. Non ho video esplicativo del mio livello ma dai 15 fino a 20 anni mi son sempre fatto una 30gg di giorni sempre con l'allenatore dello sci club e certe volte qualche gara ((sempre livello appennino)).
    Secondo voi quanta determinazione tempo e soldi dovrei considerare per passare le selezioni regionali e per avere finalmente accesso al corso maestri di sci?E secondo voi data la mia situaizone converrebbe economicamente parlando investire per un futuro avendo questo tempo disponibilta durante l'anno?

    Grazie a tutti un salutone!!
    Il tempo necessario dipende dal tuo livello in generlae e da quanto lavoro c'è da fare per andar forte tra i pali
    Determinazione: tanta, devi volerlo fare e non è rose e fiori, si deve arrivare a sciare ad alto livello per passare le selezioni e spesso può non bastare.
    Soldi: metti in conto, tra allenatore, skipass, materiali, domande per selezioni (almeno due comitati a una media di 400 euro a domanda) un 5000 euro (forse qualcosa di più) a cui aggiungere le spese di soggiorno per allenarsi e le trasferte.
    Se passi le selezioni aggiungi altri 6000 euro di corso più le trasferte per i moduli.
    San Marino, a fronte di una selezione meno dura rispetto a quella nostra soprattutto per il gigante, costa decisamente di più. Se all'inizio può essere un vantaggio perchè si può entrare più facilmente a fare il corso i dolori possono arrivare con l'eurotest, alcuni non riescono a passarlo, in pratica la "strozzatura" la sposti più avanti.
    Ne vale la pena?
    Bè, se ce la fai, e ti auguro di farcela, puoi davvero fare qualche anno alla grande, divertendoti facendo una cosa che ti piace e nei posti che ti piacciono, poi chissà.
    Ciao!!!!

  20. Lo skifoso giò ha 3 Skife:


  21. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Allora , ni ......

    Si facciamo finta che i parametri vanno uguali, ma vuoi paragonare un Gs a Marzo sul muro di Foppolo tarcciato da stronzi , con uno giù che è una riga dritta ????

    L'anno scorso un ragazzo è passato giu al Gs , ti dico che alle skirace cup ( gare master lombardia) si piglia 11/12 sec dal primo e 7/8 da me .... un aratro insomma
    Certo lo so che la tracciatura fa ma se passano tanti dopo ci sono gli archi.
    Per esempio la selezione dove è passato il figlio di Giò(Lazio) il primo giorno (gigante) non era impossibile e sia come pista che come tracciatura era fattibilissimo,azzeccavi la sciolina e facevi correre e c'eri ,poi sono arrivati gli archi...
    la sera piovve e la mattina agli archi era un altro mondo (giò può confermare) varrato puro,da farsela sotto.Anche gli istruttori hanno rischiato Mizzoni in primis.Era dura ma davvero dura dimostrare lì.Più di uno di quelli che son passati sono scesi solo perchè era la selezione (quindi andiamo se mi schianto pazienza).
    Quibdi selezioni più facili?Forse ma forse no.

Pagina 1 di 11 1234567891011 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •