Pagina 1 di 11 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 162

Discussione: Dopo la nevicata, quando ci sono i mucchi, in primavera

  1. #1

    Predefinito Dopo la nevicata, quando ci sono i mucchi, in primavera

    Che sci devo usare? O meglio, al centro che larghezza mi consigliate? Di solito uso i Rossi Master in pista (chiedo perdono ma sono uno dei poveri sfigati che imita i superman con la tutina che sanno sciare, non come noi poveri turisti), ma ovvio che la nevi sfatte/trasformate/molli non siano il loro terreno ideale. Quindi, per un livello 5 discretamente allenato, 95 kg in assetto da combattimento, che larghezza scelgo? L'unico attrezzo provato è il Blizzard Brahma (piaciuto) disponibile in 82 o 88 mm, per non cambiare cosa scegliere?

  2. Skife per TEDOSIT:


  3. #2

    Predefinito

    ciao mi sembra che sia nato come 88, rimarrei su quello.poi c'è il bonafide 97, pare una vera bomba...così per avvicinarsi al lato powder della forza...

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Allora, dopo esserti adeguatamente fustigato con un gatto a nove code per aver profanato il Rossignol master con i tuoi modi rudi da turista grezzone, in quella larghezza (ma anche di più, onestamente...) c'è proprio tanta roba, non solo di marchi "alpini".
    In generale, non salirei oltre i 95 sotto al piede

    Personalmente, valuterei l'Orb o il Camox di Black Crows... ottimi sci tuttofare.
    Se vuoi rimanere da mamma rossignol, il Blackops Holyshred

  6. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica Enforcer 93 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    allora come al solito la risposta è molto soggettiva:

    i puristi mazinga race wc etc ti diranno che se hai tecnica puoi sciare in dette condizioni anche con M21, lro lo faranno i sicuro con SL fis o GS fis R30

    gli amatori ti daranno 1000 risposte U(tutte valide) in base ai loro gusti personali...ma alla fine dipende cosa vuoi fare, mi spiego...

    nelle condizioni che hai citato, un qualsiasi sci (ad esempio il blizzard va benissimo in entrambe le misure) con larghezza al centro tra 80-90 va benissimo. Da qui si aprono altri ragionamenti poichè giocando con questo tipo di legni ti divertirai sicuramente un mondo e ciò ti porterà a fare qualche bordo pista in fresca e poi chissà...

    premesso questo, io ti consiglio (io faccio esattamente così) un last 90 mm poichè in pista - in condizione di mucchi - ti da ancora una discreta precisione e tenuta su tratti magari più compatti ma ti consente anche qualche escursione in bordo pista o fresca poco profonda (tipo 20-30 cm), regalandoti emozioni stratosferiche, che arricchiranno il tuo bagaglio tecnico, facendoti migliorare anche in pista quando rimetterai ai piedi M17

    in relazione a quanto esposto, se ti sei trovato bene con blizzard, prendi quei legni in versione 88 mm...lunghezza direi tua altezza o magari 5 cm in più cosi galleggiano maggiormente in fresca


    P.S. prova il Nordica Enforcer 93 mm sono una goduria ovunque

  7. Lo skifoso Gian Maria ha 3 Skife:


  8. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Ben detto su tutta la linea.
    Sicuramente allargare è divertente, molto.
    Ci sono un mare di possibilità, e persona che vai, proposta che trovi.
    Se ti sei trovato bene coi brahma prendili.
    E confermo sull'enforcer, gran bella bestia.
    Forse un po' tosta per un livello 5, no?

  9. #6
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol M19

    Predefinito

    Io sostengo che devi usare le gambe, e tanto...

  10. Lo skifoso Teo ha 5 Skife:


  11. #7

    Predefinito

    solo leggendo il titolo di avrei detto i brhama 88, poi li hai anche menzionati, quindi vien da sè l'acquisto...

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica Enforcer 93 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Ben detto su tutta la linea.
    Sicuramente allargare è divertente, molto.
    Ci sono un mare di possibilità, e persona che vai, proposta che trovi.
    Se ti sei trovato bene coi brahma prendili.
    E confermo sull'enforcer, gran bella bestia.
    Forse un po' tosta per un livello 5, no?
    credo che da livello 5 in su sia perfetto. Buona struttura che dona discreta precisione in pista, grazie anche al titanal e f.p. trita tutto e passa ovunque, ovvio che poi in 60 cm di fresca devi allargare, buttando un occhio ai fratelli maggiori, dal 104 mm in su...ma questi sono altri ambiti per esperti della fresca

  14. #9

    Predefinito

    Io ti direi onvece di prendere 2 massimo 3 ore di lezioni magari a chiusura quando le piate sono distrutte e non serve che sia nevicato. Risparmi rispetto a prendere gli sci ed il risultato è a mio parere molto migliore rispetto a prendere uno sci per la neve smossa e comunque non saperci andare.


    Per la fuatigazione consiglio di farsi legare ad un ceppo e farlo in piazza come vuole la tradizione.

  15. #10


  16. #11

    Predefinito

    Andreski ma sei un agonista e vivi di quello? Oppure fai agonismo tanto per fare? Oppure hai fatto agonismo giovanile e ora vuoi diventare maestro?

  17. #12

    Predefinito

    Ho fatto agonismo fino ad adesso e prima di farmi male e prima ancora prima del covid avrei dovuto provare le selezioni.

    - - - Updated - - -

    Comunque non mi sembra di avergli sparato alle gambe gli ho consigliato una via che oltre a costare meno è anche più divertente perche poi arriva anche il fattore psicologico ovvero :oddio non ho lo sci giusto per queste condizioni e scierò male.

  18. #13
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica Enforcer 93 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    Andrea anche il fattore "comodità o minor fatica" è un aspetto importante per uno sciatore amatoriale, anche di buon livello...io quando trovo in pista quei 10-20 cm di fresca ci scio senza grandi problemi anche con i miei M18 tra gobbe di fine giornata mi diverte molto etc...ma credimi mi diverto 1000 volte di più con un last 90 mm che trita tutto e ti fa rimbalzare qua e la...donandoti divertimento puro...perchè faticare quando con uno sci più largo fatichi la metà e ti diverti il doppio?? Io ti capisco, sei talvolta irruento (è l'età, il carattere) lo sono stato e talvolta lo sono tutt'oggi anche io ma soprattutto intuisco i buoni principi da cui sei animato nel consigliare ma ogni tanto lascia stare la didattica dura e pura, molti sciatori, la quasi totalità scia - anche molto bene - ma per puro divertimento.

  19. Lo skifoso Gian Maria ha 4 Skife:


  20. #14

    Predefinito

    topic interessantissimo, perché mio figlio ha la stessa esigenza

    io consiglierei un lib tech wreckreate 92 o UFO 95, perché sono due sci che incuriosiscono, ma sembra che non li abbia nessuno di nessuno in italia e prima di comprarli (e scegliere quale dei due) mi piacerebbe avere un parere di prima mano

  21. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    topic interessantissimo, perché mio figlio ha la stessa esigenza

    io consiglierei un lib tech wreckreate 92 o UFO 95, perché sono due sci che incuriosiscono, ma sembra che non li abbia nessuno di nessuno in italia e prima di comprarli (e scegliere quale dei due) mi piacerebbe avere un parere di prima mano
    Da quello che ho capito però tuo figlio vuole fare praticamente sempre piste da mongoul(o come si scrive) che prevedono sci ben precisi e piste con cunete fatte a macchina e difatti ci sono sci fatti per quello .Delle marche alpine credo solo volkl faccia qualcosa per quella disciplina se no prova le marche giapponesi che però non conosco.

    Il nostro avventore invece chiede fondamentalmente uno sci per la pappa e la neve smossa.Al contrario di Gian Maria che da quello che ho capito ha un ottima tecnica e usa uno sci per divertirsi,lui cerca uno sci che lo aiuti anche tecnicamente (dato che ha scritto L5 ). Il mio consiglio e infatti per divertirsi di più ,si fa due ore di maestro in cui chiede di imparare quello e dopo si diverte a mille.
    Se proprio vuole uno sci può andare o sugli allmountain,magari la linea dedicata volkl o i salomon che dovrebbero avere uno sci da gobbe di cui non ricordo il nome

    - - - Updated - - -

    TROVATO ecco chi lo faceca Rossignol il Mogul (ho scoperto come si scrive)accelerè che è lo sci da gara da gobbe

Pagina 1 di 11 1234567891011 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •