Mostra risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Presentazione e consiglio! (zaini solari e ricarica cellulare per trekking)

  1. #1

    Question Presentazione e consiglio! (zaini solari e ricarica cellulare per trekking)

    Ciao a tutti, ho 23 anni e sono di Milano. Normalmente faccio qualche piccola escursione con i miei cani e la mia ragazza qui in zona o nella bergamasca, ultimamente nei gruppi facebook ho visto spesso apparire il brand SunnyBAG, qualcuno di voi lo ha mai testato prima? Io prima del covid ho acquistato il loro EXPLORER+ (https://amzn.to/2CffQnd) a ~50€ provandolo nelle ultime tre settimane e devo dire che il powerbank me lo ha ricaricato, qualcuno però ha provato il loro pannello solare (https://amzn.to/2OamoGg)? Volevo sapere se valeva la pena investirci qualche soldo oppure no.

    Grazie ancora!

  2. #2

    Predefinito

    Molto meglio bel power bank e via. Questi non so se possono essere dannosi per il cellulare, mi viene da pensare che il processo di carica sarebbe molto discontinuo, se attraversi un bosco (sole - ombra - sole - ombra) è come continuare a staccare e attaccare il cavetto di ricarica.
    A questo punto per trekking lunghi potrebbe essere utile ma io lo userei per ricaricare un power bank e con quello caricare il cellulare.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Premesso che uno zaino del genere per andar a far camminate o peggio trekking non lo comprerei mai perché non ha nessuna caratteristica che dovrebbe avere uno zaino utile allo scopo , non capisco l’utilità del pannello se uno ha sempre dei punti di appoggio ( Rifugi, bar, hotel ecc ecc) . Lo potrei vedere se uno facesse trekking in autonomia, allora sì potrebbe avere un senso ma non mi pare il tuo caso. Scusami ma mi potresti scrivere perché secondo te bisognerebbe portarsi dietro un power bank/ pannello ?

  5. Lo skifoso Sperem ha 2 Skife:


  6. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Sci Rossignol Hero Elite St TI 162 Scarponi Nordica Speed Machine 100

    Predefinito

    Io ho questo
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	IMG_0044.jpg
Visite:	22
Dimensione:	53.2 KB
ID:	73511

    La ricarica solare è ovviamente lentissima (1/2 tacche in una giornata intera di sole) ma meglio di niente

    Ovviamente si ricarica a corrente o pc e da scarica ci vuole almeno 3 h!!

  7. Skife per masgram:


  8. #5
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Questo se l'è preso un mio amico per fare il Selvaggio Blu in solitaria.

    Ne è contento... ma poi non è che lo usi come un ossesso

  9. #6

    Predefinito

    Scusami ma mi potresti scrivere perché secondo te bisognerebbe portarsi dietro un power bank/ pannello ?
    Per me che ho sempre cellulari con le batterie disastrate (in inverno scio con il cell in tasca e questo rovina le batterie) è una sorta di accessorio di emergenza. Se, tocchiamo ferro, mi rompo una caviglia con il power bank ho la batteria del cell che mi dura diverse ore in più.

    Ah, aspetta, forse ho fatto confusione per power bank intendo quei bussolotti da 2-3 etti di peso che caricano il cell di 1-2 tacche, non intendevo quelle cose grandi che ho visto in giro.
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	powerbank-nome-inciso.jpg
Visite:	14
Dimensione:	124.6 KB
ID:	73512



    Il pannellino invece non lo trovo utile e concordo che quegli zaini non sono il massimo per escursioni toste.

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nargacurga Vedi messaggio
    Ciao a tutti, ho 23 anni e sono di Milano. Normalmente faccio qualche piccola escursione con i miei cani e la mia ragazza qui in zona o nella bergamasca, ultimamente nei gruppi facebook ho visto spesso apparire il brand SunnyBAG, qualcuno di voi lo ha mai testato prima? Io prima del covid ho acquistato il loro EXPLORER+ (https://amzn.to/2CffQnd) a ~50€ provandolo nelle ultime tre settimane e devo dire che il powerbank me lo ha ricaricato, qualcuno però ha provato il loro pannello solare (https://amzn.to/2OamoGg)? Volevo sapere se valeva la pena investirci qualche soldo oppure no.

    Grazie ancora!
    perdonami, non voglio offendere nessuno.. ma spero vivamente e sinceramente che ci stai prendendo tutti per i fondelli oppure che volevi fare pubblicità al prodotto.. perchè altrimenti non vedo NESSUNA utilità ad acquistare uno zaino simile..

    Se non hai la libertà di stare in giro tranquillo per i fatti tuoi facendo un trekking di quanto? nella migliore delle ipotesi di 7/8ore (non credo che ti spari trekking da 15ore) senza avere la paura che si scarichi il telefono siamo messi veramente male.. ma molto male..
    Ma non lo dico con la volontà di passare per bacchettone o quello "fanatico".. ma per il semplicissimo fatto di godersi il trekking tranquillo sbattendotene altamente le balle se hai il cel con il 20% di carica..
    Uno zaino simile può avere un senso se fai delle lunghe traversate o lunghi viaggi (roba da più giorni stando fuori in tenda e lontano dalla civiltà) altrimenti sono una cag..ta micidiale..

    Se mi dici di una piccola power bank ok, ma addirittura acquistare uno zaino con pannelli solari è follia allo stato brado.. non puro, proprio brado..

  11. Lo skifoso 4 Dolomiti ha 4 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Io ho powerbank da 20000 mAh, pesa 700grammi, faccio almeno 4 ricariche complete al cell.
    Ultima modifica di cocojambo; 09-07-2020 alle 07:06 PM.

  14. #9

    Predefinito

    Forse un tempo la batteria dei cellulari era più problematica a livello di durata, ma oggi vedo che durano parecchio, o comunque una giornata la reggono bene.

    Senza spendere grosse cifre, recentemente ho preso un telefono della Oppo, precisamente un Realme X2 con batteria da 4000mAh, e vedo che una giornata la regge benone, anche con utilizzo pesante.

    Per le necessità ho anche io un powerbank da 20000mAh, ed è veramente dura scaricarlo totalmente. Farò 4/5 cicli di ricarica al cellulare.

    Secondo me quei pannelli sono pressochè inutili, a meno che uno non debba fare trekking senza appoggio per almeno 6/7 giorni.

  15. Lo skifoso Leonard ha 3 Skife:


  16. #10

    Predefinito

    ma anche senza stare a controllare le caratteristiche dei vari cellulari, secondo me è proprio una questione di principio..
    se devo andare in giro con lo zaino solare per la paura che mi si scarichi il cellulare o peggio non avere batteria a sufficienza per cazzeggiare con il cellulare mentre faccio un trekking siamo messi veramente molto male..

    per le attività in montagna che faccio io (sia inverno che estate o primavera ecc..) che magari spesso resto fuori 2gg oppure faccio delle attività che parto la notte e rientro quando rientro giuro che il cellulare è l'ultimo delle mie preoccupazioni e pensieri..
    ovviamente cerco di averlo carico quel tanto che basta per fare delle foto o in caso di necessità ma altrimenti mi è del tutto indifferente averlo o non averlo.. è più un discorso di "sicurezza" che se per sfiga mi tocca chiamare o se succede qualcosa che mi chiamano almeno ho il cellulare!
    Ma se capita che sono in alta quota o zone dove non prende, spesso lo metto in "modalità aereo" e a quel punto la batteria dura una vita..

  17. Skife per 4 Dolomiti:


  18. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    ma anche senza stare a controllare le caratteristiche dei vari cellulari, secondo me è proprio una questione di principio..
    se devo andare in giro con lo zaino solare per la paura che mi si scarichi il cellulare o peggio non avere batteria a sufficienza per cazzeggiare con il cellulare mentre faccio un trekking siamo messi veramente molto male..

    per le attività in montagna che faccio io (sia inverno che estate o primavera ecc..) che magari spesso resto fuori 2gg oppure faccio delle attività che parto la notte e rientro quando rientro giuro che il cellulare è l'ultimo delle mie preoccupazioni e pensieri..
    ovviamente cerco di averlo carico quel tanto che basta per fare delle foto o in caso di necessità ma altrimenti mi è del tutto indifferente averlo o non averlo.. è più un discorso di "sicurezza" che se per sfiga mi tocca chiamare o se succede qualcosa che mi chiamano almeno ho il cellulare!
    Ma se capita che sono in alta quota o zone dove non prende, spesso lo metto in "modalità aereo" e a quel punto la batteria dura una vita..
    Sisì comprendo il tuo punto di vista, assolutamente condivisibile.

    Però, avere un powerbank, durante un'escursione, ti lascia un attimo più sereno. Soprattutto se hai un telefono poco capiente in termini di batteria.
    Non è tanto il discorso di stare attaccati al cellulare, ma avere la serenità di essere attrezzati in caso di scarica della batteria ed eventuale necessità di contattare i soccorsi.

    Nessuno si porta dietro i cerotti perché vuole farsi male durante l'escursione ed usarli, ma semplicemente si sente più sereno in caso di necessità.

  19. Lo skifoso Leonard ha 3 Skife:


  20. #12

    Predefinito

    Sono d'accordo anche io sul fatto che dei pannelli solari, inseriti nello zaino o autonomi, servono solo se stai fuori per alcuni giorni in luoghi molto isolati, il powerbank è invece utile, ne ho due, uno da 5200 ed uno da 20000, nei trekking giornalieri mi porto dietro quello più piccolo, ci carico 2 volte il tel. che può scaricarsi velocemente se uno usa il gps, la necessità di poter telefonare anche per me è limitata all' eventualità di dover allertare i soccorsi e mentre cammino lo metto in modalità aereo per non essere disturbato.
    I powerbank sono però utili anche per chi usa macchine fotografiche, gopro, droni etc. oppure per ricaricare gli sportwatch ( il mio ambit vertical, con il gps ad 1 sec., non dura più di 6,5\7 ore, se il giro è più lungo devo ricaricare)

  21. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  22. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leonard Vedi messaggio
    Sisì comprendo il tuo punto di vista, assolutamente condivisibile.

    Però, avere un powerbank, durante un'escursione, ti lascia un attimo più sereno. Soprattutto se hai un telefono poco capiente in termini di batteria.
    Non è tanto il discorso di stare attaccati al cellulare, ma avere la serenità di essere attrezzati in caso di scarica della batteria ed eventuale necessità di contattare i soccorsi.

    Nessuno si porta dietro i cerotti perché vuole farsi male durante l'escursione ed usarli, ma semplicemente si sente più sereno in caso di necessità.
    ah ma sulla powerbank nulla da dire anzi!
    come ho scritto sopra può essere utile.. compatta, peso ridotto ed oggettivamente potrebbe essere utile!

    diverso il discorso dei pannelli solari.. credo..

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •