Mostra risultati da 1 a 14 di 14

Discussione: Consigli trekking dolomiti intera giornata

  1. #1

    Predefinito Consigli trekking dolomiti intera giornata

    Salve a tutti, ad agosto sarò a Trento per qualche giorno e mi piacerebbe sfruttare l'occasione per una bella escursione sulle Dolomiti.
    Volevo chiedervi se conoscete un percorso ad anello (per non rifare la stessa strada al ritorno) durante il quale è possibile trovare qualche mirtillo o lampone, ruscelli, laghi o cascatelle e che magari preveda anche un'arrampicata di 1°-2° grado per arrivare nel punto più alto e panoramico.
    Non importa la distanza e il dislivello, basta che si possa tornare al punto di partenza prima del tramonto senza troppa fretta, ho fisico abbastanza allenato.

    La mia prima e unica esperienza di trekking (fino ad ora) è stato un tour di 7 giorni nelle Alpi valdostane con un dislivello medio giornaliero di circa 700 m: stupendo!

  2. #2

    Predefinito

    Potresti andare a farti la salita del Mulaz, oppure se hai l'attrezzatura da ferrata andare a farti il giro del Latemar.
    Da Trento sei comodo anche alle Dolomiti del Brenta che però conosco poco.
    Se non ti dà fastidio trovare altra gente potresti andare a fare la salita al Piz Boè salendo per la Val Lasties e discesa per la Forcella Pordoi. Potresti andare a fare il Giro del Sassolungo salendo a Forcella Demetz.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Soddisfare tutte e quante le richieste non è facile, poi dipende quanto vuoi stare a contatto con le rocce dolomitiche, quanto in alto vuoi arrivare e quanto ti puoi allontanare da Trento.
    Potresti raggiungere il famoso Lago Antermoia, con relativo rifugio, partendo da Mazzin e risalendo la Val Udai, da li scendi a Mazzin per la val di Dona, ma potresti allargare di più l'anello scegliendo la val Duron dove dovrebbe esserci più presenza di acqua.
    Potresti arrivare fino in Val Gardena, ma qui non siamo proprio vicini a Trento, lasciare la macchina a Selva e da qui salire in cima al Col Dla Pires compiendo un anello... ora c'è più di una possibilità e non so dirti esattamente, si passa dai rifugi Stevia e Firenze addentrandosi nel gruppo di Puez.
    Confermo anche io l'idea del Piz Boè per la Val Lasties e rientro Forcella Pordoi.
    Sempre rimanendo in Val di Fassa potresti partire da Alba e fare il giro del monte Colac, salendo la Val Contrin e rientro per Ciampac. Potresti anche puntare in vetta al Colac ma penso che sia necessario il kit da ferrata.

    In tutte le proposte si superano i 1000 mt di dislivello totali, dunque non è poco da farsi in un solo giorno, però nemmeno niente di devastante.

    PS: se ti piacciono molto i laghi, potresti arrivare a Madonna di Campiglio e farti il giro dei 5 Laghi… non ci sono mai stato perciò non so dirti esattamente quale percorso fare ma dovrebbero esserci diverse possibilità. Va detto che qui non è più territorio dolomitico, tuttavia si gode di una vista generale di tutta la catena del Brenta.

  5. Skife per Edge202:


  6. #4

    Predefinito

    Ma i mirtilli e le fragole e dove le trova? E poi dove trova il laghetto con la cascatella e la baita accanto...le mucche sdraiate? Magari vuol pure trovare le caprette che fanno .


  7. Skife per Sperem:


  8. #5
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Io andrei sul Lagorai, ma non so a dislivello secondo me si macina parecchio

  9. #6

    Predefinito

    Brenta. Parcheggi nei pressi di malga brenta bassa, passi dalla alta che è un paradiso, vai al Brentei, Casinei, Vallesinella, cascate e torni a brenta bassa.

  10. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nokialegend Vedi messaggio
    Salve a tutti, ad agosto sarò a Trento per qualche giorno e mi piacerebbe sfruttare l'occasione per una bella escursione sulle Dolomiti.
    Volevo chiedervi se conoscete un percorso ad anello (per non rifare la stessa strada al ritorno) durante il quale è possibile trovare qualche mirtillo o lampone, ruscelli, laghi o cascatelle e che magari preveda anche un'arrampicata di 1°-2° grado per arrivare nel punto più alto e panoramico.
    Non importa la distanza e il dislivello, basta che si possa tornare al punto di partenza prima del tramonto senza troppa fretta, ho fisico abbastanza allenato.

    La mia prima e unica esperienza di trekking (fino ad ora) è stato un tour di 7 giorni nelle Alpi valdostane con un dislivello medio giornaliero di circa 700 m: stupendo!
    lasciando stare tutto il discorso "frivolo" dei piccoli frutti ecc.. un bel giro ad anello che ti impegni per parecchie ore, ammirando bei panorami, un lago meraviglioso, una scrosciante cascata e tutto quanto vorresti avere nel tuo immaginario torbido potrebbe essere il giro del Antermoia, ma non facendo il giro classico dal Passo Principe ecc.. ma passando dal Passo Scalette e Passo di Laussa.
    Sali a Gardeccia (o con funivia Ciampedie da Vigo di Fassa, oppure con le seggiovie che partono da Pera di Fassa in direzione di Pian Pecè) - da Gardeccia scendi un pò la strada e poi devii a sx seguendo le indicazioni per Passo Scalette - dal passo risali verso il Passo di Lausa - scendi nella conca dell'Antermoia dove c'è il lago - prosegui in direzione del Rifugio Antermoia - risali il Passo di Dona per poi scendere in Val di Dona - infine scendi a dx in Val Udai e rientri a Pera di Fassa

  11. Skife per 4 Dolomiti:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 4 Dolomiti Vedi messaggio
    lasciando stare tutto il discorso "frivolo" dei piccoli frutti ecc.. un bel giro ad anello che ti impegni per parecchie ore, ammirando bei panorami, un lago meraviglioso, una scrosciante cascata e tutto quanto vorresti avere nel tuo immaginario torbido potrebbe essere il giro del Antermoia, ma non facendo il giro classico dal Passo Principe ecc.. ma passando dal Passo Scalette e Passo di Laussa.
    Sali a Gardeccia (o con funivia Ciampedie da Vigo di Fassa, oppure con le seggiovie che partono da Pera di Fassa in direzione di Pian Pecè) - da Gardeccia scendi un pò la strada e poi devii a sx seguendo le indicazioni per Passo Scalette - dal passo risali verso il Passo di Lausa - scendi nella conca dell'Antermoia dove c'è il lago - prosegui in direzione del Rifugio Antermoia - risali il Passo di Dona per poi scendere in Val di Dona - infine scendi a dx in Val Udai e rientri a Pera di Fassa
    Questo itinerario prevede ferrate? Perché non ho mai avuto a che fare con le ferrate e non ho neanche l'attrezzatura

  14. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nokialegend Vedi messaggio
    Questo itinerario prevede ferrate? Perché non ho mai avuto a che fare con le ferrate e non ho neanche l'attrezzatura
    per salire al Passo delle Scalette c'è un tratto (un centinaio di metri circa) si sentiero attrezzato..

  15. #10
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Si ma da quel che ricordo io è corrimano e non è nemmeno esposto... è uno sperone larghissimo e appoggiato, in cui il cavo ti aiuta ad alleggerire un po' le gambe...

    Però l'ho fatta esattamente 20 anni fa... non so se i miei ricordi sono giusti, ma avendo avuto 15 anni, la descrizione la reputo verosimile


    Quello che ricordo è che fatta in discesa fu comunque una faticaccia e un caldo bestia (era pure mattina!!).

  16. #11

    Predefinito

    Fresco fresco dalla gita consiglio anche il giro del Pelmo. Meglio, forse, in senso antiorario così il tratto dal Rifugio Venezia alla Forcella d'Arcia lo fai in salita. Panorami, ambiente e imponenza ai massimi livelli.
    Purtroppo sebbene non sia banale c'è anche tanta gente.
    Qui viene raccontato bene: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=13501

    Giro del Pelmo, sentiero Flaibani

  17. #12
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Il problema è che parte da Trento... è un po' una cavalcata esagerata solo arrivare alla partenza in auto...

    Per via di un caldo assurdo sofferto tra la Staulanza e le orme dei dinosauri al Pelmetto, ho sempre pensato che il giro del Pelmo sia uno di quei giri da fare in una giornata di sole non pieno, possibilmente di settembre.
    Almeno la metà compresa tra la Staulanza e la Forcella di Val D'Arcia.


    Per me l'itinerario del Catinaccio descritto da 4 Dolomiti, magari al contrario, dal Gardeccia su dalla val Vajolet, passo Principe, Passo Antermoia + lago + rifugio, Vallon de Laussa, Scalette, Gardeccia di nuovo, è una delle scelte più belle!

  18. Skife per madflyhalf:


  19. #13

    Predefinito

    Il giro del catinaccio ineffetti sembra interessante.
    Dell'itinerario che parte da Pinzolo per toccare i rifugi brentei, casinei e vallesinella che ne pensate invece?

  20. #14

    Predefinito

    Una delle valli più belle del Brenta se sali da malga brenta bassa e alta. In più prima del brentei puoi prendere il violi che ti porta al casinei. Invece il tratto classico brentei casinei è frequentatissimo.

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •