Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 72

Discussione: Topic ufficiale BDC

  1. #31

    Predefinito

    se gli scappano un due xl verso est non sarebbe male

    qui la discussione
    https://www.skiforum.it/forum/showth...t=91790&page=3

  2. #32

    Predefinito

    La 3t è una gravel da competizione , molto leggera , bella bici , se ti fai un set di ruote con gomme stradali stai dietro ad una dbc senza troppi problemi , ma con la gravel l asfalto diventa solo un passaggio obbligato verso carrabili e facili sentieri , senza troppa fretta.
    C è il topic dedicato comunque.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mckenzie Vedi messaggio
    La 3t è una gravel da competizione , molto leggera , bella bici , se ti fai un set di ruote con gomme stradali stai dietro ad una dbc senza troppi problemi , ma con la gravel l asfalto diventa solo un passaggio obbligato verso carrabili e facili sentieri , senza troppa fretta.
    C è il topic dedicato comunque.
    infatti il concetto del "senza troppa fretta" mi pare di aver capito che sia uno dei cardini che sta alla base del gravel!
    principio che cozza di brutto con quello che è la mia concezione dell'andare in bici, dell'allenarmi o in generale delle attività che faccio!

    non sto dicendo che sono un malato del cronometro, assolutamente.. ma il 90% delle uscite che faccio in MTB sto al gancio o quasi. Lo faccio a scopo di allenamento e perchè obbiettivamente mi piacere dare il massimo e metterci un certo impegno!
    Faccio uscite da 1,30h circa infrasettimanale e qualche uscita più lunga nel weekend..
    Faccio l'uscita, arrivo a casa cotto come na pera, mi butto sotto la doccia fredda (aiuta la muscolatura) e sono soddisfatto!
    Magari molti storceranno il naso ma sono fatto così.. e non vorrei che tutto questo vada a cozzare con quello che è il concetto base dal gravel! O meglio, che mi ritrovo per le mani una bici non adatta..

  5. #34

    Predefinito

    Non è che sei costretto ad andare con calma , anche io quando mi sento gli do dentro ( non seguo piani di allenamento però) , però l idea è pedalare godendosi il paesaggio senza fisse su cronometri e allenamenti.

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Grazie.
    faccio qualche mini giro in mtb, però vorrei far più strada per far girare bene gambe per skialp, lo zoncolan non è nei miei pensieri, se non con gli sci

    Il cambio sarebbe il shimano 105.
    La bici, brutto da leggere, però mi piace come linea la btwin mach 720 in carbonio. C'è scritto che deriva da team juniores, quindi spiegato il 36.
    Essendo totalmente a digiuno di bdc ed i miei conoscenti avendo tutti il 34, non potrei manco fare una prova comparativa.

    Come peso aimé, siamo almeno a 100..sono grande
    Il 105 e' un ottimo cambio, meccanica sempre perfetta e cambiate precise. Io lo sto usando da oltre 30.000 km e per ora mai un problema.

  7. Skife per Gizetasci:


  8. #36

    Predefinito

    Se aveste una bdc già in ordine da vendere, anno 2017, in alluminio con shimano 105, prezzo di listino sui 1800, km poche migliaia.
    Ad oggi, quanto chiedereste per venderla velocemente ad un prezzo onesto?

  9. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Se aveste una bdc già in ordine da vendere, anno 2017, in alluminio con shimano 105, prezzo di listino sui 1800, km poche migliaia.
    Ad oggi, quanto chiedereste per venderla velocemente ad un prezzo onesto?
    Ma alluminio 1800 non era un po cara?
    Per me vale sui 500/600 max

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    Ma alluminio 1800 non era un po cara?
    Per me vale sui 500/600 max
    Ecco, ho trovato listino che mi pare attendibile, veniva 1500
    Forcella in carbonio.

    3 anni di bici, potrebbe valere qualcosa di più di 600 euro

  12. #39

  13. #40

    Predefinito

    Oggi sono stato in altro negozio per vedere di un usato, senza neanche parlare di prezzi... Dialogo
    - Sono alto 193
    - Sei 190? Ahah
    -ok , ho capito

  14. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gizetasci Vedi messaggio
    Che marca ? modello? .......
    Cannondale caad12 del 2016 o 2017

  15. #42

    Predefinito

    avete indicazioni o un link per capire se su una bici ci sto bene o meno a taglia? grazie

  16. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    Cannondale caad12 del 2016 o 2017
    Come la mia,, di listino veniva 1500 , penso che 700/800 sia il suo prezzo

  17. Skife per Gizetasci:


  18. #44

    Predefinito

    grazie g.

    quello della deca ha tirato giu il prezzo ed ora mi piace abbastanza, ora non so se buttarmi su quella o vedere se mi cala il prezzo della caad12

  19. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    avete indicazioni o un link per capire se su una bici ci sto bene o meno a taglia? grazie
    se non sbaglio sul sito della Canyon danno indicazioni delle taglie in base all'altezza, ma lasciano in ogni caso il tempo che trovano in quanto a parità di altezza ci possono essere differenze anche importanti fra la lunghezza del tronco e quella delle gambe il che cambia tutto. un negozio serio se non hai pretese ha uno strumento che in modo più o meno preciso ti prende le misure e ti consiglia la bici giusta adattando poi megliocon lunghezza attacco manubrio ed altezza+ arretramento sella se invece vuoi qualcosa di professionale devi affidarti ad un biomeccanico
    e se non sei proprio fatto male potresti andare su una misura standard altrimenti bici su misura . ma qua andiamo all'estremo

  20. Skife per robertoginesi:


Pagina 3 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •