Pagina 8 di 18 PrimoPrimo 123456789101112131415161718 UltimoUltimo
Mostra risultati da 106 a 120 di 264

Discussione: Groomers

  1. #106

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Si però adesso non facciamola diventare una gara a chi ha sciato più lontano, altrimenti rischiamo di perdere il filo del discorso.
    E comunque sono d’accordo con il ragionamento di testataecassa

    Ciao
    ma io non scio lontano... è solo che ho casa al confine con la francia

    battute a parte, occorre aprire i propri orizzonti. ad esempio io che scio 95% in francia, l'anno che ho fatto lo stagionale a saas fee, ho scoperto un mondo diversissimo in svizzera

  2. #107

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edge Vedi messaggio
    Va detto però che su una neve così morbida si sentono meno i limiti dello sci poco strutturato. Invece come scarpone mi sembra usi un gara FIS.
    Allegato 73371
    In altri video ho visto usare i firebird o i cochise..poi chissà con che mescole...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #108

    Predefinito

    Comunque questo muove le braccia tantissimo. Tutto scomposto...

    https://www.instagram.com/p/B3_viKtB...on_share_sheet

    Poi ha questa spalla interna bassa...
    Scarsissimo...

    https://www.instagram.com/p/B3BrrQEA...on_share_sheet

    😁🧀
    Veder sciare Weibel praticamente mi ipnotizza...
    Ultima modifica di Gapak; 23-06-2020 alle 10:02 AM.

  5. Skife per Gapak:


  6. #109

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Giampa, innanzitutto ti ringrazio per la discussione davvero molto interessante, trovo l'argomento molto appassionante, e mi pare che si riesca a confrontarsi piuttosto bene.

    A questo punto però il discorso diventa quasi paradossale: Cioè una didattica dove l'obiettivo dichiarato è portare l'allievo (se si applica con costanza e dedizione... :) ) alla curva sportiva, in realtà fallisce nel creare gente che faccia risultato.
    E' un paradosso solo apparente?

    (Peraltro, a proposito di agonismo donne, ricordo i discorsi sulla Brignone che faceva troppa strada e sciava male...)
    In realtà n on credo che l'obbiettivo sia a priori potare a fare curve sportive, quella è solo la massima espressione dello sci, gurdando i vari livelli si può vedere come si parta da zero e progressivamente si salga di livello, facendo imparare all'alievo già quei movimenti (dallo spazzaneve in avanti) che ti serviranno sempre fino alla curva sportiva.
    Molte altre scuole, che io non amo , tendono a insegnarti ad esempio molto prima la conduzione, senza passare dalle curve intermedie (ex cristiania), cosa che, si fa sembrare all'allievo di poter "condurre", ma che porta poi ad un blocco nella progressione della tecnica arrivato ad un certo punto , in quanto mancano gli automatismi dell'avanti/interno che solo una determinata scaletta di aprendimento può darti.

    Per quanto riguarda l'agonismo, Secondo me c'è invece molta distanza e poca collaborazione tra gli istruttori nazionali e i vari allenatori, rendendo a compartimenti stagni i due settori, quindi poco paragonabili e comunque non molto collegati tra loro.

    Anche perchè è la sciata agonistica che influenza l'esecuzione degli archi nei vari livelli e non il contrario, il problema è a monte, e qui nella discussione è stato accennato, e a mio parere dipenbde solo dalla convocazione degli atleti.
    Mi spiego meglio, arriva ad un certo momento della cariera che i ragazzi vengono chiamati dalle squadre nazionali, purtroppo non a tutti viene data la stessa possibilità di poter esordire in WC allo stesso modo:
    Alcuni vengono convocati più volte e comunque messi a prorpio agio, altri devono dimostrare tutto in quella singola gara, o comunque in poche gare, capite che lo stress in partenza è ben diverso?
    Quindi il problema non è in fase di allenamento, dove si vedono atleti ben preparati, ma nella gestione burocratica di tutto il restante, insomma il solito teatrino all'italiana, dove abbiamo grndissime capacità ma rovinate dalla macchinosità e dalla "raccomandazione" che spiana più o meno la strada, lasciando a volte troppo spazio a chi non se lo merita !

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Non lo so e non ne sono convinto, quello che vedo è che all’estero la sciata sembra più personale, mentre in Italia sembrano più ingessati e standardizzati, specialmente se parliamo della parte alta del corpo. Uno sembra che scii per divertimento l’altro per cercare di essere il più simile possibile al video che ha visto.

    Ciao
    - - - Updated - - -
    A parte che lo sciare ingessato non è una peculiarità dello sci italiano, ma un tentativo di scimmiottare i gesti dei vari istruttori, (me compreso), che sfocia in una staticità del movimento, che oltre ad essere un errore estetico , porta ad una conseguenza dinamica di assoluta indeformabilità dello sci dopo la prima fase di curva, a mio parere quello che tu interpreti come "sciata personale" io la vedo più come un inserimento di errori , anche perchè sciare è solo fisica e leggi di Newton, quindi c'è poco da inventarsi .

    Altro discorso se quel che cerchi non è la performance ( non sto parlando di agonismo) , in cmapo libero, che tradotto è:

    - migliore piega
    -migiore tenuta su nevi difficili
    - migiore controllo dell'arco su pendii impegnativi

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da rebelott Vedi messaggio
    Credo che sia un'affermazione quantomeno azzardata... che forse è figlia di una tautologia (scia bene chi scia come la scuola italiana). Per curiosità, all'estero dove hai sciato? Qui un inglese medio si mangia più di metà dei frequentatori di questa sezione.


    Il problema è che finché si parla di bello e brutto tutto è relativo. Se si sposta l'attenzione sulla capacità di fare certe cose, le cose sono più chiare.

    All'estero lo sciatore medio va ovunque ed è più naturale (e quindi secondo me migliore). Quando torno a sciare in Italia sono sempre stupito da quanta gente sia più preoccupata di allargare le braccia che di controllare dove vanno gli sci. Se la pista non è un biliardo (e quindi bisogna fare attenzione a dove si passa) si comincia a parlare di gobbe...

    Anche sull'efficacia della didattica ce ne sarebbe da dire. Ma basta quotare questa, perché deve far riflettere:



    Non è comunque un paradosso, perché il rischio è di far prevalere la forma sulla sostanza. E le competizioni sono sostanza.
    In realtà non volevo dirlo , ma il corso peggiore maestri che ho visto a Kaprun la scorsa estate era prorpio quello inglese.... anche perchè ho beccato gli esami finali per l'abilitazione dei primi livelli, ma vi assicuro chemio figlio non glielo darei in mano neanche se mi pagassero loro!

  7. Skife per Gianpa79:


  8. #110

    Predefinito

    esatto le altre scuole , come ho detto, non forniscono basi solidissime però se dobbiamo definire l'efficacia di una scuola come la celerità con cui si portano gli allievi sugli spigoli allora sono avanti anni luce rispetto a noi però appunto bisogna definire come valutare una scuola e alla fine si arriva ccon un nulla di fatto e che le.scuole a modo loro sono meglio in certi aspetti.
    Per l'agomismo.ripeto che non è che ai ragazzini si insegna con la didattica classica cioè una volta arrivati al livello 5(7/8 anni di solito) facendo pali il gesto diventa funzionale a quello non alla forma bella e carina.

  9. #111

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Sono d'accordo su tutto quello che hai scritto solo queste ultime righe le tralascerei. Solo in questo post Gapak ha raccontato della sua esperienza americana e canadese, io ho imparato a sciare in Francia dai 5 ai 15 anno (3 valles, 2Alpes, Tignes in prevalenza).
    E questo solo per esempio...

    Diciamo che, pur seguendo il tuo ragionamento, secondo me commetti forse un pò il peccato di presunzione di cui tacciavi, giustamente, noi italiani.

    Se dibattiamo chiedendo di non dare per scontato certi assiomi, non commettiamo lo stesso errore nel giudicare gli altri.

    Almeno il beneficio del dubbio. Altrimenti i piedistalli si assomigliano un pò tutti.
    Beh qualcosina ho girato, e non solo mettendoci piede ehmmm sci sopra ...

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    ma io non scio lontano... è solo che ho casa al confine con la francia

    battute a parte, occorre aprire i propri orizzonti. ad esempio io che scio 95% in francia, l'anno che ho fatto lo stagionale a saas fee, ho scoperto un mondo diversissimo in svizzera
    Vado spesso a Saas fee , è stupendo!

    Ma non solo il discorso sci, ma l'ambiente che c'è intorno, i ragazzi che vanno a prendere gli impianti dal paese con lo skateboard e l'aria freestyle che si respira!

    Le piste sono ottime e non vedere auto in giro è fenomenale ....

    i prezzi sono un po' altini ... ma siamo in CH

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Gapak Vedi messaggio
    Comunque questo muove le braccia tantissimo. Tutto scomposto...

    https://www.instagram.com/p/B3_viKtB...on_share_sheet

    Poi a questa spalla interna bassa...
    Scarsissimo...

    https://www.instagram.com/p/B3BrrQEA...on_share_sheet

    😁🧀
    Veder sciare Weibel praticamente mi ipnotizza...
    Sai che non mi piace....

    Allora scia fortissimo , ma quell'allargare i piedi così tanto e buttare dentro quel ginocchio interno in quel modo sulle curve a sinistra .... non mi esalta ... preferisco più parallelismo delle tibie ... (mi riferisco al 2 video)

    Per il 1 video ... basta con sti sci da slalom sul piattume !!!! credimi che potersti farlo anche tu !

    ripeto , sciatore fortissimo ma a mio gusto cerco altro ...


    poi devi capire cosa sei abituato a vedere , il mio allenatore quelle pieghe le fa con il master M23 , e non dico cazzate! presente gente qui del forum che guardava!

    - - - Updated - - -

    Ho riguardato il video , bene ... questo ha problemi sulle curve a sx nell'arco medio ... per spiegarmi meglio ... il master in Italia non lo passa ....

    E troppo poco efficace sulla curva a sx , tanto da far entrare in vincolo lo sci troppo tardi , detto in parole povere perde l'esterno ad inizio curva entrando in sforbiciata in curva ....


    roba da bocciatura per la nostra scuola ....

    E sapete perchè ?

    lo sci da SL , gira facile e sui cambi non ci sale, ecco il ginocchietto interno ad inizio curva che compensa l'errore ...

    Analisi a video ( e non ci si scappa)

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	2.png
Visite:	126
Dimensione:	272.0 KB
ID:	73385

    Cambio spigolo, si disinteressa completamente dello sci esterno , butta dentro il ginocchio interno, sci esterno completamente in balia , basso di bacino spalle troppo ruotate a monte
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	1.jpg
Visite:	114
Dimensione:	31.1 KB
ID:	73386

    Qui si vede benissimo l'errore cosa causa as inizio curva , ripercuotendosi su tutto il restante della curva, indirizza la parte alta del corpo verso un avanti, ma ormai è troppo in ritardo , lo sci esterno è completamente perso, tanto che la sforbiciata è evidente , i piedi stanno andando dalla parte opposta del corpo , l'unico modo che ha per salvarsi è usare lo sci interno
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	3.png
Visite:	110
Dimensione:	180.3 KB
ID:	73387

    Lo sci va dritto , deformazione esterno completamente asente, è costretto quindi a buttarsi giù di spalla e cercare lo sci interno

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	4.jpg
Visite:	106
Dimensione:	32.8 KB
ID:	73388
    Grazie alle sciancrature riesce a portare a casa la curva completamente dentro , la deformazione è avvenuta di colpo perchè troppo tardi e non prima della massima creando così uno sgambetto e inchiodandosi a fine curva , dove dovrebbe essere già in anticipo motorio per la curva successiva, secondo voi dov'è il peso in questo momento ?
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	5.jpg
Visite:	105
Dimensione:	32.1 KB
ID:	73389
    trovandosi qui completamente inchiodato sulla curva , in ritardo e salvato dalle generose sciancrature.

    Conclusione , togliersi quegli sci dai piedi inannzitutto , lavorare a basse velocità e migliorare l'entrata curva che è in ritardo e poco efficiente.

    IUl pèroblema è più visibile sulla curva a sx


    Una sciata così non si prende nenache il 5 ad un master istruttori , ma capisco che vedere certe cose non è semplice !
    Ultima modifica di Gianpa79; 23-06-2020 alle 08:30 AM.

  10. Skife per Gianpa79:

    apo

  11. #112

    Predefinito

    Poi se uno vuole essere pignolo forte nelle curve verso sinistra butta il braccio esterno eccessivamente dentro la curva sintomo che non sta completamente sull'esterno ,anzi poco, questa cosa con gli esercizi bassa velocità viene fuori subito(me ne sono accorto perchè è un errore che faccio anche io)

    Comunque come ha detto giampa il master non lo passa , sciare sa sciare (bene e sicuramente meglio di me) non lo metto in dubbio però si è viziato (che non mi si venga a dire che gli SL non viziano)

    - - - Updated - - -

    Ora sembra che uno è ipercorrettivo e vuole trovare errori a destra e a manca ,ma fidatevi che quella che ha fatto giampa è sta un analisi video anche generosa ,è stato magnanimo, gli allenatori per ogni uno di noi ci fanno 10 minuti di elenco di errori e anche i nostri istruttori nazionali quando si correggono fanno lo stesso con loro stessi.

    IO a fine correzione video ho una lista della spesa più che una correzione poi si prendono i macro errori ,come la mano (si quello cambia tante cose), e si correggono nche perchè di solito se ne correggi uno fatto bene 3/4 scompaiono da soli.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #113

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Poi se uno vuole essere pignolo forte nelle curve verso sinistra butta il braccio esterno eccessivamente dentro la curva sintomo che non sta completamente sull'esterno ,anzi poco, questa cosa con gli esercizi bassa velocità viene fuori subito(me ne sono accorto perchè è un errore che faccio anche io)

    Comunque come ha detto giampa il master non lo passa , sciare sa sciare (bene e sicuramente meglio di me) non lo metto in dubbio però si è viziato (che non mi si venga a dire che gli SL non viziano)

    - - - Updated - - -

    Ora sembra che uno è ipercorrettivo e vuole trovare errori a destra e a manca ,ma fidatevi che quella che ha fatto giampa è sta un analisi video anche generosa ,è stato magnanimo, gli allenatori per ogni uno di noi ci fanno 10 minuti di elenco di errori e anche i nostri istruttori nazionali quando si correggono fanno lo stesso con loro stessi.

    IO a fine correzione video ho una lista della spesa più che una correzione poi si prendono i macro errori ,come la mano (si quello cambia tante cose), e si correggono nche perchè di solito se ne correggi uno fatto bene 3/4 scompaiono da soli.
    Guarda ho corretto gli errori che condizionano la sciata , lasciamo stare i particolari .... ma quell'entrata curva è gravemente insufficiente!

  14. Skife per Gianpa79:


  15. #114

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio



    Quindi il problema non è in fase di allenamento, dove si vedono atleti ben preparati, ma nella gestione burocratica di tutto il restante, insomma il solito teatrino all'italiana, dove abbiamo grndissime capacità ma rovinate dalla macchinosità e dalla "raccomandazione" che spiana più o meno la strada, lasciando a volte troppo spazio a chi non se lo merita
    Prima lo accennavo e non ho voluto insistere, ma erano voci (in prima persona di sciatori da 9 punti Fis mai convocati in squadra A) che avevo raccolto anche io...troppa "politica"...

  16. Skife per AsioOtus:


  17. #115
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    A me i secchioni ipercritici non sono mai piaciuti.

    Gente che per propria scelta ha deciso di darsi obbiettivi impossibili per compiacere una madre o padre troppo esigenti e poi spara letame su tutti gli altri.

    Lo so... è un mio limite.

  18. Lo skifoso ddski ha 2 Skife:


  19. #116

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    A me i secchioni ipercritici non sono mai piaciuti.

    Gente che per propria scelta ha deciso di darsi obbiettivi impossibili per compiacere una madre o padre troppo esigenti e poi spara letame su tutti gli altri.

    Lo so... è un mio limite.
    Qua non si spara letame su tutti gli altri ci spariamo letame tra di noi perchè così si migliora non è che ti dai obbiettivi impossibili o vuoi compiacere qualcuno. Poi se permetti quelli che fanno freestyle sono ancora più pipparoli di noi che andiamo sui pali ,lì le gare si vincono o perdono perchè la mano nel grab non era 2 cm più dietro o avanti.

    Poi ti farei davvero conoscere un istruttore nazionale ,persona che scia da Dio , vedi la sera quando fai l'analisi video quante ne dice sulla sua sciata così come io potrei stare qui a parlare 20 minuti sui miei difetti.
    Se non la si prende nel modo giusto ovvero come un arricchimento a che servono i maestri di sci che fondamentalmente sono pagati per fare i secchioni ipercritici?

  20. #117
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Qua non si spara letame su tutti gli altri ci spariamo letame tra di noi perchè così si migliora non è che ti dai obbiettivi impossibili o vuoi compiacere qualcuno. Poi se permetti quelli che fanno freestyle sono ancora più pipparoli di noi che andiamo sui pali ,lì le gare si vincono o perdono perchè la mano nel grab non era 2 cm più dietro o avanti.

    Poi ti farei davvero conoscere un istruttore nazionale ,persona che scia da Dio , vedi la sera quando fai l'analisi video quante ne dice sulla sua sciata così come io potrei stare qui a parlare 20 minuti sui miei difetti.
    Se non la si prende nel modo giusto ovvero come un arricchimento a che servono i maestri di sci che fondamentalmente sono pagati per fare i secchioni ipercritici?
    Non fare l'errore di confondere freestyle e freeride.
    Due approcci diversi, due discipline diverse.
    E' come dire skicross e gigante.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Guarda ho corretto gli errori che condizionano la sciata , lasciamo stare i particolari .... ma quell'entrata curva è gravemente insufficiente!
    Devo dire che in questo caso li ho visti pure io....

  21. #118

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Non fare l'errore di confondere freestyle e freeride.
    Due approcci diversi, due discipline diverse.
    E' come dire skicross e gigante.

    - - - Updated - - -



    Devo dire che in questo caso li ho visti pure io....
    BHe anche al FRWT danno i voti sulla forma e sui trick e sono a mio parere più soggettivi di un cronometro

    Comunque ripeto che lo svizzero sia bene,ma fa diversi errori.

  22. #119

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    A me i secchioni ipercritici non sono mai piaciuti.

    Gente che per propria scelta ha deciso di darsi obbiettivi impossibili per compiacere una madre o padre troppo esigenti e poi spara letame su tutti gli altri.

    Lo so... è un mio limite.
    Guarda , non sono un secchione ipercritico, anzi sono un gran *****ne che piace far baldoria e divertirsi, altra cosa è impegnarsi e far le cose bene, come nel lavoro, così in tutto quel che faccio la mediocrità non mi piace, quindi cerco di dare un valore aggiunto a quel che faccio studiando contiunamente e aggiornandomi (ovvio è un gran dispendio di soldi e tempo, ma da risultati)

    Inoltre saper vedere e non bersi tutto quello che propone il web, vedendo i punti di forza e gli errori , lo trovo costruttivo e brillante, anche perchè sono il primo in questa sezione a proporre video di sciatori meritevoli di essere davvero esempio da seguire e non finte Star nate figlie del web e da sciancrature generose che forse scorrendo il telefono velocemente possono dare un idea di una sciata performante !

    Spero che il tuo intervento non fosse riferito a me !

    Il letame lo spargo dove c'è bisogno di concimare !

  23. #120
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Qua non si spara letame su tutti gli altri ci spariamo letame tra di noi perchè così si migliora non è che ti dai obbiettivi impossibili o vuoi compiacere qualcuno. Poi se permetti quelli che fanno freestyle sono ancora più pipparoli di noi che andiamo sui pali ,lì le gare si vincono o perdono perchè la mano nel grab non era 2 cm più dietro o avanti.

    Poi ti farei davvero conoscere un istruttore nazionale ,persona che scia da Dio , vedi la sera quando fai l'analisi video quante ne dice sulla sua sciata così come io potrei stare qui a parlare 20 minuti sui miei difetti.
    Se non la si prende nel modo giusto ovvero come un arricchimento a che servono i maestri di sci che fondamentalmente sono pagati per fare i secchioni ipercritici?
    Conosco diversi maestri di sci ed istruttori e alcuni sono amici.

    Scrivessero come te, non sarei andato più a sciare. Anzi da bambino mi e' pure capitato. Ho odiato lo sci fino ai 23 anni, credendomi negato, grazie a bravi "maestri" usciti da qualche campo di prigionia.

  24. Lo skifoso ddski ha 2 Skife:


Pagina 8 di 18 PrimoPrimo 123456789101112131415161718 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •