Mostra risultati da 1 a 15 di 98

Discussione: Consiglio sci per allenamento gigante

Hybrid View

Messaggio precedente Messaggio precedente   Messaggio successivo Messaggio successivo
  1. #1

    Predefinito Consiglio sci per allenamento gigante

    Ciao a tutti,

    vi scrivo per chiedervi gentilmente consiglio su un paio di sci da utilizzare per allenamento tra pali. Ultime due stagioni ho iniziato allenamento gigante in modo graduale e, su consiglio dell'allenatore, ho iniziato con lo stesso sci con cui scio in campo libero (Rossi lt ti 176 r19). Per il prossimo anno ho intenzione di acquistare qualcosa di piu' specifico (da utilizzare soltanto per allenamento in tracciato). Mi e' stato sconsigliato di andare su raggi superiori a 27 al momento.

    Qualche dettaglio in piu': 176cm x 73kg, allenato ma verso i 40 di eta'. regolo attacco di solito a 8.5/9.0 massimo.

    Sto valutando i seguenti sci. Potreste per cortesia darmi vostre impressioni se li avete gia' provati? Credo siano tutti piu' o meno indicati - ma obiettivo sarebbe prendere un attrezzo ne' troppo facile ne' troppo difficile (ovvero, cio' che serve per continuare a migliorare a mio parere)...

    - Elan GSX race 182cm r25 (attacco fino a 11) - stagione 2014-15. Classificato da Elan come master
    - Fischer rc4 GS 180cm r23 - stagione 2017-18. Credo si tratti di sci per giovani atleti (U16 o simile) ma non ne sono sicuro
    - Fischer rc4 183 r>5 (credo sia un raggio effettivo verso i 27) - stagione 2017-18. classico master adulti fischer
    - Voelkl GSX 183 r=>25 - non ho ulteriori info su classificazione della casa

    Premetto di non aver provato mai nessuno di questi sci. Vi ringrazio in anticipo per ogni parere!

    Grazie

  2. #2

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    il tuo allenatore cosa ti suggerisce?
    Ciao, il mio allenatore non ha esperienza specifica di nessuno degli sci elencati. Mi ha confermato che la “tipologia” è corretta. Purtroppo non potrò provarne nessuno di questi nemmeno io prima dell’eventuale acquisto. Magari mi sto facendo troppi scrupoli io e, ad esempio, tra i due Fischer in lista la differenza è minima, ma magari non è così. Ho solo sciato con sci da negozio finora, quindi non so esattamente quanto sia il salto dal mio attuale r19
    grazie

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da march.lond Vedi messaggio
    Ciao a tutti,

    vi scrivo per chiedervi gentilmente consiglio su un paio di sci da utilizzare per allenamento tra pali. Ultime due stagioni ho iniziato allenamento gigante in modo graduale e, su consiglio dell'allenatore, ho iniziato con lo stesso sci con cui scio in campo libero (Rossi lt ti 176 r19). Per il prossimo anno ho intenzione di acquistare qualcosa di piu' specifico (da utilizzare soltanto per allenamento in tracciato). Mi e' stato sconsigliato di andare su raggi superiori a 27 al momento.

    Qualche dettaglio in piu': 176cm x 73kg, allenato ma verso i 40 di eta'. regolo attacco di solito a 8.5/9.0 massimo.

    Sto valutando i seguenti sci. Potreste per cortesia darmi vostre impressioni se li avete gia' provati? Credo siano tutti piu' o meno indicati - ma obiettivo sarebbe prendere un attrezzo ne' troppo facile ne' troppo difficile (ovvero, cio' che serve per continuare a migliorare a mio parere)...

    - Elan GSX race 182cm r25 (attacco fino a 11) - stagione 2014-15. Classificato da Elan come master
    - Fischer rc4 GS 180cm r23 - stagione 2017-18. Credo si tratti di sci per giovani atleti (U16 o simile) ma non ne sono sicuro
    - Fischer rc4 183 r>5 (credo sia un raggio effettivo verso i 27) - stagione 2017-18. classico master adulti fischer
    - Voelkl GSX 183 r=>25 - non ho ulteriori info su classificazione della casa

    Premetto di non aver provato mai nessuno di questi sci. Vi ringrazio in anticipo per ogni parere!

    Grazie
    Ciao
    Allora quello che il tuo allenatore ti ha consigliato è giustamente uno sci per ragazzi under 16 sui 25 metri di raggio.
    L'ELAN lascialo perdere che gli sci da gara fanno abbastanza schifo , sono convinto ci mettano il piombo invece dell'alluminio , poi l'attacco da 11 è troppo poco per te ,tra i pali i DIN si debbono sempre alzare,te considera che io peso come te (18 anni, 182cm,73kg) e con 8/9 si staccherebbero subito,difatti tra i pali lo scopo è non far staccare gli attacchi dato che le sollecitazioni sono molto maggiori,fatti un paio di discese a marzo con le vasche da mezzo metro poi capisci. Comunque l'ELAN evitalo e per gli attacchi cerca qualcosa sui 16 /18 DIN

    Il fischer da 180 è troppo corto ,il tuo allenatore traccerà circa a 24 metri (se ha altri atleti sui 15/16 anni) e 23 metri per 180 di lungheza già è cortino poi ci metti il raggio che è pure lui corto....

    L'altro fischer da 183 è raggio 25 non 27 (quello è lungo 189,si scive sempre maggiore di e poi il raggio per stare dentro le geometrie,gli sci FIS difatti hanno raggio maggiore di 30),quello andrebbe bene,vedi gli attacchi e controlla la soletta e spessore lamine per vedere di non comperare uno sci finito.
    Stessa cosa vale per il volkl ,anche se credo che questo sci sia un poco vecchiotto.

    In conclusione io andrei sul fischer ,ma se ti interessano degli sci da gara junior posso procurartene uno in perfette condizioni usato solo in gara a 300 massimo 350(sempre raggio 25) se ti interessa scrivimi un messaggio privato

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da march.lond Vedi messaggio
    Ciao, il mio allenatore non ha esperienza specifica di nessuno degli sci elencati. Mi ha confermato che la “tipologia” è corretta. Purtroppo non potrò provarne nessuno di questi nemmeno io prima dell’eventuale acquisto. Magari mi sto facendo troppi scrupoli io e, ad esempio, tra i due Fischer in lista la differenza è minima, ma magari non è così. Ho solo sciato con sci da negozio finora, quindi non so esattamente quanto sia il salto dal mio attuale r19
    grazie
    Il salto lo sentirai le prime curve quando invece di curvare gli sci andranno dritti.

  6. Skife per andreski0:


  7. #5

    Predefinito

    Lo sci da Gs non è come quello negozio, devi trovarti a pelle e avere feeling a starci sopra.
    Sarà dura all’inizio come dice andre, questi non girano se li metti sulle lamine , vanno solo dritto !

    Quando imparerai ad usarli tornare sugli sci da archi sarà un gioco!

    io per iniziare starei sui 183 R 23 , per poi passare gradualmente al 25 e in fine al 27, non prima di averne preso totale padronanza .
    tra i pali sarà dura girare senza fare derapate con un aratro , solo quando riuscirai a condurre la curva alzati di raggio ...
    non fare come tanta gente che scia di traverso tra i pali che non serve a nulla ...
    Come marca posso consigliarti head , sono quelli che ho trovato più facili e intuitivi


    una domanda , cosa devi fare ?
    gare sociali , gare fisi , Gs selezioni ? Giusto per capire che tracciature troverai

  8. Skife per Gianpa79:


  9. #6

  10. Skife per PaoloB3:


  11. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Tutto questo thread mi lascia perplesso.
    Seguo interessato la sua evoluzione.
    infatti la mia domanda iniziale era puramente retorica

    se non sa consigliare l'allenatore, che ha davanti l'allievo e sa valutarne le necessità, ci sono solo due possibilità:

    1) o l'allenatore non è un allenatore
    2) o il thread non è un thread

  12. Lo skifoso testataecassa ha 6 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #8

    Predefinito

    Anche gli sci voglio dire: i fischer si conoscono così come i volkl ,magari non avrà mai provato gli ELAN, ma le caratteristiche si conoscono.
    Però gli do ancora fiducia

  15. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Lo sci da Gs non è come quello negozio, devi trovarti a pelle e avere feeling a starci sopra.
    Sarà dura all’inizio come dice andre, questi non girano se li metti sulle lamine , vanno solo dritto !

    Quando imparerai ad usarli tornare sugli sci da archi sarà un gioco!

    io per iniziare starei sui 183 R 23 , per poi passare gradualmente al 25 e in fine al 27, non prima di averne preso totale padronanza .
    tra i pali sarà dura girare senza fare derapate con un aratro , solo quando riuscirai a condurre la curva alzati di raggio ...
    non fare come tanta gente che scia di traverso tra i pali che non serve a nulla ...
    Come marca posso consigliarti head , sono quelli che ho trovato più facili e intuitivi


    una domanda , cosa devi fare ?
    gare sociali , gare fisi , Gs selezioni ? Giusto per capire che tracciature troverai
    Vero il grande trauma sarà avere le curve obbligate e dovrai capire che le non puoi "tagliare",ma anticipare,alla fine agli sci ti abitui ,ma l grande salto saranno le curve obbligate .(prevedo grattate galattiche,tranquillo ci siamo passati tutti,dipende da quanto è bastardo il tuo allenatore)
    Per gli sci verissimo Head ,ma anche rossignol non è male. Atomic lo eviterei anche se ha la miglior tenuta al fronte di difficoltà almeno così dicono(forse è la spatola ,forse le s***e mentali di ogni uno di noi).

  16. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Lange RS 130 ,Carpani F4 Maestro, Fischer RC4 CT, Blizzard Brahma 88

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Vero il grande trauma sarà avere le curve obbligate e dovrai capire che le non puoi "tagliare",ma anticipare,alla fine agli sci ti abitui ,ma l grande salto saranno le curve obbligate .(prevedo grattate galattiche,tranquillo ci siamo passati tutti,dipende da quanto è bastardo il tuo allenatore)
    Per gli sci verissimo Head ,ma anche rossignol non è male. Atomic lo eviterei anche se ha la miglior tenuta al fronte di difficoltà almeno così dicono(forse è la spatola ,forse le s***e mentali di ogni uno di noi).
    La traiettoria te la insegnano con i ciuffetti prima delle porte a utilizzare deformando gli sci è un qualcosa che ci devi arrivare da solo seguendo i consigli che ti danno. Se sei piccolo evolvi insieme allo sci ma ad età avanzata, sciisticamente parlando,e passando da un rossignol LT 19 (spero almeno piastrato gara..), meglio stare su raggi contenuti e sci " facili" altrimenti quando imparerai ad usarli correttamente tra i pali sarà ora di lasciar perdere e dedicarsi al nipotino....... Ovviamente scherzo.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da PaoloB3 Vedi messaggio
    Tutto questo thread mi lascia perplesso.
    Seguo interessato la sua evoluzione.
    Concordo. Ci vedo qualche cosa di strano anche io. Ma finalmente André è nella sua confort zone e sarà difficilmente attaccabile da qualcuno.

  17. Skife per Tornado68:


  18. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Lo sci da Gs non è come quello negozio, devi trovarti a pelle e avere feeling a starci sopra.
    Sarà dura all’inizio come dice andre, questi non girano se li metti sulle lamine , vanno solo dritto !

    Quando imparerai ad usarli tornare sugli sci da archi sarà un gioco!

    io per iniziare starei sui 183 R 23 , per poi passare gradualmente al 25 e in fine al 27, non prima di averne preso totale padronanza .
    tra i pali sarà dura girare senza fare derapate con un aratro , solo quando riuscirai a condurre la curva alzati di raggio ...
    non fare come tanta gente che scia di traverso tra i pali che non serve a nulla ...
    Come marca posso consigliarti head , sono quelli che ho trovato più facili e intuitivi


    una domanda , cosa devi fare ?
    gare sociali , gare fisi , Gs selezioni ? Giusto per capire che tracciature troverai
    Negli ultimi due anni ho fatto tre gare, tra sociali e fare fisi

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Ciao
    Allora quello che il tuo allenatore ti ha consigliato è giustamente uno sci per ragazzi under 16 sui 25 metri di raggio.
    L'ELAN lascialo perdere che gli sci da gara fanno abbastanza schifo , sono convinto ci mettano il piombo invece dell'alluminio , poi l'attacco da 11 è troppo poco per te ,tra i pali i DIN si debbono sempre alzare,te considera che io peso come te (18 anni, 182cm,73kg) e con 8/9 si staccherebbero subito,difatti tra i pali lo scopo è non far staccare gli attacchi dato che le sollecitazioni sono molto maggiori,fatti un paio di discese a marzo con le vasche da mezzo metro poi capisci. Comunque l'ELAN evitalo e per gli attacchi cerca qualcosa sui 16 /18 DIN

    Il fischer da 180 è troppo corto ,il tuo allenatore traccerà circa a 24 metri (se ha altri atleti sui 15/16 anni) e 23 metri per 180 di lungheza già è cortino poi ci metti il raggio che è pure lui corto....

    L'altro fischer da 183 è raggio 25 non 27 (quello è lungo 189,si scive sempre maggiore di e poi il raggio per stare dentro le geometrie,gli sci FIS difatti hanno raggio maggiore di 30),quello andrebbe bene,vedi gli attacchi e controlla la soletta e spessore lamine per vedere di non comperare uno sci finito.
    Stessa cosa vale per il volkl ,anche se credo che questo sci sia un poco vecchiotto.

    In conclusione io andrei sul fischer ,ma se ti interessano degli sci da gara junior posso procurartene uno in perfette condizioni usato solo in gara a 300 massimo 350(sempre raggio 25) se ti interessa scrivimi un messaggio privato

    - - - Updated - - -


    Il salto lo sentirai le prime curve quando invece di curvare gli sci andranno dritti.
    Grazie Andre. Quando sciavo solo campo libero taravo a 8. Ora che faccio entrambi e ho imparato a spingere di più taro sui 9. Quindi un din 11 max potrebbe anche andar bene ma avere un margine maggiore potrebbe aver senso.

    questi sarebbero sci da tenere spero per poco tempo. Se riesco a migliorare ulteriormente chiaro che poi passerei ad un raggio più impegnativo

    grazie per il tuo parere

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    infatti la mia domanda iniziale era puramente retorica

    se non sa consigliare l'allenatore, che ha davanti l'allievo e sa valutarne le necessità, ci sono solo due possibilità:

    1) o l'allenatore non è un allenatore
    2) o il thread non è un thread
    Non capisco cosa possa aver scatenato sospetti, teorie complottistiche o altro... semplicemente l’allenatore finora mi ha detto di aspettare a passare a raggi impegnativi. Rischio è, come alcuni di voi avete detto, di passare ad un attrezzo troppo impegnativo , non divertirsi più e appendere il corpetto protezioni al chiodo. Per me fare pali è un divertimento, quando ho fatto le gare non mi sono preoccupato dei secondi persi ma delle linee tenute (per il mio livello)

    nel Mio gruppo di allenamento ci sono persone che vengono con il r30 e sciano peggio di me sia in tracciato che in campo libero. Non mi interessa giudicare, ma non voglio nemmeno imitarli.

    il messaggio è stato “ora puoi prendere qualcosa di più impegnativo ma non troppo, entro il 27 metri e non eccessivamente lungo”. Io sto guardando mercatini dell usato e mi faccio domande su quanto vedo in giro... niente di più di ciò.

    Pretendete che un istruttore nazionale abbia per forza provato specifici modelli Elan, Fischer e volkl, in quelle misure indicate, e sia in grado di consigliare l’attrezzo specifico più adatto? La mi premessa era che, più o meno, ho capito che sono all’incirca nel gruppo di sci in teoria adatti.
    O forse preferite gli allenatori che, poiché sciano con Blizzard o Atomic, spingono per una o l’altra marca?

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Ho provato gli Elan due (o tre? ) anni fa e non erano davvero nulla di che, assimilabili a un GS negozio strutturato.

    Voelkl li prendi se vuoi qualcosa di semplice. Vale lo stesso discorso degli Elan. Se provassi un Nordica o un Blizzard GS negozio molto probabilmente li troveresti più tosti.

    I Fischer 180 non sono da adulto

    In conclusione: senza dubbio il Fischer 183
    Grazie max - avevo trovato un Nordica ma non li ho considerati perché avevo questa stessa tua impressione leggendo vostri commenti (non li ho mai provati)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Anche gli sci voglio dire: i fischer si conoscono così come i volkl ,magari non avrà mai provato gli ELAN, ma le caratteristiche si conoscono.
    Però gli do ancora fiducia
    Ciao Andre, il mio allenatore usa Atomic. Per esperienza pregressa, diffido da maestri, istruttori ecc che parlano troppo di materiali. Credetemi che alcuni di voi in questo forum di differenze tra sci ne sanno forse di più sono più aggiornati. Per questo evito di leggere le prove di riviste di cui non voglio fare il nome che usano tester maestri e istruttori. Alcuni test di utenti sono più attendibili

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    questo thread è surreale, non può essere vero

    ma scusa: hai un istruttore che sa il tuo livello. fatti dire tipologia, lunghezza e raggio che ti serve, dopodiché siccome sarà il tuo primo sci da gara e hai 40 anni, una marca vale l'altra, vai sul gruppo facebook degli sci fis usati e prendi quello più nuovo nel Budget che vuoi spendere.

    poi quando saprai cosa vuoi e cosa cerchi, prenderai quello. i consigli che chiedi non hanno senso, tanto più che hai messo lì 4 sci a caso, che probabilmente non fanno nemmeno il caso tuo...
    Sci presi non a caso ma tra quelli usati che ho sotto mano...

    - - - Updated - - -

    [QUOTE=Slalom64;2213426]Da quello che ho capito gli sci che ha elencato sono delle occasioni che avrebbe tra le mani e chiede consigli specifici su quei modelli.
    Sembra strano che un allenatore non possa consigliarlo direttamente o fargli provare qualcosa di similare giusto x farsi un' idea.
    Ma poi solo per fare allenamento ? e le gare dopo con uno sci diverso ? Boh....[/QUOTE

    Corretto slalom. Sarebbe lo sci unico da usare sia in allenamento che in gara (per ora va più che bene:-) d altronde mettere un r23-25 in allenamento e poi un r30 in gara non avrebbe molto senso...

  19. Skife per march.lond:

    Teo

  20. #12

    Predefinito

    ora puoi prendere qualcosa di più impegnativo ma non troppo, entro il 27 metri e non eccessivamente lungo”.
    scusa, ma questo più che un consiglio, mi pare una super caxxola bella e buona

    più impegnativo ma non troppo non vuol dire nulla. un master, un fis junior, un fis donna?

    non eccessivamente lungo cosa cavolo vuol dire???? fatti dare una misura...

    non ti vuoi fare consigliare dalla persona che ti sta insegnando e chiedi a caso nel forum senza essere conosciuto, senza sapere come scii, proponendo davvero 4 scii a caso, perché sono uno completamente diverso dall'altro.

    nessun complotto, secondo me stai solo sbagliando approccio, poi fai pure le tue scelte, ci mancherebbe

  21. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    scusa, ma questo più che un consiglio, mi pare una super caxxola bella e buona

    più impegnativo ma non troppo non vuol dire nulla. un master, un fis junior, un fis donna?

    non eccessivamente lungo cosa cavolo vuol dire???? fatti dare una misura...

    non ti vuoi fare consigliare dalla persona che ti sta insegnando e chiedi a caso nel forum senza essere conosciuto, senza sapere come scii, proponendo davvero 4 scii a caso, perché sono uno completamente diverso dall'altro.

    nessun complotto, secondo me stai solo sbagliando approccio, poi fai pure le tue scelte, ci mancherebbe
    Benissimo, allora spiegami esattamente quali sono le differenze tecniche degli sci che ho elencato. Uno per uno, per cortesia. Io se non ho provato uno sci e mi chiedono un parere su uno sci, non rispondo. Evidentemente tu senti l’istinto irrefrenabile di dover dire qualcosa.

    Altri hanno giustamente risposto con impressioni basate su prove personali.

  22. #14

    Predefinito

    Per un master sulla quarantina, la tipologia di sci indicata è quella giusta...

    Così al buio, il fischer da 183 sembrerebbe il più idoneo, ma è impossibile dare un consiglio valido senza vederli o quantomeno sapere quanto e come sono stati usati...

    Ad ogni modo, mi pare strano che un allenatore degno di questo titolo non ti sappia dare indicazioni un po’ più precise... poi di solito tra gli atleti di un allenatore c’è sempre qualcuno in grado di prestarti un qualche usato, in modo da non fare acquisti alla cieca...

  23. Lo skifoso alfpaip ha 3 Skife:


  24. #15

    Predefinito

    In effetti insospettisce anche me ,ma magari è un allenatore che ha una squadra di piccolini e non gli può dare nulla da provare .Però bho io vado per la fiducia.
    Ultima modifica di andreski0; 14-06-2020 alle 02:47 PM.

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •