Pagina 15 di 15 PrimoPrimo ... 56789101112131415
Mostra risultati da 211 a 218 di 218

Discussione: Sci nuovi dopo 10 anni

  1. #211

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matyt Vedi messaggio
    Vero, ma ci sono infinite scale di grigio tra la barca flex 90 iperlarga e il 150 da gara 92 di last.
    Il messaggio più che "comprate uno scarpone stretto" è "comprate uno scarpone adeguato alle vostre esigenze".
    Con il sottinteso "per capire quale scarpone sia adeguato alle proprie esigenze, un consiglio professionale è fondamentale"

    Anche perchè col male ai piedi, o con i piedi addormetati, si scia di merda

    - - - Updated - - -



    Gli scarponi da gara (ossia, quelli per cui ha senso il discorso "lo prendo piccolissimo, e poi lo lavoro") hanno già plastiche di tipo (poliuretani) e spessori adeguati ad essere lavorati, sia a freddo (first best...) sia a caldo (second best)


    E ora, per la rubrica fact-checking:



    Nope: prego guardare una tabella di conversione Mondopoint - EU (tipo questa: https://www.evo.com/guides/ski-boot-...int-conversion )



    Impreciso, la grande maggioranza delle volte errato: Vero che la mezza misura negli scarponi non esiste, se "spezzare" al mezzo numero o al numero intero dipende dal brand. Credo che quasi tutti i marchi che fanno alpino spezzino alla full size, l'unico che lo fa alla mezza misura credo sia scarpa. Comunque, dirò al Mark Pistoni che sbaglia a vendere le misure piene degli scarponi race, certo che questi pischelli ne sanno una più del diavolo per insegnare il lavoro a chi lo fa da trent'anni.

    Sulla scelta della misura, ancora, è una questione squisitamente personale.
    Aneddotica per aneddotica: Ho raccontato un po' di volte come scio, e cosa faccio sugli sci (ottimo sciatore, niente gare, ma mi piace l'attrezzo preciso e che da buone sensazioni).
    Ho uno scarpone gara, il Raptor B3, preso su consiglio del citato Mark dopo che avevo trovato l'RS 140 ancora un pochino largo. (anche se probabilmente, preso nella misura corretta, avrei potuto usarlo senza aprire i ganci a fine discesa).
    Ho un 40 scarso.
    L'analisi di mark è stata "facessi gare, e fossi un fachiro, ti mettiamo ai piedi il 283 mm (24/24.5) e fresiamo in giro: visto che non è così il 293 (25/25.5) fresato meno va meglio"
    E così fu.

    Oggi sono in vena di messaggi: E' impossibile dare consigli precisi sull'attrezzo, men che meno sugli scarponi. Credo basti avere in mente qualche linea guida (Tipo, che c'è bisogno di un professionista che ti guidi nell'acquisto, che è lo scarpone che sceglie il piede e non viceversa, è che la misura deve essere giusta, e non troppo larga) piuttosto che dire "DEVI COMPRARELO SCARPONE DI DUE MISURE MENO PERCHE' SI"
    Che tra l'altro è un discorso che si può fare solo ed esclusivamente per gli scarponi race monoiniettati: vi voglio vedere ad allungare di due numeri uno scarpone di grilamid o qualche bi-iniezione comodone.


    Piccola puntualizzazione sul last, poi chiudo. Attenzione a considerarlo alla stregua del MP: se mi passate la terminologia, il last ci parla del fattore di forma dello scarpone, ossia del rapporto tra lunghezza e larghezza della pianta.
    E' un rapporto quindi, non una lunghezza: solo per comodità viene dato il valore di larghezza a 26.5
    Quindi, potete fare l'operazione che consiglia Tornado se avete un 41, altrimenti rischiate di comprarvi uno scarpone troppo largo (se avete un piede più grande del 41), o troppo stretto (per piedi sono il 41)
    intervengo in questo post in quanto il suddetto bootfitter (ho un 40 scarso pelato e scio 2 settimane l'anno con un modello race 25/25,5 last 98 flex 120) mi ha preso in giro dicendo che usavo un scarpa troppo troppo grande e di scarsa qualità, che lui avrebbe scelto la scarpa giusta per me anche da una foto del mio piede senza dover andare in negozio.
    poi ho capito perchè , lo scarpone che uso è di un marchio che lui non vende
    sono in procinto di cambiare e mi affiderò a persone esperte che ho già individuato ma che sapranno anche ascoltare e non solo decidere a prescindere.

    - - - Updated - - -


    Ne avete citati due, io non posso che parlare di Ornellosport che trovo bravissimo, competente
    Giusta osservazione
    e anche un bel tipo con chi ha voglia di ascoltare ed imparare.
    Qua dissento ma sono punti di vista

    (Oltre ad avere ottimi prezzi).[/QUOTE]
    Nella media dei negozi migliori

  2. #212
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Langhe RS 130 ,Carpani F4 Maestro, Fischer RC4 CT, Blizzard Brahma 88

    Predefinito

    Questo 3d è surreale sembra un incontro di boxe dove le domande di Sciatorex sono il gong a fine ripresa e le 3 risposte a tema scandiscono il tempo all'angolo, poi si ricomincia menare

  3. Lo skifoso Tornado68 ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #213
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Però a questo punto voglio sapere cosa ha scelto sciatorex se cambiare gli scarponi oppure gli sci

  6. #214

    Predefinito

    Cerco di dare qualche impressione sulla base della mia esperienza:
    1) Scarponi vecchi e rotture: ci sta, può succedere, quando accade è una bella seccatura, sia perchè ci si può far male in quanto non è come lo sci che si stacca inavvertitamente ma si può rimanere scalzi propio sul piede d'appoggio, con tutto ciò che consegue.

    2) tipo di scarpone: perchè deve essere adeguato allo sci che andiamo ad acquistare? Semplice, uno sci performante non lo controlli adeguatamente con una scarpa poco precisa con il risultato che sarà tutto più difficile. Se vuoi tenerti o comprarti lo scarpone comodo di conseguenza rimani su uno sci di pari livello, quindi turistico o poco più, il risultato finale sarà che farai le stesse cose con meno fatica e difficoltà.

    3) bootfitting: quelli che lo fanno pagare sono gli austriaci, in genere 20 € a punto di intervento, il che significa: devo allargare tutti e due i malleoli? 40€. Devo allargare i malleoli e un pò la pianta di una sola scarpa? 60 euro, e così via.
    Inutile dire che magari alcuni in Alto adige si sono adeguati, mentre da noi è un pò a "macchia di leopardo". Alcuni fanno pagare 40 euro tutto l'intervento (sono esclusi rialzi e plantari), altri, invece, fanno pagare solo rialzi e plantari.
    Ma anche qui, sui plantari intendo, a breve si aprirà un altro bel fronte di crisi: sembra, infatti, che non sarà più possibile farli senza che un podologo (almeno) lo certifichi, o un ortopedico. In soldoni si corre il rischio che aumenteranno e non di poco i costi.
    Tuttavia, però, questa Babele di comportamenti e di prezzi è un pò colpa della vendita online: mi spiego.
    Se nel negozio della grande città va una pletora di gente solo per provare lo scarpone che poi acquisterà online per risparmiare qualche decina di euro è logico che chi vende sobbarcandosi costi e oneri del punto vendita, ci mette la sua professionalità e il suo lavoro, vorrà quantomeno monetizzare il tempo impiegato per star dietro a una personma che sa già che non sarà cliente.
    Tutto sommato lo sci lo posso acquistare online, lo scarpone è un azzardo troppo grande.

  7. Skife per giò:


  8. #215

    Predefinito

    Basta andare nelle maggiori località del Trentino, non serve arrivare in AA. In Val di Fassa ovunque paghi gli scarponi a prezzo di listino e se fai bootfitting paghi il servizio. Ma d'altra parte anche qualsiasi altra cosa, sci e abbigliamento lo paghi a prezzo di listino, ed è anche giusto così: parliamo di posti dove si lavora qualche mese all'anno e che si rivolge ad un certo target di clienti "mordi e fuggi" e spesso particolarmente facoltosi che non lesinano sulle spese.

  9. Lo skifoso renntiger ha 2 Skife:


  10. #216

  11. Lo skifoso SciatoreX ha 2 Skife:


  12. #217
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head i.GS RD 178, Black Crows Orb Freebird 172, Black Crows Corvus 176

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SciatoreX Vedi messaggio
    Vado a fare un giro a Saronno.... Vi faccio sapere.
    Grazie
    Davvero! Mi raccomando! :)

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #218
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Langhe RS 130 ,Carpani F4 Maestro, Fischer RC4 CT, Blizzard Brahma 88

    Predefinito

    SciatoreX aggiornaci!

  15. Skife per Tornado68:


Pagina 15 di 15 PrimoPrimo ... 56789101112131415
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •