Pagina 4 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 77

Discussione: sci da slalom che noia??

  1. #46

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Coppa europa quando?
    Si può sapere chi è?In che anni ha allenato ? esisteva il carving moderno (SL 165 R 13)?
    I nomi non mi sono mai interessati. Ha allenato fino a due anni fa.

    Spiegami in cosa dovrebbe viziare molto. Come tua sensazione personale? Oppure come didattica? Oppure per il fatto che per forza di indottrinamento non te lo fai piacere. Sono svizzero, ed è arrivato un grandissimo allenatore italiano ad allenare la nazionale di slalom che la vede un po’ in modo diverso dai dogmi italiani. Ed ha fatto qualcosa che non riusciva da decenni in Svizzera.

  2. Lo skifoso op1976 ha 3 Skife:


  3. #47

    Predefinito

    Progredire penso che sia importante ma non è tutto per il turista prima viene senza alcun dubbio il divertimento. Poi capisco che chi scia davvero e tanto con un passato e presente da agonista faccia ragionamenti più approfonditi ma nello sci a volte questo viene esasperato. Ho conosciuto gente che ha giocato ad altissimi livello a calcio (lega pro e qualche presenza in serie B) mai sentiti fare discorsi di progressione e tecnica a gente che al massimo ha giocato in un campionato provinciale o al calcetto del venerdì sera.

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #48

    Predefinito

    Continuo a ripetermi , per la maggior parte di noi lo sci è puro divertimento , è passare solitamente la domenica o l' intero weekend in mezzo alla natura , fuori da tutto e da tutti dopo una settimana di lavoro.....
    Non mi pesa di fare una levataccia , non guardo ai costi anche se effettivamente elevati , mi basta andare a sciareeee !!!!
    Sono di livello scarso ? pazienza ....non sto certo a farmi seghe mentali se non riesco a progredire ....mica dobbiamo essere tutti maestri ?
    Chi si accontenta gode ........ sicuramente più di uno ossessionato dalla prestazione

  6. Lo skifoso Slalom64 ha 5 Skife:


  7. #49

    Predefinito

    Nessuna ossessione per la prestazione, ma anche da "turista" sciare decentemente in tutte le condizioni di neve e pendio senza farsi troppi problemi se ho lo sci così o cosà perchè tanto mi divertoe scio bene lo stesso oppure, andando avanti con gli anni, mantenere una buona performance perchè con la tecnica sopperisco al deficit fisico lo vedete come una cosa negativa?
    Bè, il miglioramento tecnico serve a questo, non siamo mai stati campioni e mai lo diventeremo, però cerchiamo di appendere gli sci al chiodo il più tardi possibile, no?

  8. Lo skifoso giò ha 3 Skife:


  9. #50

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Quanti allenatori,ex slalomisti o slalomisti in carriera conosci per dire così?
    La Milani? Rocca? ....valgono gli istruttori o volevi nomi di allenatori e basta..?

  10. #51
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    La Milani? Rocca? ....valgono gli istruttori o volevi nomi di allenatori e basta..?
    Tutti slalomisti che facevano gigante e SG in allenamento per aiutarsi in gara(ps rocca non è istruttore)

  11. #52

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Tutti slalomisti che facevano gigante e SG in allenamento per aiutarsi in gara(ps rocca non è istruttore)
    Forse non ho capito i punto ma, non credo che a parte casi specifici, ci sia qualcuno che pensa che nell'agonismo si possa trascurare l'allenamento trasversale tipico di ogni specialità.

    Il punto però, come dibattuto Nvolte, è che solo nella didattica italiana, la sciata agonistica è a base tecnica e il fine ultimo per qualunque schema motorio.

    Ci sono pregi e difetti nel farlo. Il dogma sugli sl è un sottoprodotto di quel predicato.

    E lo dico magari essendo pure in linea filosoficamente con il dogma per mio sentire personale.

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #53

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Tutti slalomisti che facevano gigante e SG in allenamento per aiutarsi in gara(ps rocca non è istruttore)
    Voglio anche aggiungere: un chiaro limite della scuola italiana nel prendere esempio l'agonismo è che non tutti gli agonisti vincenti sono nei canoni.

    La shriffin certo lo è e sicuro lo era Hirscher, che li hanno anche alzato l'asticella...ma per esempio la Brignone, che amo molto, è un esempio da seguire?Eppure...vince!

    E quindi l'agonismo di sicuro ha concetti che si passano alla didattica come alcune tecnologie di F1 arrivano sulla Panda...ma pur essendo mondi a contatto non sempre il fine è lo stesso...

  14. Lo skifoso AsioOtus ha 2 Skife:


  15. #54
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    scarponi Fisher RC4 Podium 150, sci nordica dobberman 205 , fisher rc4 wc 188 r30, salomon srace pro175 r15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Forse non ho capito i punto ma, non credo che a parte casi specifici, ci sia qualcuno che pensa che nell'agonismo si possa trascurare l'allenamento trasversale tipico di ogni specialità.

    Il punto però, come dibattuto Nvolte, è che solo nella didattica italiana, la sciata agonistica è a base tecnica e il fine ultimo per qualunque schema motorio.

    Ci sono pregi e difetti nel farlo. Il dogma sugli sl è un sottoprodotto di quel predicato.

    E lo dico magari essendo pure in linea filosoficamente con il dogma per mio sentire personale.
    Il dogma esiste non per refrattarietà della visione Italiana ,ma dal fatto stesso che fare gli archi tipici della nostra scuola è impossibile con gli SL e qui non c'è da discutere ,è così,è impossibile fare un corto Italia con un r 13,stessa cosa il parallelo e la serpentina provare per credere (anzi per il bene delle ginocchia solo credere)

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da AsioOtus Vedi messaggio
    Voglio anche aggiungere: un chiaro limite della scuola italiana nel prendere esempio l'agonismo è che non tutti gli agonisti vincenti sono nei canoni.

    La shriffin certo lo è e sicuro lo era Hirscher, che li hanno anche alzato l'asticella...ma per esempio la Brignone, che amo molto, è un esempio da seguire?Eppure...vince!

    E quindi l'agonismo di sicuro ha concetti che si passano alla didattica come alcune tecnologie di F1 arrivano sulla Panda...ma pur essendo mondi a contatto non sempre il fine è lo stesso...
    LA Brignone è 1000 volte più nei canoni di Hirsher,anzi forse tra le donne in coppa è l'unica da cui prendere spunto per il campo libero (parere assolutamente personale e opinabile ,prendetelo quindi con le pinze)

  16. #55

    Predefinito

    ho capito, solita arroganza e provincialismo italici, dove ci crediamo sempre migliori delle altre nazioni...

    del resto non è forse vero che la scuola di sci italiana è la migliore al mondo?

  17. Lo skifoso testataecassa ha 2 Skife:


  18. #56

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Il dogma esiste non per refrattarietà della visione Italiana ,ma dal fatto stesso che fare gli archi tipici della nostra scuola è impossibile con gli SL e qui non c'è da discutere ,è così,è impossibile fare un corto Italia con un r 13,stessa cosa il parallelo e la serpentina provare per credere (anzi per il bene delle ginocchia solo credere)

    - - - Updated - - -



    LA Brignone è 1000 volte più nei canoni di Hirsher,anzi forse tra le donne in coppa è l'unica da cui prendere spunto per il campo libero (parere assolutamente personale e opinabile ,prendetelo quindi con le pinze)
    La brignone non è nei canoni, basta che guardi analisi video su cosa fa sopra e come questo determini traiettorie molto più tonde.

    https://youtu.be/IZ8XFZQsdvM

    Questo non è nei canoni. È andare più forte a modo suo.

    È da imitare?
    Hirscher i canoni semmai li ha ridefiniti. Ma chi lo sa "imitare"?

  19. #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    Il dogma esiste non per refrattarietà della visione Italiana ,ma dal fatto stesso che fare gli archi tipici della nostra scuola è impossibile con gli SL e qui non c'è da discutere ,è così,è impossibile fare un corto Italia con un r 13,stessa cosa il parallelo e la serpentina provare per credere (anzi per il bene delle ginocchia solo credere)

    - - - Updated - - -



    LA Brignone è 1000 volte più nei canoni di Hirsher,anzi forse tra le donne in coppa è l'unica da cui prendere spunto per il campo libero (parere assolutamente personale e opinabile ,prendetelo quindi con le pinze)
    Il "non c'è da discutere " è la definizione stessa di dogma.

    Il problema è credere sempre che esista un solo modo giusto per farele cose anche quando lo scopo è diverso.

    Pure gli atleti, che pure condividono uno stesso scopo, andare più forte tra i pali, hanno ridefinito e ridefiniscono la tecnica stagione dopo stagione.

    Le cose sono più fluide di "non c'è da discutere ". Questo forse (anda)va bene coi ragazzini che hanno bisogno anche di disciplina e riferimenti (ho una figlia e lo capisco bene) ma i cimiteri sono pieni di gente con "certezze".

  20. Lo skifoso AsioOtus ha 2 Skife:


  21. #58

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    SE lo sai sfruttare come si deve ci sono tre opzioni: -utilizzi un'altra scuola ,non quella italiana -sei un agonista e fai speciale oppure devi fare esercizi a bassa velocità -non lo stai a sfruttare a pieno Poi se non lo sai sfruttare bene e ti diverti uguale ben venga,ma ti devi rendere conto che vizia e molto.
    Al netto del testosterone da under 20 che a qualcuno potrebbe far girare i satelliti, e anche a me ogni tanto, sono d'accordo. Sciando quasi esclusivamente oltreconfine però una cosa la posso dire: che gli sl fuori dall'Italia si vendono come il pane. Che poi chi li porta li usi per buttare il sedere dentro la curva e immaginarsi di piegare come in cdm è un altro discorso. Da noi invece la fanno da padroni gli sci lunghi e anche qui, purtroppo, non per ragioni tecniche ma perchè siamo pieni zeppi di masteroni sfigati (che il più delle volte non ti chiudono una curva neanche per sbaglio).

  22. Lo skifoso apo ha 9 Skife:


  23. #59

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andreski0 Vedi messaggio
    LA Brignone è 1000 volte più nei canoni di Hirsher,anzi forse tra le donne in coppa è l'unica da cui prendere spunto per il campo libero (parere assolutamente personale e opinabile ,prendetelo quindi con le pinze)
    Secondo me se oggi devo prendere ad esempio un'atleta, non é di certo la Brignone che in curva si inclina ancora troppo, anche se quest'anno ha limato di molto su questa sua caratteristica. La scuola italiana credo sia invece ben rappresentata dalla Bassino, che cerca sempre di salire sullo sci ad inizio curva per poi creare accelerazione.

  24. Skife per Flyer76:


  25. #60
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Rossignol Master M18 2020, Atomic Automatic 117 Nordica nrgy 90 e Nordica dobermann Gp 130

    Predefinito

    ho visto sciare in campo libero la Brignone a fine maggio di 4 anni fa con ROSSI 189 cm, abbiamo fatto una foto insieme e poi due curve nel salutarci. Fa paura ve lo garantisco, tecnica eccelsa fuori dal comune anche al suo livello...dopo 100 metri è sparita

  26. Lo skifoso Gian Maria ha 3 Skife:


Pagina 4 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •